Un esame del sangue generale o clinico prevede la determinazione di diversi indicatori, ognuno dei quali rivela un aspetto specifico dello stato del corpo del bambino. Una delle linee della tabella nella forma ricevuta come risultato della procedura è indicata dall'abbreviazione "ESR" e solleva spesso domande da parte di mamme - che cosa significa e come determinare se questo indicatore è all'interno dell'intervallo normale? Proviamo a risolvere questo problema.

Cos'è l'ESR e qual è la sua norma nell'analisi del sangue dei bambini?

Questa abbreviazione sta per "tasso di sedimentazione degli eritrociti". L'ESR consente di stimare la massa media dei globuli rossi. È il peso dei globuli rossi che determina il tempo necessario affinché le cellule affondino sul fondo di una speciale fiaschetta. È impossibile fare una diagnosi specifica basata esclusivamente sulla VES. Tuttavia, i medici possono formulare una conclusione sullo stato del corpo, valutando congiuntamente il tasso di sedimentazione degli eritrociti e altri indicatori del numero totale di emocromi.

Nella maggior parte delle istituzioni mediche, la VES nei bambini è determinata da una delle due opzioni di analisi comuni: Panchenkov o Westergren.

Nel primo caso, il sangue prelevato dal dito del bambino viene miscelato con una sostanza speciale che impedisce la coagulazione. La miscela risultante viene posta in tubi sottili, i cosiddetti capillari di vetro, in un'ora per misurare l'altezza della colonna illuminata di plasma sanguigno purificata dagli eritrociti.

Il metodo Westergren è considerato più accurato. La principale differenza tra questo metodo e quello sopra descritto è che il sangue non viene preso da un dito, ma da una vena. Quando viene prelevato il sangue capillare, alcuni fattori esterni possono ridurre la precisione del risultato ottenuto. Ad esempio, il raffreddore o lo sforzo fisico spesso porta a uno spasmo dei vasi sanguigni - di conseguenza, le caratteristiche del materiale cambiano ei risultati dell'analisi sulla determinazione dell'ESR nei bambini diventano meno accurati. L'uso del sangue venoso aiuta ad evitare una tale distorsione. Il resto del metodo Westergren non è molto diverso dal metodo Panchenkov: ci sono alcune discrepanze nel rapporto tra conservante e sangue puro nel processo di miscelazione, inoltre i capillari di vetro sono sostituiti da tubi graduati speciali.

Un normale indicatore di VES per i neonati è di 2-4 mm / h, da 1 a 12 mesi i confini sono molto più ampi - da 3 a 10 mm / h. Per i bambini di età compresa tra 1 e 5 anni, la velocità di eritrosedimentazione è di 5-11 mm / h. In età avanzata, il tasso dipende dal sesso del bambino. La VES nei ragazzi di età compresa tra 6 e 14 anni dovrebbe essere compresa nell'intervallo 4-12 mm / h, e nelle ragazze - 5-13 mm / h.

Procedura di raccolta del sangue

L'emocromo completo per la VES in un bambino può essere sia parte di una procedura preventiva che una misura diagnostica per la rilevazione di malattie infiammatorie in una fase precoce.

Non è difficile preparare un bambino per un'analisi: il sangue viene preso a stomaco vuoto al mattino, mentre la notte prima è necessario limitare il bambino solo nell'uso di cibi con un alto contenuto di grassi. A proposito, per i neonati non esistono restrizioni nutrizionali. I medici sconsigliano l'assunzione di un emocromo completo, se un piccolo paziente è stanco o depresso - questi fattori possono influenzare l'accuratezza dei risultati.

I globuli rossi hanno la capacità di deformarsi - cambiando la forma, possono muoversi attraverso vasi il cui diametro è inferiore alla cellula stessa.

Un tecnico o un tecnico di laboratorio esegue la procedura in guanti di gomma disinfettati o monouso utilizzando strumenti sterili. Molto spesso il sangue viene prelevato dal quarto dito della mano sinistra, pulendolo accuratamente con un batuffolo di cotone inumidito con alcool per eliminare il pericolo di infezione. Il medico fa un'incisione sul dito del bambino con uno strumento speciale, il sangue che sporge viene pulito con un batuffolo di cotone, e poi raccoglie alcune gocce su una lastra di vetro con una depressione, che contiene già il reagente. Il medico versa la miscela risultante in un capillare di vetro, quindi la fissa verticalmente per misurare il livello di eritrociti stabilizzati in un'ora.

L'intera procedura dura non più di 10 minuti. Poiché il prelievo di sangue comporta un'iniezione, la procedura non può essere definita assolutamente indolore. Pertanto, è importante parlare in anticipo con il bambino e spiegare in una forma accessibile che il medico non ha bisogno di avere paura - in questo modo si riduce il livello di ansia del bambino.

Decodifica dei risultati degli esami del sangue sulla VES nei bambini

Come abbiamo già notato, un aumento o diminuzione del livello di VES può essere dovuto a varie cause naturali non correlate a malattie. Ad esempio, il superamento dei limiti di un normale indicatore di VES può indicare sia un processo infiammatorio nel corpo di un bambino, malattie infettive, lesioni, disturbi del sistema immunitario, e il consumo di grandi quantità di cibi grassi o un periodo di eruzione dei primi denti.

La ridotta ESR spesso significa scarsa coagulazione del sangue e problemi circolatori. Se negli ultimi tempi il bambino ha sofferto di avvelenamento grave, esaurimento o disidratazione, allora la velocità di eritrosedimentazione può essere inferiore alla norma. Una bassa ESR può anche indicare un'epatite virale.

Cosa fare se il tasso di sedimentazione degli eritrociti viene aumentato o diminuito?

Prima di tutto, non farti prendere dal panico. Se tutti gli altri indicatori dell'analisi del sangue generale sono in ordine, e il benessere del bambino non è cambiato in peggio, allora, molto probabilmente, le fluttuazioni nel tasso di sedimentazione degli eritrociti sono causate da fattori esterni. Ma al fine di assicurarsi che la salute del bambino non sia in pericolo, è possibile effettuare un secondo esame del sangue per ESR dopo un po 'di tempo, ad esempio, in 2-3 settimane. Se l'indicatore non è tornato alla normalità, è necessario consultare un medico - molto probabilmente, nominerà specificando procedure diagnostiche in base alle condizioni generali del bambino.

I processi che si verificano nel corpo dei bambini, in un modo o nell'altro, influenzano la composizione e la qualità del sangue. Questo è il motivo per cui i test su ESR, conta piastrinica, leucociti e altre cellule del sangue dovrebbero essere una procedura regolare per i bambini, perché le malattie rilevate in una fase precoce sono molto più facili da trattare. Va anche tenuto presente che solo un medico esperto può decifrare il risultato dello studio.

Dove posso donare il sangue per un'analisi dell'ESR a un bambino?

Emocromo completo, che comprende la determinazione del tasso di sedimentazione degli eritrociti, è uno degli studi di diagnostica medica più convenienti. Le istituzioni private e pubbliche sono pronte a fornire questo servizio sia su base gratuita che a pagamento, a seconda del formato dell'ente. In questa situazione, ci sono pro e contro: da un lato, hai la possibilità di scegliere esattamente la clinica che fa per te, e dall'altra parte, a causa dell'abbondanza di opzioni, il processo decisionale può diventare piuttosto difficile.

Se non ti fidi delle istituzioni mediche gratuite o non hai il tempo e il desiderio di passare la mattinata con il tuo bambino in fila al dottore, allora un'istituzione medica pagata può essere un'opzione alternativa. Ad esempio, la nota rete di laboratori "INVITRO", che per molti anni ha lavorato su vari studi. L'indubbio vantaggio di queste cliniche è che con il modulo "INVITRO" è possibile rivolgersi a qualsiasi medico nel territorio della Federazione Russa - tutte le istituzioni mediche nel nostro paese si fidano dei risultati dei test effettuati in questo laboratorio. Inoltre, il comodo formato della rete di laboratori consente di pre-registrarsi per l'analisi - in questo caso, una visita dal medico non richiederà molto tempo e non sarà un ulteriore stress per te o per il bambino.

Il tasso di ESR nel sangue dei bambini e cosa fare con un valore aumentato

Grazie all'analisi del sangue del bambino, è possibile determinare se il bambino è sano o ha qualche malattia. Questo è particolarmente importante se la malattia è nascosta. Per identificare tali patologie nascoste, tutti i bambini vengono regolarmente sottoposti a test a una certa età. E l'analisi del sangue dei bambini presta maggiore attenzione.

Uno degli importanti indicatori determinati in laboratorio nello studio del sangue è l'ESR. Vedendo una tale riduzione nella forma di un esame del sangue, molti genitori non sanno cosa significhi. Se, inoltre, l'analisi ha rivelato un aumento della VES nel sangue di un bambino, ciò causa ansia e ansia. Per sapere cosa fare in caso di tali cambiamenti, è necessario capire come viene condotta l'analisi della VES nei bambini e come vengono interpretati i suoi risultati.

Cos'è l'ESR e come determina il suo valore

L'abbreviazione ESR riduce la "velocità di eritrosedimentazione", che si trova durante un esame del sangue clinico. L'indicatore è misurato in millimetri all'ora. Per determinarlo, il sangue collegato all'anticoagulante (è importante che rimanga liquido) viene lasciato nella provetta, consentendo alle sue cellule di stabilirsi sotto l'influenza delle forze gravitazionali. Dopo un'ora, viene misurata l'altezza dello strato superiore, la parte trasparente del sangue (plasma) sopra le cellule del sangue che si sono depositate.

Tabella dei valori delle norme

Quando viene decifrato un esame del sangue, tutti gli indicatori vengono confrontati con i regolamenti che dipendono dall'età dei bambini. Ciò vale anche per il tasso di sedimentazione dei globuli rossi, poiché la VES immediatamente dopo la nascita sarà la stessa, all'età di 2-3 anni o di 8-9 anni, l'indicatore sarà diverso.

La norma dell'ESR sono tali risultati:

Il neonato nei primi giorni di vita

In un bambino fino a un anno

Nei bambini di età superiore a un anno

L'aumento del tasso nell'età di 27 giorni di vita a due anni è considerato la norma. Nei bambini di questa età, la VES può raggiungere 12-17 mm / h. Nell'adolescenza, i risultati sono diversi per le ragazze (il tasso è considerato fino a 14 mm all'ora) e per i ragazzi (la VES normale è di 2-11 mm all'ora).

Perché è al di sotto della norma

Le deviazioni dalla VES normale sono spesso manifestate da un aumento di questo indicatore e una diminuzione della velocità alla quale gli eritrociti si calmano è osservata molto meno frequentemente. La causa più comune di tali cambiamenti è l'aumento della viscosità del sangue.

L'ESR inferiore si verifica quando:

  • Disidratazione, ad esempio, a causa di un'infezione intestinale acuta.
  • Difetti cardiaci
  • Anemia falciforme.
  • Acidosi (abbassamento del pH del sangue).
  • Avvelenamento grave.
  • Perdita di peso acuta.
  • Farmaci steroidei
  • Aumento del numero delle cellule del sangue (policitemia).
  • Presenza nel sangue di eritrociti con una forma modificata (sferocitosi o anisocitosi).
  • Patologie del fegato e della cistifellea, particolarmente manifestate da iperbilirubinemia.

Cause di aumento della VES

L'alta ESR in un bambino non indica sempre problemi di salute. Questo indicatore può cambiare sotto l'influenza di vari fattori, a volte innocui o che agiscono temporaneamente sul bambino. Tuttavia, molto spesso un aumento della VES è un segno della malattia, e talvolta molto grave.

Non pericoloso

Per tali ragioni, c'è un leggero aumento della VES, per esempio, fino a 20-25 mm / h. Un tale indicatore di VES può essere rilevato:

  • Alla dentizione.
  • Quando ipovitaminosi.
  • Se il bambino sta assumendo retinolo (vitamina A).
  • Con forti sentimenti o stress, per esempio, dopo un lungo pianto bambino.
  • Con una dieta rigorosa o il digiuno.
  • Quando si assumono determinati farmaci, come il paracetamolo.
  • Con l'obesità.
  • Con un eccesso di cibi grassi nella dieta delle briciole o delle madri che allattano.
  • Dopo la vaccinazione contro l'epatite B.

Inoltre, durante l'infanzia può essere identificata la cosiddetta sindrome ESR. È alto, ma il bambino non ha lamentele e problemi di salute.

patologico

Nelle malattie, la VES sale molto più della norma, ad esempio a 45-50 mm / ora e oltre. Uno dei motivi principali per una più rapida sedimentazione eritrocitaria è un aumento della quantità di proteine ​​nel sangue aumentando il livello di fibrinogeno e la produzione di immunoglobuline. Questa condizione si verifica nella fase acuta di molte malattie.

Aumento della VES osservata con:

  • Malattie infettive Un tasso elevato è spesso diagnosticato con bronchite, ARVI, scarlattina, sinusite, rosolia, cistite, polmonite, parotite, così come con la tubercolosi e altre infezioni.
  • Avvelenamento, ad esempio, causato da tossine nel cibo o nei sali di metalli pesanti.
  • Elmintiasi e giardiasi
  • Anemia o emoglobinopatia.
  • Lesioni a tessuti molli e ossa. L'ESR aumenta anche durante il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico.
  • Reazioni allergiche L'ESR aumenta con la diatesi e con lo shock anafilattico.
  • Malattie articolari
  • Processi tumori, ad esempio, con leucemia o linfoma.
  • Patologie endocrine, ad esempio, nel diabete mellito o tireotossicosi.
  • Malattie autoimmuni, in particolare, con lupus.

ESR in caso di infezioni

Va ricordato che per la diagnosi di infezione prendere in considerazione non solo i cambiamenti nel sangue, ma anche il quadro clinico, così come la storia. Inoltre, è importante notare che dopo il recupero, l'indicatore ESR rimane elevato per diversi mesi.

Circa il tasso di ESR e le cause dei tassi elevati, vedere il seguente video.

sintomi

In alcuni casi, il bambino non si preoccupa affatto e durante l'esame di routine viene rilevato un cambiamento nella VES. Tuttavia, spesso una VES alta è un segno della malattia, quindi i bambini avranno un altro sintomo:

  • Se i globuli rossi si depositano più velocemente a causa del diabete, il bambino sperimenterà maggiore sete, aumento della minzione, perdita di peso, comparsa di infezioni della pelle, mughetto e altri segni.
  • Se la VES aumenta a causa della tubercolosi, il bambino perderà peso, lamentarsi di disagio, tosse, dolore toracico, mal di testa. I genitori noteranno una leggera febbre e un calo dell'appetito.
  • Con una ragione così pericolosa per l'aumento della VES, come il cancro, l'immunità del bambino diminuirà, i linfonodi aumenteranno, apparirà la debolezza e il peso diminuirà.
  • I processi infettivi in ​​cui la VES aumenta più spesso si manifestano un forte aumento della temperatura, aumento della frequenza cardiaca, mancanza di respiro e altri segni di intossicazione.

Cosa fare

Poiché i segnali ESR più frequenti al medico sulla presenza nel corpo del processo infiammatorio del bambino, il cambiamento di questo indicatore non dovrebbe essere ignorato dal pediatra. In questo caso, le azioni dei medici sono determinate dalla presenza di eventuali reclami nel bambino.

Se il bambino non presenta alcuna manifestazione della malattia e la VES nell'analisi del sangue è elevata, il medico invierà al bambino un ulteriore esame, che includerà un esame del sangue biochimico e immunologico, una radiografia del torace, un test delle urine, un ECG e altri metodi.

Se non vengono rilevate anomalie e l'ESR aumentato, ad esempio, 28 mm / h, rimane l'unico sintomo allarmante, il pediatra dopo un po 'invierà il bambino a ripetere l'analisi del sangue clinica. Inoltre, al bambino verrà raccomandato di determinare la proteina C-reattiva nel sangue, che viene giudicata sull'attività dell'infiammazione nel corpo.

Se un aumento di ESR è un sintomo di qualsiasi malattia, il pediatra prescriverà un trattamento farmacologico. Non appena il bambino si riprende, l'indicatore ritorna ai valori normali. In caso di malattie infettive, saranno prescritti antibiotici e altri farmaci per il bambino e, in caso di allergie, al bambino verranno somministrati antistaminici.

Come fare un'analisi

Per evitare falsi positivi (aumento della VES senza infiammazione nel corpo), è importante eseguire correttamente un esame del sangue. Sulla VES colpisce un sacco di fattori, così che quando si passa l'analisi si raccomanda di condurlo a stomaco vuoto e in uno stato calmo.

  • Non si deve donare il sangue dopo un esame a raggi X, mangiare, piangere per un lungo periodo o fisioterapia.
  • È auspicabile che il bambino mangi prima del prelievo di sangue entro e non oltre 8 ore.
  • Inoltre, due giorni prima del sondaggio, gli alimenti ipercalorici e grassi dovrebbero essere esclusi dalla dieta del bambino.
  • Il giorno prima dell'analisi, al bambino non dovrebbero essere dati piatti fritti o affumicati.
  • Immediatamente prima di prendere il sangue del bambino, devi essere rassicurato, perché i capricci e le esperienze provocano un aumento della VES.
  • Non è raccomandato venire in clinica e donare immediatamente il sangue - è meglio che il bambino si sia riposato per un po 'di tempo dopo la strada nel corridoio e fosse calmo.

Raccomandiamo di vedere il rilascio del programma del Dr. Komarovsky, in cui il tema dell'analisi clinica del sangue nei bambini è coperto in dettaglio.

ESR nei bambini - trascrizione: norme sull'età e cause di deviazione

Viene effettuato un esame del sangue per i bambini come misura preventiva e se si sospetta una determinata malattia. Uno degli indicatori con cui viene determinato se sono presenti eventuali condizioni patologiche nel corpo è ESR. Cosa significa questo indicatore nei risultati dell'analisi? Quali sono le percentuali di ESR nei bambini? Quali sono le ragioni principali per l'aumento e la diminuzione dell'indicatore?

Cos'è l'ESR?

L'ESR è un indicatore che riflette il corso dei processi infiammatori nel corpo.

I bambini di solito prescrivono questo studio durante gli esami preventivi. Inoltre, i risultati dell'analisi aiutano a stabilire la diagnosi se si verifica un processo infiammatorio nel corpo. Durante l'infiammazione inizia l'accumulo di sostanze che accelerano l'adesione degli eritrociti e l'ESR è un indicatore del tasso di sedimentazione dei globuli rossi. È determinato nello studio del numero totale di emocromi.

La velocità di sedimentazione risponde a qualsiasi disturbo nel corpo. Questi cambiamenti sono osservati sul risultato dell'analisi, anche nel periodo in cui la malattia è nella sua infanzia e non ci sono sintomi associati. Pertanto, se vengono prese le necessarie misure, si possono evitare gravi complicazioni.

Per determinare il tasso di sedimentazione degli eritrociti sul sangue è interessato da un anticoagulante.

Di conseguenza, dietro la legge di gravità, i corpi rossi cadono - verso il fondo della nave. Per determinare l'ESR, guarda l'altezza dello strato superiore, che è stato formato entro sessanta minuti. L'altezza viene quindi misurata in millimetri.

Per determinare questa proprietà di sangue nei seguenti modi:

  1. Metodo Westergren. È più affidabile Per usare il sangue da una vena e spenderlo in una provetta verticale. Questo metodo è più spesso utilizzato nelle cliniche private.
  2. Metodo Panchenkov Seguendo il metodo Panchenkov, il sangue viene posto su un tubulo posizionato verticalmente - il capillare Panchenkov. Nelle istituzioni mediche pubbliche spesso usano questo metodo di diagnosi.

La velocità di sedimentazione può variare in base a una serie di motivi. A un livello elevato, uno studio di follow-up è prescritto in pochi giorni.

È importante sapere che per determinare la diagnosi di VES non è sufficiente. Lo specialista prende in considerazione tutti i test degli indicatori: il livello dei globuli bianchi, delle piastrine, dei globuli rossi, dell'emoglobina. Se necessario, nomina ulteriori metodi di diagnosi.

Preparazione per lo studio e la procedura

Per studiare il livello di ESR necessario sangue capillare dal dito

La velocità di eritrosedimentazione è sensibile a molti fattori. Pertanto, è necessario conoscere le caratteristiche della preparazione per l'analisi.

Prima di effettuare ricerche è importante osservare le seguenti regole:

  • Non è raccomandato mangiare cibo prima di donare il sangue. La procedura è consigliata a stomaco vuoto. Soprattutto colpisce i cibi fritti e grassi ESR. La sua ricezione dovrebbe essere limitata a un paio di giorni prima dello studio.
  • Il risultato potrebbe essere influenzato dalla recente fisioterapia o radiografia.
  • È auspicabile che il bambino fosse di buon umore. Pertanto, è necessario prevenire il pianto del bambino e situazioni stressanti, in quanto questi stati influenzano la velocità di sedimentazione delle cellule del sangue.
  • Prima di analizzare, dovresti riposare per circa quindici minuti dopo aver camminato fino al laboratorio.
  • Prima della procedura dovrebbe essere eliminata l'attività fisica.
  • I genitori dovrebbero anche informare lo specialista se il bambino ha preso qualche farmaco alla vigilia, poiché alcuni di essi possono anche influenzare il risultato dell'ESR.

Per i bambini, il sangue per l'analisi viene prelevato dall'anulare. Il suo scarificatore sfondato. Un tubo viene utilizzato per prelevare la quantità di sangue necessaria per l'analisi.

Al fine di prevenire le malattie, si raccomanda che la VES venga fatta annualmente per i bambini.

Sotto gravità, i globuli rossi iniziano a comunicare tra loro. Il sangue all'esterno del corpo è diviso in una parte viscosa e liquida. Per determinare il risultato, un millilitro del liquido nel tubo viene lasciato per un'ora. Trascorso questo tempo, la lunghezza della porzione incolore formata viene misurata in millimetri. Il risultato dell'assistente di laboratorio entra nella forma.

Decodifica: norme ESR nei bambini

Gli indicatori normali di VES nel sangue di un bambino variano con l'età

I tassi di ESR differiscono nei bambini a seconda della misura della loro maturazione. Basso tasso di velocità di sedimentazione nei neonati a causa delle peculiarità del metabolismo delle proteine ​​nel corpo.

I risultati normali per le percentuali di sedimentazione cellulare nei bambini sono i seguenti:

  • Da dodici anni - da 3 a 15 mm
  • Da otto anni - da 4 a 12 mm
  • Fino a cinque anni - da 5 a 11 mm
  • Fino a un anno - da 3 a 10 mm
  • Fino a mezzo anno - da 4 a 6 mm
  • Fino a due mesi - da 2 a 6 mm
  • Neonato - da 2 a 2,8 mm

È importante notare che questo è il tasso di sedimentazione cellulare eritrocitaria all'ora.

Nei ragazzi, la VES è generalmente inferiore rispetto alle ragazze. Per i ragazzi in età adolescenziale, il tasso è considerato da 1 a 10 mm all'ora, mentre per le ragazze a questa età, la norma è da 2 a 15 mm. Inoltre, il livello dipende dall'ora del giorno - dal pranzo alla sera la VES aumenta spesso.

Ci sono anche determinati periodi di aumento dell'indicatore: da 28 a 31 giorni dalla data di nascita del bambino e di due anni (in questa fase, la velocità può aumentare fino a 17 mm.

Elevazione ESR

Aumento della VES nel sangue di un bambino - un segno dello sviluppo del processo infiammatorio

L'alta velocità di sedimentazione dei corpi rossi suggerisce che i processi infiammatori inizino nel corpo. Quando c'è un aumento della VES simultaneamente con un numero elevato di cellule leucocitarie, questo può indicare un'infiammazione acuta.

L'alto ESR ei livelli normali di leucociti indicano la presenza di virus nel corpo o nel processo di guarigione.

Se la VES aumenta di dieci unità o più - sono possibili gravi malattie infettive e infiammatorie. Quando la figura dell'indicatore mostra trenta, devi cercare la malattia, procedendo in una forma cronica e trascurata. Più di quaranta millimetri all'ora indica cambiamenti globali nel corpo dei bambini che richiedono un trattamento immediato (lupus eritematoso, cancro, tubercolosi).

Gli esperti ritengono che la gravità della malattia possa essere determinata dal risultato dell'analisi: più è alto l'ESR, più difficile sarà curare la malattia.

Situazioni stressanti, l'uso di complessi vitaminico-minerali, o la loro carenza, una dieta rigida, reazioni allergiche, sovrappeso, vaccinazione o irregolarità in preparazione per l'analisi possono influenzare l'aumento dell'indicatore. Una possibile causa di ESR sopra il normale è a volte malnutrizione, che si traduce in un surplus di retinolo e colesterolo.

Nei neonati, l'aumento della VES può provocare i seguenti motivi:

  • Carenza di vitamine
  • dentizione.
  • L'uso di farmaci contenenti ibuprofene o paracetamolo.
  • Elmintiasi.
  • Immunità indebolita.

Se una donna che allatta al seno, inclusa nella dieta di cibi grassi, questo fattore contribuisce anche a un aumento dell'indice. Inoltre, i bambini possono avere una sindrome da aumento della VES, che è una caratteristica individuale del corpo.

Tra le possibili malattie che influenzano l'accelerazione della velocità di sedimentazione degli eritrociti, si possono distinguere:

  • tonsillite
  • SARS
  • antrite
  • bronchite
  • polmonite
  • influenza
  • cistite
  • tubercolosi
  • sepsi
  • pielonefrite
  • anemia
  • Malattie oncologiche (linfoma, leucemia)
  • Infezione da meningococco
  • erpete
  • otite

Tra le infezioni vi sono anche il morbillo, la pertosse, la difterite, la rosolia, il tifo, la parotite, la poliomielite. L'aumento del valore in casi frequenti indica queste malattie infettive.

Per le statistiche, il più delle volte un indicatore alto indica la presenza di una malattia infettiva, processi oncologici, meno probabilità di provocare le sue malattie reumatiche e insufficienza renale (glomerulonefrite, coliche, sindrome nefrosica).

Video utile - Analisi del sangue nei bambini:

L'ESR aumenta con l'infiammazione nei tessuti e negli organi, i processi purulenti, i disordini metabolici. Colpiscono il tasso di malattie del sistema endocrino (diabete mellito, ipotiroidismo, ipertiroidismo), malattie autoimmuni, patologie del fegato e malattie delle vie biliari. A volte questo processo può provocare malattie del sangue e del cuore. Lesioni e ustioni, intossicazione sono anche considerati cause di un alto tasso. C'è un aumento della velocità dei globuli rossi nel periodo postoperatorio.

Un aumento eccessivo della VES può essere un segno della sindrome di Waldenstrom, del mieloma multiplo e della vasculite. Un valore elevato può provocare globuli rossi immaturi, iperproteinemia.

È importante notare che nel periodo post-malattia, un aumento della VES può verificarsi per qualche tempo, a volte fino a tre mesi. Per determinare se una malattia è la causa di un punteggio elevato, è necessario prestare attenzione ad altri sintomi. A proposito di malattie può indicare cambiamenti nel comportamento esterno: perdita di appetito, sonnolenza, rigidità, malumore. Se un aumento del tasso ha provocato un processo infiammatorio acuto, può verificarsi ipertermia.

ESR ridotto

Una diminuzione della VES nel sangue di un bambino può essere un segno dello sviluppo di una malattia pericolosa.

Sotto il normale ESR è raramente osservato in tali condizioni patologiche:

  • Gipoglobulinemiya
  • Giperalbuminemiya
  • sferocitosi
  • anisocitosi
  • emoglobinopatie
  • policitemia
  • erythremia
  • policitemia
  • iperbilirubinemia

Queste malattie sono associate a cambiamenti nelle proprietà delle cellule del sangue: un aumento dell'indice degli eritrociti, cambiamenti nella loro struttura e qualità e una violazione della morfologia dell'emoglobina. Anche la VES viene ridotta in violazione della circolazione sanguigna, con un basso livello di coagulabilità e diradamento del sangue. Colpiscono la nevrosi, l'epatite di diversa origine, l'epilessia. L'uso di alcuni farmaci può provocare una diminuzione della VES.

I bassi tassi indicano avvelenamento recente, esaurimento e disidratazione, problemi al fegato e malattie cardiache. In tali condizioni, si verifica la diarrea e il vomito. Nei neonati, una frequente causa di ESR al di sotto del normale è insufficiente assunzione di liquidi.

L'entità della VES è influenzata dai cambiamenti nel numero e nella forma dei livelli di globuli rossi, viscosità del sangue, albumina e fibrinogeno.

Inoltre, ci sono anche risultati falsi positivi. In questo caso, l'indice è stato influenzato da fattori quali allergia, eccesso di peso, eccesso di colesterolo, malattia renale, vaccino contro l'epatite, assunzione di vitamina A.

In caso di deviazioni dalla norma, uno specialista può prescrivere un riesame o metodi diagnostici aggiuntivi. Tali studi includono:

Con il loro aiuto, è possibile scoprire la malattia di base che ha portato ad un alto tasso di ESR. Successivamente, lo specialista prescriverà le tattiche di trattamento corrette per prevenire possibili complicazioni.

La norma della VES nel sangue dei bambini e le possibili malattie con un valore aumentato

Il tasso di VES nei bambini (tasso di sedimentazione eritrocitaria) è un indicatore di un esame del sangue generale, che riflette lo stato di salute. In presenza di un processo infiammatorio nel corpo, aumenta la VES.

Cosa significa ESR

Uno degli indicatori importanti del totale emocromocitometrico è la velocità di eritrosedimentazione (ESR) in un'ora. In precedenza, si chiamava ROE (reazione di sedimentazione degli eritrociti). Nella letteratura straniera, è designato come emocromo completo (CBC), Erythrocyte Sedimentation Rate (ESR), Westergren ESR.

Metodi di determinazione

I principali metodi di determinazione sono: il metodo di Westergren (Westergren) e Panchenkov. La decifrazione dei risultati delle analisi ottenute utilizzando uno di questi metodi è corretta. Il metodo Westergren è approvato dall'International Standardization Committee for Blood Research.

Prima di determinare questo indicatore, un anticoagulante (citrato di sodio), una sostanza che impedisce la coagulazione del sangue, viene aggiunto al sangue venoso. Il sangue rimane liquido, rappresentando il plasma sanguigno nel quale galleggiano le cellule del sangue: globuli rossi, globuli bianchi e piastrine.

Il sangue viene lasciato per un'ora, e dopo questo tempo viene misurata l'altezza dello strato trasparente, ad es. plasma, che si trova sopra le cellule del sangue stabilizzate. Questo valore in mm / ora ed è ESR. Attualmente, in molte istituzioni mediche, vengono utilizzati dispositivi automatici per determinare l'indicatore.

Come viene eseguita l'analisi?

L'esame del sangue e la sua frequenza nei bambini dipende dall'età e dallo stato di salute. Riflette un equilibrio tra fattori che aumentano la sedimentazione dei globuli rossi (ad esempio fibrinogeno) e i globuli rossi a carica negativa. Con un aumento del fibrinogeno plasmatico, delle immunoglobuline e di altre proteine, gli eritrociti si aggregano per formare complessi, la cui precipitazione sotto l'azione della gravità accelera.

Un cambiamento nella VES può essere osservato già prima dell'inizio dei sintomi della malattia, o in assenza di qualsiasi malattia, poiché è molto sensibile a molti cambiamenti nel corpo.

ESR nel sangue nei bambini

Tabella - ESR normale nei bambini

Nei neonati, il tasso di sedimentazione degli eritrociti è basso perché ha ancora un basso tasso metabolico. L'ESR nel sangue dei bambini al di sotto di un anno aumenta, poiché dipende dall'attivazione dei processi metabolici nel corpo del bambino. Il picco dell'indicatore si osserva da 27 a 32 giorni dopo la nascita, quindi diminuisce.

Negli adolescenti, questa analisi può dipendere non solo dall'età, ma anche dal genere. Ad esempio, nei ragazzi di 14 anni, la velocità di eritrosedimentazione può essere di 2-11 mm / ora, e nelle ragazze della stessa età - 2-14 mm / ora. Tuttavia, queste differenze non sono significative.

Nei bambini, un valore ESR maggiore può derivare da:

  • dentizione;
  • ipovitaminosi;
  • stress (pianto prolungato);
  • prendere la medicina (paracetamolo);
  • Sindrome di ESRD.

In caso di sindrome da VES elevata, è necessario eseguire un esame del sangue più volte durante l'anno per determinare questo indicatore. Se non ci sono sintomi della malattia nel bambino, si sente bene e la velocità di eritrosedimentazione rimane elevata, allora il pediatra può raccomandare, in aggiunta, di analizzare la proteina C-reattiva.

Aumento del valore

Un alto ESR in un bambino può causare i seguenti motivi.

  • Iperproteinemia. Cosiddetto alto contenuto di proteine ​​totali nel sangue. Nel periodo iniziale della malattia, che viene spesso definita "fase acuta", la composizione proteica del plasma sanguigno inizia a cambiare. La malattia è sempre uno stress per il corpo del bambino, quindi aumenta il contenuto di proteina C-reattiva, aptoglobina, crioglobulina, gamma-globulina, ecc. Ciò porta ad un aumento della viscosità del sangue, quindi la velocità di eritrosedimentazione rallenta e aumenta la VES.
  • Globuli rossi immaturi. Un altro motivo potrebbe essere la comparsa di forme immature di globuli rossi. Di solito, l'indicatore sale già 24-30 ore dopo l'inizio della malattia, che è caratterizzato dalla presenza di un fuoco infiammatorio. L'infiammazione prolungata aumenta il contenuto di immunoglobuline e fibrinogeno.

Possibili malattie

Le seguenti malattie possono essere la causa dell'aumentato ESR nel sangue dei bambini.

  • L'infezione. Aumento del tasso sono le seguenti malattie: morbillo, rosolia, pertosse, difterite, parotite, scarlattina, mal di gola, meningite, sinusite, otite media, cistite, pielonefrite, polmonite, influenza, poliomielite, tubercolosi.
  • Avvelenamento. L'ingestione di tossine alimentari o di sali di metalli pesanti (mercurio, piombo) causa anche il suo aumento.
  • infezioni da elminti. I parassiti che vivono nel tratto gastrointestinale (nematodi, echinococcus, Giardia) sono organismi alieni, quindi aumenta la produzione di immunoglobuline che contribuiscono alla deposizione di globuli rossi.
  • Lesioni. Nel periodo postoperatorio, con fratture ossee, lesioni estese di tessuti molli, aumenta il numero di polipeptidi e proteine, il fibrinogeno, che è un fattore di coagulazione che contribuisce alla deposizione di globuli rossi.
  • Allergy. In questa condizione, aumenta il contenuto di immunoglobuline nel sangue, che contribuisce anche all'aumento della sedimentazione degli eritrociti.
  • Lo stress. Una reazione protettiva allo stress aumenta questo indicatore. Allo stesso tempo viene rilasciata l'ormone-adrenalina, che attiva la scissione di lipidi, carboidrati e proteine. Per un bambino piccolo, anche piangere prolungato può essere stressante.
  • Tumori. L'aspetto di un tumore contribuisce alla comparsa di sostanze prodotte dal tumore, sotto l'influenza di cui aumenta la velocità di deposizione di eritrociti.
  • Alcalosi. Nel sangue, c'è uno stato di equilibrio tra sostanze acide e alcaline, quindi, in un bambino sano, pH = 7,36-7,44. Con la predominanza di sostanze alcaline (pH> 7,44), cambia (alcalosi - dal latino "alcali", alcali).

Inoltre, in molte patologie, il tasso di sedimentazione degli eritrociti può anche essere aumentato:

  • l'anemia;
  • mieloma multiplo;
  • la leucemia;
  • linfoma;
  • ipertiroidismo;
  • diabete mellito;
  • emoglobinopatie;
  • malattia autoimmune (lupus).

Qualche tempo dopo il recupero del bambino, il valore della VES rimane a volte elevato (1-3 mesi). Nel cancro, è alto per molto tempo.

False analisi positive

Ci sono casi in cui alcuni fattori causano un lungo aumento di questo indicatore. Ad esempio, un valore aumentato può essere quando:

  • l'anemia;
  • assunzione di vitamina A (retinolo);
  • l'obesità;
  • insufficienza renale;
  • vaccinazione contro l'epatite B;
  • ipercolesterolemia;
  • iperproteinemia.

Se il bambino sembra in buona salute, non ha lamentele o sintomi della malattia e la VES viene aumentata nel bambino, quindi il pediatra può prescrivere metodi aggiuntivi per esaminare le tonsille, i linfonodi, la milza, il cuore, i reni, l'ECG, i raggi X dei polmoni, gli esami del sangue per determinare conte totali di proteine, immunoglobuline, piastrine e reticolociti.

Quando un esame completo non rivela alcun motivo per aumentare il tasso di sedimentazione degli eritrociti, il pediatra può formulare una conclusione sulle caratteristiche individuali dell'organismo. A volte la VES è elevata con il normale conteggio di tutte le altre emazie. In questo caso, è necessario ripetere l'analisi dopo un po 'per assicurarsi che il bambino sia sano.

È necessario il trattamento per normalizzare la VES

Di solito, la velocità ritorna normale dopo il recupero. Il trattamento è determinato dal pediatra, che prescrive medicinali speciali necessari per il recupero (antibiotici, farmaci antivirali, antistaminici, ecc.)

Se l'aumento dell'indice è causato da una causa non correlata a una malattia infettiva o a un focolaio infiammatorio, il medico prescriverà altri metodi per la sua correzione.

Esiste una correlazione diretta tra l'attività del processo patologico e il livello di VES, il processo infiammatorio più forte e più esteso, maggiore è il tasso. Con una malattia lieve, l'indicatore si normalizza più velocemente che con uno grave. Pertanto, il suo valore riflette il successo del trattamento.

Con un aumento a lungo termine del tasso di sedimentazione degli eritrociti, il medico può raccomandare un esame del sangue per la proteina C-reattiva (proteina C-reattiva, CPR), che è un indicatore sensibile del processo infiammatorio.

Valore basso

In alcuni casi, il valore inferiore dell'indicatore può essere inferiore alla norma di età stabilita del bambino. Molto spesso, in questa condizione, si osserva un aumento del numero di eritrociti nel sangue per vari motivi:

  • aumento della viscosità del sangue;
  • anisocitosi;
  • sferocitosi;
  • difetti cardiaci;
  • patologia epatica;
  • policitemia;
  • infezione intestinale acuta;
  • la disidratazione;
  • iperbilirubinemia;
  • avvelenamento grave;
  • acidosi (pH nel sangue è inferiore a 7,36).

conclusione

L'ESR è un esame del sangue attuale non specifico che riflette la salute del bambino. Il suo aumento indica più spesso la presenza di infiammazione e il valore dell'indicatore riflette l'attività del processo patologico.

Tabella delle norme ESR nei bambini per età, cause di parametri elevati e abbassati nel sangue: decodifica i risultati

Ricevendo i risultati del test del sangue di un bambino, i genitori vogliono ottenere una decrittografia il prima possibile e vedere se tutto è in ordine con il bambino. Tra gli altri indicatori nella forma del risultato presenta i valori di ESR. Qual è la norma per un neonato, un bambino fino a un anno, un bambino di 2-3 anni e più vecchio? Quale valore di ESR indica patologia? Perché compaiono anomalie? Capiremo insieme.

Che cos'è un'analisi ESR e perché viene eseguita?

L'analisi ESR è progettata per determinare il tasso di sedimentazione dei globuli rossi - eritrociti. Quando il sangue viene prelevato per l'analisi, questi corpi iniziano gradualmente a "attaccarsi" tra loro e si depositano sul fondo del tubo. Dopo 60 minuti, il campione è diviso in una parte superiore quasi trasparente e una parte scura e densa in basso. Il tecnico di laboratorio scriverà l'altezza della parte trasparente in mm nel modulo di analisi.

La condizione, la composizione, il livello di viscosità e l'acidità del sangue hanno un impatto diretto sugli indicatori di VES. Secondo i risultati di questo studio, la patologia può essere identificata nelle fasi iniziali quando i sintomi esterni sono quasi invisibili. L'ESR è un indicatore molto sensibile, quasi indispensabile per la diagnosi di malattie nei neonati e nei neonati.

A volte puoi trovare la sigla ERA. Rappresenta la reazione della sedimentazione degli eritrociti. In sostanza, il ROE è una designazione obsoleta di ESR. Alcuni medici, per lo più di vecchia generazione, usano questa designazione, la ESR, per abitudine, ma ciò non dovrebbe indurre in errore i genitori.

Il tasso di ESR in bambini di età diverse nella tabella

La VES nei bambini dipende da quanti anni ha il bambino. Va tenuto presente che il livello di VES in un adolescente dipende anche dal suo genere. Piccole deviazioni dalla norma spesso indicano malnutrizione, stress o un lieve raffreddore. In generale, si ritiene che più forte è la deviazione e più alto è il tasso di sedimentazione degli eritrociti, più grave è la malattia.

Diverse fonti offrono diversi valori limite per la VES normale nei bambini, la gamma può diventare più ampia man mano che invecchiano. Il tasso di VES per i bambini dalla nascita all'adolescenza è indicato nella tabella seguente. Va ricordato che il corpo di ogni bambino è individuale e solo il medico fa delle conclusioni definitive sulle deviazioni del valore.

Ad esempio, se la VES in un bambino di 2 anni è uguale a 10, questo è normale. Se, secondo i risultati del test, il valore del tasso di sedimentazione eritrocitaria era 20, c'è un motivo per ripetere il test e sottoporsi a un esame completo per identificare le ragioni patologiche o fisiologiche di una deviazione così significativa dalla norma.

Metodi di analisi del sangue per ESR

Per i bambini piccoli, è preferibile il primo metodo, basato sull'uso del sangue capillare ed il meno traumatico di tutti.

Se un bambino ha risultati ESR elevati a seguito di un esame del sangue con il metodo Panchenkov, il medico ti fornirà un referral per uno studio su Westergren. Questo metodo è più accurato e si basa sull'uso del sangue venoso e del citrato di sodio del paziente. Per identificare le malattie, questa tecnica è considerata la più affidabile.

Fattori che influenzano il valore di ESR in un bambino

L'ESR è un indicatore sensibile che cambia sotto l'influenza di molti fattori, sia patologici che fisiologici. Se il bambino ha avuto un ARVI, il valore di ESR sarà aumentato entro 4-6 settimane dopo il recupero. Il valore di ESR è anche influenzato dai seguenti fattori:

  • aumento dell'attività fisica;
  • situazioni stressanti;
  • nutrizione squilibrata;
  • elminti;
  • carenza di vitamine e microelementi;
  • diminuzione o aumento del numero di globuli rossi;
  • cambiamento nella viscosità del sangue o acidità;
  • ora del giorno;
  • età (nei bambini di età inferiore ad un anno le percentuali sono molto diverse dalla norma per adulti o adolescenti);
  • il pavimento
Molti fattori influenzano i risultati del test, quindi i medici a volte chiedono ai pazienti di sottoporsi a un nuovo esame del sangue.

Perché i tassi aumentano e che malattie significa?

Il valore di ESR nel sangue di un bambino superiore a 20 mm / ora (25, 30, 40 e oltre) indica lo sviluppo del processo patologico. Il valore di 40 mm / ora è un sintomo di una malattia grave che richiederà un trattamento a lungo termine. La VES elevata in un bambino è più comune di quella diminuita. Il tasso aumenta con le seguenti malattie:

  • patologia del fegato, reni;
  • grande perdita di sangue;
  • neoplasie ematologiche;
  • la leucemia;
  • l'anemia;
  • le allergie;
  • ipertiroidismo;
  • ipotiroidismo;
  • diabete mellito;
  • malattie autoimmuni;
  • malattia del tessuto connettivo;
  • sepsi;
  • cancro;
  • la tubercolosi;
  • attacco di cuore;
  • malattie infettive;
  • l'infiammazione.
La deviazione dei risultati dalla norma indica un processo patologico, che uno - determina il medico curante

Per chiarire la diagnosi sarà necessario prestare attenzione ad altri indicatori, tra cui conta piastrinica e globuli bianchi. In oncologia, anemia, malattie reumatiche o sovraccarico sistematico, le piastrine saranno elevate. Se le piastrine si abbassano, indica un'infezione virale (ad esempio ARVI), emofilia o è il risultato dell'assunzione di alcuni farmaci.

Conta leucocitaria bassa indica malattie sistemiche del sistema immunitario, infezioni virali, carenze vitaminiche stagionali. I leucociti bassi sono spesso osservati nei residenti delle regioni con maggiore attività di radiazione. Elevati livelli di globuli bianchi accompagnano bronchite, pleurite, sinusite, appendicite.

Quando è considerato sicuro un aumento di VES?

L'aumento del tasso di sedimentazione dei globuli rossi non è sempre il risultato di malattie degli organi interni o processi infiammatori nel corpo di un bambino. A volte stiamo parlando di risultati falsi positivi dell'analisi. Tra le cause non patologiche che provocano un aumento degli indicatori ESR sono:

  1. abbondanza di cibi grassi nella dieta di una madre che allatta (per i bambini su HB);
  2. grave stress immediatamente prima della raccolta di biomateriali (ad esempio, se un bambino ha paura di essere testato);
  3. dentizione;
  4. prendendo il paracetamolo e i suoi analoghi (dopo aver applicato questi farmaci, il risultato dell'analisi sarà inaffidabile);
  5. dieta malsana (molti cibi grassi, affumicati e salati nella dieta del bambino);
  6. infestazione da vermi;
  7. avitaminosi, ipovitaminosi, carenze nutrizionali.
Durante la dentizione, le cifre ESR sono generalmente elevate.

Cause di valori bassi

Se il tasso di sedimentazione degli eritrociti è significativamente inferiore alla norma, questo spesso indica la disidratazione. La causa può essere diarrea, vomito, epatite, epilessia, malattie del sangue, patologie del sistema cardiovascolare. A volte i bambini che allattano al seno non ricevono acqua - questo è un errore comune che provoca anche la disidratazione.

Gli indicatori di bassa ESR sono spesso osservati nelle famiglie che praticano un rifiuto completo del cibo animale. Un'altra causa comune di ridotta velocità di sedimentazione dei globuli rossi è l'avvelenamento. È necessario ricordare che il bambino mangiò, per controllare se avesse mangiato qualche medicinale dal kit di pronto soccorso di casa.

Valori bassi di VES nell'analisi potrebbero non essere una conseguenza della malattia, ma come un effetto collaterale del trattamento eseguito. Alcuni farmaci hanno un forte effetto sulla reazione e sulla composizione del sangue di un bambino di qualsiasi età (ad esempio, calcio cloruro o acido acetilsalicilico). Il medico curante dovrebbe avvertire di tali effetti sui genitori.

Come portare gli indicatori alla normalità?

La deviazione degli indicatori ESR dalla norma non è una malattia, ma un sintomo. Per questo motivo, spendere tempo ed energie per influenzare il tasso di sedimentazione e portarlo ai valori normali non è solo privo di significato, ma anche pericoloso per la salute dei bambini. L'unico modo sicuro per normalizzare gli indicatori è identificare ed eliminare la causa delle deviazioni.

Le deviazioni dalla norma in base ai risultati di entrambe le analisi sono un segnale dello sviluppo della patologia nel corpo. È necessario sottoporsi all'esame e iniziare immediatamente il trattamento. Di norma, quando si assumono farmaci antinfiammatori e antibiotici, il valore di VES viene normalizzato.

Determinare la correttezza della diagnosi e l'efficacia del percorso terapeutico aiuterà a ri-controllare. Se dopo due settimane i valori sono vicini alla norma, il paziente si sta riprendendo.

Se la deviazione non è associata a un problema serio, ma è causata da una mancanza di ferro o dalla presenza nella dieta di cibi grassi, è possibile ridurre la VES usando decotti a base di calce e camomilla, che hanno un effetto antinfiammatorio. I bambini possono anche prendere il tè con lamponi o limone.

Affinché il valore corrisponda ai valori normali, è necessario seguire una serie di semplici regole:

  • condurre uno stile di vita sano;
  • aggiustare la dieta ed equilibrare la dieta del bambino;
  • regolarmente cammina con un bambino e proteggilo dalle situazioni stressanti;
  • il bambino deve essere insegnato a fare esercizi o scrivere alla sezione sportiva.

Emocromo completo: leggi il risultato

Per prima cosa, ricorda alcune cose importanti.

Primo: non c'è bisogno di fare esami "proprio così". Ci deve sempre essere una buona ragione per questo - una malattia o un periodo di screening. Ogni puntura della pelle è uno stress per un bambino, specialmente uno piccolo. Qualsiasi stress rallenta lo sviluppo del bambino e porta a disturbi metabolici, anche se per un breve periodo.

Secondo: i risultati dei test sono solo numeri che dicono a te e al dottore che in quel giorno e in quel momento il sangue del bambino sembrava così. Tutto. Ora, forse, il sangue del bambino non è affatto così. Il sangue è un fluido che non ha una composizione costante. Cambia ogni minuto, se non un secondo. Vedendo il risultato che va oltre la norma, non fatevi prendere dal panico subito. Forse questo è un incidente o una risposta ad un impatto a breve termine. Ad esempio, un bambino aveva molta paura di donare il sangue e piangeva. Di conseguenza, ha sviluppato molti ormoni dello stress, che hanno influenzato la composizione generale del sangue. O alla vigilia del bambino mangiava una porzione decente di dolce, e forse - grasso. Tutto conta. Pertanto, il medico, vedendo la deviazione dei test dalla norma, effettuerà un pre-controllo, almeno un secondo esame del sangue in 2-3 settimane. E se la situazione non cambia, allora penserà cosa fare.

Terzo: prendi il sangue il più comodo possibile per il bambino. Per evitare paura, lacrime e urla. Preparalo per questo evento, cita come esempio il coraggio degli amici e dei personaggi dei film preferiti, i parenti. Quindi le probabilità di affidabilità dei risultati saranno maggiori.

E ora facciamo la conoscenza degli indicatori di analisi del sangue clinico.

emoglobina

L'emoglobina cattura dai polmoni e trasporta l'ossigeno agli organi e ai tessuti umani. Consiste di proteine ​​e ferro. Se non c'è abbastanza ferro, parlano di anemia da carenza di ferro e registrano una diminuzione del livello di emoglobina nel sangue.

L'emoglobina nei risultati può essere indicata come:

Tabella n. 1: norme sull'emoglobina nei bambini di età diverse secondo l'OMS

L'Organizzazione Mondiale della Sanità considera abbastanza normale una vasta gamma di dati per bambini della stessa età.

Nei bambini allattati al seno, l'emoglobina è solitamente inferiore a quella dei loro coetanei. La natura di questo fenomeno non è stata completamente studiata, ma una tale diminuzione del livello di emoglobina nel sangue dei neonati non è più considerata come patologia.

Leggi il risultato:

Globuli rossi

I globuli rossi sono globuli umani (globuli rossi), simili a globuli fortemente appiattiti su entrambi i lati. Contengono la stessa emoglobina che trasporta l'ossigeno.

I globuli rossi nei risultati indicano:

Tabella n. 2: il contenuto dei globuli rossi è normale

Da due mesi a circa due anni, il contenuto di globuli rossi è leggermente inferiore a causa delle peculiarità del corpo del bambino.

Leggi il risultato:

Indicatore del colore (a colori) del sangue

L'indice di colore (CP) del sangue mostra il contenuto relativo di emoglobina negli eritrociti. Cioè, quanto l'emoglobina è nell'eritrocita rispetto ai valori normali.

Per determinare il CP utilizzare la formula: 3x emoglobina (g / l) / erie, dove erie sono le prime tre cifre del numero che indica il numero di eritrociti nel sangue.

Esempio: un bambino ha emoglobina = 100 g / l ed eritrociti 3.0x1012 / l, quindi la sua CPU = 3x100 / 300 = 1.0.

La CPU è considerata normale da 0,85 a 1,15. Una diminuzione della CP indica anemia o malattia ereditaria.

Ora nei grandi laboratori questo indicatore non è determinato. Gli indici di eritrociti sono invece usati.

Indici di eritrociti

MCV (Mean Cell Volume) è tradotto come il volume medio dei globuli rossi. Questa è, in effetti, la dimensione del globulo rosso. Può essere misurato in micrometri (μm), ma più spesso in femtoliter (FL).

Tabella numero 3: standard MCV

A seconda delle dimensioni, i globuli rossi vengono chiamati:

  • normociti - se la dimensione rientra nell'intervallo normale;
  • microciti - meno del normale;
  • macrociti - più del normale.

Leggi il risultato:

MCH (emoglobina corpuscolare media) mostra la quantità di emoglobina contenuta in ciascun globulo rosso mediato. Questo è un analogo moderno e più accurato dell'indice dei colori. C'è una differenza: i risultati dell'indice dei colori sono definiti in unità arbitrarie, e il MCH - in picogrammi.

Tabella numero 4: standard MCH

L'aumento di MSN è chiamato ipercromia e l'abbassamento è chiamato ipocromia.

Leggiamo i risultati:

MCHC mostra la concentrazione media di emoglobina in tutti i globuli rossi contemporaneamente. L'indicatore calcola l'analizzatore, che potrebbe essere configurato in modo errato.

Tabella numero 5: MCHC nei bambini

Attenzione! I risultati della determinazione di questo indice possono variare in diversi laboratori. Guarda le regole del tuo laboratorio!

trascrizione:

piastrine

Anche le piastrine appartengono ai globuli rossi. Sembrano piccoli dischi. Il loro obiettivo principale è la normale coagulazione del sangue.

Le piastrine nei risultati delle analisi indicano:

Tabella 6: norme piastriniche nei bambini

Ci sono:

  • Trombocitopenia: quando le piastrine nel sangue sono inferiori alla norma;
  • Trombocitosi - se più del normale.

Decifrare i risultati:

Nei moderni laboratori, vengono determinati anche gli indici piastrinici.

Indici piastrinici

Gli indici piastrinici sono determinati solo quando il sangue viene prelevato da una vena nei moderni laboratori.

MPV - dal "volume piastrinico medio" inglese, che significa "volume piastrinico medio". Le piastrine giovani sono più grandi. Nascono e vivono non più di due settimane, diventando sempre meno con l'età. È considerato normale quando: il 90% delle piastrine è medio e il 10% è più piccolo o più grande. L'analizzatore costruisce una curva. Se si sposta a sinistra, le piastrine immature (grandi) prevalgono nel sangue, e se si spostano a destra, prevalgono le vecchie (piccole) piastrine.

Normale MPV 7.4 - 10.4 fl.

Cosa significa innalzare e abbassare l'MPV?

La PDW è la larghezza relativa della distribuzione piastrinica per volume. Cioè, il volume delle piastrine viene misurato e sono distribuiti in gruppi. La maggioranza assoluta delle piastrine dovrebbe avere un volume standard.

Consentito "non standard" nel 10-17%.

PDW sopra e sotto il normale:

Pct, dal crit piastrinico inglese, significa "trombokrit", cioè quante piastrine sono nel sangue intero. Il risultato è ottenuto in percentuale.

I valori normali sono compresi nell'intervallo 0,15-0,35%.

Se ci sono delle deviazioni:

P-LCR è un indice che indica il numero di piastrine grandi in un esame del sangue. Determinato in percentuale.

Normalmente, i suoi limiti 13-43%.

Importa solo l'analisi di tutti i rapporti piastrinici. Le tariffe dipendono dal laboratorio specifico.

Globuli bianchi

I leucociti sono un intero gruppo di cellule che differiscono per forma, dimensioni e proprietà. Tutti proteggono il nostro corpo da infezioni causate da batteri, virus e altri agenti stranieri. Pertanto, il numero totale di leucociti ha un valore diagnostico significativo.

I leucociti semplificati possono essere considerati come soldati, in piedi fino alla morte in guardia ai confini del nostro corpo. Prevenendo la penetrazione del nemico, muoiono, esistono solo 10-12 giorni. Costantemente il corpo ricostituisce queste perdite producendo nuove cellule nel midollo osseo, nella milza, nei linfonodi e nelle tonsille.

Nei test, i leucociti sono indicati come:

Norme dei leucociti nei bambini:

Che cosa significa se i leucociti vengono sollevati o abbassati:

I leucociti sono eterogenei, quindi i medici prendono sempre in considerazione non solo il loro numero, ma anche gli indicatori della cosiddetta formula dei leucociti, in cui ci sono: eosinofili, neutrofili, basofili, monociti e linfociti.

eosinofili

Gli eosinofili sono un tipo di globuli bianchi, secondo cui i medici giudicano la presenza o l'assenza di una reazione allergica in un bambino. Gli eosinofili fanno parte della formula dei leucociti e pertanto sono considerati in percentuale. Cioè, quanti percento di leucociti (di tutti) sono eosinofili.

Il laboratorio significa:

Norme di eosinofili nel sangue di un bambino

Di solito, i medici non contano gli eosinofili per alcuni, ma una ragione del genere:

  • a 5 - normale;
  • 5-10 - è dubbio;
  • sopra 10 - c'è un'allergia.

In quali malattie aumentano gli eosinofili in un bambino?

basofili

I basofili appartengono ai leucociti e svolgono un ruolo importante nel corpo umano. Sono i primi a reagire alla comparsa di estranei, cercando, se non di neutralizzarli, almeno di fermarli finché non arrivano i "rinforzi". I basofili "attaccano" gli allergeni e i veleni, vanno in luoghi di reazione infiammatoria, contribuendo a ripristinare il flusso sanguigno.

I laboratori si riferiscono ai basofili come:

Normalmente, il numero di basofili nei bambini varia dallo 0,5 all'1% o, in numeri assoluti, 0,01 miliardi / l.

linfociti

I linfociti sono anche un tipo di globuli bianchi. Ce ne sono molti e fanno diverse cose contemporaneamente:

  1. partecipare alla sintesi di anticorpi che affrontano rapidamente l'infezione;
  2. distruggere gli estranei e le loro cellule cattive (difettose, mutate);
  3. accumularsi in luoghi feriti: ferite e tagli per bloccare il percorso dei microbi patogeni.

I linfociti si dividono in:

  • Linfociti B, che, a contatto con i microbi, li memorizzano e formano l'immunità molto specifica che un bambino può ottenere recuperando da una certa infezione o vaccinandosi contro di essa.
  • I linfociti T sono impegnati nella distruzione diretta di cellule anormali o aliene:
    • I T-killers distruggono le cellule nocive;
    • Gli aiutanti di T aiutano i T-killer;
    • I soppressori del T assicurano che le loro cellule sane non vengano ferite accidentalmente.

I linfociti in analisi di laboratorio sono indicati come:

Le norme dei linfociti nei bambini di età diverse:

I linfociti vengono contati come una percentuale del numero totale di leucociti, tuttavia, a volte nelle analisi si possono anche osservare numeri assoluti. In questo caso, la norma è considerata l'intervallo da 1 a 4 miliardi per litro.

È possibile calcolare autonomamente il numero assoluto di linfociti (se si è preoccupati del fatto che il rapporto percentuale è superiore alla norma di età). Per questo c'è una formula: LC x LF% = LF. Cioè, si guarda quanto un bambino ha nell'analisi dei globuli bianchi e moltiplica questo numero per la percentuale di linfociti (moltiplicando per il numero di linfociti e dividendo per 100), si ottiene quanti linfociti in numeri assoluti il ​​bambino ha ora. E se questo valore si adatta alla norma, non devi preoccuparti troppo.

Esempio: un bambino ha 4,0 miliardi di leucociti e il 40% di linfociti. Quindi 4 miliardi sono moltiplicati per 40 e divisi per 100, ne risultano 1,6 miliardi.

Cosa significa se i linfociti sono più o meno del normale?

Linfociti atipici possono essere indicati nell'analisi. Normalmente, non dovrebbe esserci più del 6%.

monociti

I monociti sono anche rappresentanti del gruppo dei leucociti. Queste sono cellule molto interessanti che vivono solo 2-3 giorni nel sangue, e quindi si trasformano in macrofagi tissutali, dove acquisiscono la capacità di muoversi indipendentemente, somiglianti a grandi amebe. Non si limitano a muoversi, ma, come i tergicristalli, puliscono i tessuti da tutto ciò che è inutile e alieno: cellule danneggiate e rinate (tumore), batteri e virus. E producono interferone - uno strumento che aiuta a far fronte agli agenti causali di varie malattie.

Nelle analisi, i monociti sono designati come:

Molto spesso, i risultati dei test sono indicati in percentuale.

Norme dei monociti nei bambini:

Le ragioni per l'aumento e la diminuzione dei monociti nei bambini

Tasso di sedimentazione eritrocitaria

Test molto semplice, utilizzato da quasi tutti i laboratori. Il sangue viene raccolto in un tubo stretto, che viene installato verticalmente. Quasi immediatamente, il liquido è diviso in due frazioni: gli eritrociti pesanti scendono. Quanti millimetri cadono in un'ora: questo risultato verrà scritto nell'analisi.

Nell'analisi, questo indicatore è indicato come:

Tassi ESR nei bambini

ESR: cause di abbassamento e aumento nei bambini

Devi sapere questo!

Emocromo completo è un passo importante nel monitorare la salute del bambino e correggere la diagnosi. Tuttavia, il sangue è un fluido dinamico e in continua evoluzione. Reagisce in modo sensibile a tutti i cambiamenti nella nutrizione, nell'attività motoria e persino nel benessere del bambino. Pertanto, il sangue deve essere donato per l'analisi in conformità con le seguenti regole:

  • alla vigilia di non dare al bambino cibi troppo grassi, piccanti o salati;
  • la sera e al mattino escludere l'attività fisica attiva;
  • 20-30 minuti prima dell'analisi, essere a riposo;
  • eliminare gli effetti dello stress;
  • l'allattamento al seno deve essere allattato a richiesta;
  • non essere nervoso!

Cosa fare se ci sono delle deviazioni nell'analisi generale del sangue del bambino?

  • Nessun indicatore è considerato in isolamento!
  • Il medico analizza tutti gli indicatori del complesso e ciò che a voi sembra una patologia potrebbe rivelarsi la norma per vostro figlio.
  • I risultati dell'analisi da una vena differiscono da un esame del sangue preso da un dito.
  • I risultati dell'analisi degli adulti differiscono dalle analisi dei bambini.
  • I bambini di età diverse hanno norme diverse.
  • Nei bambini di diverso corpo i risultati sono diversi.
  • Un esame del sangue non porta a conclusioni!
  • Un esame del sangue è un metodo diagnostico ausiliario, solo un medico fa una diagnosi basata su un esame completo, un esame e un colloquio.

Lo sapevi che in alcuni laboratori le code per 20 minuti sono organizzate in modo tale che i bambini si siedano tranquillamente e che i test siano più affidabili?

Inoltre, Leggere Imbarcazioni

Fibrillazione atriale

La fibrillazione atriale (fibrillazione atriale) è un ritmo cardiaco anormale, accompagnato da frequenti, caotiche agitazioni e contrazioni degli atri o spasmi, fibrillazione di alcuni gruppi di fibre muscolari atriali.

Ematocrito nei bambini

Uno degli indicatori importanti inclusi nell'analisi clinica del numero di ematocrito del sangue (Ht). Questo parametro consente di stimare la quantità di globuli rossi nel sangue di un bambino.

Qual è la sindrome della VES accelerata

La sindrome da ESR accelerata è il disturbo più comune, ma non è una malattia. Indica solo la presenza nel corpo di processi infiammatori associati a varie malattie.

Qual è il ROE in un esame del sangue?

Cos'è il ROEL'abbreviazione ROE rappresenta la reazione di sedimentazione degli eritrociti. Mostra la velocità con cui gli eritrociti si depositano entro un'ora durante la creazione di condizioni per prevenire la coagulazione del sangue e la formazione di un coagulo di sangue.

Embolizzazione dell'arteria uterina nel mioma uterino e forte emorragia

Da questo articolo scoprirai chi viene prescritta l'embolizzazione dell'arteria uterina, qual è la procedura, come viene eseguita.

Trattamento dell'aterosclerosi vascolare a casa - Sintomi

L'aterosclerosi è una malattia in cui vi è una diminuzione dell'elasticità delle pareti delle arterie, un restringimento del loro lume, che causa un afflusso di sangue agli organi.