Ogni persona, almeno una volta nella sua vita, ha avuto un mal di testa. Indipendentemente dalla causa e dall'intensità, questo sintomo influenza sempre negativamente le attività quotidiane. Una persona che soffre di mal di testa diventa irritabile, distratta, la sua prestazione diminuisce e non può assorbire nuove informazioni. Il frequente verificarsi di questo problema può peggiorare significativamente la qualità della vita. Perché un mal di testa e come affrontarlo?

Tipi di mal di testa

Non molte persone sanno che la testa può ferire in modi diversi. È importante essere in grado di differenziare i sintomi che si presentano, poiché ciò facilita enormemente la determinazione della causa e lo sviluppo di un regime di trattamento. I tipi più comuni di dolore sono:

  1. Il dolore dello stress. Ogni persona l'ha provato almeno una volta. Si presenta con una posizione scomoda del collo o con un lungo carico statico su di esso. Ad esempio, se ti siedi a un tavolo per un lungo periodo di tempo e scrivi, leggi o lavori al computer, fai qualcosa. In questo caso, i muscoli del collo e della schiena subiscono una tensione prolungata, che viene trasmessa al tessuto della testa. Tale dolore può essere paragonato ad un cerchio stretto o cappuccio, che schiaccia la testa dall'esterno verso l'interno.

Condizioni patologiche e malattie che possono causare mal di testa

Dovrebbe essere immediatamente detto che il cervello stesso non ha recettori del dolore. Anche le operazioni su questo organo possono essere eseguite senza anestesia, avendo precedentemente anestetizzato tutti i tessuti soprastanti che i neurochirurghi spesso fanno. Ma le membrane del cervello hanno molti recettori del dolore e sono un potente campo reflexogenico. Inoltre, le terminazioni nervose contengono vasi cerebrali.

Si ritiene che il mal di testa possa essere un sintomo di encefalite, ma in realtà non lo è. Anche una vasta attenzione patologica con molti altri sintomi potrebbe non ferire affatto fino a quando l'infiammazione non passa al rivestimento del cervello. Questo fenomeno è vero anche per altre malattie. Questo spesso interferisce con la diagnosi dei processi tumorali nel cervello. Quali malattie possono causare mal di testa? Ciò che segue merita un'attenzione speciale:

  1. Meningite. È un'infiammazione delle meningi con specifici cambiamenti nel liquido cerebrospinale. Può essere dovuto a molte cause, ma il più delle volte è causato da un'infezione batterica. Il dolore è intenso, accompagnato da fotofobia e fonofobia, rigidità muscolare e sintomi meningei specifici.
  2. Meningismo. I sintomi soggettivi sono simili a quelli osservati nella meningite, ma non vi sono cambiamenti nel liquido spinale.
  3. Tumore. Lo sviluppo delle cellule tumorali nella cavità cranica non è sempre accompagnato da un sintomo doloroso. Ma ci sono più segni di danno cerebrale focale: paresi, paralisi, diminuzione della sensibilità.
  4. Commozione cerebrale. Succede come risultato di colpire la testa su una superficie dura. Inoltre, si può verificare una lieve concussione con un leggero impatto. Spesso questa condizione è accompagnata da nausea, vomito e, a volte, perdita di coscienza.
  5. Frattura delle ossa del cranio. Tale lesione è più pericolosa di una normale commozione cerebrale e richiede un ricovero urgente. Allo stesso tempo, non sono solo le membrane del cervello a non essere interessate, ma le ossa stesse e i tessuti circostanti.

Il mal di testa non indica necessariamente le condizioni di cui sopra, ma vale la pena ricordare che potrebbe essere un sintomo di queste malattie.

A volte anche il medico stesso non può determinare il tipo e la causa del mal di testa. Ci sono intere istituzioni scientifiche che si occupano di questo problema. Stanno cercando cause, processi di sviluppo e possibili modi per curare il mal di testa.

Raccomandazioni generali per il mal di testa

Queste regole aiuteranno a ridurre il mal di testa fino a quando il trattamento principale è efficace. A volte utilizzando questi metodi semplici, è possibile sbarazzarsi di un mal di testa. Se si verifica questo sintomo, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Esci all'aria aperta o apri una finestra. Ciò aumenterà la concentrazione di ossigeno nel sangue e ridurrà il contenuto di anidride carbonica. Anche se una tale tecnica non allevia il mal di testa, dovrebbe sicuramente ridurlo.
  2. Rimuovi tutto ciò che stringe la testa. Questo vale per berretti, bende, cerchi e persino elastici per capelli. Anche le trecce e le code valgono la pena. Massimo liberare la testa.
  3. Fai un po 'di riscaldamento. Questo consiglio è per coloro che soffrono di mal di testa tensione. Bastano pochi esercizi sui muscoli del collo e della fascia scapolare.
  4. Misura la pressione sanguigna. Se il dolore è causato da una diminuzione o un aumento, solo una pillola che normalizza la pressione sanguigna può risolvere il problema.
  5. Sdraiati Ciò contribuirà a ridurre il disagio, indipendentemente dal tipo di dolore e dalle cause che lo hanno causato. Dovrebbe prendere la posizione più comoda, è preferibile stare in una stanza buia e silenziosa.
  6. Fai un impacco freddo. Immergere un pezzo di garza, fazzoletto o qualsiasi altro panno in acqua fredda e applicare sulla fronte. Capovolgi quando si riscalda, quindi ripeti la procedura.
  7. Consultare un medico Se il dolore non scompare a lungo o spesso si ripresenta, accompagnato da vertigini, nausea o altri sintomi, contattare il proprio medico di base. Progetterà un piano di indagine per eliminare tutte le possibili patologie e selezionare le tattiche di trattamento.

Farmaci mal di testa

In realtà, gli analgesici sono stati inventati per alleviare il dolore. Ma, bisogna ricordare che non possono affrontare tutti i tipi di dolore, inoltre hanno una serie di controindicazioni ed effetti collaterali. Non puoi essere coinvolto nel prendere questi farmaci. Inoltre, di solito non eliminano la causa del sintomo, ma riducono solo le sue manifestazioni. Il mal di testa deve essere rimosso con le seguenti sostanze medicinali:

  1. Paracetamolo. Lo strumento più famoso che è ampiamente usato per il mal di testa. In effetti, il farmaco affronta perfettamente questo sintomo, ma i dottori prescriveranno che non gli piace. Questo perché il paracetamolo ha un cattivo effetto sul fegato e c'è il rischio di contrarre l'epatite durante il trattamento del mal di testa.
  2. Aspirina. Spesso usato anche per mal di testa. Oltre a ridurre il disagio può ridurre la temperatura corporea. Questa è una proprietà utile se il dolore è un sintomo di un raffreddore. Con un uso frequente e incontrollato, può causare ulcere allo stomaco e insufficienza renale.
  3. Analgin. Agisce come l'aspirina, ma l'effetto antipiretico è meno pronunciato.
    TRIGAN. È un antispasmodico che combatte efficacemente il dolore causato dalla tensione muscolare e dallo spasmo vascolare.
  4. Solpadein. Farmaco anestetico, antinfiammatorio e antitosse. Più spesso usato per il raffreddore.
  5. Ibuprofene. Si riferisce allo stesso gruppo di analgin e aspirina, ma meno probabilità di causare effetti collaterali e ha un effetto analgesico più potente.
  6. Pentalgin. Consiste di antispastici, stimolanti e analgesici. È una droga abbastanza forte, ma ha molti effetti collaterali. Spesso non può essere usato. Inoltre, è controindicato per gli atleti che stanno per sottoporsi al controllo antidoping.

Si può concludere che il mal di testa è un sintomo comune in molte persone. Può apparire a causa di vari motivi, la maggior parte dei quali non rappresentano una minaccia per la vita e la salute. Tuttavia, in determinate circostanze, vale la pena passare attraverso una serie di metodi di esame aggiuntivi al fine di escludere una grave patologia del cervello. Trattare il mal di testa può essere una varietà di metodi.

Costantemente mal di testa

Oggi siamo sempre più confrontati con un tale stato come un costante mal di testa o, scientificamente, cefalea. Lei è estenuante, spremendo tutte le sue forze ogni giorno; in tale stato è impossibile esistere semplicemente, per non parlare del lavoro. La testa può ferire indipendentemente dal sesso, dall'età, dall'occupazione. Per non parlare del fatto che questa condizione di per sé è già abbastanza pericolosa, occorre menzionare i segni di accompagnamento che esacerbano il problema, come la visione, la memoria, la parola, la coordinazione, la debolezza e il torpore in una metà del corpo o nella sua parte (ad esempio, alcune dita a portata di mano).

Possibili cause di dolore cronico (persistente)

Se hai costantemente mal di testa, può significare molto. Il mal di testa può verificarsi a causa di vari tipi di infezioni - carie pigre o sinusite. Inoltre, questo dovrebbe includere polipi profondi nel naso o nelle orecchie, tumori e altre lesioni intracraniche. A causa di ferite alla testa, le anomalie nello sviluppo del cranio, del viso, del collo, del dolore quotidiano sono abbastanza naturali. Disturbi vascolari (emicrania) e aumento della pressione intracranica portano molta sofferenza, aggiungendo i loro sintomi sotto forma di cambiamenti di odore, nausea, vertigini e fotofobia.

Mancanza di aria fresca, sforzi fisici regolari e eccessivo disagio. Una cattiva circolazione compromette la nutrizione del cervello e la mancanza di movimento causa osteocondrosi. I sali depositati nelle vertebre bloccano i vasi ristretti dal lento flusso sanguigno. Di conseguenza, costantemente mal di testa. Questo è il flagello di tutti i moderni impiegati.

Disturbi metabolici e disturbi ormonali, ad esempio il diabete mellito, hanno un grande effetto sulla frequenza dei cefalea. Sì, e le sostanze che usiamo possono essere molto insidiose. Se stai prendendo farmaci, il corpo risponderà ai nuovi farmaci introdotti in esso. O viceversa, quando ti ritrovi senza il supporto di "stampelle" chimiche, quando hai appena finito di prenderlo, inizierà ad agire e cercare di adattarsi alle nuove condizioni. Le allergie continuano, sia esplicite che nascoste. Ipertensione, ipotensione, ipertensione arteriosa e altri cambiamenti di pressione sono anche alcuni dei motivi per cui il mal di testa spesso fa male.

Il corpo umano è progettato in modo che al momento del pericolo i muscoli si contraggono, preparandosi a proteggere ciò che è nascosto sotto di loro. Le emozioni come l'eccitazione e la paura causano spasmi e la testa non fa eccezione. Il dolore dello stress è un evento frequente, perché le condizioni attuali quasi costantemente ci fanno provare stress. Se lo stress diventa cronico e la coscienza non può superarla, il subconscio "premuroso" si sforza di nasconderlo in se stesso, in modo da non distrarre la coscienza dagli affari reali. E poi, sembrerebbe, i dolori irragionevoli nella testa arrivano con una forza ancora maggiore.

Se le sensazioni dolorose sono tormentate ogni giorno, allora questa è una seria ragione per andare da un medico generico o da un neurologo e passare attraverso una serie di esami prescritti per loro. È possibile che ti venga inviato per l'esame e ad altri specialisti.

Tipi di mal di testa e loro sintomi

Ci sono quattro tipi:

  • Vascolare. La sensazione di pulsazione, distensione, testa stupidamente piagnucola e si trasforma, periodicamente si scurisce davanti ai miei occhi. Fa male piegarsi, sdraiarsi, camminare in un cappello, pettinarsi. Questo di solito è causato da una pressione ridotta, quando il sangue ristagna nei vasi e si allunga, o aumentato, quando il sangue viene spinto attraverso le arterie con troppa velocità e pressione sui tessuti circostanti, o osteocondrosi, quando i sali si depositano sulle ossa e pizzicano il flusso sanguigno.
  • Liquorodynamic. Vertigini, nausea, pressione nella parte frontale del cranio, temporanea perdita della vista. Nell'ipertensione il dolore aumenta e quindi si attenua a seconda delle diverse posizioni del corpo. Con l'ipotensione - particolarmente dolorosa da sopportare. La ragione sta nell'aumentata secrezione di liquido cerebrospinale. A causa della sua aumentata pressione intracranica.
  • Nevralgico. Affilato o tagliente, improvviso, accompagnato da vertigini. Se si preme sul punto dolente, allora c'è una diffusione nelle aree vicine. Rossore e gonfiore della pelle, cambiamenti nella sua sensibilità. Le sensazioni spiacevoli quasi non passano nemmeno dall'assunzione di antidolorifici. Possono durare per settimane e mesi. Possono essere provocati da uno sforzo fisico prolungato ed eccessivo in combinazione con l'ipotermia. Questo spiega perché avvengono i microtraumi e le infiammazioni delle radici nervose. Inoltre, le fibre nervose possono essere influenzate da varie tossine che si accumulano nel corpo a causa di infezioni (ad es., Botulismo), dal contatto con metalli pesanti (piombo, mercurio) o dall'abuso di forti bevande alcoliche.
  • Tensione muscolare Dolori dolorosi, sensazione di spremitura, compressione, limitazioni, a volte si vuole graffiare. Si verifica sullo sfondo di affaticamento degli occhi, dall'abbondanza di vari odori, musica ad alto volume, con paure e disordini, mancanza di movimento, pressione su varie parti della testa (fasce per capelli strette, cappelli, cuscini e occhiali scomodi).

Prevenzione e aiuto per il mal di testa

C'è un divieto su alcuni prodotti e procedure se si ha costantemente un mal di testa:

  1. Le salsicce possono contenere una quantità maggiore di nitriti - coloranti, che conferiscono al prodotto un piacevole colore rosato e aromi artificiali.
  2. Gomma da masticare, cioccolato, soda dolce, alcuni tipi di dolci sono feniletilamina.
  3. I sostituti dello zucchero, come l'aspartame e gli additivi E 961, sono in grado di provocare mal di testa. Si trovano in soda, yogurt, dessert ipocalorici, dolci, pastiglie per la tosse e vitamine.
  4. Formaggio, vino rosso, pesce affumicato, noci, fegato di pollo - l'aminoacido tiramina.
  5. Spezie, soia - una proteina vegetale monosodoglyutamat.
  6. Alcol. Dopo una piccola dose, il disagio può scomparire e scomparire, ma in seguito possono tornare. E se soffri costantemente di cefalea?
  7. Fumo. Muscoli spasmi alla nicotina.
  8. Accettazione di un gran numero di antidolorifici.
  9. Freddo. Impacchi di ghiaccio e lavaggio non daranno altro che uno spasmo in più dei vasi sanguigni e della tensione muscolare.

Se non sei stato in grado di scoprire le ragioni del tuo frequente tormento, cerca di aiutare te stesso e almeno in qualche modo alleviare gli attacchi con i seguenti mezzi innocui:

  • Aria fresca Passeggiate regolari e frequenti arieggiamenti della stanza forniranno ossigeno al corpo.
  • Decotti di erbe Prepara della lavanda o della camomilla e bevi come tè. Dopo di ciò, prova a dormire.
  • Comprimere. In acqua tiepida o leggermente fredda, come più ti piace, lascia cadere qualche goccia di olio essenziale di menta o di lavanda. Quindi inumidisci un asciugamano o un pezzo di stoffa e applicalo sulla fronte e sulle tempie per un po '.
  • Auto massaggio Abbassare leggermente la testa, massaggiare con i polpastrelli, spostandosi dalla fronte alla parte posteriore della testa. Cammina attraverso ogni zona più volte. Varrà la pena di massaggiare il collo e le orecchie.

Il trattamento può solo prescrivere un medico. Non automedicare inghiottendo pillole in manciata giorno dopo giorno. Se la cefalea ti assilla costantemente, cerca il più presto possibile un aiuto medico per scoprire perché e quanto è pericolosa la tua condizione e cosa fare al riguardo.

Perché spesso mal di testa - come combattere?

Se hai spesso mal di testa, questo è il risultato di stress, stanchezza cronica, trauma cranico, un sintomo di disturbi metabolici e ormonali, patologie virali e infettive. Farmaci, una serie di esercizi semplici, l'aderenza al regime quotidiano aiutano a far fronte al disagio.

Il mal di testa frequente può essere il risultato di molte malattie.

Cause di frequenti mal di testa

Mal di testa periodici (cefalea) si verificano dopo un intenso sforzo fisico, tra stress, cambiamenti del tempo. Ma se il disagio preoccupa ogni giorno - questo può indicare la presenza di gravi patologie del cervello, vasi sanguigni, rinofaringe, disagio si sviluppa durante l'intossicazione, malattie infettive.

Tipi di mal di testa:

  1. Cefalgia vascolare - accompagnata da una pulsazione nelle tempie, vertigini, dolore intenso doloroso alla fronte o occipite, a volte le funzioni visive sono disturbate. Con questa forma di malattia, è difficile per una persona giacere in posizione supina, il disagio è aggravato da qualsiasi movimento. Cause - patologia del rachide cervicale, aterosclerosi, coaguli di sangue, edema, tumore cerebrale.
  2. Cefalgia liquorodinamica - si verifica quando gli indici di pressione intracranica cambiano sullo sfondo di un aumento della secrezione di liquido cerebrospinale, compressione del cervello con un ematoma, tumore. Gli attacchi di cefalea gravi e frequenti sono accompagnati da vertigini, nausea e forte pressione nell'area frontale. Con un aumento dei valori di disagio è di natura ondulatoria, con una diminuzione - una persona sperimenta debolezza, è difficile per lui stare in piedi.
  3. Cefalgia nevralgica - si verifica un attacco improvviso, il dolore è sempre tagliente, acuto, spesso dà al collo, mascella, sopracciglia, antidolorifici non aiutano, il disagio costantemente preoccupa, può durare 4 o più settimane. Il problema è accompagnato da arrossamento, ipersensibilità e gonfiore della pelle. Cause - ipotermia, esercizio eccessivo, intossicazione, nevralgie, tutti questi fattori portano alla comparsa di microtraumi, radici nervose infiammate.
  4. Il dolore della tensione è il risultato di un lavoro a lungo termine al computer, uno stile di vita sedentario, l'inalazione di odori molto dolci, l'ascolto di musica pesante, spavento, stress. La cefalea è accompagnata da un dolore, dolente alle tempie, alla parte posteriore della testa, a volte è un forte prurito.
  5. Cefalea a grappolo - si verifica principalmente negli uomini, è localizzata nella zona degli occhi, caratterizzata da attacchi molto forti, frequenti, ma brevi in ​​pochi giorni. Cause - l'espansione dell'arteria carotide, l'irritazione dei nervi ottici, i cambiamenti nei livelli di testosterone.
  6. Il mal di testa psicogeno è il risultato di stress, depressione, stanchezza cronica, morbo di Parkinson.

Perché mal di testa

Le cause principali della cefalea sono l'esposizione a sostanze irritanti esterne, dieta malsana, mancanza di riposo, stile di vita sedentario, malattie degli organi interni.

Emicrania - disagio intenso, ma colpisce solo il lato sinistro o destro. La malattia si verifica a causa dell'espansione dei vasi sanguigni, accompagnata da nausea, vomito, il disagio può durare per diversi giorni. Le cause esatte dello sviluppo della malattia non sono completamente comprese, ma stress, depressioni, superlavoro, rumore, calore, mancanza cronica di sonno possono provocare un attacco.

Qualsiasi stress può essere una provocazione per l'insorgenza di un'emicrania.

Quali malattie spesso causano mal di testa?

  1. Malattie vascolari - una sindrome del dolore intenso dura diverse ore, le preoccupazioni al mattino o di notte, il disagio è localizzato nella zona degli occhi. Con l'ipertensione, ha un mal di testa nella regione dell'occipite, spesso sanguinante dal naso.
  2. Nevralgia del nervo facciale, trigemino - il dolore è unilaterale, dà alla testa dalle zone infiammate.
  3. Lesioni cerebrali traumatiche, danni alla colonna vertebrale - il dolore si verifica a causa della compressione dei vasi sanguigni, la mancanza di ossigeno, il disagio si manifesta qualche tempo dopo l'incidente, gli analgesici non apportano sollievo.
  4. Malattie della colonna vertebrale cervicale, toracica - a causa della spremitura dei vasi dalle vertebre, quantità insufficienti di ossigeno e sostanze nutritive entrano nel cervello, il dolore comprende la parte posteriore della testa e nella regione delle tempie.
  5. Patologie vascolari del cervello - cefalea indica ipossia, sclerosi vascolare, dolore sordo, copre tutta la testa, è accompagnata da vertigini, gli arti diventano muti, i parametri arteriosi aumentano o diminuiscono, il sonno è disturbato, la memoria si deteriora.
  6. Neoplasie maligne e benigne del cervello - il tumore sta premendo sui vasi, preoccupato per il costante dolore in una parte della testa.
  7. Meningite - sensazioni spiacevoli intense e prolungate nella testa si verificano sullo sfondo di infiammazione, grave intossicazione.
  8. L'anemia emolitica è una malattia autoimmune in cui i globuli rossi sono intensamente distrutti, si sviluppa l'ipossia e il cuore funziona in modo accentuato. Sintomi: affaticamento, problemi respiratori, mal di testa, arti sempre freddi, pelle pallida o gialla, insufficienza cardiaca.

Il bambino può essere provocato da mal di testa, influenza, esacerbazione di sinusite, sinusite - il disagio della natura spuntata si verifica nella parte frontale, temporale, copre gli occhi e il naso, indica intossicazione, è accompagnato da febbre alta, dolori alle articolazioni e muscoli e passa dopo una malattia. Sensazioni spiacevoli nella parte posteriore della testa o nella fronte, lacrimazione, rinite, prurito - sintomi di allergia.

Quali fattori possono scatenare il mal di testa

La cefalea non indica sempre la presenza di malattie gravi, un attacco spesso si sviluppa sotto l'influenza di fattori provocatori.

Bere caffè può causare mal di testa.

Perché mal di testa:

  1. Abuso di caffè forte, tè, energia e bevande alcoliche - questi prodotti hanno un effetto stimolante sul sistema nervoso, causano la dilatazione dei vasi sanguigni, aumentano la pressione.
  2. Cambiamenti nella pressione atmosferica, cambiamenti climatici, ascesa in montagna - le navi non hanno il tempo di adattarsi a nuove condizioni, si verifica uno spasmo.
  3. Posizione del corpo errata durante il sonno - un mal di testa al mattino preoccupa, se una persona dorme su un cuscino alto, la circolazione sanguigna nei vasi del collo è disturbata.
  4. Copricapo scomodo - la cefalea si sviluppa a causa della costante spremitura.
  5. Lo stress, la testa fa quasi sempre male quando sei nervoso - con uno spasmo acuto c'è la sensazione che il cranio si stringa con un cerchio.
  6. Superlavoro - il dolore noioso, copre l'intera testa, è accompagnato da disturbi del sonno, prestazioni ridotte.
  7. Dormire troppo a lungo - il livello di glucosio nel sangue diminuisce bruscamente, il dolore alla testa si preoccupa al mattino o dopo un giorno di riposo.
  8. Cena abbondante: di notte il corpo ha speso tutte le forze per la digestione del cibo.

Quale dottore contattare?

Prima di tutto, dovresti consultare un medico generico e ti dirigerà ulteriormente se necessario.

Determinazione delle cause della cefalea, terapeuta, neuropatologo è impegnata nel trattamento della malattia. Inoltre, sono necessari un oncologo, un cardiologo, un chirurgo, un paziente otorinolaringoiatrico, un oculista e uno specialista in malattie infettive.

diagnostica

Identificare le cause della cefalea inizia con l'esame e la cronologia, il paziente ha bisogno di sentirsi dire in dettaglio dove, quanto spesso e quanto mal di testa.

Programma di esame:

  • analisi clinica del sangue, delle urine;
  • analisi del sangue biochimica;
  • puntura del liquido cerebrospinale;
  • Raggi X, risonanza magnetica, TC della testa e della colonna vertebrale;
  • angiografia di navi;
  • Myography;
  • ECG, misura dei parametri arteriosi;
  • misurazione della pressione intracranica;
  • Ultrasuoni delle arterie carotidi.

Cosa fare se hai spesso mal di testa?

Ginnastica cervicale per aiutare con il mal di testa

Per il trattamento della cefalea vengono utilizzati vari farmaci, il massaggio e la ginnastica aiutano molto.

medicina

Il trattamento della cefalea ha lo scopo di eliminare i sintomi spiacevoli, le cause che hanno provocato l'attacco del dolore, riducendo il rischio di complicanze.

Mal di testa severo - che trattare:

  • analgesici - Milistan, Efferalgan;
  • farmaci anti-infiammatori - Nimid, Nimesulide;
  • sedativi - Novo-passito, tintura di peonia, valeriana;
  • farmaci per migliorare la circolazione cerebrale - Vasobral;
  • farmaci antipertensivi - Enap;
  • farmaci anti-emicrania - Sumamigren;
  • farmaci contro le vertigini - Vestibo, Betaserk;
  • antiemetici - Domperidone.

esercizi

Un massaggio al collo aiuterà a far fronte a un mal di testa, una forte tensione, un professionista dovrebbe farlo. Semplici esercizi aiutano a liberarsi di sensazioni spiacevoli, è facile eseguirli a casa.

Esercizi semplici per il mal di testa di tutti i giorni:

  1. Siediti dritto, chiudi gli occhi, inclina lentamente la testa in avanti, indietro, di lato. Fai 10 ripetizioni in ogni direzione, ripetere 5-6 volte al giorno.
  2. Mentire, lentamente, con movimenti circolari per massaggiare con le punte delle dita tutte le parti della testa. Partendo dall'area della fronte, quindi spostati verso le zone parietale e temporale, finisci con la nuca. La durata della sessione è di 5 minuti, ripetuta tre volte al giorno.
  3. In posizione eretta per unire le mani dietro la testa, per portare i gomiti in avanti, per piegarsi leggermente in avanti. Raddrizzare lentamente, allargare i gomiti, sollevare il mento, ripetere 6-8 volte.
  4. Le mani per bloccare la parte posteriore della testa, lentamente piegare in avanti, non piegare le ginocchia.

Possibili conseguenze e complicazioni

La cefalea si verifica molto spesso sullo sfondo dei disturbi della circolazione del sangue cerebrale, senza un adeguato trattamento, si sviluppano ictus e paralisi.

Le principali conseguenze dei frequenti attacchi alla cefalea sono la perdita dell'udito, la visione, il coordinamento, l'indebolimento della memoria, la diminuzione della concentrazione, le deviazioni emotive e gli stati depressivi.

Senza un trattamento adeguato per il mal di testa, la perdita dell'udito può svilupparsi.

Conformità con il regime quotidiano, un sonno completo, passeggiate all'aria aperta, una doccia calda, rifiuto di cattive abitudini e cibo dannoso: tutto ciò contribuirà a prevenire la comparsa di cefalea. Se molto spesso un mal di testa, sedativi, antidolorifici, medicinali per normalizzare la circolazione del sangue, per eliminare le manifestazioni di emicrania aiutano a sbarazzarsi di sintomi spiacevoli.

Vota questo articolo
(1 voto, media 5,00 su 5)

Perché la testa mi fa sempre male? Scopri le ragioni di ciò che spesso un mal di testa: il medico risponde

Ti fa male anche tu?

Secondo le statistiche, dopo neurologia e mal di denti, il mal di testa è il più difficile da tollerare per i pazienti ed è uno dei motivi più frequenti per cercare assistenza medica. Il mal di testa come malattia indipendente non è assegnato, segnala sempre la presenza di alcune patologie e di natura molto diversa: da neurologico a vascolare, ecc.

Spesso mal di testa: cos'è un mal di testa

Mal di testa (o cefalea, sindrome cefalica) è una sindrome dolorosa specifica che colpisce la testa e, in parte, l'area del collo e del collo. Per loro natura, la cefalea può manifestarsi in modo estremamente variabile, sia nella localizzazione che nel carattere.

Costantemente mal di testa: cause

Rompe, tira, pulsa, perfora... Perché? Per rispondere alla domanda sul perché un mal di testa spesso fa male - le ragioni devono essere ricercate nel meccanismo per lo sviluppo di questo stato. Comprendere le cause e i meccanismi dello sviluppo della cefalea è impossibile senza una minima conoscenza dell'anatomia. Vai alle basi.

Riferimento anatomico

I seguenti elementi possono essere distinti nella struttura del tessuto della testa:

- Lo "strato" primario (tessuto molle). Include la pelle (3 strati: epidermide, derma e ipoderma), il cosiddetto. "Elmetto tendinous", vasi sanguigni, ecc. Tutte le strutture dei tessuti molli della testa sono riccamente fornite con i tessuti neurali. Tuttavia, la densità dei recettori nervosi è strettamente individuale per ogni persona, quindi anche per la stessa ragione, l'intensità del dolore in due persone varierà in modo significativo.

Tuttavia, vale la pena notare che le fibre nervose dei tessuti molli non penetrano così profondamente e terminano approssimativamente al livello del casco tendineo. Pertanto, il dolore con lesioni dei tessuti molli sarà sentito superficialmente.

- Ossa (strutture ossee). Include il periostio e le ossa stesse. All'interno del cranio ci sono strati speciali di spazio vuoto riempiti di liquido: il liquore. L'osso non può ferire. Non è dotato di terminazioni nervose, ma il periostio è profondamente penetrato da loro. Con una maggiore concentrazione di CSF, il tessuto del periostio si ispessisce, a seguito del quale le terminazioni nervose irritano e sviluppano la sindrome cefalgica.

- Il sistema vascolare. Il cervello è ricco di sangue e ha un sistema circolatorio ben sviluppato. I vasi grandi sono perfettamente innervati (dotati di terminazioni nervose), quindi qualsiasi processo patologico, temporaneo o permanente, è sentito molto acutamente.

- Strato muscolare Il cranio e il collo hanno una struttura muscolare abbastanza potente. Spesso il mal di testa agisce come una sindrome secondaria di un processo mialgico (muscolo).

- Giunti. Il cranio e la spina dorsale hanno molte articolazioni. Patologie dell'apparato muscolo-scheletrico a livello della testa e dell'area del collo causano mal di testa gravi e dolorosi.

Se qualcosa mi ferisce costantemente nella testa - quali sono i meccanismi di questo

Indipendentemente dalla causa specifica del dolore, il loro meccanismo si basa, in generale, su un processo uniforme.

Come è stato detto, tutte le strutture del capo hanno un'innervazione complessa e altamente sviluppata. La sindrome del dolore si verifica quando, per una ragione o l'altra, si verifica un'irritazione delle terminazioni nervose. Nella regione del cranio ci sono anche nervi più grandi, la cui irritazione porta a un dolore ancora più intenso: trigemino, vago e glossofaringeo.

Tuttavia, ciascuna delle condizioni patologiche è caratterizzata da un proprio meccanismo.

1. Il meccanismo di sviluppo del tipo vascolare. Stenosi (restringimento) o occlusione (occlusione) delle arterie e delle vene portano ad un restringimento dei lumi e all'irritazione delle terminazioni nervose delle principali arterie sanguigne. Questo è osservato, ad esempio, con aterosclerosi sviluppata, ipertensione, distonia vegetativa-vascolare, ecc.

2. Meccanismo mialgico (muscolare). I muscoli sono noti per avere contrattilità. Questa qualità del tessuto muscolare si ottiene conducendo impulsi elettrici del nervo direttamente ai tessuti. Di conseguenza, i muscoli hanno un sistema incredibilmente complesso di terminazioni nervose. Qualsiasi, anche piccoli cambiamenti nei muscoli risponderanno certamente a una forte sindrome del dolore. Il meccanismo più comune è lo spasmo muscolare.

Gli spasmi possono verificarsi sia per ragioni soggettive (ad esempio, attività eccessiva del sistema nervoso, trauma), sia per ragioni di riflesso oggettivo (alcune malattie e condizioni: ipertiroidismo, tensione muscolare in risposta all'osteocondrosi, ecc.).

3. Meccanismo liquorodinamico. È associato a una ridotta circolazione del liquido cerebrospinale (CSF) attraverso le cavità del cranio e del midollo spinale. Come risultato del suo eccesso, il periostio e il tessuto cerebrale vengono schiacciati e si forma una sindrome cefalica stabile. Osservato, per esempio, con idrocefalo, aumento della pressione intracranica.

4. Meccanismi tossici e infettivi. Osservato quando esposto alla struttura della testa di sostanze chimiche attive (sali di calcio, fosforo) e in alcune malattie infettive (meningite, a causa della quale si sviluppano edema e infiammazione delle meningi e degli altri).

5. Meccanismo neurologico. In questo caso, la cefalea si sviluppa come conseguenza della sconfitta delle fibre nervose sensoriali.

6. Meccanismo misto. In questo caso, esiste un complesso di diversi meccanismi, associato al dolore.

Spesso mal di testa - le cause di questo sintomo

Le cause del mal di testa possono essere di massa. Tutti loro, in un modo o nell'altro, sono "legati" a un meccanismo o al loro complesso.

1) Pressione sanguigna "salti". Possono essere sia permanenti che temporanei. La pressione sanguigna può cambiare in un lato più o meno normale (la norma fisiologica per un adulto è 120-130 / 80, ci sono delle eccezioni). Con l'ipotensione (diminuzione della pressione arteriosa), il tono vascolare del cervello diminuisce, le arterie sanguigne si espandono e questo irrita le radici dei nervi vascolari. Di conseguenza, si sviluppa un mal di testa. Nell'ipertensione (pressione sanguigna elevata), si osserva un processo inverso (restringimento del lume vascolare a seguito di spasmo), tuttavia, il dolore ha un carattere pulsante ed è caratterizzato da una maggiore intensità.

2) Malattie infettive. I microrganismi patogeni, entrando nel flusso sanguigno iniziano a proliferare attivamente. I loro prodotti metabolici sono altamente tossici. Trasportati lungo il flusso sanguigno, entrano nei vasi sanguigni che forniscono il cervello e irritano le terminazioni nervose, causando dolore.

3) Danni al giunto mascellare. Il dolore con il danno all'articolazione della mascella inferiore, a causa dell'elevata innervazione, può irradiarsi alla testa. Il grado di intensità del disagio può essere piuttosto elevato.

Localizzazione: whisky, fronte.

4) Sovratensione del corpo (fisica, psicologica). Sotto stress, vari tipi di sovraccarico, mancanza di sonno costantemente mal di testa. Formata così. tensione cefalea (o mal di testa). Si presenta principalmente al mattino o alla sera, ma si indebolisce durante la notte.

Localizzazione: dolore di localizzazione oscura, noioso, errante, arcuato.

5) Avvelenamento da sostanze tossiche. Veleni, vapori di sostanze chimiche pericolose (mercurio, monossido di carbonio, ecc.), Alcool (alcol etilico) causano cambiamenti organici nelle strutture nervose del cervello. In caso di avvelenamento da vapori tossici, gas, vi è una diminuzione della funzione di trasporto dell'emoglobina, come risultato - tessuto cerebrale, tra cui i nervi si irritano per mancanza di nutrizione e ossigeno.

La cefalea causata dall'adozione di etanolo (chiamata "sbornia") è dovuta al gonfiore delle fibre nervose.

Localizzazione: fronte. Dolore arcuato o costrittivo (come un cerchio).

6) Stato ormonale e disfunzioni di picco (sindrome premestruale, gravidanza, ecc.). Le disfunzioni ormonali contribuiscono allo stato instabile dei vasi cerebrali (c'è o un'espansione eccessiva, quindi una stenosi). Cefalgia, in questo caso - un segnale della violazione della normale funzione dei vasi. Sebbene un tale mal di testa raramente comporti effetti pericolosi sulla salute, non vi sono particolari motivi di preoccupazione.

7) Malattie dell'apparato muscolo-scheletrico (sviluppo di escrescenze osteofitiche, osteocondrosi cervicale, ecc.). Il mal di testa è anche causato da innervazione. Il dolore irradiante in queste patologie è caratterizzato da un'alta intensità.

Localizzazione: localizzata nella regione occipitale. Può essere stupido (sentire un colpo alla testa con un martello), pulsare.

8) Problemi neurologici (infiammazione del trigemino, nervo facciale). Il dolore si sta irradiando. A causa dell'infiammazione delle fibre nervose. Localizzato da un lato Differisce in alta intensità. Gli attacchi di cefalea neuralgica sono difficili da fermare.

Una delle più gravi ma allo stesso tempo rare malattie neurologiche è il mal di testa a grappolo. Per localizzazione, sono simili all'emicrania (tempio, orbita), ma l'intensità delle sensazioni è così grande che i pazienti riescono a malapena a resistere. Ci sono molti casi di tentato suicidio. Come accennato in precedenza, la probabilità di sviluppare cefalea a grappolo è inferiore allo 0,2%.

Localizzazione: uno dei templi, viso, presa per gli occhi. Il dolore pulsa, brucia, "rompe".

9) Nutrizione insufficiente. La mancanza di nutrizione durante il giorno porta ad una diminuzione del livello di glucosio nel sangue e, di conseguenza, a un attacco di mal di testa (dopo tutto, come sapete, è il cervello che consuma la maggior quantità di glucosio che entra nel corpo per i propri processi metabolici).

Localizzazione: dolore pulsante o dolente (principalmente), errante o con localizzazione poco chiara.

10) Neoplasma maligno delle ghiandole surrenali. Questo è più spesso su feocromocitoma. Germinando nell'organo endocrino, il tumore contribuisce alla produzione eccessiva di ormoni specifici. Il paziente sviluppa grave ipertensione (la cosiddetta ipertensione maligna) con tassi di picco da 180/120. A questa pressione, le navi sono sottoposte a carichi estremamente elevati. Di conseguenza, anche i mal di testa sono molto intensi. Fortunatamente, la probabilità di sviluppare feocromocitoma è inferiore all'1%.

Localizzazione: whiskey. Il dolore è palpitante, intollerabile.

11) Attacco emicranico. Emicrania - una malattia neurologica. Consiste nello sviluppo di due processi paralleli: dilatazione dei vasi sanguigni e riduzione del loro tono, con conseguente formazione di edema di fibre nervose e dolore. Le sensazioni del dolore colpiscono una parte della testa e sono localizzate, principalmente nelle tempie.

Localizzazione: whiskey. Il dolore è doloroso o palpitante.

12) Farmaci. Alcuni medicinali possono causare cefalea, come effetto collaterale. Questi farmaci comprendono alcune vitamine (A), nitroglicerina (nitrati salini).

13) Lesioni alla testa. Associata a danno alle fibre nervose. Per natura assomigliano al dolore dell'emicrania, ma l'intensità e la durata sono leggermente più alte.

Mal di testa costantemente - metodi diagnostici

Il mal di testa non è una malattia, ma una condizione fisiologica e un sintomo caratteristico di molte malattie. Non è il mal di testa che dovrebbe essere diagnosticato, ma la malattia iniziale che ha causato la cefalea.

Se hai costantemente mal di testa, ha senso sospettare le seguenti malattie.

- Ipertensione, ipotensione Due condizioni patologiche diametralmente opposte. Nel primo caso, la pressione sanguigna sale al di sopra del normale, nel secondo, scende al di sotto dei valori normali.

Specialisti di trattamento: neurologo, cardiologo. Se la malattia è causata da patologia endocrina, come la forma neuro-endocrina della sindrome ipotalamica, l'endocrinologo.

Diagnosi: misurazione della frequenza cardiaca, ECG ECHO KG.

- Distonia vascolare vegetativa. Si sviluppa come una patologia secondaria della sindrome ipotalamica, che viene spesso dimenticata.

Specialisti di trattamento: neurologo.

Diagnosi: non è richiesta una diagnosi specifica, poiché i sintomi sono caratteristici. In alcuni casi - ECG, encefalografia.

- SARS, raffreddori, lesioni infettive.

Lo specialista presente: terapista, ORL, malattie infettive.

Diagnosi: emocromo completo, analisi delle urine, analisi del sangue biochimica, test dell'espettorato, ecc.

Lo specialista presente: un neurologo.

- Patologia dell'apparato muscolo-scheletrico: osteocondrosi, crescita degli osteofiti.

Specialista del trattamento: ortopedico, neurologo.

- Malattie neurologiche: VBN, emicrania, ecc.

Lo specialista presente: un neurologo.

Diagnosi: dopplerografia vascolare (velocità del flusso sanguigno nelle arterie vertebrali e basilari per eliminare l'insufficienza vertebro-basilare), radiografia.

Indipendentemente dal tipo di patologia, il mal di testa di qualsiasi origine dovrebbe essere considerato potenzialmente pericoloso. La salute dovrebbe essere monitorata attentamente.

Pertanto, se hai spesso mal di testa, contatta immediatamente un terapeuta, un cardiologo o un neurologo (si potrebbe dire che, per l'esame iniziale, questi sono i medici più "universali"). Dovresti anche passare attraverso un esame completo. Ciò consentirà di escludere patologie gravi (e con una probabilità del 95% non ci sono patologie gravi) e iniziare il trattamento per sbarazzarsi di una così sgradevole manifestazione fisiologica.

Spesso fa male alla testa - i metodi di trattamento

Trattamento sintomatico mal di testa Bevi qualsiasi antidolorifico e il dolore diminuirà. Per un po '. Se il paziente desidera eliminare definitivamente la cefalea, è necessario combattere la fonte.

Tuttavia, per un sollievo temporaneo della condizione ci sono alcune raccomandazioni.

- Il dolore vascolare è quasi sempre palpitante e segue il ritmo del cuore. Localizzato nei templi. Il punto è che spesso un mal di testa da cambiamenti nella pressione sanguigna. Il primo passo è prendere un vasodilatatore lieve (nifedipina, ecc.). Tuttavia, è importante tenere a mente. Tutti i farmaci vasodilatatori sono farmaci gravi con molti effetti collaterali e il loro uso incontrollato può portare a risultati disastrosi.

L'acqua calda è a volte raccomandata come primo soccorso non farmacologico. Ma questo è solo parzialmente vero. Il fatto è che l'acqua calda porta ad un'espansione drammatica delle navi, che in precedenza erano in condizioni spastiche.

Una forte caduta di pressione può provocare la rottura della nave (corsa). Per ottenere un effetto terapeutico, devi preparare una bacinella con acqua calda (non più di 35-45 gradi) e immergere le mani e / o le gambe in essa.

- Cefalgia causata da una lesione infettiva. Farmaci anti-infiammatori e analgesici aiuteranno (ketorol, nise, nurofen, ecc.).

- Dolore neurologico È estremamente difficile fermare un mal di testa neurologico. Gli antispastici e gli analgesici (No-shpa, ketorol, analgin, ecc.) Si sono dimostrati efficaci.

- Il dolore di origine oscura. Molto spesso, il mal di testa è misto, quindi è impossibile comprendere senza ambiguità di che tipo si tratta. Se l'origine e la causa del dolore non sono chiare, l'uso di antispastici e analgesici sarà il migliore. In piccoli dosaggi, non sono particolarmente pericolosi e non creano dipendenza.

In un modo o nell'altro, è vivamente consigliato contattare gli specialisti sopra menzionati e sottoporsi a un esame completo.

Spesso mal di testa - prevenzione

È piuttosto difficile parlare di prevenzione del mal di testa. Se la ragione risiede nei disturbi vascolari - qui è la persona più cauta, l'avvocato di uno stile di vita sano non è immune dal mal di testa vascolare. Come profilassi della cefalea genesi vascolare, le raccomandazioni sono le stesse di prevenire lo sviluppo di patologie cardiovascolari.

Più movimento (esercizio moderato), alimentazione corretta (minimo grasso animale).

Il dolore neurologico nel 99% si manifesta per tre motivi: infiammazione di uno dei grandi nervi, osteocondrosi, spondilosi. Evitare il primo - è necessario dimorare il meno possibile nel freddo, le brutte copie, vestirsi calorosamente. Per prevenire il secondo - è importante rimanere nella stessa posizione il meno possibile (ad esempio durante il sonno), osservare l'attività fisica, mantenere una postura corretta durante il lavoro sedentario.

Cefalgia a causa di infiammazione (infettiva), è facile da prevenire, seguendo le raccomandazioni per la prevenzione dell'influenza e della SARS.

Il dolore derivante dall'eccesso di tensione (sia fisico che psicologico) può essere prevenuto solo evitando lo stress e aumentando l'attività fisica (che è estremamente difficile da fare). Tuttavia, questo tipo di dolore passa facilmente da solo. La raccomandazione principale è riposare di più ed essere meno nervosi.

Per coloro che hanno dimostrato patologia, che comporta cefalea, la migliore prevenzione sarà un trattamento equo e prendendo tutti i farmaci raccomandati.

Pertanto, il mal di testa è estremamente variabile e può verificarsi sia nelle persone sane che in quelle che hanno qualche tipo di laboratorio per il sistema cardiovascolare, nervoso o altro.

L'eziologia del mal di testa è complessa, quindi è quasi impossibile fornire raccomandazioni uniformi su trattamento, diagnosi e prevenzione. Ogni caso dovrebbe essere considerato un medico competente (o meglio un intero gruppo di specialisti) direttamente "sul posto".

Le cause più comuni di dolore alla testa

Il mal di testa (cefalea) è una condizione estenuante che tutti hanno provato almeno una volta nella vita. Soprattutto è inerente agli abitanti delle megalopoli. Molti si scrollano di dosso prendendo una pillola analgesica, senza pensare al motivo per cui hanno mal di testa.

Chiamare i medici di pratica - in caso di dolore alla testa più volte al mese, è necessario condurre una serie di procedure diagnostiche al fine di identificare la causa alla radice in modo tempestivo.

Meccanismo di sviluppo del dolore alla testa

Il cervello umano è un organo complesso, veramente unico creato da madre natura, in grado di controllare una macchina ancora più complessa - il resto del corpo. Come ogni tecnica, il cervello umano ha bisogno di energia per nutrirsi. Si stima che i neurociti assorbano fino all'80% del totale in arrivo dall'esterno.

Riceve nutrienti alle strutture cerebrali di vasi intracranici in un modo unico in un circolo chiuso. Nella formazione delle malattie del sangue e ci sono interruzioni "centro di controllo del cervello": rotto parametri di pressione del sangue e aumento della fatica e, senza alcuna ragione apparente, cambiamenti di umore e la memoria si deteriora in modo significativo. Ma il segnale principale - un presagio, è un dolore alla testa.

Perché mal di testa

Al momento, gli esperti possono dare molte diverse cause di dolore alla testa.

I più significativi sono:

  • Stare in uno stato di situazione stressante cronica è molto importante per i residenti delle megalopoli.
  • La presenza di depositi aterosclerotici nelle pareti dei vasi sanguigni intracranici (aterosclerosi), che porta a un blocco significativo di vasi sanguigni del cervello, portando nutrienti. Questo provoca lamentele che un mal di testa nei templi.
  • Intossicazione cronica (ad esempio, fumo). I vasi spasmed contro questo fondo inoltre non possono consegnare completamente la quantità richiesta di sostanze nutritive.
  • Trauma. È necessariamente incluso dagli esperti tra i primi dieci motivi più importanti per cui una persona ha mal di testa. Il fatto è che i neurociti colpiti muoiono, formando una sorta di cicatrici nel tessuto nervoso, che successivamente non è più in grado di svolgere pienamente il suo scopo funzionale.
  • La presenza del diabete I processi negativi causati da metabolismo compromesso, portano ad un ispessimento della parete vascolare, la sua fragilità, interrompendo in tal modo il flusso sanguigno locale.
  • Un'altra significativa causa sottostante è l'ipertensione indubbiamente persistente. I vasi intracranici cambiano costantemente il loro diametro, le strutture del cervello non si adattano bene a tali modifiche negative e il risultato sarà un dolore pulsante nella testa.
  • Condizioni distruttive nel rachide cervicale. Si formano più spesso nelle persone con lavoro sedentario, ricordando loro stessi di dolore alla testa.

sintomatologia

Nelle prime fasi, i cambiamenti patologici nelle strutture cerebrali si fanno sentire da un insolito affaticamento, da frequenti vertigini e da distrazione e squilibrio del sonno. Ad esempio, durante il giorno una persona è pronta a dormire anche stando in piedi, ma di notte si gira e si volta, incapace di addormentarsi.

Se tutti i suddetti sintomi sono diventati costanti compagni di una persona, è vivamente consigliato visitare uno specialista neurologico.

In assenza di cure mediche specialistiche, i sintomi sono aggravati:

  • La testa fa male costantemente, gli analgesici non portano sollievo
  • Modificati cambiamenti personali
  • La tendenza a stati depressivi sta diventando più frequente e aggravata.
  • C'è un guasto completo
  • La testa è sempre presente con la gravità o "vatnost"

Questo processo è molto complicato e lungo. Ecco perché è necessario trattare con cura il cervello umano, effettuare regolarmente "prevenzione", riposare bene, prendere vitamine e corsi di neuroprotettore.

La natura del dolore alla testa

Una persona ha un forte mal di testa a causa di una serie di motivi.

La natura di tali fenomeni è spiegata dagli esperti la presenza di:

  • Patologie ortovascolari nelle persone soggette a stress costante, con anomalie ormonali.
  • Aumento persistente della pressione (ipertensione arteriosa), che porta a disturbi del dolore nella regione occipitale della testa.
  • Emicrania - un vero "flagello" di persone del ventesimo secolo. Secondo gli esperti, ogni quinto abitante del pianeta soffre dei suoi attacchi.
  • cefalea a grappolo, che è un sintomo di dolore in un occhio, gli occhi acquosi e arrossamento, gonfiore delle guance e nasale nosa.Osobenno tendono al suo viso, avendo un abitudini negative, come il fumo o alcol.
  • Mal di testa occipitale - compagno ipodinamico. Lo spasmo dei vasi intracranici e l'ischemia locale derivano da patologie nella colonna cervicale, o neoplasie del tronco encefalico.
  • La natura post-traumatica del dolore alla testa può disturbare una persona per molti decenni più tardi.
  • Anomalie vascolari, per esempio, aneurisma o malformazione. Sfortunatamente, la presenza di dolore in questo caso indica uno stato trascurato. I primi stadi delle deviazioni negative sono asintomatici.
  • Sovraccarico muscolare nelle persone il cui lavoro è associato a una seduta prolungata in posizione seduta, ad esempio, impiegati

Per altri motivi per cui un mal di testa è molto cattivo, sono:

  • Stati febbrili
  • CNS
  • Alta pressione intracranica
  • Emorragia cerebrale
  • arterite
  • La presenza di un raffreddore o influenza
  • Neurite del nervo facciale

Ciascuno dei suddetti motivi richiede la consultazione obbligatoria di uno specialista con gli studi diagnostici necessari, nonché adeguate tattiche mediche. L'automedicazione non è raccomandata.

Soffermiamoci sulle ragioni più frequenti del mal di testa

Mal di testa da tensione

La ragione più comune per avere costantemente un mal di testa è un sovraccarico dei gruppi muscolari della cintura scapolare, così come i tessuti superficiali del cranio.

La persona inizialmente sperimenta solo un lieve disagio alla testa. Poi i sintomi sono aggravati, il dolore è di un carattere di scandole (come un cerchio di spremitura). Il dolore diventa noioso ed estenuante.

Le ragioni di tali fenomeni sono chiamate:

  • Situazioni stressanti croniche, ansia e depressione
  • Sopportare i muscoli del collo e degli occhi
  • Abuso di analgesici, tranquillanti
  • Mancanza di camminare e buon riposo notturno
  • Lavorare in stanze soffocanti

Il mal di testa in questo caso è solo una reazione protettiva del corpo umano all'esaurimento delle sue proprietà protettive. Gli esperti raccomandano di iniziare a fare fitness, seguire corsi di yoga e fare massaggi.

emicrania

Più spesso, la metà femminile dell'umanità è esposta ad essa, ma in alcuni casi gli uomini soffrono anche di dolore nella parte destra o sinistra della testa.

Prima di iniziare un attacco di emicrania, una persona sperimenta i precursori:

  • La messa a fuoco è compromessa.
  • Ci sono zigzag o lampi davanti ai miei occhi.
  • Compaiono allucinazioni olfattive, gustative o tattili.

Le persone sono preoccupate per:

  • Perdita di appetito significativa
  • La voglia di nausea o vomito
  • Massima suscettibilità alla luce e al rumore

Le cause principali più comuni di un attacco di emicrania sono:

  • Sovraccarico fisico o psico-emotivo cronico
  • Mancanza di riposo notturno
  • Luce intensa
  • rumore
  • Ipersensibilità individuale a singoli prodotti
  • Alcol, fumo
  • mestruazione

L'osservazione regolare di uno specialista, il rifiuto di abitudini negative, un riposo notturno di alta qualità e corsi di terapia appropriati aiutano una persona a ridurre significativamente il numero di attacchi di emicrania.

Cefalea istamina

Lei è caratterizzata da un evento improvviso e durata da 20 minuti a due ore. Nella stragrande maggioranza dei casi, i maschi soffrono di questa patologia.

I sintomi più caratteristici includono:

  • Dolore nella zona degli occhi o sopra le orecchie.
  • Lacerazione più precoce, gonfiore dei tessuti del viso, palpebre cadenti.
  • Rush di sangue in faccia

La frequenza di tali fenomeni è variata: ogni giorno e una volta alla settimana.

Mal di testa occipitale

Questa opzione è provocata dalla presenza di cervicalgia - alterazioni degenerative degli elementi cervicali della colonna vertebrale.

Le fibre muscolari del cingolo scapolare vengono fissate ai vasi che alimentano il cervello e la persona sente di avere un mal di testa nella parte posteriore della testa. Le manifestazioni dolorose aumentano gradualmente dal collo alle orecchie e poi alla parte posteriore della testa e della fronte. Stanno crescendo tutto il giorno. Il minimo movimento può solo aumentare i sintomi del dolore. È possibile prevenire tali stati - abbastanza regolarmente eseguire una serie di esercizi, suggeriti da uno specialista neurologico.

ipertensione arteriosa

Questa è una delle cause frequenti del dolore alla testa. Le statistiche mediche mostrano un significativo aumento annuale del numero di persone con ipertensione persistente.

Se ogni giorno un mal di testa, è necessario acquistare un apparecchio per misurare la pressione (tonometro) e monitorare i risultati della misurazione. Con il loro aumento - prendere farmaci antipertensivi, raccomandato da uno specialista.

Non respingere un sintomo apparentemente irrilevante come mal di testa. Può essere solo la prima "rondine" di molti stati terribili. Solo un esame completo aiuta a stabilire la causa alla radice, e la consulenza di uno specialista e le tattiche di trattamento adeguate aiutano a salvare una persona dal mal di testa estenuante.

Inoltre, Leggere Imbarcazioni

Sintomi e trattamento della distrofia miocardica nei bambini

La distrofia miocardica nei bambini (MCD) è una malattia del muscolo cardiaco causata da un metabolismo compromesso nelle cellule cardiache. In relazione a questi disturbi biochimici, la funzione miocardica contrattile, conduttiva, eccitatoria e automatica soffre in modo significativo.

Sangue denso: cause e trattamento

Tutti sanno che la prevenzione delle patologie del sistema cardiovascolare può prevenire molte malattie pericolose, ma prestano poca attenzione a un punto così importante come indicatori della viscosità del sangue.

Stenosi che pericoloso

In questo video, imparerai come allenarti correttamente, a seconda del tuo livello di preparazione e della risposta del corpo all'esercizio fisico:Riepilogo del video di testo:Oggi voglio parlare della frequenza ottimale dei tuoi allenamenti.

Lipoproteine ​​(lipoproteine) di alta e bassa densità nel sangue: che cos'è, tasso, aumento

Le lipoproteine ​​sono complessi complessi proteico-lipidici che fanno parte di tutti gli organismi viventi e sono una parte essenziale delle strutture cellulari.

Il tasso di PTI durante la gravidanza e le possibili deviazioni

contenuto

Cos'è la PTI, norma durante la gravidanza? Poiché l'indice di protrombina durante la gravidanza può prevenire varie complicazioni di salute in un dato periodo, è necessario monitorare costantemente questo indicatore.

Angioencefalopatia del cervello

Ivan Drozdov, 25 agosto 2017 1 commento L'angioencefalopatia è una disfunzione della funzione cerebrale causata da patologie vascolari e dall'apporto cronico di sangue al cervello.