Grazie all'analisi del sangue del bambino, è possibile determinare se il bambino è sano o ha qualche malattia. Questo è particolarmente importante se la malattia è nascosta. Per identificare tali patologie nascoste, tutti i bambini vengono regolarmente sottoposti a test a una certa età. E l'analisi del sangue dei bambini presta maggiore attenzione.

Uno degli importanti indicatori determinati in laboratorio nello studio del sangue è l'ESR. Vedendo una tale riduzione nella forma di un esame del sangue, molti genitori non sanno cosa significhi. Se, inoltre, l'analisi ha rivelato un aumento della VES nel sangue di un bambino, ciò causa ansia e ansia. Per sapere cosa fare in caso di tali cambiamenti, è necessario capire come viene condotta l'analisi della VES nei bambini e come vengono interpretati i suoi risultati.

Cos'è l'ESR e come determina il suo valore

L'abbreviazione ESR riduce la "velocità di eritrosedimentazione", che si trova durante un esame del sangue clinico. L'indicatore è misurato in millimetri all'ora. Per determinarlo, il sangue collegato all'anticoagulante (è importante che rimanga liquido) viene lasciato nella provetta, consentendo alle sue cellule di stabilirsi sotto l'influenza delle forze gravitazionali. Dopo un'ora, viene misurata l'altezza dello strato superiore, la parte trasparente del sangue (plasma) sopra le cellule del sangue che si sono depositate.

Tabella dei valori delle norme

Quando viene decifrato un esame del sangue, tutti gli indicatori vengono confrontati con i regolamenti che dipendono dall'età dei bambini. Ciò vale anche per il tasso di sedimentazione dei globuli rossi, poiché la VES immediatamente dopo la nascita sarà la stessa, all'età di 2-3 anni o di 8-9 anni, l'indicatore sarà diverso.

La norma dell'ESR sono tali risultati:

Il neonato nei primi giorni di vita

In un bambino fino a un anno

Nei bambini di età superiore a un anno

L'aumento del tasso nell'età di 27 giorni di vita a due anni è considerato la norma. Nei bambini di questa età, la VES può raggiungere 12-17 mm / h. Nell'adolescenza, i risultati sono diversi per le ragazze (il tasso è considerato fino a 14 mm all'ora) e per i ragazzi (la VES normale è di 2-11 mm all'ora).

Perché è al di sotto della norma

Le deviazioni dalla VES normale sono spesso manifestate da un aumento di questo indicatore e una diminuzione della velocità alla quale gli eritrociti si calmano è osservata molto meno frequentemente. La causa più comune di tali cambiamenti è l'aumento della viscosità del sangue.

L'ESR inferiore si verifica quando:

  • Disidratazione, ad esempio, a causa di un'infezione intestinale acuta.
  • Difetti cardiaci
  • Anemia falciforme.
  • Acidosi (abbassamento del pH del sangue).
  • Avvelenamento grave.
  • Perdita di peso acuta.
  • Farmaci steroidei
  • Aumento del numero delle cellule del sangue (policitemia).
  • Presenza nel sangue di eritrociti con una forma modificata (sferocitosi o anisocitosi).
  • Patologie del fegato e della cistifellea, particolarmente manifestate da iperbilirubinemia.

Cause di aumento della VES

L'alta ESR in un bambino non indica sempre problemi di salute. Questo indicatore può cambiare sotto l'influenza di vari fattori, a volte innocui o che agiscono temporaneamente sul bambino. Tuttavia, molto spesso un aumento della VES è un segno della malattia, e talvolta molto grave.

Non pericoloso

Per tali ragioni, c'è un leggero aumento della VES, per esempio, fino a 20-25 mm / h. Un tale indicatore di VES può essere rilevato:

  • Alla dentizione.
  • Quando ipovitaminosi.
  • Se il bambino sta assumendo retinolo (vitamina A).
  • Con forti sentimenti o stress, per esempio, dopo un lungo pianto bambino.
  • Con una dieta rigorosa o il digiuno.
  • Quando si assumono determinati farmaci, come il paracetamolo.
  • Con l'obesità.
  • Con un eccesso di cibi grassi nella dieta delle briciole o delle madri che allattano.
  • Dopo la vaccinazione contro l'epatite B.

Inoltre, durante l'infanzia può essere identificata la cosiddetta sindrome ESR. È alto, ma il bambino non ha lamentele e problemi di salute.

patologico

Nelle malattie, la VES sale molto più della norma, ad esempio a 45-50 mm / ora e oltre. Uno dei motivi principali per una più rapida sedimentazione eritrocitaria è un aumento della quantità di proteine ​​nel sangue aumentando il livello di fibrinogeno e la produzione di immunoglobuline. Questa condizione si verifica nella fase acuta di molte malattie.

Aumento della VES osservata con:

  • Malattie infettive Un tasso elevato è spesso diagnosticato con bronchite, ARVI, scarlattina, sinusite, rosolia, cistite, polmonite, parotite, così come con la tubercolosi e altre infezioni.
  • Avvelenamento, ad esempio, causato da tossine nel cibo o nei sali di metalli pesanti.
  • Elmintiasi e giardiasi
  • Anemia o emoglobinopatia.
  • Lesioni a tessuti molli e ossa. L'ESR aumenta anche durante il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico.
  • Reazioni allergiche L'ESR aumenta con la diatesi e con lo shock anafilattico.
  • Malattie articolari
  • Processi tumori, ad esempio, con leucemia o linfoma.
  • Patologie endocrine, ad esempio, nel diabete mellito o tireotossicosi.
  • Malattie autoimmuni, in particolare, con lupus.

ESR in caso di infezioni

Va ricordato che per la diagnosi di infezione prendere in considerazione non solo i cambiamenti nel sangue, ma anche il quadro clinico, così come la storia. Inoltre, è importante notare che dopo il recupero, l'indicatore ESR rimane elevato per diversi mesi.

Circa il tasso di ESR e le cause dei tassi elevati, vedere il seguente video.

sintomi

In alcuni casi, il bambino non si preoccupa affatto e durante l'esame di routine viene rilevato un cambiamento nella VES. Tuttavia, spesso una VES alta è un segno della malattia, quindi i bambini avranno un altro sintomo:

  • Se i globuli rossi si depositano più velocemente a causa del diabete, il bambino sperimenterà maggiore sete, aumento della minzione, perdita di peso, comparsa di infezioni della pelle, mughetto e altri segni.
  • Se la VES aumenta a causa della tubercolosi, il bambino perderà peso, lamentarsi di disagio, tosse, dolore toracico, mal di testa. I genitori noteranno una leggera febbre e un calo dell'appetito.
  • Con una ragione così pericolosa per l'aumento della VES, come il cancro, l'immunità del bambino diminuirà, i linfonodi aumenteranno, apparirà la debolezza e il peso diminuirà.
  • I processi infettivi in ​​cui la VES aumenta più spesso si manifestano un forte aumento della temperatura, aumento della frequenza cardiaca, mancanza di respiro e altri segni di intossicazione.

Cosa fare

Poiché i segnali ESR più frequenti al medico sulla presenza nel corpo del processo infiammatorio del bambino, il cambiamento di questo indicatore non dovrebbe essere ignorato dal pediatra. In questo caso, le azioni dei medici sono determinate dalla presenza di eventuali reclami nel bambino.

Se il bambino non presenta alcuna manifestazione della malattia e la VES nell'analisi del sangue è elevata, il medico invierà al bambino un ulteriore esame, che includerà un esame del sangue biochimico e immunologico, una radiografia del torace, un test delle urine, un ECG e altri metodi.

Se non vengono rilevate anomalie e l'ESR aumentato, ad esempio, 28 mm / h, rimane l'unico sintomo allarmante, il pediatra dopo un po 'invierà il bambino a ripetere l'analisi del sangue clinica. Inoltre, al bambino verrà raccomandato di determinare la proteina C-reattiva nel sangue, che viene giudicata sull'attività dell'infiammazione nel corpo.

Se un aumento di ESR è un sintomo di qualsiasi malattia, il pediatra prescriverà un trattamento farmacologico. Non appena il bambino si riprende, l'indicatore ritorna ai valori normali. In caso di malattie infettive, saranno prescritti antibiotici e altri farmaci per il bambino e, in caso di allergie, al bambino verranno somministrati antistaminici.

Come fare un'analisi

Per evitare falsi positivi (aumento della VES senza infiammazione nel corpo), è importante eseguire correttamente un esame del sangue. Sulla VES colpisce un sacco di fattori, così che quando si passa l'analisi si raccomanda di condurlo a stomaco vuoto e in uno stato calmo.

  • Non si deve donare il sangue dopo un esame a raggi X, mangiare, piangere per un lungo periodo o fisioterapia.
  • È auspicabile che il bambino mangi prima del prelievo di sangue entro e non oltre 8 ore.
  • Inoltre, due giorni prima del sondaggio, gli alimenti ipercalorici e grassi dovrebbero essere esclusi dalla dieta del bambino.
  • Il giorno prima dell'analisi, al bambino non dovrebbero essere dati piatti fritti o affumicati.
  • Immediatamente prima di prendere il sangue del bambino, devi essere rassicurato, perché i capricci e le esperienze provocano un aumento della VES.
  • Non è raccomandato venire in clinica e donare immediatamente il sangue - è meglio che il bambino si sia riposato per un po 'di tempo dopo la strada nel corridoio e fosse calmo.

Raccomandiamo di vedere il rilascio del programma del Dr. Komarovsky, in cui il tema dell'analisi clinica del sangue nei bambini è coperto in dettaglio.

Cosa significa ESR 20 in un bambino?

contenuto

Se la VES è 20 in un bambino, allora questo indica la presenza di qualsiasi patologia nel corpo. In tale situazione, sono necessari la consulenza specialistica e il riesame. È possibile determinare la VES usando un esame del sangue generale, che viene effettuato nei bambini immediatamente dopo la nascita. Devi capire che ogni deviazione dalla norma nella direzione di aumentare o diminuire può indicare la progressione di una grave patologia nel corpo.

Il valore di ESR. norma

Al fine di determinare le norme di questo indicatore, vale la pena prima capire cos'è l'ESR. Questa abbreviazione significa - tasso di sedimentazione degli eritrociti. Sedimentazione misurata in mm / h.

Il sangue per lo studio è preso dalla vena cubitale. Prima dell'analisi si raccomanda di attenersi ad alcune raccomandazioni di uno specialista, che aiuteranno ad ottenere informazioni affidabili sullo stato di un giovane organismo. Dopo che il sangue è stato prelevato, si trova in una provetta, dove è diviso in due strati: chiaro e scuro. Lo strato leggero, cioè quello superiore, non viene preso in considerazione quando si effettua una diagnosi. Si richiama l'attenzione sullo strato inferiore e scuro, misurato in mm.

L'ESR è considerato un indicatore non specifico, che è ipersensibile. Se si osservano cambiamenti nelle norme, allora questo può significare solo una cosa - una malattia che progredisce, che potrebbe non minacciare sempre la salute e la vita del bambino. Ma una terapia tempestiva in ogni situazione aiuterà ad evitare complicazioni.

Gli indicatori di VES nel sangue di un bambino aiutano:

  1. Fare una diagnosi accurata
  2. Determinare la risposta del corpo durante il trattamento di molte malattie.
  3. Per determinare la malattia di base è nascosto, ma va tenuto presente che anche gli indicatori normali non significano sempre una condizione indolore.

Il livello normale di velocità di eritrosedimentazione cambia con l'età.

Il tasso di ESR nel sangue di un bambino:

  • in un neonato - 0-2,8 mm / h;
  • nel primo mese di vita - 2-5 mm / h;
  • all'età da 2 a 6 mesi - 4-6 mm / h;
  • all'età da sei mesi a un anno - 3-10 mm / h;
  • invecchiato da 1 a 5 anni - 5-11 mm / h;
  • da 6 a 14 anni - 4-12 mm / h.

Motivi per le basse prestazioni

Le basse percentuali di VES nei bambini sono diagnosticate molto raramente e possono verificarsi in situazioni quali:

  1. Disidratazione del corpo Si consiglia anche a un neonato di dare un po 'd'acqua, poiché il latte materno non contiene abbastanza liquido. Questo stato del corpo sarà accompagnato da ulteriori sintomi: vomito, diarrea.
  2. Epatite, malattie del sistema cardiovascolare e sangue, epilessia.
  3. Rifiuto di cibo per animali.
  4. Prendendo tali farmaci come: Aspirina, cloruro di calcio e altri.
  5. Avvelenando il corpo. I bambini piccoli mentre sono incustoditi possono salire nel kit di pronto soccorso e prendere qualcosa da lì, quindi ai primi segni di avvelenamento dovresti prestare attenzione a lei.

Se il test del sangue ha mostrato un basso livello di ESR, è possibile ripetere l'analisi per assicurarsi che i risultati siano corretti. Dopo che la diagnosi è stata confermata, la terapia riabilitativa viene somministrata al bambino. In una tale situazione, non vale la pena impegnarsi nell'auto-trattamento, poiché ciò potrebbe aggravare ulteriormente la situazione.

Prestazioni elevate. trattamento

Nella maggior parte dei casi, viene diagnosticato un aumento degli indicatori di VES. Varie ragioni possono provocare questa deviazione dalla norma.

Cause comuni di un aumento considerate normali:

  1. L'età del bambino è 26-33 giorni dalla nascita o 2 anni.
  2. Problemi con il peso in eccesso.
  3. Trattamento con farmaci come Dextran o Paracetamolo.
  4. Assunzione di vitamina A.
  5. Vaccinazione contro l'epatite B.
  6. Bassi globuli rossi ed emoglobina nel sangue.
  7. Mancanza di qualsiasi vitamina nel corpo.
  8. dentizione.
  9. Nutrizione scorretta del bambino o della madre che allatta.

Per le inoffensive ragioni per aumentare questo indicatore includono:

  • invasioni parassitarie;
  • malattie infiammatorie;
  • gravi contusioni o fratture;
  • malattie del tessuto articolare o altro tessuto connettivo;
  • un eccesso o la mancanza di ormoni prodotti dalla tiroide;
  • malattie autoimmuni;
  • le allergie;
  • malattie della pelle;
  • malattie infettive che sono di natura virale o batterica.

Le ragioni pericolose per l'aumento della VES (quando l'indicatore è superiore a 20 mm / h) includono la progressione di tali malattie come:

  1. Il diabete mellito.
  2. Tubercolosi.
  3. Oncologia.
  4. Infezione del sangue

Ma dovrebbe essere chiaro che se il bambino non ha sintomi delle suddette malattie, allora non si dovrebbe suonare l'allarme prima del tempo. Ma è necessario passare un esame aggiuntivo.

Il primo passo è fare un riesame e accertarsi che i risultati siano corretti. A un bambino può essere assegnato un altro esame del sangue, test delle urine, esame dei polmoni, dei reni e del cuore.

È necessario esaminare il piccolo paziente e intervistare i genitori. Nella maggior parte dei casi, ai bambini viene diagnosticata una malattia infettiva o infiammatoria che può essere trattata non solo con antibiotici.

Per tenere traccia del trend positivo della terapia, si raccomandano ripetuti esami del sangue durante l'intero corso del trattamento. Assicurati di prendere in considerazione il fatto che dopo il completamento degli indicatori del percorso di recupero potrebbe non normalizzarsi immediatamente.

Perché gli indicatori di VES in un bambino possono essere più alti o più bassi del normale?


Tutti i bambini devono fare un esame del sangue, ma non tutte le madri possono capire il loro risultato. Tutto non è così difficile, prima di tutto è necessario capire qual è il tasso di ESR nel sangue dei bambini e per quello che a volte si verificano deviazioni da questi valori. Perché questo indicatore è così importante? Risponde a qualsiasi cambiamento nel corpo, reagisce alla composizione del sangue, alla sua viscosità e alla capacità di fluire facilmente attraverso i vasi. Il bambino è ancora attivo e allegro, ma se la malattia è già nella sua infanzia, i numeri sul modulo di ricerca di laboratorio ti avvertiranno che c'è qualcosa di sbagliato nel corpo. Quindi, col tempo, le misure adottate salveranno il bambino dalla polmonite e da altre pericolose complicazioni.

Cos'è l'ESR e quali indicatori sono normali?

Cos'è questo indicatore? Dal suono si potrebbe pensare che stiamo parlando di soia, di cui si parla costantemente quando viene toccato il tema dei prodotti geneticamente modificati. Non devi preoccuparti di rileggere la composizione degli alimenti per l'infanzia e rivedere la dieta di una madre che allatta, la soia non ha alcun rapporto con i risultati degli esami del sangue. Questa abbreviazione sta per "tasso di sedimentazione degli eritrociti". Nelle persone sane, di solito non supera i 16 mm / ora, ma 17, 18 o 20 potrebbero non indicare la malattia e non un'alimentazione o uno stress errati.

Fuori dal corpo, i globuli rossi iniziano ad attaccarsi e cadono. Dopo un'ora, un fondo scuro e denso e un liquido quasi incolore sulla parte superiore sono visibili in una provetta di vetro. L'altezza della colonna trasparente e registrata sotto forma di analisi. Può essere piuttosto piccolo e raggiungere 10, 12, 23, 40 e persino 100 mm. Molto influisce sul tasso di sedimentazione degli eritrociti: l'acidità e la viscosità del sangue, la sua composizione e lo stato dei componenti. Questo indicatore è quindi considerato importante, riflettendo qualsiasi patologia che è sorto nel corpo. In un bambino debole, il raffreddore comune può portare a una complicazione pericolosa: la polmonite. L'assistente di laboratorio prende il sangue dal bambino e l'ESR come l'indicatore più sensibile mostrerà se ci sono ragioni per l'ansia o la malattia passerà senza conseguenze pericolose.

Il tasso di ESR nei bambini varia con l'età. In varie fonti è possibile trovare valori limite diversi, in particolare per i bambini fino a un anno.

Approssimativamente puoi utilizzare questi valori:

  • subito dopo la nascita - 2-4 mm / ora;
  • neonati fino a un anno - 3-10 mm / ora;
  • da un anno a 5 anni - 5-12 mm / ora;
  • da 6 a 14 anni - 4-12 mm / ora;
  • ragazze adolescenti dopo 14 anni - 2-15 mm / ora;
  • ragazzi adolescenti dopo 14 anni - 1-10 mm / ora.

Certo, i bambini sono individui, alcuni addirittura a 13 anni hanno un organismo come un 16 o 17 anni, e talvolta a 23 anni come un giovane a 17 anni. Se l'indicatore non raggiunge 10, allora tutto è normale; Le figure 12 o 13 non dovrebbero causare preoccupazione, e 20, 23, 25, e ancor più 40 - è una causa di allarme. Un bambino ha 10 anni - non preoccuparti se l'ESR non è 12, ma 13, un millimetro in questo caso non cambia nulla. I ragazzi crescono più lentamente delle ragazze, non stupitevi se un giovane di 16 anni ha tutti gli indicatori di un tredicenne.

Guarda quanto è coerente la tua analisi con l'età di tuo figlio, e se ha 14 anni, considera il suo genere. Va bene se la deviazione è inferiore a 10 a 16, 17, 18 o 20 mm / ora, la causa potrebbe essere un lieve raffreddore che passerà in pochi giorni. Ma se, ad un tasso di 15, la tua analisi risultasse essere 40, allora hai bisogno di scoprire perché il tasso di sedimentazione degli eritrociti è troppo alto. Ricorda la semplice regola: più forte è la deviazione dalla norma, più grave è la malattia e più a lungo continuerà il trattamento. Ho visto un valore di 35 o superiore - la malattia può trascinarsi per più di un mese. Il bambino si è ripreso e l'ESR del bambino è ancora 25? Non preoccuparti, potrebbero essere necessari diversi mesi dopo una malattia finché i test non tornano alla normalità. Presto vedrai il numero 23, poi il 18, e poi l'indicatore raggiungerà il valore desiderato.

A tassi elevati, assicurati di chiedere quale metodo è stato utilizzato per l'analisi. Con un indicatore di 20 e inferiore, la differenza nelle analisi eseguite utilizzando i metodi Panchenkov e Westergen non supererà i 2 mm / ora, il che significa che può essere trascurata. Quando la malattia è grave e la VES raggiunge i 40, i risultati possono variare di 10 mm / ora e a velocità molto elevate superare i 35 mm / ora. Confronta alcuni valori, la prima cifra indica il risultato per Westergen e la seconda - per Panchenkov:

Perché aumenta la VES?

Non disperare se vedi una VES alta nel sangue di un bambino. Prima di parlare con il medico, analizza la tua dieta o la pappa, che il bambino riceve con l'alimentazione artificiale. I cibi grassi e la mancanza di vitamine possono influenzare il sangue del bambino. Ciò può anche essere dovuto all'uso di determinati farmaci o al bambino semplicemente denti. Con un indicatore di 13, non ci sono motivi di allarme, 16, 17 o 18 possono farti pensare. Anche i bambini più grandi potrebbero avere il menu sbagliato. L'obesità, l'assunzione eccessiva di vitamina A, l'eccesso di colesterolo può provocare scarse prestazioni. Ricorda se il tuo bambino ha avuto lesioni: se hai avuto una frattura ossea o un sanguinamento grave, la velocità di eritrosedimentazione sarà più alta del normale. Ovviamente, tali motivi non porteranno la cifra a 40 e 16, 18 o 20 possono essere visti.

Alta ESR - 20, 23, 25 mm / ora - il più delle volte indica un'infiammazione o una malattia infettiva: pertosse, polmonite, rosolia, morbillo. Il risultato potrebbe indicare anemia, una variazione del numero di globuli rossi nel sangue o un'allergia. Se l'indicatore è superiore a 40, è necessario esaminare il bambino per malattie più pericolose: oncologia, tubercolosi, lupus eritematoso. Sulla base di altri indicatori, il medico determina se c'è una malattia del sangue, dei reni o del fegato.

Quando non c'è polmonite o altra infiammazione e gli indicatori non tornano alla normalità, rimangono a 23, 25 mm / ora, il medico prescrive un esame del sangue più dettagliato, le feci per assicurarsi che non ci siano vermi. In alcuni casi, il pediatra consiglia la consultazione con un endocrinologo. L'ESR al di sopra della norma si verifica con tireotossicosi e diabete. L'indicatore si alza anche con qualche avvelenamento o grave stress. E quando il tuo bambino raggiunge l'età di 17, 18 o 20 anni, lo stile di vita sbagliato può essere colpa tua.

Un esame del sangue ti salverà dalle complicazioni della polmonite.

Ci sono diverse varietà di polmonite, un esame del sangue e altri esami aiuteranno il medico a capire la causa della malattia, la dimensione della lesione e la velocità del processo. Se la malattia viene rilevata e gli indicatori corrispondono alla norma, sono 13 mm / ora, non c'è motivo di rallegrarsi. L'ESR nell'infiammazione non aumenta, se il sistema immunitario è indebolito e il corpo non combatte la malattia. Un tasso di reazione troppo alto - maggiore di 35 - indica un decorso grave della malattia.

La malattia è molto pericolosa. Quanto prima viene rilevata la malattia e avviato il trattamento, tanto più favorevole è la prognosi per il recupero. Il bambino è appena nato e sta già prendendo il sangue da un dito. Non arrabbiarti se i dottori fanno del male al piccolo, si preoccupano della sua salute. Succede che la polmonite viene rilevata nei bambini subito dopo la nascita. Il feto può ammalarsi nello stomaco di mia madre se riceve un'infezione attraverso il liquido amniotico.

Quando inizia la polmonite, un esame del sangue può indicare l'entità della lesione. In caso di malattia focale, gli alveoli e i bronchi sono danneggiati, e nella groppa è interessato l'intero lobo polmonare. Nel primo caso, l'aumento della VES non è molto alto, potrebbe addirittura arrivare a 16 o 18, ma più spesso 23, 25 mm / ora, se il processo ha interessato tutti i tessuti, la VES potrebbe essere superiore a 40. Scarsi risultati potrebbero anche indicare che la malattia è nascosta, trasformato in una forma cronica.

Cause di downgrade dell'ESR

Una bassa velocità di eritrosedimentazione può indicare errori parentali. Alcune madri non danno da bere ai neonati, credono che ci sia abbastanza liquido nel latte materno. In questo caso, il tasso inferiore alla norma si verifica a causa della disidratazione, che può anche portare a vomito e diarrea. Malattie tali risultati sono quando l'epatite, malattie del cuore e del sangue, l'epilessia.

Mangia bene e non privare la famiglia dei prodotti necessari. Con il rifiuto totale del cibo animale, l'indicatore potrebbe essere al di sotto del normale.

La lenta sedimentazione eritrocitaria non è sempre causata dalla malattia, a volte il trattamento si traduce in tali risultati. L'aspirina, il cloruro di calcio e alcuni altri farmaci influenzano la composizione e la risposta del sangue. Ricorda tutto ciò che il bambino mangia, dove potrebbe arrampicarsi. Indicatori al di sotto della norma sono in caso di avvelenamento, controllare se il bambino è caduto nel kit di pronto soccorso a casa.

Come trattare un alto ESR?

Una VES ridotta o aumentata in un bambino non è una malattia, ma un segnale che alcuni processi indesiderati possono verificarsi nel corpo. Il bambino è sano e l'analisi è al di fuori del range normale? Non ti preoccupare, potresti aver ricevuto un avvertimento su una malattia nascosta. Fare tutti gli esami prescritti dal medico in tempo per notare l'insorgenza di polmonite o un'altra malattia.

In caso di dubbi sui risultati del test, eseguire un'altra analisi del sangue in un altro laboratorio. Il risultato potrebbe essere inaffidabile se il sangue prelevato dal dito viene erroneamente conservato in un istituto medico.

Non c'è bisogno di cercare di influenzare le prestazioni, non darà nulla di buono per la salute. Pensa cosa è più importante per te: curare il tuo bambino di polmonite o calmarti con buoni numeri sulla forma? Eliminare la malattia sottostante e il tasso di sedimentazione degli eritrociti inizierà a diminuire. Dopo 15 giorni, puoi ripetere l'analisi e vedere come cambiano i risultati. Se da 25 cadono a 17 mm / ora, il recupero è normale, in caso contrario - ascoltare il parere di un pediatra. Forse prescriverà altri test, seguirà tutto ciò che raccomanda per stabilire accuratamente la malattia e prescrivere un trattamento.

Non provare tutti i tipi di trucchi per ridurre la VES nei bambini per sottoporsi a una visita medica. Anche se un medico disattento non nota il tuo inganno, la malattia non andrà da nessuna parte. La sezione sportiva o un viaggio al resort sono più importanti per la salute del tuo bambino? Quando un adulto di 35 o 40 anni ottiene in questo modo un lavoro che è controindicato per lui, pagherà le conseguenze per se stesso, e non hai il diritto di rischiare un bambino.

Questo indicatore è molto sensibile, il che significa che reagisce a molti fattori. Se un bambino ha subito di recente una fisioterapia o una radiografia, l'analisi potrebbe non essere attendibile. Lo stress e il pianto a lungo possono anche influenzare il tasso di sedimentazione degli eritrociti. Se non segui queste regole, non essere sorpreso di vedere i numeri 17, 18, 23 o 25 sul modulo, ma ripeti l'analisi in un momento più favorevole.

Prima di andare in clinica è impossibile dare da mangiare al bambino. Fai del tuo meglio per essere di buon umore, intrattenerlo con il tuo gioco preferito, in coda al laboratorio dare un nuovo giocattolo o raccontare una fiaba interessante.

Hai già capito che la soia non ha alcuna relazione con l'analisi del sangue, ed è inutile mangiarla in grandi quantità o escluderla dalla dieta. Il tasso di sedimentazione degli eritrociti, ovviamente, dipende dalla dieta, ma l'influenza principale su di esso è lo stato del corpo, il che significa che questa analisi può essere una guida affidabile per la madre. Se l'ESR è 16, 17.18 o 20 mm, non puoi preoccuparti in particolare, ma a 23, 25 e oltre devi essere attento. Notato che il risultato è molto più alto o più basso del normale - quindi è necessario cercare la causa. Se non ti perdi l'inizio della polmonite, il trattamento sarà più facile e senza complicazioni. La cosa più importante è contattare il pediatra di cui ti fidi completamente, quindi il tuo bambino sarà al sicuro.

Quali sono le percentuali di VES in un bambino?

La norma della VES nei bambini indica il tasso ottimale di sedimentazione degli eritrociti. Questo è un indicatore generale, che è determinato nell'analisi del sangue. Mostra la velocità di incollare le celle insieme. Per ottenere i risultati, gli operatori sanitari assumono sangue venoso o capillare.

Tasso di sedimentazione degli eritrociti (ESR)

Questo è molto significativo. Secondo esso, è impossibile stabilire quale malattia si sviluppa in un bambino. Ma è possibile identificare cambiamenti patologici nella fase iniziale di sviluppo, quando i sintomi non si sono ancora manifestati. Un pediatra ti dirà cosa significa e quali numeri dovresti prestare attenzione.

Come tale, non esiste una terapia primaria per curare le anomalie della VES nei bambini. L'indicatore si riprenderà da solo quando il paziente si riprenderà. Se, ad esempio, un bambino ha un ESR 20, ciò significa che ci sono gravi anomalie nel suo corpo. La malattia deve essere identificata, da trattare.

Parametri ammissibili di VES nel sangue

Ogni persona ha parametri diversi. Dipendono dal fatto che il neonato sia un bambino di un anno o un adulto. Per tutti gli standard, la VES viene stabilita entro certi limiti. Inoltre, la VES è determinata dal sesso del paziente.

Quanti anni ha il pavimento

Velocità di eritrosedimentazione, mm / h

Figlio appena nato

Bambini fino a 6 mesi.

Se la VES è nell'intervallo normale, ciò non significa che il bambino sia sano. In molte situazioni, questo indicatore non supera i 20 mm / h, anche se a un paziente è stato diagnosticato un tumore maligno. Ma numeri significativamente più alti indicano che è probabile che un processo patologico infettivo o un'infiammazione si sviluppi nel corpo del paziente.

Il livello di VES negli adulti e nei bambini è diverso. I medici fanno affidamento su questi dati per prescrivere ulteriori esami al paziente. Inoltre, nei bambini di età diverse, il tasso di sedimentazione degli eritrociti è diverso.

Le percentuali di VES nei bambini:

  1. Neonati - da 2 a 4 mm / h.
  2. Neonati fino a 1 anno - da 3 a 10 mm / h.
  3. Bambini da 1 anno a 5 anni - da 5 a 11 mm / h.
  4. Un bambino da 6 a 14 anni (ragazze) - da 5 a 13 mm / h. Da 6 a 14 anni (ragazzi) - da 4 a 12 mm / h.
  5. Da 14 anni (ragazze) - da 2 a 15 mm / h. Ragazzi sopra i 14 anni - da 1 a 10 mm / h.

I cambiamenti si verificano con l'età, e anche a seconda delle caratteristiche individuali di ogni bambino. Le violazioni possono essere minori, cioè l'indicatore è quasi uguale a quanto dovrebbe essere la VES nel corpo di un bambino.

Se tutti gli altri test sono in ordine, non c'è motivo di preoccuparsi. Molto probabilmente, il bambino ha anomalie temporanee o manifestazioni individuali nel corpo. Ma se il medico lo indirizza a ulteriori studi, dovrebbe essere testato e testato. Quindi puoi assicurarti che non ci siano processi patologici.

Il valore di ESR sale a 25 unità se si sviluppano disturbi gravi nel corpo umano senza sintomi visibili. O quando la velocità è troppo alta di almeno 10 mm / h.

La decisione su ulteriori azioni è presa solo dal medico.

Se il livello di ESR raggiunge i 30 mm / h, significa che la malattia nel corpo del bambino si sviluppa nella fase cronica oi processi patologici sono in una fase avanzata.

Il medico prescrive un trattamento obbligatorio dopo una diagnosi accurata, potrebbe richiedere un paio di mesi.

Se la VES è 40, allora il bambino ha una menomazione globale. È necessario scoprire la fonte della malattia, per iniziare un trattamento immediato.

Perché la VES nei bambini aumenta?

Come risultato di un diverso rapporto tra le cellule del sangue, il processo infiammatorio si sviluppa, il tasso di ESR aumenta. Questo perché la concentrazione di proteine ​​che si formano dopo la distruzione dei tessuti o contro lo sfondo di infiammazione nel corpo aumenta nel sangue.

Elevata ESR nel sangue del bambino indica la presenza di processi patologici, ma dove esattamente si verificano, è impossibile determinare. Le violazioni indicano varie malattie, ma questo non è il principale metodo di diagnosi. Un aumento delle aliquote standard indica che un processo infiammatorio infettivo si verifica nel corpo del bambino.

Inoltre, un test simile può mostrare numeri elevati, anche quando una persona è completamente sana. Pertanto, gli esperti raccomandano di condurre ulteriori studi per determinare la progressione della malattia nella fase iniziale.

Ci sono alcune patologie che causano un aumento della VES nei bambini:

  1. Infezioni batteriche Questa è tubercolosi o polmonite, meningite.
  2. Malattie di origine virale. Angina, scarlattina o herpes.
  3. Processi patologici aggravati nell'intestino. Colera, febbre tifoide o salmonella.
  4. Malattie immunopatologiche Reumatismi o sindrome nefrosica, vasculite.
  5. Processi patologici associati ai reni. Colica o pielonefrite.
  6. Anemia, ustioni, lesioni o complicanze dopo l'intervento chirurgico.

L'indicatore principale a cui i medici prestano attenzione è l'entità della violazione. Per capire che gravi violazioni si verificano nel corpo dei bambini, i risultati delle analisi aiuteranno.

Il livello di ESR aumenta di oltre 10 unità. Di norma, dopo il completo recupero, il tasso di sedimentazione eritrocitaria nei bambini rimane ad un livello elevato anche dopo un paio di mesi. Pertanto, i test dovrebbero essere effettuati periodicamente.

Accuratamente e rapidamente scoprire cosa l'ESR da un paziente, aiuterà un esame del sangue per determinare il livello di proteina C-reattiva. Questo parametro può determinare lo stadio di sviluppo della malattia, così come i suoi indicatori pronunciati. Se è alto, l'ESR sarà elevato.

Cause di bassa ESR

Di norma, un livello ridotto di ESR non causa particolari preoccupazioni per i medici. Ma questo non significa che tutto vada bene. Un risultato basso indica che il tuo bambino ha una dieta sbilanciata, il suo corpo manca di proteine. Inoltre, la VES può essere ridotta a causa della disidratazione, ad esempio dopo una grave diarrea o vomito.

Ci sono situazioni in cui il tasso di VES nel sangue di un bambino diminuisce a causa di malattie ereditarie. E anche a causa dei processi patologici che riguardano il sistema circolatorio. Ma anche altri parametri ottenuti dopo un esame ematico dettagliato parleranno di questo.

Per la diagnosi, i parametri della VES nei bambini e negli adulti sono di grande importanza. Ma questo è solo un metodo ausiliario. Dice allo specialista in che direzione cercare la malattia, e se ha nominato il trattamento giusto per il suo paziente.

I genitori sono tenuti a seguire tutte le raccomandazioni del pediatra. Questo è l'unico modo per proteggere la salute del bambino, prevenire gravi conseguenze e liberarsi dall'ansia non necessaria.

Ci sono determinati fattori a seguito dei quali la VES in un bambino scende al di sotto delle norme stabilite:

  • diarrea, che dura un lungo periodo;
  • vomito grave;
  • perdita di grandi quantità di liquidi corporei;
  • epatite virale;
  • cardiopatia grave;
  • disturbi cronici che interessano il sistema circolatorio.

Inoltre, bassa ESR osservata in un bambino nelle prime 2 settimane della sua vita dopo la nascita. Se il bambino si sente bene e gli indicatori sono bassi, non lasciare la situazione senza azione. È meglio andare in ospedale e fare ulteriori ricerche.

Risultati di analisi false ESR

Non è sempre possibile ottenere un'analisi accurata dei dati. In medicina, c'è una cosa come un risultato falso positivo. I dati di questo test non possono essere considerati affidabili. Non possono indicare lo sviluppo della patologia nel corpo del paziente.

Ci sono alcuni motivi per cui i risultati di ESR sono considerati falsi positivi:

  • anemia, non accompagnata da cambiamenti morfologici;
  • aumento della concentrazione di tutte le proteine ​​nel plasma, ad eccezione del fibrinogeno;
  • mancanza di funzionalità renale;
  • ipercolesterolemia;
  • l'inizio della gravidanza;
  • chili in più;
  • età del paziente;
  • vaccino contro l'epatite B;
  • assunzione di vitamina A

La ragione potrebbe anche essere una violazione tecnica, fatta durante la diagnosi. Questa è l'esposizione errata del materiale, la temperatura, la quantità insufficiente di anticoagulanti per il test.

Metodi di recupero dell'ESR nei bambini

Il medico non può effettuare una diagnosi accurata, considerando solo i risultati del tasso di sedimentazione degli eritrociti. Se ci sono deviazioni dalla norma standard, allora assegna metodi di ricerca aggiuntivi:

  1. Esame del sangue per proteina C-reattiva.
  2. Biochimica.
  3. Test con cui viene determinato il livello di zucchero.
  4. Studi ormonali.
  5. Esame ad ultrasuoni degli organi interni nell'addome.
  6. Analisi delle feci per la determinazione dei parassiti.
  7. Esame a raggi X del torace.

Dopo tutti gli esami aggiuntivi, la decisione viene presa solo dal medico, lui sa quanto normale ESR in un bambino. Con le deviazioni, rimanda il paziente ad altri test. Dati tutti gli indicatori, così come la malattia che verrà rilevata, ai bambini viene somministrato un farmaco appropriato.

Di norma, per ripristinare la VES, un pediatra prescrive farmaci ai suoi pazienti per fermare il processo infiammatorio. Questi sono antibiotici, farmaci antivirali e antistaminici.

Esistono metodi di medicina alternativa che aiutano a normalizzare la velocità di sedimentazione degli eritrociti. Ad esempio, tisane con effetto anti-infiammatorio. Questi includono la camomilla e il tiglio.

Puoi bere il tè con i lamponi, aggiungere miele e limone. Inoltre, il medico consiglia di consumare cibi ricchi di fibre e alimenti a base di proteine ​​naturali.

La barbabietola rossa ha un effetto positivo sulla velocità di eritrosedimentazione. Ma prima di usare la medicina tradizionale per curare il corpo di un bambino, dovresti consultare un medico.

È impossibile prendere decisioni in modo indipendente e dare al bambino dei mezzi.

Un trattamento efficace aiuta non solo a recuperare il piccolo paziente, ma anche a normalizzare il livello di ESR. Per raggiungere questo obiettivo non è così facile, il tempo deve passare (almeno un mese) dal momento in cui il bambino si ammala.

Come viene eseguita l'analisi?

Di norma, il materiale viene prelevato all'ospedale al mattino, dal dito, dalla vena o, se si tratta di un neonato, poi dal tallone. Per un bambino, i test non sono pericolosi, richiedono solo poche gocce. Imbottitura unta con cotone idrofilo con alcool. Forare la pelle, pulire il primo sangue per evitare che le impurità entrino nel materiale. La raccolta è effettuata da una nave speciale.

È importante! Il sangue deve scorrere da solo. È impossibile da premere, altrimenti si mescolerà con la linfa. Quindi i risultati non saranno abbastanza precisi.

Affinché il sangue possa fuoriuscire da solo, la mano del bambino dovrebbe essere riscaldata, ad esempio, con acqua calda o vicino a un radiatore. Se il materiale viene prelevato da una vena, il bambino sull'avambraccio viene legato con una corda. Chiedi di lavorare il pugno. Questo è necessario in modo che il medico possa colpire con precisione la vena con un ago.

Ogni procedura è dolorosa a modo suo. Ma i bambini possono anche essere capricciosi perché hanno paura delle persone in camice bianco o della vista del sangue. Sono spaventati dall'ignoranza, non sapendo cosa faranno con loro. Molte cliniche consentono ai genitori di essere presenti durante la raccolta dei materiali.

Quindi il bambino è molto più calmo. Inoltre, è necessario spiegare al bambino che l'analisi è necessaria per fare una diagnosi accurata.

Molti bambini non tollerano molto bene la procedura. Dopo questo c'è nausea, vertigini. In questo caso, al bambino può essere dato qualcosa di dolce, per esempio, succo di frutta, tè o cioccolata. Un momento spiacevole può essere lasciato nel passato, se si distraggono il bambino con un evento piacevole.

L'analisi ESR viene eseguita a qualsiasi età. Procedura standard che è prescritta a persone sane o malate. Ad esempio, viene utilizzato se la temperatura corporea aumenta, compaiono altri disturbi o se il bambino ha la bronchite. Il medico assegna sempre un esame emocromocitometrico completo, inclusa una VES.

Tabella delle norme ESR nei bambini per età, cause di parametri elevati e abbassati nel sangue: decodifica i risultati

Ricevendo i risultati del test del sangue di un bambino, i genitori vogliono ottenere una decrittografia il prima possibile e vedere se tutto è in ordine con il bambino. Tra gli altri indicatori nella forma del risultato presenta i valori di ESR. Qual è la norma per un neonato, un bambino fino a un anno, un bambino di 2-3 anni e più vecchio? Quale valore di ESR indica patologia? Perché compaiono anomalie? Capiremo insieme.

Che cos'è un'analisi ESR e perché viene eseguita?

L'analisi ESR è progettata per determinare il tasso di sedimentazione dei globuli rossi - eritrociti. Quando il sangue viene prelevato per l'analisi, questi corpi iniziano gradualmente a "attaccarsi" tra loro e si depositano sul fondo del tubo. Dopo 60 minuti, il campione è diviso in una parte superiore quasi trasparente e una parte scura e densa in basso. Il tecnico di laboratorio scriverà l'altezza della parte trasparente in mm nel modulo di analisi.

La condizione, la composizione, il livello di viscosità e l'acidità del sangue hanno un impatto diretto sugli indicatori di VES. Secondo i risultati di questo studio, la patologia può essere identificata nelle fasi iniziali quando i sintomi esterni sono quasi invisibili. L'ESR è un indicatore molto sensibile, quasi indispensabile per la diagnosi di malattie nei neonati e nei neonati.

A volte puoi trovare la sigla ERA. Rappresenta la reazione della sedimentazione degli eritrociti. In sostanza, il ROE è una designazione obsoleta di ESR. Alcuni medici, per lo più di vecchia generazione, usano questa designazione, la ESR, per abitudine, ma ciò non dovrebbe indurre in errore i genitori.

Il tasso di ESR in bambini di età diverse nella tabella

La VES nei bambini dipende da quanti anni ha il bambino. Va tenuto presente che il livello di VES in un adolescente dipende anche dal suo genere. Piccole deviazioni dalla norma spesso indicano malnutrizione, stress o un lieve raffreddore. In generale, si ritiene che più forte è la deviazione e più alto è il tasso di sedimentazione degli eritrociti, più grave è la malattia.

Diverse fonti offrono diversi valori limite per la VES normale nei bambini, la gamma può diventare più ampia man mano che invecchiano. Il tasso di VES per i bambini dalla nascita all'adolescenza è indicato nella tabella seguente. Va ricordato che il corpo di ogni bambino è individuale e solo il medico fa delle conclusioni definitive sulle deviazioni del valore.

Ad esempio, se la VES in un bambino di 2 anni è uguale a 10, questo è normale. Se, secondo i risultati del test, il valore del tasso di sedimentazione eritrocitaria era 20, c'è un motivo per ripetere il test e sottoporsi a un esame completo per identificare le ragioni patologiche o fisiologiche di una deviazione così significativa dalla norma.

Metodi di analisi del sangue per ESR

Per i bambini piccoli, è preferibile il primo metodo, basato sull'uso del sangue capillare ed il meno traumatico di tutti.

Se un bambino ha risultati ESR elevati a seguito di un esame del sangue con il metodo Panchenkov, il medico ti fornirà un referral per uno studio su Westergren. Questo metodo è più accurato e si basa sull'uso del sangue venoso e del citrato di sodio del paziente. Per identificare le malattie, questa tecnica è considerata la più affidabile.

Fattori che influenzano il valore di ESR in un bambino

L'ESR è un indicatore sensibile che cambia sotto l'influenza di molti fattori, sia patologici che fisiologici. Se il bambino ha avuto un ARVI, il valore di ESR sarà aumentato entro 4-6 settimane dopo il recupero. Il valore di ESR è anche influenzato dai seguenti fattori:

  • aumento dell'attività fisica;
  • situazioni stressanti;
  • nutrizione squilibrata;
  • elminti;
  • carenza di vitamine e microelementi;
  • diminuzione o aumento del numero di globuli rossi;
  • cambiamento nella viscosità del sangue o acidità;
  • ora del giorno;
  • età (nei bambini di età inferiore ad un anno le percentuali sono molto diverse dalla norma per adulti o adolescenti);
  • il pavimento
Molti fattori influenzano i risultati del test, quindi i medici a volte chiedono ai pazienti di sottoporsi a un nuovo esame del sangue.

Perché i tassi aumentano e che malattie significa?

Il valore di ESR nel sangue di un bambino superiore a 20 mm / ora (25, 30, 40 e oltre) indica lo sviluppo del processo patologico. Il valore di 40 mm / ora è un sintomo di una malattia grave che richiederà un trattamento a lungo termine. La VES elevata in un bambino è più comune di quella diminuita. Il tasso aumenta con le seguenti malattie:

  • patologia del fegato, reni;
  • grande perdita di sangue;
  • neoplasie ematologiche;
  • la leucemia;
  • l'anemia;
  • le allergie;
  • ipertiroidismo;
  • ipotiroidismo;
  • diabete mellito;
  • malattie autoimmuni;
  • malattia del tessuto connettivo;
  • sepsi;
  • cancro;
  • la tubercolosi;
  • attacco di cuore;
  • malattie infettive;
  • l'infiammazione.
La deviazione dei risultati dalla norma indica un processo patologico, che uno - determina il medico curante

Per chiarire la diagnosi sarà necessario prestare attenzione ad altri indicatori, tra cui conta piastrinica e globuli bianchi. In oncologia, anemia, malattie reumatiche o sovraccarico sistematico, le piastrine saranno elevate. Se le piastrine si abbassano, indica un'infezione virale (ad esempio ARVI), emofilia o è il risultato dell'assunzione di alcuni farmaci.

Conta leucocitaria bassa indica malattie sistemiche del sistema immunitario, infezioni virali, carenze vitaminiche stagionali. I leucociti bassi sono spesso osservati nei residenti delle regioni con maggiore attività di radiazione. Elevati livelli di globuli bianchi accompagnano bronchite, pleurite, sinusite, appendicite.

Quando è considerato sicuro un aumento di VES?

L'aumento del tasso di sedimentazione dei globuli rossi non è sempre il risultato di malattie degli organi interni o processi infiammatori nel corpo di un bambino. A volte stiamo parlando di risultati falsi positivi dell'analisi. Tra le cause non patologiche che provocano un aumento degli indicatori ESR sono:

  1. abbondanza di cibi grassi nella dieta di una madre che allatta (per i bambini su HB);
  2. grave stress immediatamente prima della raccolta di biomateriali (ad esempio, se un bambino ha paura di essere testato);
  3. dentizione;
  4. prendendo il paracetamolo e i suoi analoghi (dopo aver applicato questi farmaci, il risultato dell'analisi sarà inaffidabile);
  5. dieta malsana (molti cibi grassi, affumicati e salati nella dieta del bambino);
  6. infestazione da vermi;
  7. avitaminosi, ipovitaminosi, carenze nutrizionali.
Durante la dentizione, le cifre ESR sono generalmente elevate.

Cause di valori bassi

Se il tasso di sedimentazione degli eritrociti è significativamente inferiore alla norma, questo spesso indica la disidratazione. La causa può essere diarrea, vomito, epatite, epilessia, malattie del sangue, patologie del sistema cardiovascolare. A volte i bambini che allattano al seno non ricevono acqua - questo è un errore comune che provoca anche la disidratazione.

Gli indicatori di bassa ESR sono spesso osservati nelle famiglie che praticano un rifiuto completo del cibo animale. Un'altra causa comune di ridotta velocità di sedimentazione dei globuli rossi è l'avvelenamento. È necessario ricordare che il bambino mangiò, per controllare se avesse mangiato qualche medicinale dal kit di pronto soccorso di casa.

Valori bassi di VES nell'analisi potrebbero non essere una conseguenza della malattia, ma come un effetto collaterale del trattamento eseguito. Alcuni farmaci hanno un forte effetto sulla reazione e sulla composizione del sangue di un bambino di qualsiasi età (ad esempio, calcio cloruro o acido acetilsalicilico). Il medico curante dovrebbe avvertire di tali effetti sui genitori.

Come portare gli indicatori alla normalità?

La deviazione degli indicatori ESR dalla norma non è una malattia, ma un sintomo. Per questo motivo, spendere tempo ed energie per influenzare il tasso di sedimentazione e portarlo ai valori normali non è solo privo di significato, ma anche pericoloso per la salute dei bambini. L'unico modo sicuro per normalizzare gli indicatori è identificare ed eliminare la causa delle deviazioni.

Le deviazioni dalla norma in base ai risultati di entrambe le analisi sono un segnale dello sviluppo della patologia nel corpo. È necessario sottoporsi all'esame e iniziare immediatamente il trattamento. Di norma, quando si assumono farmaci antinfiammatori e antibiotici, il valore di VES viene normalizzato.

Determinare la correttezza della diagnosi e l'efficacia del percorso terapeutico aiuterà a ri-controllare. Se dopo due settimane i valori sono vicini alla norma, il paziente si sta riprendendo.

Se la deviazione non è associata a un problema serio, ma è causata da una mancanza di ferro o dalla presenza nella dieta di cibi grassi, è possibile ridurre la VES usando decotti a base di calce e camomilla, che hanno un effetto antinfiammatorio. I bambini possono anche prendere il tè con lamponi o limone.

Affinché il valore corrisponda ai valori normali, è necessario seguire una serie di semplici regole:

  • condurre uno stile di vita sano;
  • aggiustare la dieta ed equilibrare la dieta del bambino;
  • regolarmente cammina con un bambino e proteggilo dalle situazioni stressanti;
  • il bambino deve essere insegnato a fare esercizi o scrivere alla sezione sportiva.

domande

Domanda: alta ESR in un bambino.?

Ciao Il bambino (3 anni) tossisce 2 settimane. Naso che cola Tosse bagnata, senza respiro affannoso. Nella seconda settimana di tosse, la temperatura ha cominciato a salire di sera a 38-39. Il quarto giorno, la temperatura è stata testata. Temperature 5 sere. Da ieri, la temperatura è normale. Il bambino si comporta attivamente, mangia solo debolmente. Oggi eravamo alla reception, colpiti dai risultati delle analisi. Sangue: emoglobina-126, leucocita-13, ESR-42. Urina: gravità specifica 1015, muco +++, reazione acida. Si trovano uova di uova d'uovo. Ci è stato prescritto antibiotic_clarithromycin. Sembra che capisca che il sangue è cattivo e ho bisogno di bere un antibiotico, ma nell'ultimo anno dei loro corsi ho bevuto 10. Dimmi, AB è l'unica via d'uscita nella nostra situazione? Potrebbe un tale indice del sangue essere il risultato di avere ascaridi? Grazie

È necessario trattare l'ascariasis. Questa malattia causa frequenti attacchi di bronchite e polmonite. Tipicamente, l'ascariasis provoca un aumento di eosinofili e ESR. Consultare un parassitologo di malattie infettive sul trattamento di questa malattia (decaris, pyrantel, mebendazolo) - deve essere effettuato sotto la supervisione di uno specialista in conformità con le norme igieniche speciali.

Ciao, mio ​​figlio ha 2 anni, siamo stati in cura per più di 2 settimane, tosse umida, naso nasale, naso gocciolante non abbondante, nessun respiro sibilante, temperatura mantenuta per 38,5 settimane diagnosi di infezione da adenovirus e faringite, sono stati trattati con antibiotici sumamed, erispal, hexoral, lazolvan, ora temperatura 2 giorni sono normali, è stato sottoposto a test per un aumento di ESR 43, emoglobina 109, leucociti 10, viene prescritto un ciclo di antibiotici iniezioni, cosa fare? Abbiamo appena finito di bere sumomed solo 1 giorno fa.

Assicurati di sottoporti a un ciclo di trattamento con antibiotici per via intramuscolare. Probabilmente, Summamed non ha avuto l'effetto desiderato. Con i dati dell'esame di laboratorio da te indicati, è necessario il proseguimento del trattamento. È inoltre necessario effettuare una radiografia del torace per escludere la polmonite.

Ciao Il bambino ha 11 mesi. Ha superato un esame emocromocitometrico completo. Rivelato livelli aumentati di leucociti e aumento della VES. Anche l'emoglobina è diminuita. Non ci sono segni di raffreddore o di altre malattie. Il bambino è attivo, il buon appetito, i test delle urine sono normali. Il dottore ascoltò, esaminò la gola. è tutto normale Cosa può causare una cattiva analisi del sangue?

Si prega di specificare i numeri nell'analisi generale del sangue. L'emoglobina bassa può essere causata dallo sviluppo di anemia in un bambino. È necessario consultarsi con un ematologo.

In un bambino, un bambino di 8,5 anni, la malattia è iniziata con un leggero colpo di tosse, il 5 ° giorno la tosse è diventata debilitante, abbaiava a secco, terminando con vomito o sbavando. Sei notti "dormono" sedute, l'undicesimo giorno dall'inizio della malattia, passato ROVERE: leucociti - 16 hl, ESR 16 mm h, eosinofili - 1%, cellule della siringa - 2%, nucleo segmentato - 52%, linfociti - 36%, monociti - 9%, emoglobina - 103 (è "cronica" nel nostro paese, talassemia in questione). Vaccinato solo BCG. La temperatura rimane a 37.2 - 37.9, dopo 4 giorni di trattamento con Cefix, non vi è alcun miglioramento nella dinamica (le note di "abbaiare" sono leggermente tosse)), il secondo giorno beviamo Klacid. Acetone ++, nausea, vomito, dolori alle articolazioni, debolezza I pediatri e le persone con malattie infettive mettono tracheite acuta, la tosse convulsa non viene riconosciuta a causa dell'aumentato ESR. Raggi X: le radici dei polmoni sono dilatate, eterogenee, sui linfonodi ingranditi di sinistra. Il medico della tubercolosi propone di ripetere il quadro un mese dopo il recupero, tenendo conto del fatto che una storia di malattie bronco-polmonari 3-4 volte l'anno. Dice che il sangue non è tipico per la tubercolosi. La pertosse si può verificare in un tale KLA? Forse qualche forma atipica, sebbene per tutti i sintomi, ad eccezione del sangue, ci adattiamo esattamente alla pertosse?

Per provare o confutare la presenza di pertosse, un test del sangue per il siero appaiato aiuterà a rivelare gli anticorpi della pertosse nel sangue, se ci sono dentro. In effetti, la clinica assomiglia a pertosse, tuttavia, potrebbe essere stata complicata da un'infezione batterica, che ha causato un cambiamento nel test del sangue. Senza una diagnosi specifica, è quasi impossibile stabilire esattamente la diagnosi.

Ciao Il bambino ha 2 anni, la terza settimana siamo trattati per cosa. In primo luogo, la temperatura era di 39 giorni per 6 giorni, hanno bevuto antibiotici per 7 giorni, sembravano dormire, ci hanno dato otite, hanno prescritto il riscaldamento. Dopo la terza sessione di riscaldamento, la temperatura 38 e il vomito sono aumentati. Hanno testato 2 volte, tutto va bene eccetto ESR 56. Il sospetto di polmonite non è stato confermato. I medici non trovano nulla, al momento il bambino non si preoccupa. Cosa rende la ESR così alta?

Specifica quali altri test hai superato? Ci sono altri reclami oltre alla temperatura elevata? È necessario eliminare la patologia del tratto urogenitale, invasione parassitaria e malattia del fegato. L'ESR elevato indica un forte processo infiammatorio.

Al momento non ci sono lamentele, il bambino è attivo. Dei test, hanno passato l'urina, ma tutto è in un modo normale (non ricordo i dati esatti). Il medico locale non ha riscontrato un aumento della milza o del fegato. Per quanto riguarda il tratto urogenitale, nel novembre 2010 il ginecologo ci ha tolto la commessura, dopo questo, quanto tempo è passato e il bambino non si lamenta. Forse abbiamo ancora dei test da superare?

È imperativo fare sangue e culture di urina per sterilità. Oltre a un'analisi biochimica completa del sangue.

Ciao Figlie 2 anni e 11 mesi. Il 31 gennaio, un orz / tosse, naso che cola, febbre / febbre / febbre di notte aveva la febbre di 39.6, il bambino aveva convulsioni / svenuto / Ha preso amoxocilina. Sembra recuperato. Ci sono voluti ancora 3 giorni la temperatura è salita e la tosse / fino a quel momento non sono andati da nessuna parte solo per una passeggiata / Eravamo di nuovo letti lo stesso antibiotico, siamo andati al riscaldamento. Per coincidenza, due settimane recuperate. Ma dopo 2 giorni ancora la temperatura è 37-38,5. Consegnato un esame del sangue e l'urina ha detto bene. Quello che un bambino mi dice :-( Grazie.

Hai bisogno di consultare un pediatra e fare una radiografia del torace. Infezione batterica probabilmente stratificata. Oltre alla temperatura, si prega di specificare ci sono ancora reclami?

Buona giornata! Per favore dimmelo Mia figlia 4,5g. Un mese fa, ARVI era stata malata, la temperatura era di 7 giorni a 38 gradi. tosse.nasmork. Ora le analisi sono passate: l'urina è normale, ad eccezione delle proteine ​​- 0,025.
Sangue - emoglobina 125, leucociti - 12,7, ESR-20. Potrebbe essere questa la conseguenza della nostra malattia? Il bambino si sente bene. È stato preso durante la malattia di Flimoxin Solutab.

La presenza di proteine ​​nelle urine indica una malattia recente, ma una VES alta e la presenza di leucociti parlano a favore del processo infiammatorio nel corpo. È necessario esaminare un bambino prima: radiografia del torace, analisi delle urine secondo Nechyporenko, proteine ​​quotidiane delle urine, analisi biochimiche delle urine ed ecografia degli organi interni. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il pediatra ti fornirà una diagnosi accurata e prescriverà il trattamento corretto.

Ciao! Aiutaci, dimmi chi contattare e quali test prendere! Il bambino è molto doloroso dalla nascita all'alimentazione artificiale, la diatesi sullo scoiattolo della mucca, le gambe nelle piaghe severe fino ad un anno, ci sono delle ostruzioni. Raffreddori permanenti con tosse forte, mal di gola, discinesia del dotto biliare, con giardio, diatesi, ora 5 anni, quattro giorni fa il labbro si gonfiava, il viso si gonfiava il giorno seguente, la pelle del corpo diventava gialla e la sclera era normale, un esame del sangue ESR 40, analisi delle urine norme.Il bambino mangia normalmente, la temperatura è 37,3. Per quattro giorni l'immagine non cambia. Come iniziare un esame?

È necessario passare un esame del sangue biochimico e fare un'ecografia degli organi interni. Sulla base dei dati dell'indagine, sarà possibile trarre una conclusione sullo stato funzionale del fegato e del pancreas del bambino. Inoltre, è preferibile passare un test delle feci per le uova elminti.

Una bambina di 6 anni mostrava polmonite destra. Il medico ha prescritto un ciclo di iniezioni OKSAMP. 3 volte al giorno per 3 cubi per via intramuscolare. Solo 5 giorni Dopo il corso La temperatura del bambino è salita nuovamente a 38,5. Cosa può essere e cosa fare.

Per identificare la diagnosi preliminare, è necessario condurre un'analisi generale del sangue e delle urine, nonché una consulenza personale con un pediatra. Sfortunatamente, non è possibile impostare una diagnosi preliminare sulla base di un solo sintomo.

Benvenuto! A mia figlia è stata diagnosticata una pielonefrite cronica, l'immunogramma è stato somministrato, l'immunità è stata significativamente ridotta, la seconda volta dopo una pausa di un anno e il trattamento intensivo della pielonefrite + l'uso di immunotomia è leggermente aumentato. Siamo sopravvissuti all'inverno senza problemi.Questa primavera, c'era una malattia respiratoria acuta nonostante l'uso di "ribomunil". Analisi: la reazione urinaria è neutra, W.V.1012, nessuna proteina, lo zucchero è negativo, i leucociti hanno 2-3 giorni e l'epitelio è 3-4. Secondo Nikieporenko: leucociti 500, senza globuli rossi Biochimica del sangue: proteina 75, urea 2,66, colesterolo 4.9, acido urico negativo Pr. Reberg: diuresi 0,38, creatina 0,051, CE 104,8, CU 99,6 %. sul coprogramma: fibre muscolari (+) digerite. fibra non digerita (++); grassi neutri (+++) Cal emocromo completo: HB 117 g / l; L 3.8 ESR 45 (!). Quello che mi interessa è un aumento costante della VES di sangue. Un caso raro quando una figlia ha una VES in condizioni normali. All'età di 10 mesi, la ragazza si ammalò di salmonella, andò in ospedale in tempo e fu dimessa il 10 ° giorno, ma il bambino spesso lamentava dolori alla pancia, collant e shtishnishki su una fascia elastica sotto l'ombelico, perché, dice, si doleva l'ombelico. Attualmente sta assumendo "mezimforte", "cannephron" (liquido): hanno prescritto antibiotici, a causa dell'aumentata ESR, e ho già paura di farmi un bambino con loro, perché un anno fa ha avuto paresi intestinale per uso di antibiotici.

Forse la ragione per il costante aumento di ESR è l'infiammazione della parete intestinale. Per favore, dimmi se il tuo bambino ha seminato feci per flora batterica intestinale o feci per la disbatteriosi?

Ciao !! Una settimana e mezzo fa, una piccola marmellata in un angolo delle labbra apparve in mia figlia (G9m), tre giorni dopo la temperatura aumentò (38,3-39) con le candele al nurofene.Quando tre mesi più tardi, il medico fu prescritto un gluefiron e il collo fu trattato con Miramistin (c'era un po 'di rosso).4 giorni la temperatura è rimasta, poi non c'è stato giorno, e di nuovo ha cominciato a salire, una temperatura totale della figlia è stata calda per una settimana !! non c'è tosse raramente secca !! PROMUOVERE CHE QUESTO POSSO ESSERE, E COSA FACCIAMO.

Hai sicuramente bisogno di controllare la bocca del bambino, forse ci sono piccole ferite sulla membrana mucosa, in questo caso, dovrai sottoporti a un ulteriore trattamento per la stomatite. Se la mucosa della cavità orale non viene cambiata, sarà necessario che il bambino abbia un esame del sangue generale e, sulla base dei suoi risultati, effettui ulteriori diagnosi e decida sulla necessità di antibiotici.

Grazie mille ha seguito il tuo consiglio esaminato la bocca, e ho visto davvero le piaghe, immediatamente rivolto al dentista !! trattamento prescritto, ora adeguatamente trattato. Una cosa che ti sorprende è che il medico che è venuto ieri mattina non ha visto nulla e ha diagnosticato l'influenza, come una settimana prima !! Molte grazie ancora.

Siamo felici di aiutarti. Salute a te e alla tua famiglia.

Ciao La Figlia (4 g) 6 giorni fa ha iniziato l'otite media acuta, il 2 ° giorno è stato prescritto il suprax - la sindrome del dolore è scomparsa completamente e la temperatura sale ogni giorno a pranzo al 38,5-39. Hanno bevuto 4 giorni per suprex, il 5 hanno fatto ROVERE - leuk-you-7,6, hem-n-102, monociti 19, ESR - 56 (!), OAM - leuk-you 0-1, non ci sono proteine, niente muco, Eritre-you-0-2, cf. -kislaya. Il dottore della medicina è cambiato per Sumamed (3 giorni). 2 anni fa erano stati malati di pielonefrite, non c'erano ricadute. Dimmi quale potrebbe essere la ragione di questa ESR e della temperatura?

Sfortunatamente, l'infiammazione persistente può essere la causa di tali test, il bambino deve sottoporsi a un secondo esame del sangue dopo l'applicazione di Sumamed, se gli indicatori di infiammazione (leucociti, ESR) rimangono bruscamente aumentati, sarà necessario decidere sulla prescrizione di farmaci antibatterici in forma iniettabile. Oltre all'analisi del sangue generale, devi anche passare un'analisi delle urine.

la figlia ebbe 9 mesi, la temperatura aumentò di circa 38. il giorno seguente e 2-3 giorni dopo, fino a 39. si misero sulla SARS (tosse e naso che cola non furono osservati) e mal di gola e enterovirus. prese paracetamolo, ibufen e bevve in abbondanza. dopo che la temperatura è scesa a 37,5, sono comparse eruzioni cutanee, che sono scomparse dopo 2 giorni e la diarrea circa 4-5 volte al giorno. ma la temperatura è di 38. Ibufen Io do solo per la notte. In generale, il bambino è allegro, solo che non c'è appetito. sangue donato, soe 11. leucociti 6,4. il dottore dice enterovirus e denti? Questa diagnosi è ragionevole?

La diagnosi è stata fatta correttamente, considerando i tuoi reclami e i risultati dell'esame. Aderire al trattamento prescritto, in caso di deterioramento, consultare il medico pediatra.

Ciao Figlie 1 anno e 10 mesi. Hanno passato analisi del sangue e delle urine prima della vaccinazione e si è scoperto che il bambino aveva emoglobina 120 (come normale), leucociti 105 e SOYAN 14. Capisco che il bambino (secondo la sorella medica, perché i test sono stati persi in laboratorio) che c'è un processo di vospolitelny nel corpo. Ma il bambino è attivo, mangia normalmente, non ci sono segni di un raffreddore. Questi risultati sono possibili se aumentano i tassi di ALT e AST (viene formulata una diagnosi di epatite C)? E in generale, quale potrebbe essere la ragione? Grazie in anticipo!

Hai bisogno di riprendere un esame emocromocitometrico completo e un esame del sangue biochimico, così come i marcatori del fegato per l'epatite virale. Solo dopo aver ricevuto i risultati del test, il medico ti fornirà una diagnosi accurata e prescriverà il trattamento appropriato. La vaccinazione è necessaria per rimandare.

Benvenuto! Figlio ha 11 anni. Hanno superato un esame del sangue (esame ordinale, prima del quale c'era un naso che cola) ESR-20, e il test ormonale era anche cattivo + alto peso (era sempre grande dalla nascita), sono stati registrati su un'ecografia della ghiandola tiroidea, la VES è stata raccontata dopo una settimana, ancora 20. Il bambino non è disturbato da nulla, ha appena notato che in primavera è sempre molto pigra e si stanca rapidamente. Vale la pena preoccuparsi dell'ESR elevato?

È necessario consultare il pediatra e condurre un esame completo. Un alto numero di ESR suggerisce un processo infiammatorio nel corpo, è necessario trovare la causa e iniziare il trattamento nel tempo.

Ciao, dimmi, per favore, un bambino di 6 anni ha una tosse notturna per circa un mese, fino a quando tossisce espettorato, il vomito di muco non si calma e non si addormenta.. la temperatura è normale, prima erano molto malati. è stata prescritta una radiografia: ai raggi X qualcosa è sfocato, quindi è stata prescritta una tomografia polmonare, tutto è pulito !! KLA ha mostrato ESR-19 e segmenti c'è qualcosa. la biochimica è normale, siamo stanchi di essere malati, non so cosa trattare già, il bambino è vivace, pieno, mangia bene, ma suda molto, sia di notte che di giorno, dimmi cosa succede a noi.

È necessario consultare il pediatra e il phthisiatrician e sottoporsi a un esame completo. È necessario escludere l'invasione helminthic, la tubercolosi, la pertosse. L'alta ESR e la presenza di neutrofili segmentati indicano la presenza di un processo infiammatorio nel corpo.

Ciao, un bambino (9 anni) ha avuto una settimana t36,9-37,7 per un medico per diagnosticare le infezioni virali respiratorie acute, con una forte tosse, nasmork. può la polmonite? il dottore non ha detto niente di criminale, rispondimi per favore, sono molto preoccupato, grazie.

Hai bisogno di radiografare il torace, perché probabile sviluppare polmonite. I parametri del test del sangue sono molto cambiati e indicano un forte processo infiammatorio nel corpo. È necessario regolare il trattamento dopo aver ricevuto i risultati dell'esame.

Grazie mille per la rapida risposta, oggi andremo ai raggi X. Grazie.

Siamo sempre felici di aiutarti.

Ciao a tutti Domanda: il bambino non è malato, il moccio non scorre, non tossisce, non ha temperatura, è allegro, sorride, dorme bene, ma ha 58 anni, emoglobina 90, eritrociti 75. Sedna è stata sottoposta a test e scoperta. la ragione non mi è chiara, perché pensi che la ragione sia possibile? Forse un errore nello scrivere l'analisi?
La ragazza, 6 mesi, non ha mai avuto l'influenza, ORVI. pah pah pah non solo jinx.

Hai bisogno di riprendere l'analisi generale del sangue e delle urine, con un alto ESR, è necessario escludere la presenza di infiammazione nel corpo, si consiglia di consultare il pediatra e l'ematologo per la nomina di un ciclo di trattamento dell'anemia.

Abbiamo curato l'anemia per 3 mesi, anche se non le direi di guardarla che è malata, il bambino è gioioso. e così le diamo ferro, mele, cereali, miscele.
Domani farò un esame del sangue.
Spero che questo sia un errore.

Se l'emoglobina è bassa nell'analisi del sangue generale, il trattamento dell'anemia dovrà essere continuato.

Oggi l'esame del sangue è stato riassegnato in un altro laboratorio, i risultati sono sfavorevoli: l'emoglobina 87, soe 46, è stata anche scritta ipercromia. MDA. Guardando il bambino, non vedo che abbia bisogno di qualcosa.
Domani vado dall'emologo, vediamo cosa ci dice.
Dò al bambino Ferrum Lek, calcio. Quali altri buoni farmaci che potenziano l'emoglobina che non danneggiano il bambino?

Si prega di specificare ancora una volta quanto il bambino e il suo peso, e ha anche preso il farmaco Gemofer in gocce?

Volevo anche sapere se l'emoglobina poteva cadere e salire:
1. escono 2 denti?
2. batteri nell'intestino? (notato di recente che il colore verdastro delle feci, anche se potrebbe essere dovuto al cibo)
3. Qualche processo di un personaggio da ragazza?

Per eliminare completamente il processo infiammatorio, insieme a un esame del sangue generale, passare anche un'analisi delle urine generale. La disbacteriosi, se si tratta di dysbacteriosis, e non di un'infezione intestinale, non può causare un tale aumento della VES.

Il bambino ha esattamente 6 mesi, 7800.
Hemofer non utilizzato.
Per quanto riguarda l'emologo, era con lui oggi, ci ha dato iniezioni di vitamine B1, B6, acido ascorbico, 15 fiale ciascuno, per correggere la situazione con l'emoglobina (1 mese di corso) e il maltofer. e sulla ESR ha detto che c'era un focolaio di infezione, ma in generale tutto era normale.
Non so se credere o non credere, ma sarà meglio che prenda un esame delle urine e delle feci.

Sì, in questo caso, è meglio riprendere i test per ottenere informazioni affidabili sulla salute del bambino. Salute a te e alla tua famiglia.

Ciao, puoi dirmi che un bambino (4 anni) di gennaio 2011 soffre costantemente di naso che cola, tosse, febbre fino al 38-39, nel dicembre 2010 è stato trattato per l'ascoridosi, ha passato di nuovo un'analisi delle feci, non è stata testata l'ascororide; il sangue è tutto buono, ma la VES è aumentata 23, l'emoglobina è normale, l'analisi delle urine è buona, ma il bambino ha dolore addominale, ha bevuto il farmaco Stimififide, il dolore persiste, ma non così frequente, i medici non possono diagnosticare ciò che è con il bambino, dimmi

Per identificare con maggiore precisione la causa del dolore nell'addome, è necessario effettuare un'ecografia degli organi interni, per passare un'analisi delle feci per la disbatteriosi e il coprogramma.

Ciao! Sì, prima di dare le feci per la flora patogena: Klebsiella pneumonie9 è stata seminata (maggio 2009), Pr.vulgaris / 10 a -6 /. Klebsiella pulv è stato escreto nelle urine.Chiamidia psittaci.pneumoniae è stata rilevata nel sangue per i virus con un titolo di Lg G 1:20 (analisi di agosto 2009). Alla fine di aprile, hanno trasmesso le feci agli elminti usando il metodo di arricchimento, le feci dell'UPF, non sappiamo ancora i risultati e oggi è stata presa una macchia dal naso e dalla flora faringea. Il nefrologo prescrisse un amplifulse al rene e alla vescica, dopo due volte ci fu uno sgabello mescolato con sangue, ma non mi mandarono da un gastroenterologo, deciderò da solo una domanda nei prossimi giorni per portare il bambino da uno specialista per un consulto.

Se si dispone di uno sgabello mescolato con sangue, è necessaria la consultazione del proctologo pediatrico.

Buon pomeriggio, 4 maggio, siamo stati ricoverati in ospedale: in caso di emergenza, il bambino si è lamentato del dolore addominale e c'era la febbre. E prima, il poliziotto del distretto diagnosticò un virus intestinale, ma non ci furono diarrea e vomito, fummo esaminati per le analisi delle urine e del sangue, alcuni dei leucociti furono elevati, dopo 2 giorni i leucociti erano normali e la soia 43. E oggi lavava suo figlio a casa e ha trovato una patina bianca. Voglio essere testato in vitro, quali sono necessari, qual è la ragione di un tale aumento della soia nel sangue. Non c'è temperatura, anche la tosse, il pediatra ha guardato l'ospedale e ha detto che è tutto a posto... Aiuto, ti prego..

Si raccomanda di ripetere l'esame generale delle urine e del sangue, biochimica del sangue, effettuare un'ecografia degli organi interni e consultare il pediatra. Dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico farà una diagnosi accurata e prescriverà il trattamento corretto.

Ciao, ti scrivo una seconda volta. Il bambino (9 anni) era circa. la bronchite dopo il trattamento ha dato il sangue soe 22. (era 42) una settimana dopo il 20, anche il dottore ha detto che gli indicatori allergici erano elevati.Ho controllato l'analisi di i / g, in realtà i vermi possono dare tale soe e ancora ostinatamente non vogliono che noi vengano scaricati. qual è la dinamica nel miglioramento del sangue.

L'elmintiasi può causare un aumento pronunciato della VES.

il bambino ha 4 anni, ha 2 settimane di malattia, la temperatura è 37.2, un paio di giorni una tosse secca, la gola rossa, il moccio si tinge di giallo, sono stati fatti test Soe-45, leucociti-18. Propropyl-macro non ha aiutato il medico prescritto flemossina. spruzza l'esale, e il medico ha anche prescritto uno spray nel naso isofra: dimmi se possiamo cambiare l'antibiotico?

In questo caso, il trattamento è prescritto adeguatamente e non richiede correzione.

Ciao dimmi cosa è con il mio bambino? siamo stati malati per quasi un mese, 2,5 settimane è stata una forte tosse e naso che cola, poi tutto è andato bruscamente, ma lo stomaco è diventato molto dolorante. entro una settimana, la temperatura saliva a 40 gradi ogni 5 ore, a volte c'era un brivido forte, c'era anche una sgabello liquido nero, anche se non davo carbone attivo. hanno superato i test delle urine - lo zucchero è alto, il sangue è soe-45. I medici fanno una diagnosi di polmonite, anche se né la tosse né il naso che cola ci infastidiscono. perché non è la diagnosi corretta. dimmi cosa fare

Alla presenza di una sedia nera in un bambino, è necessario consultare urgentemente un dottore gastrologo. Si prega di specificare se il bambino ha fatto una radiografia del torace? Si raccomanda inoltre di passare un'analisi generale delle urine e una biochimica del sangue, effettuare un'ecografia degli organi interni. Solo dopo aver ricevuto tutti i risultati dell'esame, il pediatra ti fornirà una diagnosi accurata e prescriverà il trattamento corretto.

non abbiamo fatto una foto del torace, lo sgabello è diventato più solido e di colore normale, ma le eruzioni rosse sono apparse su tutto il corpo, come una puntura di zanzara e l'orticaria. Tavigil e diazolin non aiutano. Le macchie si sostituiscono a vicenda, piccolo passaggio, grande, con un diametro di 1 cm, non scompaiono entro 2 giorni. Noi 2 anni 9 mesi - possiamo fare biochimica?

Si prega di specificare qual è il livello di piastrine nell'analisi generale del sangue?

Il bambino ha 2 anni, curiamo la terza volta a intervalli settimanali, la prima è la tosse e niente è più bianco, il pediatra ha trattato il raffreddore comune - ha scritto una settimana dopo, la tosse ha vomitato - di nuovo la cura ospedaliera. E ancora dopo una settimana di congedo per malattia, ma già la temperatura di 39 moscerini è stata curata per un raffreddore, è stata curata e la tosse è rimasta. Abbiamo indovinato di nominare una radiografia (non è stato rilevato nulla) e i test sono tutti normali ma 38 ESR.

Si consiglia di consultare il pediatra e condurre un esame completo del bambino: analisi completa del sangue e delle urine, analisi del sangue biochimica, ecografia degli organi interni, test reumatici. Solo dopo aver ricevuto tutti i risultati dell'esame, il medico farà una diagnosi accurata e prescriverà il trattamento corretto.

Ciao, figlio di 5 anni, 9 maggio, le orecchie si sono ammalate, 10 di sera, l'orecchio è fuoriuscito, la temperatura è salita a 39 e siamo andati all'ospedale, abbiamo lasciato l'ospedale solo oggi, ci sono state otiti purulente bilaterali, punture il 10 maggio. Antibiotici Koli, Oxamp 3 volte in giornata Ieri pomeriggio puntura estrema Nelle orecchie otofu, comprime. Ieri abbiamo donato sangue e urina, quindi qui ci sono 2-4 leucociti nelle urine (anche se 1-3 sono stati ricevuti), sali - fosfati in un piccolo numero e sangue - leucociti - 4.4 ed ESR - 37. Capisco che Questo è abbastanza alto? E i leucociti sembrano essere la norma. Perché e perché può essere così? Ora il figlio si sente bene, guarisce il naso che cola - KUF, protorgol.

Una VES elevata può essere causata da una malattia infiammatoria infettiva.

figlie di 3 anni, malato esattamente 2 settimane fa, tosse, naso che cola, gola rossa. diagnosticata con rinofaringite, prescritta - broncomonica, esale, diazolina, ambroxolo, inalazioni, risciacquo con rotocan. la tosse è diventata meno frequente, umida, il naso che cola è passato, ma la gola è ancora rossa. e la congestione nasale riapparve, senza scarico. cosa potrebbe essere?

Si prega di specificare se il bambino è stato esaminato e quali sono i risultati: emocromo completo, radiografia del torace?

Ciao, mio ​​figlio ha 2,6 anni. Negli ultimi mesi, la temperatura è aumentata ripetutamente a quasi quaranta, si sono rivolti al pediatra e sono stati trattati per infezioni virali respiratorie acute, sebbene non vi fosse alcun segno di tosse o rinite, ecc. E ancora, il sesto giorno è la temperatura, il bambino può andare avanti, il giorno dopo è attivo e allegro, è arrivata ai test SOE 40, leucociti 14. Beveva l'antibiotico amoxicillina. Otorinolaringoiatria esaminata, sana, a raggi X. Erano esami del sangue-leucociti 14, ESR-25. Urina (generale e Nichiporenko) è normale, i medici non sanno nulla

È necessario superare un esame del sangue per gli anticorpi contro la clamidia e il micoplasma, nonché per gli anticorpi contro i focolai (toxoplasma, herpes, citomegalovirus, rosolia), inoltre, è necessario eseguire un esame del sangue per gli anticorpi contro la mononucleosi.

Bambino 6 mesi. sangue e urina sono stati dati prima della vaccinazione. L'urina è normale e la soia-41. Abbiamo anche passato il soia 38. Il medico insiste sugli antibiotici: il bambino mangia bene, dorme. Denti rampicanti, un po 'cattivi. Dovrei prendere gli antibiotici subito? O può subire qualche altro esame?

Si prega di fornire il risultato dell'analisi generale per intero, con queste informazioni sarà possibile rispondere in modo più preciso alla domanda.

Buona giornata! Il bambino ha 8,5 anni: non si ammala con l'influenza, ORVI, l'altro non disturba neanche. Test di perdita: sangue generale, biochimica del sangue, feci, urina. Il medico diagnostica sempre: iperplasia grave, ematomegalia, colestasi, colecistite. Trattamento prescrizioni: hofitol, motilium, bifiform, hilak forte, dubazh, Gaviscon, asparkam. e così via. Stanco già da bere e mangiare tutto! Consegniamo analisi pagate e denaro non piccolo che paghiamo. E le cose ci sono. Ho esaminato le mie analisi: ho un ESR di soli 15. Hanno fatto gli ultrasuoni per il bambino: fegato - lobo sinistro -48 mm, destro 104 mm; cistifellea-70 * 18, il contenuto è non omogeneo e stagnante; reni a destra 72 * 39 e sinistra 71 * 38; pancreas - testa 14mm, corpo 13 mm, coda 16 mm. Ultrasuoni del cuore: aorta 2,0; divergenza cuspide aortica 1,3 cm, atrio sinistro 2,2 * 2,0 cm; il movimento delle valvole è multidirezionale; alcuni fori cadenti della valvola mitrale 1,7 mm (ulteriormente non è chiaro), la cavità del ventricolo sinistro in sistole 2,3 cm, in diastole 3,5 cm emodinamica (cerchiati Teyholts) ulteriormente CSR 1,8 cm cubici. KDO 52 cc; PS 34 cc; PV 66 ;; setto pancreatico in diastole 0,5 cm; parete posteriore 0,6 cm; atrio destro 3,1 * 2,6 cm, percorso di uscita 2,3 cm, spessore della parete anteriore della bile destra 0,4 cm. Il medico dice anche costantemente che il bambino ha la tachicardia: l'ultima frequenza cardiaca del ritmo sinusale = 81 (e prima era 90 o più).
In biochimica: glucosio-5,5; urea-4,9; bilirubina-10; AST-22; ALT - 15; GGT-16; AP-550; proteina-75 totale; K-4.2; NA 140; CL-102; amilasi-64. Alla fine del foglio è scritto: homisobacteriosis (forse non ho scritto correttamente questa parola).
Quindi: WBC-7.0 * da 10 a 9 gradi; RBC 4,99 su 10 in 12; HGB 13,1 g / dL; NST 0.398; MCV 79.8 fL; MCH - 26,3 pg; MCHC 32,9 g / dL; PLT + 403 per 10 a 9 gradi; ESR-29; LYM + 53,6%; MXD 7,9%; NEUT - 38,5%; LYM # 3.8 da 10 a 9 gradi; MXD # 0,6 da 10 a 9 gradi; NEUT # 2.6 di 10 a 9 gradi; RDW 12,8%; PDW 10.1 fL; MPV -8.6fL; P-LCR 14,5%.
Eritrociti 4.99 * 10 in 12 gradi; emoglobina 131; piastrine 403 (erano 6 mesi fa 393); leucociti 7,0 * 10 nel grado 9; eosinofili 2; stab neutrophils 1; segmento 36; linfociti 55; monociti 6.
Gli ossolati (+8) sono stati trovati nelle urine - con questo valore posso sbagliare, perché non chiaro scritto
Nelle feci: lattobacilli: 10 in 6-8 gradi; bifidobatteri: da 10 a 8-10 gradi; Eschericheus con normale attività agricola: 32 * da 10 a 8 gradi. Tutte le altre linee in un grande foglio di analisi delle feci: dice "non trovato".
Per favore aiutami con la decodifica di questi numeri. Il dottore sta scherzando con noi, divertente e sorridente, tutto va bene con te. E sento con il cuore: alcuni numeri sono dolorosamente grandi. Sì, ecografia del fegato: non troppo grande.
Grazie in anticipo. Vi chiedo di inviare la risposta alla mia e-mail (se possibile: [email protected]).

I risultati che hai fornito (quelli che sono stati in grado di identificare) analisi di deviazioni pronunciate dalla norma di età non hanno rivelato. Esiste un livello elevato di VES: questo indicatore può indicare molte malattie e condizioni patologiche:
* qualsiasi processo infiammatorio
* intossicazione
* infezioni acute e croniche (polmonite, osteomielite, tubercolosi, sifilide)
* malattie autoimmuni (collagenosi)
* ferite, ossa rotte
* stato dopo lo shock, la chirurgia
* anemia, condizione dopo la perdita di sangue
* malattia renale (nefrite cronica, sindrome nefrosica)
* tumori maligni
* paraproteinemia (mieloma multiplo, macroglobulinemia di Waldenstrom)
* iperfibrinogenemia
* assunzione di alcuni farmaci (estrogeni, glucocorticoidi)

Ciao, si prega di avvisare su cosa può essere correlata questa deviazione. Figlia per 9,5 mesi, in base ai risultati delle anomalie del test del sangue per i seguenti indicatori
l'emoglobina è 10.80 g / dl,
eritrociti-3.9610e12 / l, piastrine (PLT) -745 10e9 / l, linfociti (LYM) -73.70%.
linfociti (LYM) abs-7.47 10e9 / l, leucociti 10.15 10e9 / l
COE-40mm / ora
Entro tre mesi, in base ai risultati del test del sangue, aumento delle piastrine (648.642.745); linfociti (72,70,73,7); ESR (8,20,40)
,Analisi delle urine e delle feci sono normali: il bambino è attivo, a causa di malattie concomitanti, vi è una violazione funzionale dell'intestino, carenza di lattosio, in base ai risultati dell'ecografia, il fegato è ingrandito (dimensione verticale obliqua 7, cm) la risposta

Si prega di specificare se il bambino ha ricevuto un esame del sangue biochimico e, in tal caso, quali sono i risultati.

Ciao
Bambino, ragazza, 5 anni, temperatura 3 giorni a 39,5. Il pediatra ha dato indicazioni per un'ecografia degli organi interni e dei reni, analisi delle urine. Oggi è stata effettuata un'ecografia e il sangue è stato donato (sono stati ottenuti i risultati del sangue, ma domani alcune trascrizioni saranno pronte, che vengono eseguite manualmente). Non gli piaceva il fegato, ma, disse, perché il processo infiammatorio è in corso, quindi tutto sarà normale. Da sangue: leucociti 16.9, ESR 18.
Quanto sono pericolosi questi sintomi, cosa potrebbe essere? Cosa può essere trattato, posso essere trattato in modo indipendente da un pediatra prescritto farmaci?
Grazie in anticipo

I risultati degli esami del sangue e i sintomi clinici forniti parlano di un processo infiammatorio infettivo. Solo dopo aver identificato la causa di questa condizione, il pediatra presente sarà in grado di assegnare un trattamento adeguato.

Benvenuto! abbiamo una tale situazione - avevamo 4 anni, per 4 giorni di fila abbiamo avuto una temperatura elevata (39), ci hanno dato farmaci antipiretici. pediatra ha prescritto l'augmentin. bevuto una settimana, tutto era come niente. Sono venuti alla reception, hanno cominciato a guardare la gola - vomitato. e poi a casa hanno dormito per 12 ore (dalle 6 del pomeriggio alle 6 del mattino), l'appetito era cattivo, diventava capriccioso, isterico, a volte letargico. soe with us 42. passati la seconda volta. aspettando i risultati. l'urina è buona Dimmi, questo comportamento può essere una conseguenza della malattia o di cosa si tratta? le forze stanno già scadendo.

L'alto ESR e la letargia del bambino parlano del processo infiammatorio che si verifica nel corpo del bambino. Si consiglia di consultare nuovamente il pediatra e sottoporsi a un esame completo: analisi completa del sangue e delle urine, analisi del sangue biochimica, ecografia degli organi interni e feci per la parassitologia, se necessario, radiografia del torace. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico farà una diagnosi accurata e prescriverà il trattamento corretto.

Ciao. Mia figlia 1g 11m. Il bambino non è doloroso. Ma negli ultimi 4 mesi di fila avrà una temperatura di 2-3 giorni (fino a 38,8), altri 5 giorni di congestione, una gola leggermente rossastra e tutto finisce lì. Chiamo il medico che prescrive Genferon Light 125 000, aquamaris, Eraspal. Questo mese siamo di nuovo in temperatura (fino a 39). Questa volta la verità cominciò a svanire. Non c'è respiro sibilante nei polmoni. Sono stati donati i leucociti 5.8, i linfociti 1.7, l'emoglobina 110 e l'EUC 26. I virus HLA-com, MIC-com, Cytomegalovirus, Epstein-Barr sono stati tutti testati negativamente per le infezioni. Il trattamento è stato prescritto per lavare il naso, inalazioni, izoprinazina mezza pillola, atsts 100. Sono stati trattati, sono andati a donare il sangue, tutti gli indicatori erano entro il range normale (leucociti 6,5, linfociti 2,8 emoglobina 122). Il bambino ha una bocca pulita, un naso - nessuna scarica, le orecchie sono normali. Tutto il trattamento è stato rimosso, hanno detto che succede. Solo un po 'più tardi, riprendendo il sangue dopo 15 giorni e ora mi è stato detto di ripetere l'urina.
Nel caso in cui, gastroenterologo mette dysbacteriosis. Abbiamo già bevuto entorofuril, ora beviamo Linex.

Per favore, dimmi se il bambino è stato batteriologicamente colto dalle pareti mucose della gola o del naso e, in caso affermativo, quali sono i risultati?

Sì, abbiamo fatto uno studio del muco dal naso e anche la semina è stata fatta. Nessun risultato di semina.
ecco i risultati del muco nasale
3-4-5 epitelio
macrofagi alveolari 0-1-2
leucociti 18-20-25
globuli rossi non rilevati
neutrofili 84
eisinofili 0
linfociti 11
monociti 5
cellule con segni di atipia non rilevate
muco moderato

Secondo i risultati dello studio, si può concludere che un processo infiammatorio si verifica nella mucosa della cavità nasale. È necessario attendere i risultati della coltura batteriologica, forse la causa dell'aumentato ESR e frequenti infezioni del tratto respiratorio superiore in un bambino, è la colonizzazione della microflora patogena mucosa.

Ciao! Abbiamo ricevuto ripetuti test delle urine.
Sono interessato a questi indicatori:
Neutro di reazione
Proteina 0,033
Melma no
leucociti 4-6-10
densità 1023
Preoccupato per la presenza di proteine. La prima volta in cui non c'era nulla.

Le quantità rilevate di proteine ​​urinarie sono normali. Non c'è motivo di preoccupazione.

Benvenuto! Ancora una volta ho una domanda per te. Abbiamo superato la diagnosi ELISA di malattie infettive e rivelato un virus di Epstein-Barr positivo (NA-IgG) - infezione infettiva di qualità e IgG di tipo 6 di Herpes. Questo è molto spaventoso. Sono molto spaventato: (((

L'infezione da herpes rivelata con normale stato immunitario non è pericolosa. Non c'è motivo di preoccupazione.

Un bambino di 6 mesi ha una temperatura di 37,2 - 37,5 per 3 settimane, c'è stato un colpo di tosse, un collo rosso, il dottore ha prescritto antibiotici, ha bevuto una settimana, il tosse è passato, il bambino si è ripreso e la temperatura regge. All'inizio della malattia, ha subito un esame del sangue, i leucociti sono stati ingranditi - 14.1, dopo 2 settimane i leucociti nel sangue erano 12.0. L'emoglobina era 116, e dopo 2 settimane 114. I polmoni sono stati sottoposti a raggi x nello stato normale, il test delle urine era normale, la patologia ENT non trovato al momento. Non riescono a trovare la causa di questa temperatura, con quello che potrebbe essere collegato. Grazie in anticipo per la tua risposta.

Il fatto è che dopo il processo di infezione trasferito, che è stato accompagnato da grave intossicazione, il centro di termoregolazione può essere influenzato dalle tossine batteriche. Ciò porta ad un aumento persistente e prolungato della temperatura corporea (non superiore a 38 gradi Celsius), in assenza di altri sintomi. Prova a riprendere l'analisi del sangue generale e l'analisi generale delle urine del bambino, così come, per fare bac. Semina dalla membrana mucosa della faringe, se non c'è patologia nelle analisi, questo aumento di temperatura è temporaneo.

Grazie mille per il chiarimento! Mi piacerebbe saperne di più sugli indicatori di emoglobina e leucociti nel sangue, nella misura in cui superano la norma.

La conta di emoglobina e leucociti rientrano nei limiti normali.

Ciao Bambino 3 mesi. Ha superato un esame del sangue, un gran numero di leucociti, ESR, leukoformula cattiva. Ha superato l'analisi delle feci per caprogramma, ha mostrato grasso neutro +++. Il bambino fa la cacca il quarto, il quinto giorno, ma normalmente, lo sgabello è kashetsoobrazny, senza odori stranieri, giallo. Un brutto aumento di peso, per l'ultimo mese 400 grammi, anche se i primi due mesi hanno guadagnato bene. Cosa potrebbe essere? Grazie in anticipo

Si raccomanda di consultare il proprio medico un gastroenterologo e di consegnare le feci per la disbatteriosi. Si raccomanda inoltre di passare un esame del sangue biochimico e delle analisi delle urine e l'ecografia degli organi interni. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico farà una diagnosi accurata e prescriverà il trattamento corretto.

Si prega di avvisarci cosa fare. Mio figlio ha ora 11 mesi e il problema è che la sua temperatura salta costantemente da 4 mesi e raramente sotto i 37. Negli ultimi mesi ha avuto un raffreddore 2 volte, ma in realtà non aveva un colpo di tosse, solo la gola era leggermente rossa e, come diceva il dottore, granulare. bevve sumamed e varie volte viferon candele. ma la temperatura ha superato un massimo di una settimana e tutto era nuovo, più volte aumentato a 40, ma non c'erano sintomi visibili dell'influenza. il dottore dice tutto ciò che questi sono i nostri denti per il momento 6. E questi cinque giorni la temperatura sale ogni 8 ore a 38 e un po 'più in alto (abbattendo il nurofen con sciroppo).Sono stati effettuati esami del sangue e delle urine. Non ho visto le prove esattamente perché non me le davano tra le mani, ma il dottore ha detto che il sangue era normale e l'urina non ha aumentato molto i leucociti, la presenza di soia ed eosinofili. allo stesso tempo ho dimenticato di scrivere tosse molto forte durante la notte. il dottore afferma di nuovo che è allergico a qualsiasi cosa e ai denti. gocce di fenistolo prescritte e interferone. PER FAVORE, PROMETTETE CI WH CHE PUO ESSERE. POTREBBE DESUMERE MANEGGIARE QUALSIASI ALTRA ANALISI. Grazie in anticipo, Victoria.

Per rispondere più accuratamente alla tua domanda, hai bisogno degli ultimi risultati dell'analisi del sangue generale e dell'analisi delle urine generale, è meglio riprenderli e raccogliere i risultati sulle tue mani. Inoltre, è necessario rendere il bambino bakposev dalle pareti della faringe, dal momento che la causa di questi sintomi può essere la colonizzazione del tratto respiratorio superiore del bambino da microflora patogena.

Ciao. Figlio di 2,7 anni. 3 settimane fa mi sono ammalato con ARVI (c'era un colpo di tosse). Oggi nell'analisi generale dei leucociti del sangue 13. Mi preoccupo che siano elevati! Sebbene in alcune fonti nei bambini da 1 a 3 anni, i leucociti nel sangue possono variare da 6 a 17,5. Grazie mille in anticipo!

Questo indicatore del numero di leucociti nel sangue è normale per questa età. Tuttavia, al fine di valutare la formula dei leucociti, sono necessari dati sulle percentuali delle principali classi di cellule immunologiche.

Il bambino ha 5 anni, l'ESR alta è -45, la temperatura è 38. Non c'è freddo, non c'è tosse.

I dati del test del sangue totale forniti indicano un processo infiammatorio acuto nel corpo.

Ciao Il bambino ha 2 anni. Ha superato un esame emocromocitometrico completo, emoglobina 63, ESR 33. La prego di dirmi a cosa può essere collegato? Aiuto consiglio. Grazie

Sfortunatamente, nell'ambito della consultazione su Internet, è impossibile identificare la ragione di tale bassa emoglobina sulla base dei dati forniti. Per diagnosticare questa condizione, è necessario consultare un ematologo per la consultazione personale il più presto possibile. Sarà necessario condurre un complesso di studi ematologici sulla base del quale sarà possibile identificare la diagnosi e assegnare un trattamento adeguato.

Sii gentile, per favore scrivi quale analisi specifica dovrebbe essere usata per valutare la formula leucocetale con i dati sul rapporto percentuale delle principali classi di cellule immunologiche?
Grazie!

Al fine di valutare adeguatamente i risultati di un esame del sangue generale, non è sufficiente conoscere il numero totale di leucociti, è necessario sapere quanti leucociti di ciascuno (eosinofili, neutrofili, ecc.) Di una specie si trovano in 1 ml di sangue (risultato percentuale) o per 100 cellule, vale a dire è necessaria la formula dei leucociti. In dettaglio, queste cifre sono calcolate in un esame del sangue (clinico) dettagliato.

Ciao, qui è il secondo mese che abbiamo una grande quantità di leucociti urinari, bevuto 10 giorni, passata l'analisi va tutto bene, un mese dopo hanno nuovamente donato una grande quantità, bevuto amoxiclav, dopo che l'eruzione è avvenuta, l'urina non è cambiata, ha fatto un'ecografia delle urine e Tutti i reni stanno bene, ora hanno prescritto la nitroxolina, per favore dimmi cosa può essere e come trattare?

Si prega di specificare il sesso e l'età del bambino e quale indagine è stata condotta e i suoi risultati.

Ciao. Ci siamo recentemente ammalati. Ci hanno messo la tracheite. Ora ha superato i test.
sangue
Percentuale di neutrofili pb 10
Globuli rossi 5.04
ESR (secondo Westergren) 17
urina
Leucociti 10-15-16
Batteri leggermente
Proteina 0,066
Ora stiamo assumendo isoprinazina, può influire sulla percentuale di neutrofili in un p / i? E che dire dello stato del bambino dicono altri indicatori? Grazie in anticipo

Si prega di specificare l'età del paziente, i sintomi della malattia e i reclami.

Età bambino 1g 11 mesi ragazza. Al momento non ci sono lamentele. I test sono fatti dopo la malattia. Non c'era temperatura, al mattino c'era una voce roca. Dopo aver preso i farmaci è stata una tosse umida. Settimana malata Ora il bambino si sente bene. Ma mi piacerebbe sapere cosa mostrano le analisi.

Il bambino ha una reazione infiammatoria nel corpo, dato l'alto ESR e lo spostamento di leukoformuly a sinistra. È anche un cattivo test delle urine: si raccomanda di ripetere l'analisi generale delle urine e delle urine secondo Nechiporenko, fare un'ecografia degli organi interni, passare le feci per i parassiti e consultare un nefrologo. È anche necessario passare uno striscio dalla vulva e consultare un ginecologo.

Benvenuto! Aiuto per favore! Figlia di 6 mesi. Il terzo giorno la temperatura è 38,2, non ci sono altri sintomi di infezioni respiratorie acute, il terzo giorno ha avuto inizio la diarrea. Analisi dei leucociti delle feci -5-7, tutto il resto è normale. L'urina è normale Sangue: leucociti 3,2, piastrine 103, emoglobina 114.

Forse la causa di questi sintomi è stata una infezione intestinale, è necessario il più presto possibile donare la microflora intestinale patogena feci bakposev. Inoltre, il bambino deve essere esaminato da uno specialista in malattie infettive.

nipote di 3 anni. all'atto dell'iscrizione all'asilo hanno superato esami del sangue e delle urine. Tutti gli indicatori sono normali eccetto per le unità aumentate di SO 20. Il medico ha spiegato questo con la presenza di una piccola eruzione cutanea, cioè una reazione allergica a "ciò che diamo al bambino". In precedenza, tutte le analisi erano normali. Eruzione cutanea no. Non è necessario fare altri test?

Se non ci sono manifestazioni esterne del processo infiammatorio (eccetto che per una reazione allergica cutanea), non è necessaria alcuna diagnosi aggiuntiva.

Benvenuto! Per favore dimmelo! Mia figlia si è ammalata (2.9g). Il mal di testa è iniziato circa 2 settimane fa. Da lunedì, la temperatura è salita a 37,5, ma dopo un po 'si è addormentata. All'asilo hanno detto di essere diventata passiva (gioca da sola e sempre un bambino attivo). Da martedì inviato in ospedale. Hanno detto la gola rossa e hanno prescritto Macropen e Tantun Verde, hanno donato il sangue - ESR 21. Oggi anche Lazolan è stato dimesso. Ma la temperatura e salti, ma non sopra 37,5 e mal di testa non si fermò.

Si consiglia di consultare un neurologo e fare un'eco EG del cervello. Si raccomanda inoltre di ripetere un'analisi generale del sangue e delle urine, nonché un'ecografia degli organi interni. Il bambino ha un processo infiammatorio ed è necessario determinare la causa dell'aumentato ESR e l'insorgenza di mal di testa. Dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, consultare il pediatra per effettuare le regolazioni del trattamento.

la ragazza ha 11 mesi, ad eccezione di un'ecografia (tutto è a posto, senza patologie) e delle urine (i leucociti in quantità significativa). Non sono stati effettuati esami.

La ragione per l'aumento del numero dei leucociti può essere un processo infiammatorio nascosto nei reni, per una diagnosi più accurata e l'identificazione dell'agente causale che ha causato l'infiammazione, è necessario effettuare una coltura delle urine per la sterilità e passare un'analisi delle urine secondo Nichiporenko.

Mia figlia si era ammalata di bronchite per 2,5 anni, prendeva antibiotici, le sue urine erano buone, ma la sua ESR era alta 31, le era stato prescritto un altro ciclo di antibiotici e la conta ematica salì a 41. Il dottore non prescrive altro, ma sono preoccupato, dimmi cosa fare?

Nel caso in cui non vi siano sintomi di una malattia infiammatoria infettiva, vi è un'alta probabilità che l'ESR aumenti a causa dell'effetto tossico del farmaco somministrato.

Ciao! Mia figlia ha avuto un tempo di 38-38.5 per 3 giorni, cadendo e rialzandosi periodicamente La terza notte è salito a quasi 40. Il giorno dopo, il bambino è stato sostituito, sempre calmo e flessibile, e poi urla, isterica, nessuno Non mi lascio entrare, non vado per persuasione Dopo un po 'di tempo (10-15 minuti, una volta quasi un'ora), mi calmo più o meno.Ho una domanda: la febbre può influenzare i cambiamenti di comportamento in questo modo, il bambino ha 2 anni. Di più. forse sapete (io vivo in Turchia) come hanno indicato ESR, o forse in lettere latine.
grazie mille!

Il bambino deve essere esaminato in un ospedale, un tale cambiamento nel comportamento può indicare un danno cerebrale tossico a causa dell'elevata temperatura. L'ESR è misurato in mm / h o mm / h per queste unità, questo indicatore può essere trovato nell'analisi clinica del sangue in inglese.

Benvenuto! Figlie da 3,5 anni. Un mese fa, avevano avuto infezioni virali respiratorie acute, la temperatura era bassa solo per 2 giorni, 37,1 - 37,3, e una tosse molto forte, hanno preso lasolvan, unguento del Dr. IOM, una bevanda calda. Una settimana dopo, il dottore scrisse nel giardino. Lo stato di salute era buono, solo la mattina dopo il sonno tossivo un po 'per circa un minuto. Qualche giorno dopo, ho notato che mia figlia aveva un po 'di linfonodi nel collo, più o meno come un pisello. Hanno superato il test del sangue clinico generale, tutti gli indicatori sono normali, eccetto ESR - 17. Dopo 10 giorni, l'analisi è stata ripetuta, ESR era di nuovo 17. Allo stato attuale, lo stato di salute è buono, né tosse né rinite. I linfonodi non sono persi, ma non sono aumentati, non fanno male, non si preoccupano. Per favore, dimmi quale esame aggiuntivo devi andare e quale dottore contattare? Grazie

Si raccomanda di ripetere un esame emocromocitometrico completo e consultare un ematologo. I linfonodi sono un ostacolo alla diffusione dell'infezione, quindi possono crescere e prevenire la diffusione del processo. Per migliorare il drenaggio linfatico, è possibile utilizzare le gocce di linfo miosotum.

Benvenuto! Mio nipote ha 3,7 anni, frequenta l'asilo. A giugno, un mese intero era in congedo per malattia. La temperatura salì bruscamente a 39,3 e durò per 5 giorni, i primi giorni senza alcun sintomo, poi iniziò la tosse e il naso che cola. Hanno chiamato il dottore a casa, mi hanno nominato per i test e le radiografie. Rivelazione: bronchite, soe nel sangue 56. Gli antibiotici sono stati prescritti farmaci per le feci e la rinite, hanno donato il sangue settimanalmente. Soe declinò molto lentamente. Siamo stati scaricati nella scuola materna e dopo 2,5 settimane si ripete il quadro - un'alta temperatura di 39,3 senza tosse, solo un naso che cola, sangue - SoE53, di nuovo antibiotici. Consiglia quale di sottoporsi al miglior esame aggiuntivo, siamo molto preoccupati. Grazie mille.

In questo caso, dopo il trattamento, è necessario rivolgersi ad un immunologo come medico per un consulto personale, che può indicare un'immunità ridotta.

Ciao mia figlia aveva 4,6 anni, la temperatura era salita il 29 giugno, la sua gola era arrossata, la faringite era stata diagnosticata, la temperatura scese il terzo giorno, il 4 luglio andò dal pediatra, disse che non andava alla sua gola e si stava riprendendo quella notte il dolore alle orecchie, il cattivo spol di notte, le 5 del mattino la temperatura salì di nuovo a 38, e durante il giorno 39.6 chiamarono un'ambulanza, fecero un'iniezione di antipiretici, il 6 luglio andarono dal pediatra, ascoltò, disse che non poteva sentire rantoli, il suo respiro non era congestionato ma superficiale, ENT ha trovato l'otite dell'orecchio sinistro, zakapaal, unguento depurato, il giorno dopo ped Atr di nuovo non sentì il respiro affannoso, ma quando toccò i suoi polmoni trovò un suono sordo dal lato sinistro, fece una radiografia, una polmonite bilaterale focale, giacque nell'ospedale da 7 a 15, fece un ciclo di antibiotici, dopo che furono eseguiti i test di scarico per pneumococchi e streptococchi, tutto fu negativo, non c'è otite, solo qui sono preoccupato per un esame del sangue generale: all'inizio della malattia abbiamo avuto i leucociti 16.7 ESR 55, prima della scarica i leucociti erano normali, 6.8. ESR 27, analisi passata il 22 luglio, i leucociti sono normali, ESR 22! Dimmi, per favore, l'aumento di ESR può essere dovuto a una precedente malattia, o questo indica che c'è ancora un'infiammazione nel corpo?

I risultati del sondaggio indicano una tendenza positiva e una diminuzione del processo infiammatorio. Si raccomanda di ripetere il test completo del sangue e delle urine dopo 10 giorni, se le percentuali sono ancora elevate, è necessario continuare il trattamento sintomatico.

Bambino 2, 4 anni. Erano ammalati di ARVI, quindi, a quanto pare, contro lo sfondo di allergia, altri 3 giorni naso che cola e tosse, poi sono stati scaricati senza problemi, dopo 4 giorni la temperatura è salita a 38,6 del mattino, poi hanno dormito e non sono mai risuscitati. Il dottore non ha trovato nulla, inviato per i test. L'urina è normale, anche il sangue, eccetto ESR-36. Non vogliono che vengano dimessi dall'ospedale, ma non riescono a spiegarne il perché. Spiega per favore. Grazie!

L'alto ESR parla del processo infiammatorio nel corpo del bambino. È necessario ripetere tutti i test (analisi completa del sangue e delle urine), analisi biochimiche del sangue, ecografia degli organi interni e test dei parassiti. Solo dopo questo il medico determinerà la causa dell'aumentato ESR e prescriverà il trattamento necessario.

Ciao Aiuto per favore! Un bambino di 4 anni, un forte allergico (dermatite atopica). La settimana si è svolta la sera 38-38,5 al mattino e nel pomeriggio 36 - 37,5. I primi giorni di malattia sono stati gli occhi infetti (Thorbrex scende 6 giorni, 1 goccia). Un paio di giorni dopo - tosse (prescritto ROOT OF THE DIET). Un giorno fa a sera 37.8 e oggi 37.5, ma nell'analisi del sangue ESR 45. La tosse è diventata meno frequente. Nessun respiro sibilante. Assegnata una scheda SUMMAMED 1 al giorno per 6 giorni. Negli ultimi 1,5 mesi, già la terza malattia di ARVI con una temperatura (la prima volta è 4 giorni prima del 39 e sopra). Dimmi cosa fare, quali test passare. Grazie

I raffreddori frequenti indicano una diminuzione dell'immunità. Per diagnosticare questa condizione, è necessaria la consultazione personale con un immunologo e esami del sangue immunologici.

Il bambino è 2.6. La sera mi sono addormentato, poi la temperatura ha anche vomitato 39,5, ibufen e ibuklin non potevano essere abbattuti, le candele aiutavano ma non per molto, vomitava anche prima di pranzo. Prima che il vomito iniziasse brividi e brontolii nello stomaco. Al mattino hanno superato il test del sangue, tutto è normale. Il dottore ha detto rotovirus. La temperatura di 39,5-40 fu mantenuta per 5 giorni. il giorno 5, il medico ha prescritto l'amoxicillina. Il 6 ° giorno la temperatura scompare, il bambino è attivo, mangia bene, solo leggermente pallido. A volte dice che lo stomaco e la schiena sono dolorosi nella regione lombare. L'8 ° giorno, hanno passato l'analisi 42 di ESR. Che cosa potrebbe essere?

Il tuo bambino dovrebbe sicuramente avere un test delle urine generale e un test delle urine di Nichiporenko per escludere il processo infiammatorio nei reni. Elevata ESR a tali numeri indica la presenza di un'infezione batterica e un processo infiammatorio pronunciato nel corpo.

Benvenuto! La ragazza ha 7,5 mesi. Una settimana fa, il ritmo è salito bruscamente a 38,5. Hanno chiamato un'ambulanza. Hanno detto-SARS. Il giorno dopo arrivò un pediatra. Ispezionato il bambino, tutto è normale, solo la gola rossiccia e la temperatura. Morbo, niente tosse. Il bambino è attivo, allegro. Ha detto mettere Viferon. La temperatura è stata abbattuta da candele tsefekon. Di notte, la temperatura saliva a 39,8. Hanno chiamato di nuovo l'ambulanza. Hanno detto di strofinare con la vodka e la diagnosi-ORVI. La temperatura era esattamente di 2 giorni. Poi è andato via. Il pediatra ha detto che va tutto bene. Esattamente una settimana dopo (l'altro ieri) la temperatura è salita di nuovo. Comunque, moccio, niente tosse. Controllato a Laura, tutto è normale, solo la gola rossa.
Oggi hanno donato sangue, feci, urina, macchie sul database. Un pediatra ha chiamato e ha detto un cattivo esame del sangue: ESR-45, aumento dei leucociti, emoglobina-97. Assegnato per 3 giorni. Il resto dei test sarà domani, e il database solo il venerdì. Oggi, le norme di temperatura.
Tuttavia, fin dall'inizio della malattia, la sedia era sconvolta: acquosa, con muco, spesso, ma a poco a poco. Voglio notare che un bambino fino a 6 mesi. era completamente sul GW. Lo sgabello era praticamente dopo ogni poppata, acquoso. Consegnato alla disbiosi. Metti un fallimento enzimatico. Da 6 mesi. introdotto porridge, pera, banana, zucchine e col. cavolo. Con l'introduzione di alimenti complementari, le feci divennero 1-2 pp al giorno, ma ancora acquose. E ora di nuovo frequente. Quando la temperatura Mangio solo il petto e un po 'd'acqua con la camomilla che do. Altre volte, mangiando come al solito.
Domanda: cosa può dare un'immagine del genere e può essere sui denti? (ancora nessuno, ma le gengive sono gonfie). Forse vale qualcos'altro da esaminare? Grazie!

La causa dei sintomi che descrivi può essere:
1. violazione della microflora intestinale (feci e temperatura instabili)
2. tagliare i denti. Un aumento della temperatura corporea (tuttavia, tagliare i denti, di regola, non dà un forte aumento della temperatura corporea - 39,8 g.), Il processo di taglio diretto è visivamente visibile - mentre un disturbo nelle feci può essere dovuto ad un aumento della temperatura corporea).
Ha senso eseguire un esame coprologico e un'analisi batteriologica delle feci (questi studi sono nominati a discrezione del pediatra archa curante).

Benvenuto! Bambino 1.7 (ragazza). Fino a quel momento, raramente si ammalavano principalmente con ARVI, e le analisi delle urine e del sangue erano normali. E poi: prima (circa 13-14.06.11) la temperatura era 37.1 - 37.2 al mattino, passava la sera, e quindi un paio di giorni, allo stesso tempo, abbondante saliva e sputtering + tosse notturna, associata alla dentizione (le zanne superiori si insinuano). Il 15 giugno, la temperatura è salita a 37,9 - 38,4, ha superato un'urina e un'analisi del sangue, raschiando per l'enterobiasi - negativa. Risultato: nella proteina delle urine è 0.132 e leucociti in grande co-ve; sangue: emoglobina 106, leucociti 5,7, ROE 6. Il giorno dopo, l'analisi ripetuta delle proteine ​​urinarie era già 0,165 ei leucociti erano nell'intero campo visivo. pielonefrite. La temperatura inferiore a 39 è stata mantenuta per 3 giorni dopo la norma. con questo, il bambino mangiava e beveva e suonava. Cefix è stato prescritto (10 giorni) e furamag 1 capsula al giorno dopo un mese, tutti erano ubriachi. allo stesso tempo, l'ecografia dei reni era fatta: i reni erano divisi. tipico. d = 6,6 * 2,7, s = 7,7 * 3,3; a destra, il parenchima 0.9 non è espanso, a sinistra 1.2 è un sigillo a parete. Passato sul serbatoio di semina, ma il quarto giorno di assunzione dell'antibiotico, gli stafilococchi emolitici furono seminati 3 * 10 ^ 3. Ogni 10 giorni hanno dato un test delle urine e dal 24.06 al 5.08 tutto era normale. Il 5, hanno passato l'urina e il sangue, non hanno trovato proteine ​​nelle urine e 5-7 leucociti; nel sangue: emoglobina 100, 6,7, ROE 25. Il 9, si ripete e ha una proteina 0,033, ei leucociti coprono spesso la vista n / a. Siamo di nuovo acuti. pielonefrite e prescritto un antibiotico, questa volta zinnat (10 giorni) e prima di prendere un campione di urina nella vasca di semina, e ha detto di fare una cistografia. è necessario eseguire la cistografia, perché con un tasso di leucociti ROЄ è alto. E quale potrebbe essere, qual è la possibile causa della pielonefrite, è necessario bere di nuovo un antibiotico, si scopre la seconda volta in 2 mesi, ho paura per i bambini dello stomaco? Grazie Sarei grato per la risposta.

In questa situazione, è necessario un uso ripetuto dell'antibiotico, in quanto vi sono segni pronunciati di infiammazione e ridotta permeabilità della parete dei tubuli renali (un aumento del numero di leucociti nelle urine e proteine ​​nelle urine), tale trattamento è necessario anche con un indicatore ESR normale o ridotto. Anche la cistografia deve essere fatta. Gli ultrasuoni mostrano solo la struttura interna dei reni e la loro attività funzionale non può essere verificata con questo studio, con uno studio di contrasto, sarà molto probabilmente raccomandata l'urografia escretoria, è possibile controllare non solo la struttura, ma anche l'attività funzionale del sistema urinario.

Ciao Si prega di aiutare mio figlio per 3,5 mesi: 4 giorni la temperatura è passata da 36,9 a 38,5 senza sintomi. Ha dato sangue quando non c'era temperatura, si è rivelato essere aumentato ESR-31. Il dottore ci manda a Laura e ai raggi X, prescritto flemmossina salyubab. Dimmi, per favore, cosa potrebbe essere? Grazie in anticipo.
P.S.:Il giorno prima della temperatura, hanno chiamato gli specialisti che cacciavano gli insetti.Potrebbe avere qualche effetto sul deterioramento della salute?

Molto spesso, la causa dell'aumentato ESR è un processo infiammatorio, specialmente se, oltre all'ESR, il livello dei leucociti nel sangue è elevato. È necessario sottoporsi ad un esame del medico ENT, al fine di escludere la faringite o l'otite, e anche fare una radiografia del torace, per escludere la polmonite (nei bambini piccoli, la polmonite può procedere senza tosse).

Benvenuto! mio figlio è 1,8, è nato nel nord, attualmente in vacanza a Izhevsk. All'arrivo, una settimana dopo, siamo stati ricoverati in ospedale con un'infezione intestinale di moderata gravità, dopo una settimana in cui sono stati dimessi in modo sicuro. Dopo un'altra settimana, la temperatura è salita a 38,3, si sono rivolti a un medico, ci hanno dato infezioni virali respiratorie acute, presumibilmente la gola rossa, ma non c'erano più lamentele oltre alla temperatura. Un altro dottore ha detto che l'orecchio destro risponde, ma il bambino non si lamenta. Una volta che ci fu uno sgabello sciolto, un naso che cola e la tosse non si fece vedere, la temperatura periodicamente salì entro 3 giorni. L'appetito in questi giorni era normale. Il primo giorno, quando la temperatura ha smesso di aumentare, abbiamo donato sangue e urina. L'urina è normale E il sangue non è molto: WBC 9,9 RBC 4,83 HGB 130 HCT.369 PLT 304 MCV 76 MCH 27,0 MCHC 353. ESR 31 mm / h P 6 C 29 O 0 M 14 L 51%. Domanda: cosa ha ripetuto la temperatura da ?? L'ESR elevata è una conseguenza dell'infezione intestinale. potrebbe essere necessario passare un'ulteriore analisi? Hanno donato sangue 2 giorni fa, il bambino è attivo, mangia bene. Candele attualmente prescritte VIFERON.

Oltre a una VES elevata, il bambino presenta alterazioni leucocitarie caratteristiche del processo virale. È necessario sottoporsi a un ciclo di trattamento con Viferon e poi, dopo 7-10 giorni, riprendere il conteggio ematico completo, al fine di osservare l'immagine del sangue nel tempo.

Benvenuto! Un bambino di 9 anni è stato diagnosticato con linfociti ESRD-32, 55 segmenti-nucleari 37, e il resto è normale. JVP può causare queste deviazioni? Il bambino non si lamenta di nulla, attivo, buon appetito.

Normalmente, un bambino di età compresa tra 7 e 12 anni ha linfociti del 24-54%, la sua performance è leggermente superiore al normale e segmentano i neutrofili del 35-65%. Ma l'aumento della VES suggerisce un processo infiammatorio nel corpo, dovreste consultare il vostro pediatra per determinare la causa dell'aumentato ESR, DGVP può anche essere la causa dell'aumentato ESR durante il periodo di esacerbazione.

Ciao Il bambino tossisce per 3 settimane, ha bevuto il medico, la radice di liquirizia, non ha aiutato, ha passato l'urina e il sangue, l'urina è buona, anche il sangue è normale, ma la soe è aumentata 17. Cancellato registrato, abbiamo bevuto per 5 giorni, tossendo un po 'meno, dovremmo fare una radiografia ? Il dottore ascoltava, non c'erano ansiti, ma il bambino già tossiva da molto tempo. Grazie

È necessario fare una radiografia dei polmoni, così come consultare un allergologo per escludere la natura allergica della tosse. Solo dopo aver condotto una consulenza personale, il medico effettuerà una diagnosi accurata e prescriverà un trattamento adeguato.

Benvenuto! Per un mese, il bambino ha avuto una temperatura che è salita di 2 volte a 39,5. E asintomatico. Abbiamo donato il sangue per tre settimane di fila, e ogni volta gli stessi risultati: leucociti - 5.1, emoglobina - 108, ESR - 43. Il pediatra è in perdita. Voglio sentire il tuo consiglio. Grazie

È necessario esaminare il bambino in modo completo, tali figure ESR suggeriscono un processo infiammatorio nel corpo. È necessario passare un'analisi delle urine, un'analisi biochimica di sangue e un'ecografia degli organi interni. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico deciderà sulla necessità di un ulteriore esame e farà una diagnosi accurata, oltre a, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato.

Bene, hanno passato di nuovo il test del sangue circa 1,5 ore fa. Questo è quello che è: emoglobina - 126, eritrociti - 3,88, leucociti - 4,3, piastrine - 150, ESR - 35, metamelociti - 2%, n - 1%, s / i - 27%, e - 1% m - 1%, l - 68%. Beh, cosa potrebbe essere?

La presenza di metamyelocytes indica una necessità urgente di andare ad un hematologist per un esame specializzato e una diagnosi accurata, così come la nomina di trattamento tempestivo

Benvenuto! bambino 3 mesi. hanno superato i test. va tutto bene con l'urina, l'emoglobina 120, la soe 20. il bambino si comporta attivamente, mangia e dorme bene, la temperatura non è piena.
ciò che può essere collegato con aumento soe

È necessario passare un esame del sangue generale in dinamica, se il livello di VES aumenterà, è necessario consultare un pediatra per un esame personale e un esame.

Ciao, dimmi per favore, mia figlia ha 4, 5 anni, è sempre malata ogni mese o ha ARVI o tosse, non molto tempo fa, per nessuna ragione particolare, la temperatura è salita a 39, 6 e dormito un giorno dopo, 3 giorni dopo la temperatura, ha subito un esame del sangue generale, indicatore ESR 29 a cosa è connesso e cosa può essere fatto.

Un alto numero di ESR suggerisce un processo infiammatorio nel corpo. Si consiglia di consultare il pediatra per un esame completo e per identificare le cause dell'infiammazione. Si consiglia inoltre di consultare un medico immunologo per l'esame dello stato immunitario del corpo e, se necessario, la nomina di un trattamento immunomodulatorio.

Buona giornata! Il 31 luglio mia figlia ha compiuto 2 anni. Abbiamo una bassa emoglobina. Alla nascita, erano 110, poi a 8 mesi, erano stati ammalati di bronchite abruttiva e gli indicatori erano caduti (92-93). Ferk-lek sopraelevato. Oggi abbiamo un esame del sangue. Emoglabina 98, ESR 25, eritrociti 3,3, leucociti 5,1, neutrofiti da taglio.1, neutrini segmentati. 28, eosinphils-5, linfociti-59, monociti-6. Gli indicatori salgono e scendono i tassi. Dimmi, per favore, cosa significa questa analisi? grazie

Prima di tutto, il tuo bambino ha un numero maggiore di eosinofili nel sangue, questo potrebbe indicare la presenza nel corpo di un processo allergico attivo. Si consiglia di sottoporsi ad un esame ed esame da un allergologo, per una diagnosi più accurata. Inoltre, nella formula dei leucociti, il contenuto dei linfociti è aumentato e il numero di neutrofili è ridotto, il che può indicare la presenza di un'infezione virale in un bambino. Anche la VES è aumentata. In questa situazione, il bambino deve essere esaminato da un pediatra, un allergologo e uno specialista ORL.

Ciao, siamo venuti con un bambino dal mare, e abbiamo bisogno di fare manta, ma il bambino (ragazzo) tossisce 6 anni, ascolta - i polmoni sono puliti. test passati: urina, feci, raschiamento - tutto è normale, sangue - ESR 19. Il dottore ha detto di aspettare un paio di giorni, e poi fare manta. Nulla è stato dimesso dal trattamento. Questo è generalmente cosa e come. Lei stessa cadrà o cosa? grazie in anticipo

È necessario osservare le dinamiche del bambino nelle dinamiche, passare le feci alla lista delle uova. Dopo una settimana, ripetere l'esame emocromocitometrico completo, se l'ESR diminuirà, è possibile inserire manta, in caso contrario, è necessario condurre un esame completo per identificare la causa dell'aumentato ESR.

Ciao, mia figlia ha avuto un mal di gola una settimana fa, mi hanno trattato con spray lugol e riassunti. cosa può essere? Grazie in anticipo

Tali sintomi possono essere manifestazioni di pielonefrite acuta. È necessario passare un'analisi delle urine generale ripetuta, un'analisi delle urine secondo Nichiporenko e, con i risultati dell'esame, essere esaminati da un nefrologo pediatrico.

Recentemente recuperato da infezione del tratto respiratorio (bambino 2.1). Bevuto un corso di antibiotici Ospamox. 4 giorni tutto era normale, a volte tosse bagnata. Il giorno 5, la temperatura è aumentata bruscamente a 39 gradi, ha iniziato la minzione frequente, le denunce di dolore all'addome. La temperatura è diminuita il 2 ° giorno di malattia. Ha superato il test delle urine - normale tutti gli indicatori, sangue - ESR - 25. Gli antibiotici non sono stati prescritti. Sono stati prescritti nifuroxoside e canephron H. Morbo (spesso) viene periodicamente spiegato nel bambino. Cosa potrebbe essere? Viene prescritta un'ecografia dei reni, ma non ancora passata.

Al fine di formarsi un'opinione sulle possibili ragioni dello stato delle informazioni fornite da voi, è completamente insufficiente.
Sono richieste le seguenti informazioni:
1. Una diagnosi che è stata fatta da un pediatra prima di prescrivere un antibiotico (l'infezione del tratto respiratorio è un concetto collettivo di una moltitudine di malattie).
2. Lo stato del bambino durante la terapia antibiotica (temperatura giornaliera, disturbi, altri sintomi - tosse, espettorato, respiro sibilante).
3. Quando la temperatura aumenta, qual è la natura del dolore: acuta, persistente, associata / non associata alla minzione, in quale area dell'addome (superiore, medio, inferiore, destra, sinistra, aumenta o meno con la pressione sull'addome)?
4. "Aumento del contenuto di leucociti e ESR 25" - gli indicatori digitali dei leucociti sono importanti, il loro rapporto percentuale.
Sulla base delle informazioni a cui siamo interessati, sarà possibile effettuare una diagnosi preliminare.

Due settimane fa, i pazienti con faringite acuta erano stati trattati in ospedale per 4 giorni perché la temperatura era 37 e dopo 38 giorni 4. Dopo la dimissione, sono tornati a casa la mattina successiva, la temperatura era di nuovo 37,3. La forte diarrea è iniziata, sono andati dal pediatra dove gli era stata prescritta la nifuroxazide ei gocciolatori hanno detto che Un'infezione nell'intestino si distribuiva il giorno in cui erano stati scaricati: passavano analisi del ROE, saltando quel 57 allora 35 e ora passavano 27 leucociti 7,2n10 il dottore disse di non aver paura di bere niente 10 giorni di amoksil antibiotico, ma il bambino cominciò spesso a sgusciare più volte al giorno. L'infiammazione dell'intestino o qualcos'altro?

Di norma, l'infezione intestinale non si verifica ciclicamente, ad eccezione della salmonellosi. Il bambino ha bisogno di riprendere una coltura di feci per la flora intestinale patogena, sottoporsi a un esame medico ENT e possibilmente eseguire una radiografia degli organi del torace (per escludere bronchiti e polmoniti).

Una settimana fa, il bambino si è lamentato dell'orecchio, che è stato molto doloroso 37. La temperatura è salita a 38-38,5, hanno iniziato a far cadere "otipax", non è stato d'aiuto, dopo due giorni scorreva dall'orecchio e si sono girati verso il LOR.Il 5% di perossido di idrogeno e 3 gocce ci sono stati scritti "Otofa": donare sangue all'UCK e alla fisioterapia La temperatura è 37-37,5 L'analisi mostra la soia 43. Il bambino ha 6 anni Non so cosa fare.

Necessità di ri-consultare il medico ENT per un riesame e la prescrizione di un trattamento antibiotico. Questo risultato indica un pronunciato processo infiammatorio nel corpo del bambino.

Il figlio ha quasi 5 anni. I test OAM sono fatti - tutto è normale, OAK: Leucociti 7.8 * 10 ^ 9, eritrociti 4.74 * 10 ^ 12, emoglobina 124, ematocrito 0,352, piastrine 366, volume totale delle piastrine 0,29, volume medio degli eritrociti 74, media. contenuto di emoglobina eritrocitaria è 26.1, avg. concentrazione di emoglobina negli eritrociti 351, RDW 13, MPW 7,9, PDW 13,4%, basofili 0%, eosinofili 1%, nucleo penetrante 1%, linfociti 53%, monociti 8%, segmento-nucleo 37%, ESR 19. Con quello che può essere dovuto all'aumento di ESR? Il bambino è attivo, si sente bene, la temperatura è normale. Quali ulteriori ricerche sono necessarie? Recentemente abbiamo portato un gatto - l'aumento di ESR può essere una manifestazione di allergie? (Non trovo segni esteriori)

Oltre ad aumentare la VES, il bambino è leggermente elevato e il livello dei globuli bianchi nel sangue, questo può indicare la presenza di un processo infiammatorio nascosto. È consigliabile sottoporsi a un esame ENT per escludere la tonsillite cronica o la faringite, che può essere asintomatica.

Ciao Ragazza 11 mesi. una settimana, la temperatura era di 39. a volte scendendo a 4-3 ore. Ha dato paracetamolo antipiretico nelle candele. Il 2 ° giorno di malattia, il pediatra del distretto ha prescritto sumomed (hanno bevuto 3 giorni), gocce di hilak forte e fenistil. Dopo l'UCK, si è scoperto che c'era molto male sangue. Emoglobina 101, globuli rossi 3.1, Leucociti 37.2. Coe-60. Il bambino attivo non piange, la temperatura si è stabilizzata. 36-36,6. al gabinetto non piange. Il sonno è normale Appetito anche.

È necessario ripetere l'emocromo completo e l'analisi delle urine. Sulla base dei risultati di questo esame, il pediatra sarà in grado di determinare ulteriori tattiche di trattamento. Potrebbe essere necessario un consulto personale da un ematologo per chiarire la diagnosi.

Figlie da 3 anni e 6 mesi Prove di sangue e urine sono state prese, ESR 17 nel sangue e l'acetone 15 è stato rilevato nelle urine, l'analisi delle urine di Nechiporenko era buona.Il bambino non si lamentava di nulla.Le analisi sono state fatte per un urologo a causa di cisti renali.

L'aumento dell'acetone nelle urine può indicare una violazione della funzione di filtrazione dei reni e dell'intossicazione. Il bambino deve essere mostrato al nefrologo, può essere necessario un esame aggiuntivo (ad esempio, un esame del sangue biochimico o un'ecografia degli organi interni).

Benvenuto! Mia figlia ha 10 mesi, il sesto giorno ha una temperatura fino a 40, gocce solo per 5-6 ore Il dottore ha detto che aveva una gola sciolta, un antibiotico è stato prescritto per 3 giorni, abbiamo messo le candele sulla temperatura, trattiamo la gola con clorofilla, ingalipt, Miramistina e non c'è risultato. così è. Cosa fare?

È necessario passare un'analisi generale del sangue e delle urine, solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico sarà in grado di valutare la situazione, fare una diagnosi accurata e correggere il trattamento.

Grazie! Ho chiesto un rinvio per i test e siamo stati immediatamente ricoverati in ospedale: 59 ESR di bambino, emoglobina 79. L'urina è normale, abbiamo diagnosticato una stamotite, in realtà una tale temperatura può salire, ora la temperatura è stata abbassata e il bambino si sente bene. davvero il dottore non poteva immediatamente inviarci alla consegna dei test: una sensazione che i veri medici solo su Internet? Ancora una volta, grazie mille!

Sì, la stomatite può causare un aumento acuto e prolungato della temperatura e anche aumentare in modo significativo la VES. Presta particolare attenzione al trattamento della bocca del bambino. Salute a te e alla tua famiglia.

Ciao! La mia ragazza è di 4,5 grammi. Dissero nel giardino che stava cadendo, che lei stava portando dentro (come se si stesse addormentando), stava sanguinando dal naso e aveva un colpo di tosse. Sono andati al pediatra, hanno superato test (emoglobina - 119, eritrociti - 4.08, piastrine - 219, leucociti - 8.0, sistinucleare - 7%, nucleare segmentato - 63%, eosinofili - 2%, basofili - no, linfociti - 24%, monofili - 4%, HCT - 33,9%, ESR - 12, glicemia - 4,2, tempo di coagulazione - 10 minuti). La temperatura non è aumentata, l'appetito è normale. Nei polmoni respirazione vescicolare, senza respiro affannoso. Lingua rosa, bagnata. Nominato Eraspal, aqua Maris, cicloferon. Con l'assunzione secondaria, i linfonodi aumentavano (cervicale - in pacchetti, sottomandibolare - dalla nocciola). Le tonsille morivano iperemiche, senza inclusioni patologiche. Prescritto più antibiotici (amoxicillina). Dimmi, per favore, che mi dici del bambino? Grazie in anticipo!

È necessario consultare un ematologo per un esame personale e un esame completo: è necessario ripetere un esame del sangue generale e biochimico, un'ecografia degli organi interni. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico effettuerà una diagnosi accurata e, se necessario, aggiusterà il trattamento.

Grazie per la rapida risposta! Abbiamo firmato per un ematologo Grazie per il supporto!

Benvenuto! Maschio 30 anni
Leucocide 2.9 piastrine 26 emoglobina 60 eritrocita 1,64 soe 14
erinofili 1 bastoni 0 segmenti 20 linfociti 74 monociti 5.
Ho un colore della pelle pallida, con una sfumatura gialla, c'era un otdyshka quando salivo le scale circa 6 mesi fa, flaccidità e debolezza, ho donato sangue da una vena, un dito, le feci, l'urina. Tutti i risultati sono scritti. Realizzato con ultrasuoni dell'intera cavità addominale, tutto è OK, la Fluografia è OK, lo Stomaco è OK
L'intestino non ha controllato, le feci non sono nere, non c'è perdita di sangue. Cosa c'è di sbagliato in me?

In questo caso, è necessario chiedere un parere personale da un ematologo, sarà necessario eseguire un esame del sangue dettagliato, determinazione del ferro sierico. Ci sono molte ragioni per un'anemia così grave: ipovitaminosi, stati di carenza di ferro, disordini endocrinologici, cancro del sangue.

A un bambino di 5 anni è stata diagnosticata una polmonite da bronco trattata con mokropenom dopo 2 settimane di un aumento di t 39.7 bevuto su suprex sullo sfondo del primer t è stato donato sangue leucociti 33 ESR 30 trafolati per via endovenosa di antibiotici di cefabolo nelle feci giorno, ogni giorno, t sale da pranzo a t 37.2-37.5. Diamo ai bifidobatteri che la sedia non ha recuperato

Si consiglia di passare le feci per la disbatteriosi, è possibile utilizzare Hilak Forte per normalizzare la microflora intestinale. Si raccomanda di passare un emocromo completo in dinamica, se necessario per fare una radiografia del torace, e un'ecografia degli organi interni. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico farà una diagnosi accurata e prescriverà un trattamento adeguato.

Il bambino aveva 8 anni, il 27 agosto cadde in un allentamento con sinusite e otite catarrale, bucato con noraxone per 5 giorni - tutto va bene, dopo 4 giorni otteniamo una tonsillite fungina, la temperatura è di 5 giorni 38,5 (facilmente battuta), ma durante l'intera malattia 12-13. Siamo trattati con nistatina (o sbavata di candida), orasept (risciacquo con soda). La temperatura diminuisce - il bambino è normale - ma la soia continua a reggere 15, i leucociti al limite superiore sono normali. La mononucleosi non è stata confermata. Perché soe?

Dopo una grave infezione, il valore di ESR per un periodo di tempo sufficientemente lungo può superare la norma. L'emocromo completo dovrà essere ripetuto dopo 10 giorni, per valutare lo stato in dinamica.

Sindrome di Milodia - il medico ha detto che questa è la mia diagnosi (ho una bassa emoglobina). Ha detto di andare urgentemente in ospedale per l'esame. Voglio davvero sapere che tipo di malattia viene trattata, se è trattata e ne vale la pena di essere trattata affatto? ricerca puntata sternale:
Promielociti 0.1 Mielociti 0.2 Punti 0.2 Segmentale 10.6 Eosinofili (giovanile) 0.1 Basofili (linfociti) 79.5 Monociti 0.3 Plasma cells 1.0 Erythroblasts: Normoblasts: Basophil.-1.0 Policromo, -4,0 Oksif, -2,0 Megacariociti 2/100

Questa malattia è caratterizzata da alterata formazione del sangue. Non esiste un normale rinnovo della composizione cellulare del sangue, che porta a uno squilibrio della composizione cellulare. Il trattamento in questo caso è necessario - il trattamento della droga è effettuato sotto la supervisione di un ematologo. Il trattamento per questa malattia è necessario, dal momento che la progressione della malattia è pericolosa per la salute e può essere pericolosa per la vita.

Ciao Il bambino (8 mesi) ha avuto la febbre per 5 giorni (38-39) e aveva un naso che cola, peccato sui suoi denti (nemmeno uno). il quinto giorno, hanno iniziato a somministrare AB (Flemoxin Solutab), dopo che la prima dose del farmaco è tornata alla temperatura normale. Il bambino è stato curato per una settimana. C'era un piccolo colpo di tosse e naso che cola. Una settimana dopo, il bambino improvvisamente ha cominciato a piangere, indebolito, la temperatura ha cominciato a salire. sulla pista giorno anche All'esame, il dottore ha scoperto una gola rossa, l'otite esterna di un orecchio, non ha sentito il respiro sibilante. Una radiografia dei polmoni è stata fatta - Bronchite acuta, la fase iniziale della broncopolmonite. Il bambino non ha tosse.
Ha dato sangue, la biochimica è normale, l'urina è normale, ma l'UCK è:
ESR - 43!
WBC14.73, LYM 4.81, MID 0.25, GRA 9.67, RBC 4.11, HGB 96 (!), HCT 30.84%, MCV 75, MCH 23.3, MCHC 310, PLT 180, PCT 0.13%, MPV 7.0
Il pediatra sentì un allargamento del fegato e della milza. Ha fatto un'ecografia: tutti gli organi della cavità addominale sono normali! Ora hanno cominciato a pungere Cefatoxime, la temperatura è scomparsa, rimane solo un leggero punto debole.
Se pronto ci può essere un tale sangue alla nostra diagnosi, o questa malattia del sangue? E cosa fare dopo? Grazie

L'esame del sangue corrisponde all'immagine di un processo infiammatorio infiammatorio acuto. Tuttavia, per escludere una malattia ematologica, una visita personale di un ematologo, è necessario un esame del sangue dettagliato. Leucocitosi, riduzione dell'emoglobina, ingrossamento del fegato e della milza - questi sintomi sono caratteristici sia delle malattie ematologiche che della polmonite.
Tuttavia, se sullo sfondo dell'uso di farmaci antibatterici, la condizione generale del bambino è migliorata, allora è altamente probabile che la causa sia stata una malattia respiratoria acuta.

Bambino allattato al seno + cereali e purea di frutta / verdura.

Il bambino ha 2,2 anni, tosse già da 3,5 settimane, nelle prime 2 settimane era asciutto, abbaiando. Poi la settimana è molto bagnata, sembra che tutto ciò che sta dentro sia gorgogliante mentre respira. Quando ho tentato di schiarirmi la gola due volte, c'è stato anche il vomito, il moccio ha cominciato a scorrere, trasparente per due giorni, poi si è fermato, ma la congestione nasale è rimasta, cioè il muco si trova ancora da qualche parte. Ora la tosse è diminuita molto, è diventata più secca, il naso "grugnisce" e ha cominciato a starnutire. Il medico fa una diagnosi di tracheite. Sono stati trattati con tutto ciò che era possibile, umkalor, lazolvan, flyuditek, edem, otrivin, erispal, strofinando con pulmax, collezione n. 2 del torace. Oggi hanno donato sangue - aumentato ESR - 16, leucociti - 8,4, emoglobina - 138, stab-2, segmentato.- 31, monociti-7, linfociti-57, eosinofili-3. Il medico dice che l'analisi è normale, non c'è nulla di cui preoccuparsi in una settimana dovrebbe già recuperare. È vero, non è un grande aumento di ESR?

Un esame del sangue ha segni di un processo infiammatorio. Si consiglia di sottoporsi a un altro esame pediatrico, per escludere la bronchite dal bambino. Potrebbe essere necessario prendere un'istantanea del torace. Se il medico non rileva il respiro sibilante nei polmoni e non vi è alcuna patologia sulla radiografia, sarà possibile continuare il trattamento senza l'uso di farmaci antibatterici.

Dimmi, per favore, il bambino ha 3 anni, una temperatura elevata sale sistematicamente una volta ogni due mesi.Da 38 a 40 gradi, dura uno o due giorni, non si allontana sotto i 38. Oltre al ritmo, non ci sono sintomi, eruzione cutanea troppo L'ultima volta ho avuto la febbre ? Che cos'è, quando testare tutti i test sono normali. Cosa devo fare?

È necessario mostrare il bambino al medico delle malattie infettive ed esaminare il bambino per infezioni nascoste (citomegalovirus, Epstein-Barr, ecc.). Un tale aumento di temperatura non può essere la norma.

Grazie mille per il consiglio, si assicuri di consultare un altro pediatra! Ho un'altra domanda: i sintomi e i risultati dell'analisi possono essere dati da vermi o allergie o le mie ipotesi sono meglio escluse?

Prima di tutto, può davvero essere un'infestazione da verme o un'infezione cronica (citomegalovirus, herpes, ecc.). Entrambi i gruppi di malattie possono essere esclusi dopo l'esame da parte di uno specialista in malattie infettive.

Salve, la figlia per l'anno ha mal di gola 5 volte, l'ultima volta che è stata dimessa il 30 agosto e il 18 settembre siamo di nuovo in ospedale, in agosto ci è stata diagnosticata una tonsillite lacunare, e ora tutto si ripete, ma sono passate solo 2,5 settimane. temperatura da 37,3 a 39,6, mettere contagocce: glucosio, alanina. Dare: diazolina, askorutin e pungere l'antibiotico cefotossina se io parto con fermezza, anche io cospargerò lugol ed esale. I leucociti nelle urine 25, ESR nel sangue 40, cioè con i reni è anche un qualche tipo di problema. Perché siamo così spesso malati, cosa dovremmo fare?

Assicurati di consultare un nefrologo, forse, sullo sfondo di un mal di gola, c'erano manifestazioni di pielonefrite. Molto probabilmente, il dolore frequente del bambino è associato alla presenza di un'infezione cronica nelle tonsille.

grazie ora mettiamo herpangina, quanto è una malattia pericolosa?

Questa malattia è di origine virale, i farmaci antibatterici non possono farcela, è necessario includere farmaci antivirali nel regime di trattamento.

Ciao, ti ho già scritto prima, mia figlia Herpangin, tutto sembra fatto, e antivirale, antibiotico e vitamine, ma la temperatura continua dal 18.09 oggi per 6 giorni, alle 6 del mattino 38.5. aiutami dare viferon, acyclovir, riboxin, ascorbico.

Il trattamento prescritto è assolutamente corretto, sfortunatamente, l'angina erpetica può durare più a lungo di quella batterica, pertanto una temperatura elevata può persistere per un periodo più lungo anche con un trattamento adeguato.

Buona giornata! Mio figlio (1 anno e 4 mesi) ha avuto una temperatura di terzo giorno, il primo giorno ha raggiunto 39,9 (hanno chiamato un'ambulanza), il secondo giorno 38-38,5, questa mattina ancora 39. Non ci sono altri sintomi della malattia. Puliamo con la vodka, abbassiamo la temperatura con il nurofen (scende solo a 37,5). Il primo giorno ho chiamato il dottore, la mia gola non era rossa, non c'era respiro sibilante, ho detto di mettere un'altra candela su Viferon e abbassare la temperatura, sarei venuto in 2 giorni. Oggi dobbiamo visitarci, quali test dobbiamo superare ?! Quale medicina può bere? Forse un antibiotico, da quanto tempo abbiamo avuto una temperatura così alta? Sono molto preoccupato per il bambino e non capisco cosa sta succedendo con lui. Grazie in anticipo

È necessario superare un esame emocromocitometrico completo e un'analisi delle urine per una diagnosi più accurata. È auspicabile che il bambino venga esaminato in ospedale per stabilire le cause esatte delle alte temperature.

puoi dirmi se la febbre, il vomito, la perdita di appetito possono sorgere dal furazolidone e quanto a lungo possono essere questi sintomi. il farmaco è stato cancellato al mattino, vomitato 4 volte al giorno, la temperatura era di 37,8 analisi erano normali.

Si prega di specificare in relazione a ciò che è stato prescritto questo farmaco, quanto tempo è stato utilizzato e in quale dosaggio?

ancora una volta, ancora un forte mal di testa, potrebbe essere tutto da un sovradosaggio o un effetto collaterale, questo è tutto un bambino di 5 anni, del peso di 15 kg, è stata data una compressa intera di 50 mg 3 volte al giorno. grazie

Il dosaggio massimo consentito del farmaco per un bambino di 15 kg è di 25 mg * 3 volte al giorno. I sintomi che descrivi sono manifestazioni di sovradosaggio di Furazolidone.

Ciao! Dimmi, per favore, ESR-40 può essere affetto da allergie, il bambino (3 anni) ha l'edema di Quincke, è stato scoperto sul latte di mucca e sul colore della betulla.Al momento, il bambino si sente bene (corre, gioca, mangia), ha un po 'di freddo e tosse. Il test delle urine è normale, ma il medico ha consigliato di controllare i reni perché cerchi blu sotto gli occhi: l'hanno inviato a un allergologo da osservare: a tali indicatori, la VES deve essere preoccupata?

Un numero così elevato di ESR suggerisce un processo infiammatorio nel corpo, con allergie c'è anche una componente infiammatoria. È necessario escludere patologie organiche dei reni e degli organi respiratori, seguire una dieta ipoallergenica rigorosa e seguire tutte le raccomandazioni del medico allergologo.

Ciao! Il bambino è nato 1,1 anni fa, l'osteomelite dell'omero è stata spostata un mese fa, è stata trattata con lavaggio in comune e forti antibiotici e 2 settimane fa è stato trattato ARVI, i sintomi sono passati, ma dal 18 settembre la temperatura è salita a 39 ° C senza sintomi da freddo. normale., Sangue dai leucociti del dito, 3,8 linfociti, 77, e un campione di sangue totale di Er-3,95 Hb115 ESR-15 rimanenti. Normale: fai un'istantanea della norma dei polmoni, i cambiamenti visibili a mano non sono normali: la norma del controllo del cloro Tutto è stato cancellato sui denti Il bambino è un po 'a disagio, la sudorazione è aumentata Cosa dovremmo fare? Quali test prendere e con chi consultare?

In questo caso, il bambino deve essere sotto la supervisione di un pediatra. Se c'è una temperatura elevata entro 3 giorni senza una ragione identificata, questa circostanza è un'indicazione per il ricovero in ospedale.

Ciao! Aiuto per favore. Mio figlio ha 4,5 anni. Tutto è iniziato con una tosse per 4 mesi. fa. Sospettavo che questa allergia fornisse suprastin, ma non aiutava (nell'infanzia c'era un'allergia alle proteine ​​del latte). La tosse cominciò fondamentalmente quando il bambino andò a letto. Mi sono rivolto al pediatra del bambino e ho ascoltato che i polmoni erano puliti. Siamo andati da un pneumologo, ha risposto che i polmoni erano puliti e ha suggerito che si trattava di una tosse riflessa. Rengen do ha risposto che non ce n'è bisogno. Ci ha prescritto il riflesso della tosse che sopprime i farmaci. Abbiamo bevuto attraverso i risultati non sono stati osservati. Ha superato un esame emocromocitometrico completo. L'analisi ha mostrato un aumento degli eosinofili del 16%. I test superati per i parassiti non li hanno trovati, hanno superato i test per alcune analisi negative di clamidia prnevmaniya. Il medico ha prescritto un farmaco per parassiti e allergie - Ketotifen, così come Broncho-munal. Abbiamo bevuto un corso di bronco-minerale, bevuto da parassiti, bevuto ketotifen per mezzo mese (invece di un mese). Il bambino si ammalò di ARVI, (mentre assumeva bronco-munale e chetotifene), bevvero l'antibiotico Flemaksin Salyub, recuperato e una settimana dopo il recupero, ri-passammo un esame emocromocitometrico completo. Risultato: Eosinophil-6, ESR - 22. Sospetto che gli eosinofili riducano il farmaco dalle allergie (le istruzioni dicono che riduce il numero di eosinofili nelle vie aeree). La tosse è piccola, principalmente in posizione supina. Il medico mi ha detto che se la VES è elevata e gli eosinofili, allora l'oncologia può essere sospettata. Ma il nostro fegato non è ingrossato, il pancreas è normale, i linfonodi sono normali (il dottore sembrava un mese fa). Dimmi cosa devo fare, non so cosa pensare. Ho paura del peggio.

Prima di tutto, cerca di calmarti e non farti prendere dal panico. Un aumento del livello di eosinofili nel sangue è possibile con l'invasione elmintica e con malattie allergiche. Nell'innalzare la VES nella situazione da voi descritta, non è sorprendente, dal momento che le analisi sono state fatte dopo un precedente ARVI. Ripeti l'emocromo completo. Assicurati di passare attraverso l'esame dell'allergologo e controllare il livello di IgE nel sangue (il loro livello è elevato con allergie). Inoltre, è necessario effettuare una radiografia panoramica del torace e testare la pertosse.

Ciao Un bambino ha 9 mesi. Durante la settimana, la temperatura è aumentata di 3 volte in giorni diversi e si è mantenuta per più di un giorno (fino a 38,5). Analisi passate, leucociti ESR-21 8,1 Il bambino gioca. Le dita costantemente in bocca regge, tutto morde. Il dottore insiste su antibiotici. La diagnosi di infezioni respiratorie acute mette. Siamo andati a vedere un medico, lei ha detto che abbiamo effetti residui (la gola è un po 'rossa). Per favore aiutami a capirlo.

Si prega di specificare se il bambino ha la febbre ora. Quali farmaci ti sono stati prescritti da un pediatra o da un medico ENT, oltre agli antibiotici. Qual è la condizione del bambino ora - appetito, umore, attività, ci sono manifestazioni di ARD?

Buona giornata! Mio figlio ha 1 anno e 9 mesi. Due mesi fa abbiamo avuto una bronchite. 3 settimane fa, un leggero podkashlivanie ha iniziato, la temperatura è salita a 37,5 due giorni di fila, un giorno non c'era la temperatura, quindi è stato reintegrato di nuovo per un giorno. Il pediatra disse che la gola non era rossa; Raggi X, ha mostrato la presenza della ghiandola del timo. Un leggero podkashlivanie persiste, niente più dà fastidio al bambino. Il pediatra insiste su un ciclo di iniezioni di antibiotici. Dimmi, per favore, quale specialista, devi contattare per scoprire la causa dell'alta soe e quali test superare?

È meglio passare un esame di pneumologo, per una diagnosi più accurata, sarà necessario ripetere l'analisi generale del sangue e delle urine, eseguire un'analisi dell'espettorato, se tossisce, e anche sottoporsi a un test di pertosse. Un ingrossamento della ghiandola del timo può causare tosse. Ma non ci dovrebbe essere alcun aumento di ESR.

Benvenuto! La figlia maggiore 4g10mes. il terzo giorno, la sostanza bianca dell'occhio è rossa, stavo lavando con furatsilin e gocce gocciolanti, ma il mio occhio è ancora rosso e oggi la temperatura è ancora alta, dice anche che c'è mal di testa, che cosa può essere e che cosa deve fare, da domani andremo all'ospedale e ai medici stanno cercando le malattie secondo il libro, vorrei sapere che cosa si può chiedere loro, forse è necessaria una qualche analisi?

Prima di tutto, è necessario condurre un esame da un oculista e un neuropatologo. È necessario escludere il corpo estraneo dell'occhio, congiuntivite, commozione cerebrale, processo tumorale nel cervello. È necessario eseguire una oftalmoscopia, EEG ed ECHO-EG se necessario, risonanza magnetica del cervello, analisi generale e biochimica del sangue.

Una settimana fa, un bambino di 7 mesi, un ESR è stato testato, era aumentato di 28, gli antibiotici non sono stati presi, dopo 4 giorni hanno passato l'analisi, ora ESR è 1, oggi abbiamo un naso che cola e un piccolo colpo di tosse, dimmi cosa può essere associato con una diminuzione di ESR

È necessario condurre ancora una volta un esame clinico di un esame del sangue, forse si tratta di un errore di laboratorio. Solo dopo una nuova analisi il medico farà una diagnosi accurata e correggerà il trattamento.

La temperatura non era di 2 giorni ora è risorta ancora. Il dottore ha prescritto prima l'anaferon (trattato per 5 giorni) e ora ha prescritto l'aflubina., E miramistin gola cospargere. Il bambino gioca bene, l'appetito è buono. Cattiva quando vuole dormire. Dita costantemente in bocca. Il bambino ha già eseguito gli ugelli per 2 settimane (dormire e mangiare non interferiscono).

Si raccomanda di ripetere un esame emocromocitometrico completo, in caso di modifiche, consultare il proprio pediatra. Solo dopo aver condotto un esame personale, il medico determinerà le condizioni del bambino e determinerà la necessità dell'appuntamento del trattamento antibatterico. Molto probabilmente questa è una reazione alla dentizione, tuttavia è necessario escludere l'aggiunta di un'infezione batterica.

Benvenuto! Mia figlia, di 4 anni, ha subito un esame emocromocitometrico completo: emogl-90, eritrociti -3,29 indice cromatico, 0,82 linfociti 44%, ESR-17mm. Cosa puoi dire e consigliare su questi dati? Grazie!

Un esame del sangue ha rivelato un livello ridotto di emoglobina. In questo caso, è necessario esaminare il bambino da un pediatra per identificare le cause dell'anemia (cattiva alimentazione, parassiti intestinali, alterazione del flusso sanguigno) e prescrivere un trattamento adeguato.

Voglio aggiungere, le condizioni generali del bambino sono buone, c'è del buono, molto attivo, non ci sono segni di lagnanza!

Ciao Mio figlio ha 2,2 anni. 2 settimane fa, improvvisamente di notte la temperatura è salita. Al mattino, si è lamentato del mal d'orecchi. Andiamo all'UT. Ha diagnosticato l'otite media. Ha prescritto otipax nell'orecchio per gocciolare, nel naso del nazivin, nella gola della verte verte. La temperatura continuava a rimanere sotto i 40. Chiamai il pediatra a casa. Il medico ha detto che Uz era generalmente un mal di gola, rimosso il tantum verde, ha detto schizzando l'ingalipt più antibiotici flamoxime salyub. bevuto 3 giorni di antibiotici. il bambino aveva la stomatite. Ho dovuto smettere di bere antibiotici. fa molto male la stomatite è stata curata in 3 giorni. è venuto alla reception in otorinolaringoiatria, ha di nuovo restituito il tantum Verde, rimosso l'ingalipt. Ieri hanno passato analisi. L'urina è normale, sangue (emoglobina 115, leucociti 7.6 * 10, linfociti 43, ESR 42). Inviato ad un pediatra. Ma questo è solo il lunedì. Cosa fare, non lo so. Dimmi cosa potrebbe essere. Il bambino ha ancora un naso che cola. Adrenol prescritto, inafra.

Un alto numero di ESR suggerisce un processo infiammatorio nel corpo. Si raccomanda di continuare il trattamento prescritto da un medico ENT fino a quando il bambino non viene esaminato da un pediatra. Potrebbe essere necessario condurre ulteriori esami: analisi biochimica del sangue, diagnostica a ultrasuoni, radiografie del torace, nonché la nomina di un trattamento antibatterico.

Bambino 1 anno 4 mesi. ARD malato con una forte tosse. La tosse non si ammalò di folgani, la temperatura salì a 39.7 Fu preso il fleutossina solutab, la temperatura non si placò, non ci fu miglioramento, fu prescritto il sovrax, la temperatura cessò di salire a 39. Il suprax fu preso per 7 giorni. dopo 3 giorni il ritmo. è salito a 38,3 e non si è alzato più.Dopo 2 giorni, aumento del flusso ematico ESR 42, l'urina va bene. nominato summed e dopo 3 giorni per donare di nuovo sangue. Perché un bambino ha soe? aiuto per il sommario e se il tasso di sedimentazione dell'eritrocito non diminuisce cosa significherà?

In questo caso, esiste un'alta probabilità che febbre moderata ed ESR elevata siano associate a dentizione o tonsillite cronica. In questo caso, è necessario condurre il trattamento sotto la supervisione di un medico pediatra (come prescritto da un pediatra, gli antisettici locali possono essere usati come spray).

Per favore dimmi: bambino 1 anno 10 mesi, 2 settimane malato 6 giorni la temperatura due volte al giorno saliva a 39. beveva antibiotici-amoxiclav.analisi delle urine era normale analisi del sangue soe 69 emoglobina 102. cosa fare il dottore prescritto ferro, acido ascorbico, folia acido

Dopo il processo infiammatorio durato, la VES può rimanere elevata per un certo periodo di tempo, il trattamento prescritto dal medico è completamente adeguato, tuttavia, l'esame emocromocitometrico completo dovrà essere ripetuto dopo 10 giorni per valutare lo stato del quadro ematico in dinamica.

Benvenuto! bambino di 1,5 anni! temperatura per 10 giorni 37.1-37.3 durante il giorno può dormire fino a 36.7-36.9 da solo senza alcun farmaco! Andò dal pediatra, disse la gola rossa, prima che trattassero il moccio (verde) isofra velocemente! HANNO SANGUE: ERICROCITI -3,4; Emoglobina 107; I leucociti, 8.3; EOSINOPHILES -0; WAND-1; ESR-27; Linfociti-12; Monociti-3; COMPRENDO COSA LA DISPONIBILITÀ DI UN ALTO VERO È IL PROCESSO INFIAMMATORIO! ma pace da solo, il ragazzo molare sale un ragazzo attivo che mangia come al solito! dorme non in realtà le mani tutto il tempo in bocca, così ha coinciso che ci svezziamo dai capezzoli! Non vorrei prendere antibiotici, domani faremo un esame delle urine! grazie in anticipo!

I risultati dell'analisi del sangue generale indicano che il bambino ha un processo infiammatorio di origine batterica, purtroppo in questa situazione è estremamente difficile fare a meno della terapia antibiotica. In ogni caso, la decisione sulla nomina di questi farmaci deve essere presa da un pediatra o da uno specialista otorinolaringoiatrico, dopo un esame personale del bambino.

Ciao! Il mio bambino ha 3 mesi, in un primo momento ho notato che la sua temperatura era salita a 37,3. Hanno chiamato il dottore, hanno prescritto candele Viferon, Fenistil ed Erespal (perché tossiva un po ').Dopo il trattamento è scaduto (5 giorni), è andato dal medico, ha detto che Ho guardato la mia gola e ho ascoltato, dopo 2 giorni la temperatura è salita a 38,8 (la sera prima di dargli il bagno), hanno chiamato un'ambulanza durante la notte e al mattino il dottore è venuto e ha nuovamente prescritto un trattamento, già con un antibiotico (Amoxiclav), candele Genferon 125 mg, Erespal, Fenistil e Bifidumbakterin.Il terzo giorno della malattia mi hanno costretto a passare l'urina, aumento leykotsitov.Peresdavali contenuti 2 giorni dopo l'ultima dose di antibiotico, un po 'diminuito, ma ancora non norma.Skazhite, può essere nei pazienti trattati con antibiotici, o qualcosa d'altro?

In questo caso, esiste un'alta probabilità che il trattamento antibatterico non abbia portato alla distruzione di un'infezione del tratto urinario. È necessaria una consultazione personale con un urologo pediatrico per determinare la tattica di un ulteriore trattamento.

Ciao, mia figlia ha 3 anni, non tossisce molto, ogni sera la temperatura sale 38-39, hanno donato sangue, urina, buona urina, sangue HB-122, Er-4.11, CP-0.90, L-9.9, ESR -42 e L-Formula E-5 Sono stati inviati ai raggi X, diagnosticati con bronchite ostruttiva, trattati, preso Supraks, Bronhikum, Ascoril, Clenbuterolo, tutto è andato via, senza tosse, senza temperatura, buone condizioni generali, è andato a donare il sangue dopo il trattamento. HB-115, Er-4.11, CP-0.82, L-4.5, ESR-50! L-formula E-10, che cosa potrebbe essere? Skzali ora dona le feci per un coprogramma e melanzane, dillo ESR a causa di vermi o parassiti ibud? Grazie in anticipo.

Un numero così elevato di ESR indica un processo infiammatorio pronunciato nel corpo, si consiglia di consultare un medico infettivo per escludere non solo l'invasione elmintica, ma anche la mononucleosi infettiva.

Mio figlio ha 3,9 anni in ospedale per la seconda settimana. Cominciarono a far male con la temperatura 37. Il pediatra esaminò un piccolo collo rosso e il naso imbottito e annotò l'erasale, tantum verde, acquamarina. Ad oggi, la temperatura non è andata, quindi è 37-37.2. Non c'è temperatura al mattino e un'ora dopo il risveglio. Dimmi, per favore, cosa potrebbe essere?

Si consiglia di consultare nuovamente il pediatra per l'esame: analisi completa del sangue e delle urine, analisi del sangue biochimica, ecografia degli organi interni, coprogramma, sangue per i parassiti, se necessario, diagnostica a raggi X. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico farà una diagnosi accurata e regolerà il trattamento.

Benvenuto! Io, in non molta confusione. Il fatto è che mia figlia (1 anno e 9 mesi) ha avuto una temperatura di 3 notti e 2 giorni, sono stati abbattuti con varie candele e sciroppi a turno! Noi ci fornivamo ARVI, bevevamo naturalmente i farmaci prescritti, prima usavamo questi farmaci. In generale, dopo che la temperatura è scesa e non si è più alzata, il bambino è diventato molto psicotico, isterico e irritabile! Cosa le è successo? Grazie per la tua attenzione!

Molto spesso, dopo la SARS, accompagnata da un aumento della temperatura corporea a numeri elevati, il bambino diventa più eccitabile. Ciò è dovuto agli effetti tossici della temperatura elevata sul cervello. Assicurati di ripetere il test del sangue e delle urine, per eliminare il processo infiammatorio in corso. Se i test sono OK, non sarà richiesto alcun trattamento aggiuntivo. I fenomeni di aumentata eccitabilità scompariranno indipendentemente. Per alleviare la condizione, puoi dare al bambino una candela Viburcol per la notte, 1 candela per retto fino a 5 giorni.

Benvenuto! Grazie per la tua risposta! Mi hai calmato un po '! Sì, la temperatura massima è salita a 40 grammi.

L'elevata temperatura corporea aumenta la probabilità di sviluppare effetti neurologici residui. Pertanto, a temperature elevate, si raccomanda di ricorrere a metodi fisici per ridurre la temperatura corporea del bambino.

Ciao Aiuta il tuo bambino a 3 anni e 7 mesi. Malato il 3 ottobre, la febbre è aumentata di 40, tosse, naso che cola. Quindi otite. Hanno fatto un blocco. Bevvero il suprax per sette giorni a causa della temperatura. Una settimana dopo, hanno donato sangue ESR 52. Temperatura 37,5. Adesso beviamo bronkhimunal. La temperatura sale ancora a 38. Abbiamo nuovamente superato il test del sangue ESR 52. Il dottore ha detto che era normale in biochimica. Il bambino è attivo, ma mangia male.

Si consiglia di consultare un pediatra per un esame personale e un esame: un'analisi generale del sangue e delle urine, se necessario, radiografia del torace, è necessario escludere l'adesione di un'infezione batterica, polmonite latente, malattia del sistema genito-urinario.

Benvenuto! Aiuto, per favore! Baby 1g5m Il dottore dice che il bambino ha la faccia pallida, ha perso la biochimica, lo zucchero 15, il colesterolo, la bilirubina, anche la creatina è elevata. Pochi giorni dopo, hanno trasmesso lo zucchero dal dito 3.8. Ultrasuoni degli organi interni, compresi il rene e i normali esami delle urine, in nessun caso, e anche il sangue. Per la durata di il tempo tiene il passo. 36,9-37,5. Gli occhi sono acquosi soprattutto sulla strada, il bambino è attivo, mangia bene e dorme. Spesso ci sono problemi con le feci, sia liquide che non digerite. Di recente, raramente e gradualmente ha iniziato a ruttare. I canini superiori sono tagliati.

In questo caso, ha senso condurre un esame del sangue per gli ormoni tiroidei. Si prega di specificare i numeri con le unità di misura dell'analisi biochimica del sangue.

Benvenuto! Dimmi, per favore, ecco un bambino di 2.10 anni. Sovrapponendo tonsillite purulenta, la temperatura ha raggiunto 39, preso antibiotici, sembrava essere guarito, superato un esame del sangue e secondo il medico tutti gli indicatori sono normali, non c'è processo infiammatorio, ma è 37 significa?

Ciò significa che c'è stato un processo infiammatorio pronunciato nel corpo, si raccomanda di ripetere l'esame emocromocitometrico completo dopo una settimana, se l'ESR non diminuisce, si consiglia di consultare nuovamente il pediatra per prescrivere un trattamento sintomatico.

Una settimana fa, la temperatura è salita a 39, è stato un giorno, il pediatra ha detto che il collo era normale, non c'era rinite, hanno superato le urine e le analisi del sangue, tutto era normale.Non c'era niente per alcuni giorni, poi una settimana dopo la temperatura Cosa fare, che dottore?

In questo caso, la diagnosi di questo sintomo dovrebbe iniziare con la consulenza personale di un medico pediatra. È necessario esaminare il bambino, condurre un'analisi generale di sangue e urina.

Benvenuto! Due settimane e mezzo fa, mia figlia, aveva 3 anni, aveva la febbre di 38.3, una gola rossa, una tosse, il dottore ha immediatamente prescritto amoxiclav, askoril, esale, multitab, dopo due giorni non c'era più la temperatura, c'era la tosse. Il medico ha prescritto clenbuterolo, stoptussin, no-silo, suprastin. Amoxiclav è stato bevuto due volte al giorno, per 7 giorni, anche se era necessario bere 3 volte al giorno, con un intervallo di 8 ore (come scritto in astratto), ma non potevamo darlo e il medico ha detto di bere 7 giorni invece di 5. A 8 giorni dopo l'inizio della malattia, la temperatura è salita nuovamente a 38.2. Il dottore prescrisse un secondo antibiotico-suprax e un altro lisobact, la temperatura non aumentò più, ma la tosse persiste, secca, periodica, due giorni fa iniziarono a inalare con un nebulizzatore, ambrobene e acqua minerale, tosse la mattina e ora asciutta periodica. Oggi è passato il sangue ESR 35, 111 emoglobina, 40 linfociti, gli altri indicatori sono normali, l'urina è normale. Devo fare qualcos'altro per ridurre la VES o solo più tardi riprendere l'analisi.

Si raccomanda di ripetere l'esame emocromocitometrico completo per determinare il livello di ESR. Nel caso in cui le percentuali non diminuiscano, si consiglia di consultare nuovamente il pediatra per un esame personale e una prescrizione di trattamento sintomatico.

Hanno preso il bambino dal sanatorio; due giorni dopo i linfonodi si infiammavano, la temperatura massima era di 38,5. tenuto non a lungo! Analisi cliniche di ESR 48! aumento dei globuli bianchi! Hanno bevuto antibiotici come dormivano i linfonodi! Ultrasuoni dell'addome: gli organi sono normali, il pancreas è leggermente ingrossato! una radiografia del torace non è stata ancora fatta, ieri ho notato che le dita di mia figlia erano arrossate e dolorose con le sue parole! Cos'è questo? Tuttavia, quando siamo arrivati, si è tolta gli orecchini con difficoltà, per qualche motivo, il tappo era fatto di fango e persino le anime oscure! orecchini d'oro, o quando questo non si vede!

È necessario ripetere l'analisi del sangue, dopo il corso dell'antibiotico, per assicurarne l'efficacia. Se gli indicatori sono alti, è necessaria la consultazione con un ematologo.

Buon pomeriggio, dimmi, abbiamo messo il vaccino contro l'influenza il 13 ottobre, 17 ottobre, la temperatura sale bruscamente, prima hanno abbattuto a 38,5, il secondo giorno era esattamente a 40,2, non più di quello, senza tosse, senza rinite, 21 arriviamo ad un appuntamento con il dottore l'antibiotico, fino a venerdì, soggetto fino a 38,5, non si è placata, ha ridotto il suo nuroferon, ha bevuto l'antibiotico fino al 24 ottobre (4 giorni), ha superato un esame del sangue generale il 24 ottobre, tutto era normale, ma a 30 anni, ci ha lasciato a casa fino a lunedì e Non ho nominato nulla, ho paura di avere la polmonite, l'abbiamo avuto in estate, anche lei ha avuto la febbre alta, Ho una domanda, forse soe sollevata sullo sfondo di un argomento molto alto. e vaccini contro l'influenza, la prima volta che lo mettiamo, o è sempre un processo infiammatorio? Il dottore ha detto che avrebbe potuto farlo sullo sfondo di un tema importante, e mi dispiace anche per i raggi X, lo hanno fatto di recente, per favore dimmi

Sullo sfondo delle alte temperature, la VES dovrebbe essere elevata. Si raccomanda di eseguire gli esami di follow-up una settimana dopo, se dopo una settimana i risultati dell'ESR sono elevati, si consiglia di eseguire un esame a raggi X e passare un'analisi delle urine, solo dopo aver ricevuto tutti i risultati dell'esame, lo specialista effettuerà un'accurata diagnosi e prescriverà un trattamento adeguato.

Ciao Il bambino ha sofferto di otite per un anno e un mese, sono stati fatti partoz a due vie: hanno bevuto l'augmentin per 9 giorni, le orecchie e il naso gocciolavano. Il mughetto disse che molto probabilmente a causa degli antibiotici, e il pediatra disse che iniziava la broncite e le iniezioni prescritte di oxamp 2 volte al giorno per 5 giorni. il mughetto è stato trattato con nistatina, la bocca è stata imbrattata con furatsilinom, soda e Miramistinom, anche il pediatra ha esaminato l'herpes e ha scritto l'aciclovir per 4 giorni. Abbiamo subito tutto questo trattamento e dopo 5 giorni i test sono scomparsi. Leucociti di ROVERE 12,8 ESR 20. L'urina è normale È davvero ancora un'infiammazione nella nostra stanza? ulcere bianche compaiono in bocca, scompaiono dopo il trattamento con soda. due giorni dopo appaiono di nuovo. cosa potrebbe essere? può la stomatite? e ancora i denti molari

Molto probabilmente, sullo sfondo della terapia antibiotica, il bambino ha sviluppato una stomatite candidosa: si consiglia di consultare il proprio dentista per chiarire la diagnosi e assegnare un trattamento adeguato. Solo dopo aver condotto un esame personale, il medico stabilirà una diagnosi accurata e prescriverà un trattamento adeguato. Maggiori informazioni sulla stomatite nell'articolo: "Stomatite"

da ciò che un bambino può avere soe 24 e emogloblin 109. Mangia tutto allegro, e l'analisi è cattiva nella scuola materna non è permesso.

Bassi livelli di emoglobina indicano anemia, si consiglia di consultare un ematologo per un esame personale e di prescrivere un trattamento adeguato. Alti tassi di ESR suggeriscono un processo infiammatorio nel corpo, si raccomanda di passare un'analisi delle urine e di condurre una diagnosi ecografica degli organi interni per chiarire la diagnosi. Per saperne di più nell'articolo: "Anemia"

Ciao Il mio ragazzo ha 4 anni e 10 mesi. Molto spesso malato. La malattia si verifica con una temperatura bassa ma costante, un forte aumento del linfonodo destro, naso che cola. Ulcere permanenti in bocca, poi versate sulle ghiandole, poi sulla parte interna della guancia, poi sulle gengive. Il dentista dice che non è la stomatite, e mio figlio è pulito, lo sporco nella sua bocca non trascina, il pediatra mette tutto il tempo ORVI. Tratta con Panavir e linfatico mioosotoide, ma tutto si ripete: è stato effettuato un esame del sangue: monociti 0,818 10x9 / l, basofili 0,133 10x9 / l., ESR-20mm / h. Puoi dirmi in quale altro modo posso aiutare mio figlio? Per favore!

Le cause della stomatite ricorrente possono essere molte. Molto spesso, questa malattia deriva da una diminuzione dell'immunità di un bambino, che provoca un peggioramento dell'attività della microflora patogena e condizionatamente patogena nella cavità orale (infezione fungina, stafilococco, streptococco e altri). Inoltre, la causa della stomatite cronica, può essere l'avitaminosi, specialmente associata alla carenza di vitamina B12. Per una diagnosi più accurata, il tuo bambino ha bisogno di essere mostrato a un immunologo, per verificare lo stato di immunità, un otorinolaringoiatra - per seminare le pareti mucose della faringe per la microflora patogena. Nel periodo di esacerbazione, inoltre, è possibile sciacquare la bocca con una soluzione di sale marino (1/2 cucchiaino per bicchiere di acqua calda), nonché, topicamente, imporre applicazioni con vitamina B12. Inoltre, è possibile assumere complessi per bambini multivitaminici (Pikovit, Multi-tabs e altri - il loro uso, è necessario coordinarsi sempre con il proprio medico, pediatra o otorinolaringoiatra).

oggi ha subito un esame emocromocitometrico completo: leucociti 9.3, linfociti 52, eritrociti 4.31, emoglobina ESR 39. un bambino ha quattro anni, il che non è il caso.

Alti livelli di linfociti possono indicare un'infezione virale e un elevato numero di ESR suggerisce un processo infiammatorio nel corpo. Il livello di emoglobina è al limite inferiore della norma, che è un segno di anemia iniziale. Si consiglia di consultare il pediatra per studiare i risultati ottenuti durante l'esame, l'esame personale e la nomina di un trattamento adeguato.

Ciao, mia figlia ha 1 anno e 8 mesi e per 2 mesi con piccole interruzioni, inizialmente ha sviluppato un raffreddore e una tosse secca non è andata dal dottore, sono stati curati con rimedi popolari, non hanno aiutato, sono andati dal dottore e hanno nominato Sumamed, bevuto tutto, dopo una settimana la temperatura era di 39 giorni. sono stati curati, una settimana dopo la temperatura è salita a 40.2, sono stati ricoverati in ospedale, i polmoni sono stati buoni, l'emogl 107 è stato analizzato nel sangue, EE22 è stato perforato e gli antibiotici sono stati rilasciati a casa ma non sono stati dimessi, dopo 3 giorni la temperatura era ancora 38, 3 moccio, la tosse è bagnata, dicono di essere curati a casa, sono andati a vedere un altro dottore, hanno detto che la sinusite è stata testata, l'urina è normale nell'emogl 105, l'EEE 50 la temperatura sale ma non tutti i giorni.

Si prega di specificare il livello di leucociti nel sangue, quale antibiotico è stato somministrato per via intramuscolare e in quale dosaggio? C'era una consultazione di un otorinolaringoiatra, l'otite media era esclusa? Leggi di più su questa malattia nell'articolo cliccando sul link. Si raccomanda di consultare il medico reumatologo e donare il sangue al CEC, ASL-O, CRP, analisi del sangue biochimica, immunoglobuline A, M, G, per fare una diagnosi accurata e fare aggiustamenti del trattamento. Per saperne di più sugli standard dell'analisi clinica del sangue, leggi l'articolo: "Conteggio ematico completo"

Ciao Dimmi, per favore, ecco mio figlio (3 anni), dopo che è andato in giardino, ha sempre mal di gola, quasi ogni mese. Il nostro medico dice che è molto probabilmente allergico a qualcosa. Ma come può essere, perché un mal di gola è un'infezione? Puoi consigliare cosa fare, perché è sempre antibiotici e l'angina dà le stesse complicazioni. Grazie in anticipo

La ragione di tali frequenti esacerbazioni delle malattie infiammatorie del tratto respiratorio superiore può essere un'attività insufficiente del sistema immunitario (per ulteriori informazioni su questo problema e sui mezzi per superarlo, leggete nella nostra sezione Immunità infantile). Per chiarire la diagnosi, il bambino deve essere mostrato all'immunologo. Tuttavia, se un bambino ha un mal di gola, le esacerbazioni frequenti possono essere causate dalla presenza nel tratto respiratorio superiore del bambino, in particolare sulle pareti mucose della faringe, microflora patogena (stafilococco, streptococco o altri batteri, quali cambiamenti nel corpo questi batteri possono causare, È possibile leggere nelle sezioni con lo stesso nome: Staphylococcus e Streptococcus). Se questo è il caso, quindi per identificare questi microrganismi, sarà necessario fare retrocedere dalla mucosa della faringe, questo è un sondaggio, è meglio eseguire immediatamente con un antibiogramma (controllando la sensibilità degli agenti infettivi identificati a farmaci antibatterici di vari gruppi). In base ai risultati dell'esame, l'otorinolaringoiatra sarà in grado di effettuare una diagnosi accurata e di prescrivere un trattamento adeguato. Per motivi di prevenzione, puoi insegnare al bambino a sciacquarsi la bocca e il collo con una soluzione di sale marino (1/2 cucchiaino di sale per tazza di acqua calda), questo può essere fatto ogni giorno (preferibilmente prima di andare a letto, 20-30 minuti dopo aver mangiato), per due tre mesi.

il fatto è che abbiamo avuto un tampone e il risultato è negativo, non c'è infezione. Ciò significa che è necessario rafforzare il sistema immunitario?

Quindi, molto probabilmente, la ragione è in una diminuzione dell'immunità. Ricorda che ci sono molti farmaci che influenzano l'attività del sistema immunitario, solo un immunologo, dopo un esame personale e un esame (puoi leggere su un esame del sangue specifico, che viene assegnato da un immunologo per valutare il sistema immunitario, nella nostra sezione Immunogramma ), può scegliere correttamente esattamente quei farmaci che sono più adatti per il tuo bambino. L'irrigazione della gola con una soluzione di sale marino, può essere applicata in caso di ridotta immunità, poiché questa procedura stimola l'attività del tessuto linfoide delle tonsille e, quindi, attiva l'immunità locale.

Ciao, mio ​​figlio ha 5 anni, eravamo malati all'inizio di ottobre, ma la temperatura non saliva al di sopra di 37,5 e rimaneva per 5 giorni. Hanno subito un'analisi generale del sangue e delle urine, i leucociti erano leggermente elevati nelle urine, ma il sangue mi ha sconvolto: in primo luogo, le piastrine erano 420, i leucociti erano elevati e la VES era 40. Il medico ci ha inviato per ricaricare l'esame del sangue. siamo passati e la nostra emoglobina 115 ha un indice di colore leggermente ridotto, piastrine 380 e ESR-30. ci furono prescritti farmaci: il sangue fu prescritto per il 19 novembre, ma ci ammalammo di nuovo e la temperatura era stata mantenuta per 3 giorni 37.2. e tosse e naso che cola Ho guardato la gola della Renka, è rossa. Ho paura della presenza di una tale temperatura e di cosa può essere collegata? Ho letto tutto su Internet e ho retto i capelli, può una tale temperatura e questi test indicare un'infezione del sangue? Grazie

Un aumento della temperatura può essere associato a un processo infiammatorio in gola o alla ripresa del processo infiammatorio nei reni. Per confermare o escludere questi processi, è necessario superare un esame del sangue e un'analisi delle urine. I risultati dovrebbero essere consultati da un ematologo, per escludere le malattie del sangue. Puoi leggere maggiori informazioni sulle piastrine in una serie di articoli Ragioni per aumentare o diminuire il numero di piastrine.

mio figlio aveva 6 mesi, tutto iniziò con la tosse e il naso che cola, non c'era temperatura, la tosse era secca, durò tre settimane, la temperatura era di 6 giorni, bevvero antibiotici, il tosse passò, dopo una settimana la temperatura aumentò nuovamente a 40. Non c'era tosse, la gola era rossa La temperatura è durata 7 giorni, hanno superato l'esame delle urine e del sangue, l'acqua era buona, l'emoglobina 95 è stata rilevata nel sangue, Soe 66. Che cosa dovrei fare?

Il tuo bambino ha bisogno di essere esaminato e curato in ospedale. Un aumento della VES a tali valori indica una pronunciata infiammazione batterica che si verifica nel corpo del bambino (per ulteriori informazioni sulla decifrazione del test del sangue, si può leggere qui: emocromo completo). Tali test possono essere caratteristici di polmonite, tonsillite purulenta e molte altre malattie altrettanto pericolose e gravi. Questo è il motivo per cui è necessario diagnosticare al più presto (per effettuare una radiografia del torace degli organi del torace, per escludere la polmonite, l'ecografia degli organi addominali, l'analisi delle urine Nichiporenko, la coltura delle urine per la sterilità) e iniziare un trattamento efficace.

Baby 1g, 10m - tosse no. la temperatura è 38,5, e durante la notte 39,5 e quindi 4 giorni, hanno superato l'analisi, hanno detto un aumento di ESR. Perché è elevato e da cosa? Raramente ci ammaliamo, andiamo all'asilo. il dottore non ha spiegato

Si raccomanda di passare un'analisi delle urine generale e, se necessario, una radiografia del torace, è necessario escludere la polmonite latente, un'infezione del sistema genito-urinario. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il pediatra farà una diagnosi accurata e prescriverà un trattamento adeguato. Si prega di specificare se stai prendendo alcun trattamento al momento? In tal caso, se il medico esclude le malattie sopra elencate, non viene esclusa una malattia virale, che può anche portare a una temperatura così elevata e questi cambiamenti nell'analisi del sangue generale. leggi di più sulle infezioni virali nella serie di articoli cliccando sul link ARVI.

Ciao, mia figlia ha 2,3 anni. A volte (ogni 2-3 giorni) succede in questo modo quando chiede un piatto, ma non fa pipì. Non lamentarti che la scrittura è dolorosa. Hanno superato il test delle urine. L'analisi è normale. Dimmi per qualche altra ragione questo può essere. Gli ultimi 6 giorni la temperatura è 37,6. A volte appare, poi se stesso e cade. Ha superato un esame del sangue. SOE23. Leucociti 12.5. Il resto è normale. Per quattro giorni abbiamo assunto RESPIBRON

In questo caso, è necessaria una consulenza personale del ginecologo, urologo e pediatra pediatrico, sarà necessaria una visita ecografica degli organi pelvici. Secondo un esame del sangue generale, ci sono segni di infiammazione. False sollecitazioni alla pentola possono indicare la localizzazione dell'infiammazione (infiammazione della vescica, del retto, infiammazione degli organi genitali interni). Maggiori informazioni sulla cistite negli articoli su questa patologia seguendo il link Cistite.

Ciao, ho ricevuto un esame del sangue, in base al quale ESR 46 e proteina C reattiva 24. Mi piacerebbe sapere qual è la norma di questi indicatori. Grazie

Il livello di ESR è superiore al normale, il che indica un processo infiammatorio pronunciato nel corpo. Si prega di specificare le unità di misura della proteina C-reattiva, per la corretta interpretazione del risultato e ottenere un consiglio adeguato. La proteina C reattiva normale è assente. La quantità di proteina C reattiva aumenta in presenza di processi infiammatori nel corpo. Si consiglia di consultare un medico per un esame personale e, se necessario, un esame aggiuntivo, per fare una diagnosi accurata e prescrivere un trattamento adeguato. Per saperne di più, fare clic sul collegamento Funzioni dell'analisi biochimica del sangue.

Alla figlia di 11 anni - la temperatura del 37.3-37.6 si alza da sola. La temperatura mantiene la seconda settimana o un raffreddore per la tosse o altri segni esterni di qualsiasi malattia. Ha superato un esame emocromocitometrico completo:
ESR - 18
Leucociti - 3,3
Linfociti - 52,7
Neutrofili 32.3
Eosinofili 9.7
Cosa potrebbe essere?

Alta probabilità di parassiti intestinali. L'aumento periodico della temperatura corporea in assenza di sintomi del raffreddore e livelli elevati di eosinofili parlano a favore di una lesione parassitaria. Per la diagnosi è necessario analizzare le feci sulle uova del verme. Prima dell'esame, è necessaria una consulenza personale con un pediatra - è necessario un esame personale del bambino da parte di uno specialista. Maggiori informazioni sui parassiti intestinali negli articoli dedicati a questo argomento seguendo il link Helminthiasis.

Benvenuto! Figlio di 3 mesi., Dopo la vaccinazione (DPT), la temperatura è salita a 37,4-37,5 e dura da 10 giorni. Sono stati sottoposti a esami del sangue: emoglobina 99, eritrociti-3,7, leucociti-7,1, eosinofili-3, linfociti-66, monociti-4, SOE-20. Né la tosse né il freddo, il bambino no. In movimento, sano, allegro, con un buon appetito. Sull'alluce del piede sinistro, la streptoderma è saltata fuori (diverse bolle), trattata con una soluzione di permanganato di potassio e polvere di baniocina. L'ulteriore infiammazione non va. Il nostro pediatra assicura che la temperatura di 37,3-37,4 sia normale per un bambino della nostra età e l'ESR alta è una conseguenza dello streptoderma. Un bambino nutrito artificialmente da 3 mesi. (trasferito da HB poco prima della vaccinazione). Il medico non ha nominato nulla per aumentare l'emoglobina, né alcun test per la diagnosi. Se pronto ci può essere un alto ESR e bassa emoglobina a causa di anemia, e anche a causa di un'allergia? Grazie in anticipo

L'alto ESR parla del processo infiammatorio nel corpo del bambino, così come del livello di emoglobina al di sotto della norma, che indica lo sviluppo dell'anemia. L'anemia in un bambino può causare la comparsa della temperatura corporea subfebrilare. Per una diagnosi accurata e la nomina di un trattamento adeguato, si consiglia di consultare un ematologo per il personale e l'esame, nonché quando sono necessari ulteriori metodi di esame: ecografia degli organi interni, esame del sangue biochimico per i livelli di ferro nel siero. Inoltre, la temperatura della febbre bassa può essere una conseguenza di streptoderma, se il processo è localizzato e non si diffonde, si raccomanda di continuare il ciclo di trattamento fino al completo recupero e ripetere il conteggio ematico completo. Per ulteriori informazioni su queste malattie è possibile ottenere facendo clic sui collegamenti Pyoderma nei bambini, Anemia.

Ci viene assegnato Aktiferrin per aumentare il livello di ferro (10-15 gocce 3 volte al giorno). Non c'è medico ematologo nella nostra città di provincia, quindi non c'è nessuno con cui consultare. Ma l'ecografia addominale lo abbiamo fatto oggi, senza patologie. Ho una domanda sullo streptoderma: il nostro dottore, a parte il trattamento esterno (trattamento con una forte soluzione di permanganato di potassio), non ha prescritto nulla, noi stessi abbiamo trovato informazioni sulla polvere di Baniocin, che aiuta con questa malattia, su Internet. È necessario eseguire una sorta di trattamento "interno" (medico): prendere delle pillole o qualcosa di simile (trattamento antibiotico, ecc.)? Grazie in anticipo !!

In questo caso, si consiglia di consultare un dermatologo, se il processo è localizzato e non diffuso, allora probabilmente non è necessario usare un antibiotico, tuttavia, solo uno specialista può valutare la situazione obiettivamente. Puoi anche cospargere la pelle colpita con xeroformio, ma non più di 3-5 giorni ed evitare il contatto con gli occhi di un bambino di questa polvere. È possibile ottenere informazioni più dettagliate su questa malattia cliccando sul link Pyoderma nei bambini.

Ciao, dimmi per favore. Mia figlia, 2,8, ad agosto, quando sono tornati dalle vacanze, ha raccolto un'infezione da rotovirus e si è trovata nell'infezione. Scaricato in caso di recupero. A settembre, ha sofferto di un'otite a 2 vie acuta. Poi a ottobre, gli stessi test erano tutti normali. Alla prima otite bevevano Argumentin. Quando la seconda otite punse cefozalin 14 giorni. Dall'ospedale sono stati dimessi per il recupero. Ora preoccupato periodicamente aumentando la temperatura a 38,5. Sorge bruscamente e cade anche senza l'uso di antipiretici. Conservo le registrazioni della temperatura in un giorno, forse 37,5 al mattino, 35,6 nel pomeriggio, 38,5 nella notte, quindi diversi giorni senza una temperatura di 36,2-36,8. Il pediatra diede indicazioni per anasi di urina e sangue e mandò a Laura. Stiamo bene a Laura. L'analisi delle urine è buona. E ESR 46. Domani vogliamo riprendere sangue e vedere di nuovo ESR. Perché e a causa di ciò che la VES è così alta. Quali test possono ancora passare? È stata eseguita un'ecografia dei reni (una piccola quantità di liquido nei reni) e l'ecografia della cavità è normale.

In alcuni casi, dopo aver sofferto di una grave infezione, la VES raggiunge un numero elevato e quindi diminuisce gradualmente. Nella situazione che stai descrivendo, dovrai sottoporre nuovamente a test di sangue e urina, se i risultati dell'ESR sono inferiori, non ci dovrebbero essere motivi di preoccupazione. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere i nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

Benvenuto! Ha fatto di nuovo l'analisi:
Bilirubina 3.4
Creatinina 44
urea 4.8
proteina totale 80
ASL-O 4
Proteina C-reattiva 16.0
fattore reumatoide

Sfortunatamente, il testo della tua domanda non è completamente visualizzato. Prova a fare di nuovo la tua domanda. Si prega di riprodurre i risultati del sondaggio con le unità in cui è stato condotto, senza questa informazione, è impossibile interpretare i risultati.

buona sera figlia 2,3 anni. Due mesi fa aveva mal di gola. bevuto summed. guarito. Dopo una malattia, si sono seduti a casa per due settimane. andato all'asilo ci sono voluti due giorni prima di pranzo. L'otite media bilaterale è già stata collocata nell'ospedale. è andato a letto con dolore addominale sul sospetto di appendice, non confermato. Per tre giorni, Cefosolin è stato iniettato 750 volte. con l'ospedale è andato a casa il trattamento. il bambino si sentì bene. A casa un altro giorno hanno fatto un'iniezione e basta. non c'era nessuno per mettere il fine settimana. il lunedì sono andati dal medico, hanno prescritto un flemoxlab, martedì la temperatura è salita, è rimasta per due giorni 37, 5. poi è aumentato a 38, 5 hanno cancellato il flemoxlab è stato prescritto. la temperatura di un giorno era normale. Poi due giorni dopo 38-39 di nuovo sullo sfondo di antibiotici. hanno donato sangue alle urine: sangue: soe-23, emoglobina 137, monoiti 12, lemfoiti 53, stab 6, segmentati 28, eosinofili 1. Urine: leucociti 1-2, epiteli 1-3, muco +++, proteine ​​neg. cosa fare, perché la temperatura dura così a lungo. cancellare gli antibiotici?

Si consiglia di consultare il medico specialista in malattie infettive - pediatra, neurologo per l'esame personale e, se necessario, ulteriore esame. È necessario escludere la mononucleosi, poiché il livello dei monociti è aumentato nell'analisi del sangue generale, si raccomanda di condurre una diagnosi ecografica degli organi interni e donare il sangue per il virus Epstein Barr. È anche necessario escludere danni al sistema nervoso del bambino (commozione cerebrale, ecc.). Solo dopo aver ottenuto tutti i risultati dell'esame, il medico specialista effettuerà una diagnosi accurata e, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato. Maggiori informazioni su questa malattia cliccando sul link Mononucleosi.

Ciao Si prega di commentare un esame del sangue.
ESR 45, WBC 11.1, LY 49.8, MO 6.2, GR 44, LY # 5.5, MO # 0.7, GR # 4.9, RBC 4.53, Hgb 128, Hct 40, MCV 88.2, MCH 28.3, MCHC 320, RDW 11.9 Plt 413, MPV 7.6 n / a 3, sb 50, e1b1m6l39
Il bambino aveva 4,6 anni, prima della donazione di sangue erano malati e per 5 giorni era rimasta al caldo. 5 dicembre registrato in ospedale per l'esame. Il medico ha prescritto un elkar 8 cap, 2 rv in 2-3 settimane. Nurofen 5 mg 1 volta al giorno per 5 giorni. riprendere in due settimane. ora il bambino si sente bene. Vale la pena bere la medicina? Ieri abbiamo smesso di bere Flemoxin, abbiamo bevuto 5 giorni per 250 mg. 2 volte al giorno. Grazie! Il bambino ha tossito a lungo al mattino è stato curato da un allergologo. 11 novembre è salito alla temperatura, mantenuta per 5 giorni. il giorno 5, è salito a 39.2. Preoccupato per una rara tosse e congestione nasale durante la notte. Hanno bevuto l'antibiotico flemoxin dal 15 al 20 novembre. Sangue donato il 18 novembre. ora il bambino non si preoccupa di nulla, solo la mattina ha annusato e tossito un paio di volte. Buon appetito Il sangue è molto cattivo? Sì, c'era ancora una gola rossa, ma il mal di gola non era impostato. L'ultimo giorno in cui la temperatura è salita a 39.2 e l'ambulanza non è stata buona per perdersi, il dottore non ha dato neanche il mal di gola, non ha sentito alcun respiro sibilante. tem-ru abbattuto con una miscela di compresse (paracetomolo, analgin, suprastin, noshpa). Hanno picchiato alle 10 di sera a 37,5, di notte è salita di nuovo a 38,1 e ha dormito. In precedenza, hanno donato il sangue a settembre. la risposta era normale. Analisi delle urine ora; GLU Negativo, BIL Neg-ve, KET, BLD, PRO, NIT, LEU Neg-ve, SG 1.020, Ph 6.5, UBG 3.2 Ci scusiamo per la domanda non connessa! Anche in questo momento, abbiamo bevuto bronhomunal. Durante la malattia, hanno inalato con atrovent e pulmicort.

Questi risultati indicano la presenza di un processo infiammatorio pronunciato nel corpo, perché Il livello di ESR supera significativamente la norma. Si consiglia di condurre un'indagine completa per determinare la causa di numeri di ESR così alti. È necessario ripetere l'analisi generale del sangue e delle urine, analisi biochimiche del sangue, ecografia degli organi interni, radiografia dei polmoni. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico specialista farà una diagnosi accurata e, se necessario, aggiusterà il trattamento. Il trattamento è stato prescritto adeguatamente. Elkar è un farmaco che normalizza i processi metabolici nel corpo e contribuisce al rapido recupero (per i dettagli, segui il link Elkar). Maggiori informazioni sulle cause dell'aumentato ESR facendo clic sul conteggio ematico completo.

Ciao, dimmi per favore, il bambino ha ESR 24, ha recentemente avuto un sacco di tonsillite, e ora non sta tossendo molto. Forse questo processo infiammatorio non è ancora passato?

Dopo un processo infettivo-infiammatorio, la normalizzazione dell'indicatore ESR può durare per diverse settimane dal momento del recupero completo. Tuttavia, la tosse in corso può indicare un processo infiammatorio continuo e causare un aumento della VES. Di per sé, questo indicatore indica solo la presenza di infiammazione nel corpo e non richiede alcun trattamento aggiuntivo. Il livello di ESR si normalizza indipendentemente dopo che il comune raffreddore è guarito. Per saperne di più sugli indicatori dell'analisi generale del sangue, leggi l'articolo dedicato a questo argomento seguendo il link Conteggio ematico completo.

sin dalla nascita, è stata rilevata un'infezione in stafilococchi trattati con antibiotici come prescritto da un medico, ma i test sono ancora negativi. l'urina è normale cosa potrebbe essere? il dottore non diagnostica esattamente cosa dice un processo infiammatorio, vai in ospedale, ti puniremo per cosa e perché nessuno ti spiegherà cosa consiglierai in questa situazione e che tipo di malattia potrebbe essere? E dall'assunzione di antibiotici siamo imbottiti con loro sin dalla nascita? grazie

Si prega di specificare l'età del bambino, su ciò che alimenta il bambino e il suo peso. Qual è stato il risultato del sondaggio trovato stafilococco? Si prega di specificare quali test sono stati condotti e i loro risultati, nonché quali corsi e quali antibiotici ha preso vostro figlio? Solo dopo aver ricevuto queste informazioni, saremo in grado di commentare la tua situazione e dare raccomandazioni adeguate. Per saperne di più sugli indicatori dell'analisi generale del sangue, leggi l'articolo dedicato a questo argomento seguendo il link Conteggio ematico completo.

Benvenuto! Mio figlio, 6 mesi, fino a poco tempo fa era stato allattato al seno e completato (puré di patate, cereali). 14 giorni fa, il bambino ha iniziato a tossire. Il pediatra ascoltò, disse che era tutto chiaro nei polmoni, una piccola gola rossa. Nominato una bevanda calda con camomilla, candele viferon, sydelix sydelium. Il trattamento è durato 5 giorni. Al momento del riesame, il dottore ha detto che è tutto a posto. Il giorno successivo, il bambino è caduto dal divano (altezza 60 cm) su un tappeto coperto con due coperte, chiamato un'ambulanza, è andato all'ospedale, ha passato ai raggi x la parte occipitale della testa, diagnosticata con un livido dei tessuti molli della testa. Ma il bambino continuava ancora a piangere, tre giorni dopo la caduta, il bambino è stato portato all'ortopedico, che ha rivelato una dislocazione di 6 vertebre, dal momento che appena è caduto, l'ho immediatamente afferrato e tirato su, provocando lesioni. Il dottore ha autorizzato la dislocazione. Il giorno successivo alla caduta del bambino, io (le madri) trovammo in esecuzione la pleuropolmonite, con sospetta pleurite tubercolare, prescrissi antibiotici, messo in ospedale, dovevo trasferire bruscamente il bambino a IV. Dopo la caduta del bambino, la riduzione della dislocazione, lo svezzamento, il bambino piangeva ogni giorno a tal punto che aveva mal di gola, tosse e moccio ricomparvero. Il pediatra ascoltò i polmoni, disse che era tutto pulito. Ha prescritto inalazioni con Yessentuki - 4, Nazivin, una bevanda calda con camomilla, Gadeliks. Ieri abbiamo donato sangue e urina per i test. L'urina è normale E il sangue è cattivo: piastrine - 647 mila / μl ad un tasso di 206-445, aumento di ESR - 29 mm / h. Gli indicatori rimanenti sono i seguenti: ematocrito - 33,9%, emoglobina - 11,6, eritrociti - 4,40, leucociti - 8,6, linfociti - 66, monociti - 9, neutrofili (numero totale) - 24, MCV - 77,0, RDW - 12,1, MCH - 26,4, MCHC - 34,2, eosinofili - 1, Basofili - 0. Ora il bambino ha saponi, la tosse si attenua, non c'è temperatura, l'appetito è buono, sudorazione durante la notte. Il bambino beve male l'acqua, sputa. Potrebbe essere che le piastrine siano elevate a causa della brusca transizione verso una miscela? O a causa della malattia, il corpo si disidrata più velocemente? O tutti insieme. Sono molto preoccupato per l'aumento della VES. È possibile che un bambino abbia anche la polmonite o la tubercolosi nonostante il fatto che ascoltando tutto sia pulito? Quali altri test e test dobbiamo eseguire? Un'altra domanda: il bambino è stato inoculato con BCG all'età di un mese e mezzo, ma non vi è ancora alcuna cicatrice o altri cambiamenti visibili sulla pelle dopo la vaccinazione, come se non l'avessero messo, è normale? Grazie in anticipo per la tua risposta.

In questo caso, si consiglia di consultare un medico e un phthisiatrician per condurre un ulteriore esame: una radiografia dei polmoni. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, lo specialista può escludere la presenza di polmonite o un processo tubercolare nei polmoni. Con un numero così elevato di piastrine, si consiglia di consultare un ematologo per decidere sulla necessità di un ulteriore esame del bambino e di fare una diagnosi accurata, nonché la nomina di un trattamento tempestivo e adeguato. Un alto numero di ESR suggerisce un processo infiammatorio nel corpo del bambino. Dopo la vaccinazione con BCG, dovrebbe rimanere una cicatrice. Leggi di più su questa malattia in una serie di articoli cliccando sul link Tubercolosi nei bambini.

Ciao, mio ​​figlio ha 11 mesi, ho avuto otite purulenta, trattamento antibiotico Sulbaktomat (5d VM) e cedex, ora la temperatura SARS era 4 giorni 37,8 -38,0 ei suoi denti, passati EAD 35 ESR (tasso di laboratorio 1-10 mm / h ) e Neutrofili segmentati 50 (ad un tasso del 20-35%) Leucociti 9.4
Può dirmi se il processo infiammatorio durerà per così tanto tempo (il ciclo degli antibiotici è stato completato 3 settimane fa) o potrebbe fornire un ESR
GRAZIE MOLTO

Un aumento della VES e un aumento del numero di leucociti nel sangue indica che esiste un processo infiammatorio di origine batterica, molto spesso, tale infezione può essere secondaria, unendosi alla SARS. Assicurati di consultare nuovamente il tuo pediatra, molto probabilmente, un ciclo di terapia antibiotica dovrà essere ripetuto. Per ulteriori informazioni sull'interpretazione dei risultati dell'analisi del sangue generale, è possibile leggere nel nostro articolo con lo stesso nome: emocromo completo.

dal 10/10/11 al 25/12/11, il figlio (2 anni 9 mesi) quattro volte con intervalli di 7-10 giorni recuperati da bronchite ostruttiva. La diagnosi primaria è sempre rimessa rinofaringite. Tosse mista all'inizio. palcoscenico (secco, abbaiante, semi-umido), invadente. Respirazione: dura, sibilante secca e finemente bolla in tutti i campi. Mancanza di respiro Le prime tre volte t non erano superiori a 38,5, la quarta volta t era rimasta per circa 36 ore a 39,5. Dopo aver preso gli antipiretici, è scesa a 38 e si è rialzata. Appello all'ospedale. Hanno fatto una radiografia - la polmonite è esclusa nella foto. Indebolimento del respiro su entrambi i lati, più sul lato destro. L'espirazione è difficile. Sibili dispersi. Voce rauca dal 3 ° giorno al 5 ° giorno
Esame del sangue: cadevano i neutrofili. % - 8.0, Neutrofili segm-veleno.% - 68.0, Eosinofili,% - 1.0, Linfociti - 17.0, Neutrofili tossici. 10 ^ 9 / l - 8.5, Neutrofili segm-veleno 10 ^ 9 / l - 0.12, Linfociti 10 ^ 9 / l - 2.12, ESR - 29.
Trattamento: 1 - Sultasin, clarisens, dixamethasone una volta, inalazione con beroduali e fisico. soluzione, Lasolvan, Miramistin, Nazivin.
2- Sumamed, inalazione con beroduali nat. soluzione, Linkas, Miramistin, Ingalipt, Nazivin.
3 - Sumamed, inalazione con beroduali e fisici. soluzione, Linkas, Miramistin, Ingalipt, Nazivin.
4 - Una volta cifurabol, 3 colpi di cefazolina, inalazione con beroduale e nat. soluzione, mukaltin, Linkas, Ingalipt, Nazivin.

Secondo i risultati dell'analisi del sangue generale, così come i sintomi clinici, il trattamento antibiotico è davvero necessario, poiché un aumento del numero di leucociti e un aumento della VES indicano un'infezione batterica. Un'analisi della microflora (infezione batterica con la membrana mucosa del rinofaringe) deve essere effettuata necessariamente, preferibilmente con un antibiogramma in una volta (determinazione della sensibilità dei patogeni identificati agli antibiotici di diversi gruppi). Inoltre, è necessario controllare il contenuto di sangue delle immunoglobuline di classe E, con le malattie allergiche del sistema bronco-polmonare, questa cifra è aumentata. Questo esame consentirà una diagnosi differenziale più accurata tra la bronchite normale e l'asma bronchiale. Maggiori informazioni su questa malattia, metodi di diagnosi e trattamento, potete leggere nella nostra sezione tematica con lo stesso nome: asma bronchiale.

Benvenuto! Mia figlia ha 2 mesi, il ritmo ha cominciato a salire. 37,6-37,7. Non era sopra. Perdita di test - tutto è normale, solo l'emoglobina 102. Temp. Rimase per 7 giorni, non c'erano altri segni di raffreddore, dopo 7 giorni passarono ripetuti test, ESR - 15. Il dottore prescrisse antibiotici, ma dovrei darli? il bambino sembra completamente sano! divertendosi.

In questo caso, se non ci sono manifestazioni cliniche della malattia e tutti i test di laboratorio rientrano nel range normale (esame completo del sangue e delle urine), è possibile monitorare le condizioni del bambino e al momento non somministrare un antibiotico. Un aumento della temperatura corporea può essere associato con l'immaturità delle strutture nervose del cervello e il bambino non può normalmente regolare la temperatura corporea e, quando surriscaldato, la temperatura corporea aumenta. Si raccomanda di ripetere l'analisi completa del sangue e delle urine in una settimana, se il livello di VES aumenta, è necessario sottoporsi a un esame completo per stabilire la causa, impostare una diagnosi accurata e solo successivamente iniziare il trattamento. Maggiori informazioni sulla temperatura corporea cliccando sul link: Temperatura elevata.

Ciao, mia figlia ha 9 anni, tre mesi fa era stata ammalata con linfodrenite ascellare, era stata curata per più di un mese, aveva preso tre cicli di antibiotici, aveva 30 anni e aveva cambiamenti nella formula del sangue, dopo che tutti gli indicatori erano normali, tranne che per il 20, il medico prescriveva vitamine con prebiotici, hanno accettato il mese, oggi stiamo sanguinando, tutto è OK, quindi 20 già due mesi, anche se era malata con un naso che cola e tosse, dimmi cosa devo fare?

In questo caso, si consiglia di consultare un ematologo per un esame personale e, se necessario, un ulteriore esame. Si raccomanda di escludere l'invasione parassitaria, l'anemia e l'infezione virale al momento dell'analisi, perché con un raffreddore, il livello di ESR può anche aumentare, i numeri alti di ESR indicano un processo infiammatorio nel corpo. Per ulteriori informazioni sugli indicatori del test del sangue, fare clic sul collegamento: emocromo completo.

Benvenuto! Mio figlio aveva 5 mesi, c'era un naso che cola per 3 settimane, le gocce non hanno aiutato, è andato da solo, poi si sono seduti a casa ad un ritmo di 37,6 settimane, hanno passato un esame del sangue e delle urine, 60 ESR di sangue La settimana è stata in ospedale, l'antibiotico è stato punito con l'ampicillina le settimane di ESR sono scese a 27 e, una volta scaricata nuovamente a 50, il ritmo è normale. Allo stesso tempo il bambino è attivo, l'appetito è buono, non c'è rinite o tosse, il collo è pulito, non c'è alcun rumore nel cuore e nei polmoni. ESR nel sangue? Forse i denti appariranno presto? Risposta, PER FAVORE. Grazie in anticipo!

Molto spesso, un aumento della VES indica la presenza di un processo infiammatorio attivo nel corpo. Se la condizione del bambino non è disturbata, non ci sono sintomi patologici, l'analisi ripetuta del sangue e delle urine dovrà essere ripetuta nuovamente dopo 7 giorni. Oltre all'infiammazione, l'aumento della VES è possibile quando il sangue si addensa (quando il bambino non riceve abbastanza liquidi). Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere nei nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

Buona giornata! Per favore dimmi cosa fare.. Il bambino ha 3 anni, in autunno sono andati in giardino. A ottobre, cominciarono a tossire male, e la tosse fu secca, abbaiando, poi si trasformò in bagnato. Sono stati trattati con tutto ciò che è possibile - Lasolvan, Sinekod, Haleksol, Stodal, erbe, unguenti.. ci hanno scaricati a metà novembre con una "tosse residua". Non siamo andati in giardino e le settimane in cui tutto era tornato.. hanno superato i test - i leucociti avevano 12 anni, ESR 20 - hanno prescritto inalazioni con Berodual e Lasolvan, 5 volte UHF, il corso di Augmentin. Tutto fatto, la tosse era finita. Per la rete di sicurezza è rimasto a casa per un'altra settimana. Siamo andati in giardino lunedì - giovedì abbiamo un naso che cola, un colpo di tosse il venerdì, la temperatura è di 38 nel fine settimana (questo non era il caso prima) - ma tutti i sintomi sono scomparsi molto rapidamente - letteralmente 3-4 giorni. Dopo di che, la temperatura sale 38-38,5 ogni 2 settimane ogni 2 settimane. Senza alcun sintomo freddo Tiene un paio di giorni (portiamo giù Nurofen) e passa. Hanno superato i test - sangue e urina comuni, sangue per lo zucchero - dice il pediatra, tutto è normale (i test sono incollati alla mappa e sfortunatamente non riesco a dare cifre esatte al momento).. Ma la temperatura non può aumentare regolarmente? Dimmi cosa fare, quale specialista contattare?

Sfortunatamente, per molti bambini, quando visitano il collettivo di un bambino, il sistema immunitario reagisce in questo modo, dato che il bambino si trova in un ambiente non familiare e spesso entra in contatto con agenti patogeni di varie infezioni. Molto spesso, le infezioni respiratorie acute acuta che si verificano costantemente sono associate ad attività insufficiente e alla formazione di immunità. Per valutare lo stato del sistema immunitario del bambino, è necessario sottoporsi ad un esame speciale - per passare un immunogramma (per ulteriori informazioni su questa analisi e interpretazione dei suoi risultati, puoi leggere nella nostra sezione: Immunogramma). In base ai risultati dell'immunogramma, l'immunologo sarà in grado di scegliere i metodi migliori per correggere lo stato immunitario del bambino. Più in dettaglio sull'immunità e sui metodi che promuovono il suo aumento, puoi leggere nella nostra sezione tematica con lo stesso nome: Immunità. Oltre a ridurre l'immunità, le frequenti esacerbazioni delle infezioni respiratorie acute possono causare microflora patogena, se si depositano sulle membrane mucose del tratto respiratorio superiore e iniziano a moltiplicarsi abbondantemente su di esse. Per escludere questa possibile causa di frequenti infezioni respiratorie acute, sarà necessario effettuare il ristagno dalle pareti mucose della faringe e / o del naso, preferibilmente con un antibiogramma in una volta (determinando la sensibilità dei patogeni identificati agli antibiotici di vari gruppi). Nel caso in cui l'esame rivela una microflora patogena sulle mucose, il medico ENT sarà in grado di prescrivere il trattamento più ottimale sulla base dei risultati dell'antibiogramma.

Ciao! Un bambino di 1 anno e 1 mese dopo le vacanze ha mostrato segni di raffreddore, naso che cola, una piccola tosse secca, arrossamento della gola.Il pediatra ha prescritto iniezioni di ceftriaxone 1 volta al giorno.Io faccio le iniezioni da solo.Dopo la prima iniezione, la mia condizione non migliorava, non molta mancanza di respiro. dopo l'iniezione in due ore c'è stata una forte mancanza di respiro che ho dovuto chiamare un'ambulanza, siamo stati ricoverati in ospedale, già quando il bambino è stato registrato, ha chiamato fuori, proprio davanti al medico di turno.L'eruzione era sul viso, al torace, allo stomaco.Il bambino era asmatico e il medico ha suggerito che l'eruzione cutanea conseguentemente antibiotika.Nas desametasone prokapali e eufilinom.Diagnoz bronchite. In futuro, la temperatura sale a 38,5 goccioliamo, non c'è giorno di temperatura, poi sale di nuovo a 39 o 38,5, e gocciolano di nuovo, e già 16 giorni Tutti i test sono buoni Solo l'ESR è 41. Emoglobina 109, leucociti 4.9, l'urina è normale, l'ECG è normale, siamo stati dimessi per ricevuta il giorno 17. Dimmi per favore cosa fare dopo quale test prendere per il bambino Sono molto preoccupato Ci sono attacchi di asma Grazie in anticipo!

Prima di tutto, è necessario fare una radiografia del torace, per escludere la polmonite. Inoltre, è necessario superare un esame del sangue per le infezioni latenti - mononucleosi, citomegalovirus, herpes, clamidia. Queste malattie possono essere accompagnate da febbre prolungata e sintomi simili a quelli della bronchite cronica. Per ulteriori informazioni sulla manifestazione, sulla diagnosi clinica e sui metodi di trattamento delle malattie summenzionate, è possibile leggere le seguenti sezioni tematiche: mononucleosi, herpes, citomegalovirus, clamidia.

Ciao Abbiamo una tale situazione.. Sono stato ammalato per 1,5 settimane con un'infezione, come un rotovirus, con febbre, vomito, diarrea. Siamo andati in giardino per 3 giorni e la temperatura è salita di nuovo, inizialmente non c'erano sintomi, una tosse secca, ma molto rara, è comparsa per 2 giorni. La temperatura della sera è salita a 39 gradi. Il medico prescrisse anaferon, acquamarina, camomilla, ingalipt. Il quinto giorno il medico prescrisse antibiotici Amoxicopin. Aiutato, il giorno in cui la temperatura è scesa. Abbiamo bevuto 5 giorni, apparentemente recuperati.L'analisi del sangue di ESR era di 19. Il medico ci ha lasciato per altri 5 giorni a casa. Verso la fine della settimana apparve una rinite, il dottore mandò di nuovo sangue (approvato il 17 febbraio). ESR aumentato quasi a volte "44" Leucociti "11"; Eritrociti - 4,32; emoglobina 118; PLT - 775; MO # 0,9 2H * 10 9 / L; Hct 32,5 L; Pct 429 H%; MPV 5.5 L. MCV 75.2 L. Aiuto per favore. potrebbe essere un urgente bisogno di suonare l'allarme.

Si prega di specificare quanti anni ha il bambino, hai avuto un esame generale delle urine e quali sono i suoi risultati? Hai ancora lamentele su questo momento, ad eccezione di un numero freddo e alto di ESR? Solo ricevendo risposte a queste domande saremo in grado di darti ulteriori consigli. È necessario escludere l'adesione di un'infezione secondaria e il danneggiamento del tratto urinario. Leggi di più sui cambiamenti nell'analisi generale del sangue e le ragioni per aumentare la VES nel ciclo dei nostri articoli cliccando sul link: ESR.

ciao))) abbiamo una temperatura di 38,5-39 per 11 giorni, nessun moccio di tosse, hanno bevuto un corso di antiossidanti amoxiclav, prima hanno parlato con i loro denti poi, il giorno 5, hanno passato OAK e OAM, l'urina era buona, ma nel sangue soe 57, un altro antibiotico è stato prescritto ceftazidim v m, e loro stessi non sanno cosa abbiamo, cosa può essere?

Si prega di specificare quanti anni ha il bambino e come si sente ad alta temperatura (letargia, rifiuto di mangiare), ci sono dei disturbi al momento (dolore all'addome, alle articolazioni)? Si consiglia di consultare nuovamente il pediatra e condurre un esame completo: ecografia degli organi interni, ripetuti esami delle urine e del sangue, esami del sangue biochimici e sangue per le infezioni. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico specialista farà una diagnosi accurata e, se necessario, aggiusterà il trattamento. Per saperne di più sui motivi dell'aumento della temperatura nella serie di articoli, fare clic sul collegamento: Temperatura elevata.

un bambino di 8 anni, ragazzo, ha recentemente avuto la varicella e la scarlattina, ha passato la ESR 40, ha bevuto 7 giorni di antibiotici, 20 ESR, mi dà fastidio cos'altro può causare un ESR così alto, anche se so che il periodo della scarlattina è quasi ho superato.

Dopo un processo infettivo, specialmente se accompagnato da grave intossicazione, un aumento della VES viene spesso osservato nelle analisi del sangue, senza peggiorare le condizioni generali del bambino. Tali reazioni sono traccia e passano in modo completamente indipendente. Per escludere l'origine infiammatoria di questi cambiamenti nel quadro ematico, è necessario sottoporsi ad un esame pediatrico, superare un esame emocromocitometrico completo e completare l'analisi delle urine dopo 7 giorni. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere nei nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

Ciao, mia figlia aveva 6 mesi, un mese fa, non c'era pianto husky, non c'erano altri segni di malattia, Viferon è stato messo su una candela secondo la raccomandazione del medico, due mesi dopo gli è stato somministrato un esame del sangue, tutti gli indicatori erano normali, Tranne ESR-32, il giorno successivo ricontrollato ESR-41, urina, feci - normali, l'ENT è stato esaminato da un dottore - le orecchie sono buone, anche il naso, il collo rossastro - hanno prescritto di trattare il collo con iodinolo, di seppellire il protargolo nel naso e l'antibiotico Amoxicillina - dopo 2 dosi, è comparsa un'allergia, si sono fermati - Dottore, abbiamo dei tubi lì hanno cercato di pompare fuori il muco dal naso, era piccolo e trasparente (anche se con sangue, hanno detto che toccava il capillare), ma dopo questa procedura il moccio ha cominciato a correre e ora non sono passati per 2,5 settimane, il bambino sta soffocando con loro, non può davvero succhiare il seno tosse. Nazivin è stato usato quasi dalla nascita, quindi non ha infastidito il naso per due mesi, ora non ci aiuta. Le temperature non erano superiori a 37. Dopo 2 settimane, è stato richiamato OBA-SOE-18; eritrociti, 4,06; Emoglobina-129; Leucociti-6,7; Eosinofili-4; stab-1; 28-segmentato; Linfociti-55; Monociti-12; Il volume medio di globuli rossi, indicatore di colore-0,95. Durante questo periodo, sono stati tagliati due denti in tutto il perimetro. Per favore, dimmi se c'è un motivo per un esame serio, o può essere considerato un aumento di ESR e naso che cola dei risultati della presentazione. In generale, dalle deviazioni dalla norma, posso nominare solo ciò che dorme meno degli indicatori medi. Nato sulla scala Apgar 9.9. Grazie in anticipo

Il livello di monociti sopra la norma, può parlare di una malattia infettiva - mononucleosi. Per chiarire la diagnosi e decidere sulla necessità di ulteriori esami e trattamenti, si consiglia di consultare il proprio medico, uno specialista in malattie infettive e condurre un esame: sangue per il virus Epstein Barr. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico specialista farà una diagnosi accurata. Per saperne di più su questa malattia, clicca sul link: Mononucleosi.

Grazie, abbiamo davvero sintomi simili a questa malattia (tranne che per i temperati elevati) e un mese prima della nostra malattia nostro nipote che viveva con noi aveva mal di gola e linfonodo grandemente ingrandito e aveva anche vomito per una notte, trattato con tre cicli di antibiotici - non c'era risultato dato, nel tempo, i reclami erano spariti e tutto era stato dimenticato. Ho letto che questa malattia non richiede un trattamento in quanto tale, e l'analisi non ha disturbato affatto il nostro dottore, ma ho avuto un'altra domanda. A causa di una malattia, abbiamo perso il terzo vaccino DPT (TETRAKOK) dovremmo farlo ora?

No, la vaccinazione per questo periodo, per chiarire la diagnosi deve essere annullata. Solo dopo che la diagnosi è stata ridotta e la terapia sintomatica è stata eseguita, il bambino sarà nuovamente vaccinato. Maggiori informazioni sulla vaccinazione cliccando sul link: Vaccinazione.

Ciao! Per favore dimmi cosa devo fare. Il 16 marzo, la temperatura del bambino è salita a 39 5 giorni, e sebbene non ci fosse la rinite tosse! TUTTO STESSO Th?!

In questo caso, si consiglia di consultare un nefrologo e condurre un esame completo: analisi delle urine, urina Nechiporenko, urocultura, ecografia degli organi interni, cistografia, se necessario, nonché striscio di vulva e pubblicità. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico farà una diagnosi accurata ed escluderà la pielonefrite, il reflusso renale e ureterale e, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato. Leggi di più su queste malattie nella serie di articoli cliccando sul link: Cistite, Pyelonephritis, Reflux.

Benvenuto! Figlie di 4,5 anni, la scarlattina si ammalò per una settimana, e subito dopo la sua sinusite fu curata per 2 settimane. Abbiamo bevuto 2 portate di macropene. Prima del secondo ciclo di antibiotici, l'esame del sangue mostrava emoglobina 108, leucociti 6.8, ESR 46. Dopo 5 giorni, passavano nuovamente l'analisi solo per ESR-44. Lor dice che la sinusite non può dare un tasso così alto, c'è ancora qualche tipo di epidemia, il pediatra rassicura che i globuli bianchi sono normali e non puoi prestare attenzione alla VES. Chi ascoltare?

Dopo una grave infezione, la VES può raggiungere numeri elevati, la diminuzione della VES non avviene immediatamente, ma gradualmente. In questa situazione, l'emocromo completo dovrà essere ripetuto dopo 5-6 giorni, inoltre, è necessario passare un'analisi delle urine completa per eliminare il processo infiammatorio nei reni, che può essere asintomatico. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere nei nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

Un bambino di 2 anni si ammalò di ORVI (gola rossa, naso che cola, tosse, temp-ra primi 3 giorni 37). Il trattamento comprendeva candele Genferon, spray per la gola, gocce dal freddo, espettorante Wed-in. Il 3 ° giorno del ricevimento delle candele, il temp-ra ha iniziato a crescere. Il 4 °, 5 ° giorno, circa 39. All'esame del medico al 4 ° giorno della malattia, la condizione generale è migliore (la gola è pratica, calma, meno tosse). Il primo giorno dopo il genferon è anche di circa 39, sale al 2 ° in meno e meno. Se è (aumento della temperatura) un effetto collaterale di genferon, per quanto tempo può continuare dopo la sua fine di utilizzo?

In questo caso, al fine di valutare adeguatamente le condizioni del bambino, si raccomanda di passare un esame generale del sangue e delle urine. Nel caso in cui i test rientrino nel range di normalità, questo farmaco antivirale deve essere assunto non più di 5-7 giorni. Nel caso in cui i risultati dell'esame siano scarsi, si consiglia di consultare nuovamente il pediatra per un esame e una valutazione delle condizioni del bambino, nonché la nomina di un trattamento adeguato. Maggiori informazioni sulle cause dell'aumento della temperatura corporea, cliccando sul link: Temperatura elevata.

Il bambino ha 5 anni (ragazza), è spesso malata, è stata sottoposta a test e qui abbiamo i seguenti risultati: leucociti 12.2 e ESR 35 (più di tutto mi interessa, perché così in alto?)

I risultati di un esame del sangue generale (aumento della VES e aumento del numero di leucociti nel sangue) indicano la presenza di un processo infiammatorio attivo di origine batterica nel corpo del bambino. Per chiarire la diagnosi, è necessario passare un'analisi delle urine e superare un esame pediatra. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere nei nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

Ciao, mia figlia, per 3 anni, non ha sintomi della malattia, ma è venuta a fare esami delle urine ed è stata molto sorpresa quando mi hanno detto che la proteina è circa 80, soe 60, i leucociti sono circa 40 e ha aggiunto che i suoi reni stanno già marcendo. Noi della campagna e altri sondaggi non abbiamo quello che puoi consigliare o commentare, forse non hanno fatto controllare correttamente i test.

In questo caso, si raccomanda di consultare il più presto possibile un nefrologo in un ospedale o una clinica regionale, per un esame personale e un esame esaustivo: analisi completa del sangue e delle urine, analisi biochimica delle urine, urina Nechiporenko e urocultura, striscio dalla vulva, feci sulle uova worm e diagnostica ecografica degli organi interni. Solo dopo aver ottenuto tutti i risultati dell'esame, il medico specialista effettuerà una diagnosi accurata e, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato. Leggi di più sulle malattie renali nella sezione omonima cliccando sul link: Cistite, glomerulonefrite, pielonefrite.

La ragazza ha 2 anni. Dopo l'ODS trasferito, abbiamo superato un esame del sangue e c'era un alto indice di co-36, il resto degli indicatori era normale. Per due settimane abbiamo fatto un esame del sangue e soe 38, 40 e 50. Con gli indicatori esterni, il bambino è completamente sano. L'urina è normale, l'ecografia degli organi interni è stata eseguita, tutto è normale, l'analisi biochimica del sangue ha mostrato che tutto è normale e anche le calorie sui vermi non hanno mostrato nulla. Ci siamo sottoposti a un corso antibiotico nell'ospedale dell'ospedale e siamo scesi a 25. Ricaricheremo in una settimana. Dimmi quale potrebbe essere la ragione, ma non siamo stati diagnosticati.

La ragione per l'aumento di ESR, più spesso, è la presenza nel corpo di un processo infiammatorio acuto di origine batterica. Tali cambiamenti nella foto del sangue possono dare molte malattie, senza dati da un sondaggio e da un esame personale, è impossibile identificare più accuratamente la causa di un aumento della VES. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere nei nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

Capisco che non puoi consegnare in absentia a noi. Ma sono interessato a tutte le possibili ragioni. A cosa dobbiamo prestare attenzione, e non ho alcuna fiducia nel nostro pidiatrist.

Molto spesso, la causa di un aumento della VES è il processo infiammatorio in uno qualsiasi degli organi (otite media, sinusite, sinusite, faringite, ecc.). Questo indicatore non è specifico e non consente di identificare la localizzazione del processo infiammatorio. Se dubiti della competenza del medico che ha esaminato il tuo bambino, puoi chiedere il parere personale di un altro specialista.

Buona giornata! Mio figlio 2.8 inizialmente ha avuto una tosse che cola per una settimana, ha mantenuto la temperatura bevuta. Laura ha detto che in una narice, 5 sessioni di riscaldamento muco ancora gonfie di prescrizione (UHF), dopo la 3a sessione, il bambino aveva il moccio, una voce rauca al mattino, anche se siamo ancora seduti a casa per non ammalarci di nuovo, che questa è una reazione a UHF o allora d ugoe, ci informi, siamo il Lunedi in giardino, il nostro pediatra ci ha scritto e ENT ha detto che dopo il riscaldamento, si può tranquillamente andare in giardino, ma se la congestione e riapparso subito dopo il warm-up abbiamo iniziato?!

In questo caso, questa condizione può essere innescata dall'aggiunta di un'infezione virale o batterica secondaria. Si consiglia di consultare nuovamente il pediatra e l'otorinolaringoiatra, per un esame personale e, se necessario, per l'esame: emocromo completo, coltura orofaringea. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico effettuerà una diagnosi accurata e, se necessario, prescriverà un trattamento sintomatico. Maggiori informazioni sulle cause della rinite, leggi la sezione omonima cliccando sul link: Rinite.

Molto probabilmente era stato ammalato di mononucleosi, 11% mononucleidi atipici sono stati rilevati nel sangue solo dopo 2 settimane, la VES era 65, ora è 50. È vero che l'ESR diminuirà molto lentamente dopo tale infezione

In effetti, con questa malattia, il livello di ESR diminuisce molto lentamente. Devi ricordare che devi essere registrato con un ematologo-oncologo con un bambino per un anno e regolarmente passare un esame del sangue dettagliato comune. Per ulteriori informazioni su questa malattia, i metodi di diagnosi e trattamento, leggere la serie di articoli cliccando sul link: Mononucleosi.

Ciao, mi è stata diagnosticata una carenza di una valvola bauhinu e il bario è stato gettato nell'intestino tenue con un'irrigoscopia, sono stato sottoposto ad un'appendicectomia e una plastica di una valvola bauhinov. inoltre, la pielonefrite cronica è stata fatta prima di questa diagnosi.
Mi hanno spiegato che c'era un'appendicite cronica e un'inoculazione cronica dell'intestino tenue era infiammata, ero preoccupato per la temperatura della subfibrill di 37, 1, sia prima che dopo l'operazione. Quando passerà l'infiammazione nel piccolo intestino e come guarirà? Provo disagio con questa temperatura, dopo l'operazione sono passati 17 giorni. quando era 1 e 2 giorni dopo l'operazione non c'era temperatura. Quando mangio appare e quando il processo di digestione del cibo è in corso, al mattino non esiste. E perché ci sono ancora sensazioni dolorose a destra, dov'era l'operazione? Inoltre, dopo l'operazione, solo il giorno 4, mi è stato somministrato metronizadolo per 5 giorni, potassio, magnesio, noshpu, patefilina, glucosio con novocaina e un'infusione di 5 giorni. Cosa fare per rimuovere la temperatura. Secondo le analisi, il mio sangue ESR 13, WBC 4.3, P. 14, C 55, E 1, T 3, Hgb 101, 6, PLT 86, PCT, 077. La mia urina è specifica. peso 1013, proteina 0. 165, reazione acida, epitelio 2-2 in p. zr., leucociti completamente, eritrociti 2-4-4 in p zr. microflora ++++. Per favore aiuto! Stavo bevendo pielonefrite nolitsin, ssmamammed, messo cefrioxon, non c'era alcun effetto speciale dai farmaci prescritti. Dimmi cosa hai bisogno di scegliere un farmaco? Grazie in anticipo Catherine

In questo caso, si consiglia di consultare un nefrologo per condurre un esame personale e un esame, da allora Ci sono cambiamenti marcati nell'analisi generale delle urine. È necessario riprendere l'analisi delle urine completa, emocromo completo, esame del sangue biochimico, urocultura, ecografia degli organi interni, urina Nechiporenko e urina giornaliera per proteine. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico effettuerà una diagnosi accurata e, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato. L'aumento della temperatura può essere un segno di danno renale. Leggi di più sulla malattia dell'area genitale urinaria nella serie di articoli cliccando sul link: Pyelonephritis, Glomerulonephritis.

Ciao Nipote 1,5 anni. 8 giorni fa, la temperatura è salita (di notte a 39) e continua a reggere, durante il giorno 37,5-38. All'inizio hanno attribuito questo al fatto che i denti vengono tagliati, quattro occhi contemporaneamente. Ouch. il dottore venne, ascoltò, disse che era possibile davvero denti. Dopo 5 giorni, il medico ha prescritto un test delle urine - normale. Già i genitori stessi andarono in un centro privato e si sottoponevano a un esame del sangue avanzato, aumentando la VES. Ouch. il medico (al telefono!), dopo aver ascoltato i risultati di un esame del sangue, ha prescritto un antibiotico, spiegando che una volta che la VES è elevata, significa che c'è un processo infiammatorio nel corpo ed è necessario rimuoverlo. E gli antibiotici alleviano i processi infiammatori ovunque, cioè, è necessario bere via il corso. Il medico non ha ordinato ulteriori test per scoprire la causa dell'infiammazione. Per favore dimmi cosa devo fare. E può aumentare la VES quando i denti vengono tagliati? I denti non sono ancora scoppiati, le gengive si sono gonfiate. L'appetito è buono, non è molto buono, dorme male di notte, la sedia è normale. Cordialmente, Svetlana Viktorovna.

La dentizione nei bambini può essere accompagnata da un prolungato aumento della temperatura corporea e anche causare un aumento della VES. Cerca di mostrare il bambino ad un altro pediatra, sfortunatamente, senza un esame personale, è impossibile valutare correttamente le condizioni del bambino e la necessità di una terapia antibiotica. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere nei nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

Mille grazie per la risposta. La temperatura al nipote è diminuita. Vorrei sapere da voi - se la VES con i denti può raggiungere i 40, e se l'imprecisione dell'analisi del sangue lo influenza. quello che il bambino ha fatto delle candele. Cordialmente, Svetlana Viktorovna.

Nel caso in cui venga effettuato un esame del sangue sullo sfondo di alta temperatura corporea e disidratazione, potrebbero esserci valori ESR simili in assenza di infiammazione. In ogni caso, un test del sangue e delle urine (generale) deve essere ritestato, anche se le condizioni del bambino sono soddisfacenti e la temperatura corporea è normale. Se il motivo dell'aumento di ESR era solo il taglio dei denti, dopo 5-6 giorni, l'indicatore ESR dovrebbe raggiungere i limiti normali. Inoltre, nel sangue e nelle urine non dovrebbe essere aumentato il numero dei globuli bianchi.

Ciao Consulta, per favore. Figlia di 10 anni. Nel corso di un mese (mentre le piante fiorivano), apparvero un naso che cola, una congestione nasale, gonfiore e lacrimazione degli occhi. Lohr guardò e disse che probabilmente un'allergia ai pollini, il pediatra disse anche che era allergica, ma c'erano molti leucociti e l'allergia non forniva leucociti, ma non mi piacciono gli esami del sangue: leucociti-9,39; eritrociti, 5,19; emoglobina, 129.10; ematocrito, 42.69; cfr. volume di eritrociti-82,24; sr.sod. gemoglob. in er-te-24.87; Concentrazione di mercoledì emoglobina in er-te-302,40; piastrine, 413.30; promielociti, 0.00; cellule esplosive-0,00; mielociti, 0.00; linfociti, 36,00; palochkoyad.neytrofily-1.00; segmentoyad. neutrofili, 42.00; eosinofili, 15,00; basofili - 0,00; monociti, 6,00; plasmacellule-0,00; ESR-3,00. La condizione generale del bambino è buona, agile, la temperatura è normale. Dimmi, per favore, che questo potrebbe essere, e quale dottore contattare. Grazie

In questo caso, il livello di leucociti nella gamma normale, nei bambini di età compresa tra 7-12 anni fino a 10x10 * 9 / l, ma il livello di eosinofili supera significativamente la norma. Si consiglia di consultare il proprio allergologo e il medico delle malattie infettive per condurre un esame personale e un esame, al fine di stabilire una diagnosi accurata e di prescrivere un trattamento adeguato. È necessario escludere allergie e infestazioni da vermi in un bambino. Per saperne di più sulla decodifica dei risultati dell'analisi nella serie di articoli, fare clic sul link: Blood test.

Quale medico verrà trattato con una diagnosi di collagenosi indifferenziata: tiroidite autoimmune? Soe sotto 26 non è ridotto.

In questo caso, si consiglia di consultare il medico endocrinologo e il reumatologo per un esame personale e studiare i risultati ottenuti durante l'esame. Maggiori informazioni sulla malattia della tiroide cliccando sul link: ghiandola tiroide.

DD! Di recente, mia figlia ha avuto una febbre del -40% per 1,5 anni, mentre non c'era la tosse e il naso che cola. Hanno chiamato un'ambulanza, hanno messo l'herpes mal di gola. Siamo stati trattati per 1 giorno con aciclina, spray epigenico, viferon e antipiretici, la temperatura è scesa durante la durata del farmaco, poi è salita nuovamente a 40, il giorno 3 è comparsa la diarrea.
Taksim è stato nominato 5 giorni in / m. La temperatura diminuì, ci furono dei mocciosi trasparenti. Passato il 3 ° giorno dopo l'assunzione del test del sangue con l'antibiotico cuneo.
Leucociti, 13.3, piastrine, 548, emoglobina 131, eritrociti 5,13, ​​linfociti 45, ESR-17.
Indirizzaci verso le infezioni da zonosi. In questo caso, il bambino si sente grande. Le feci sono normali, non ci sono tosse e temperatura.
Il contatto con gli animali era il giorno in cui la temperatura aumentava.
Cosa potrebbe essere. Aiuto per favore. Grazie! Stiamo aspettando

I risultati di un esame del sangue generale di un bambino indicano la presenza nel corpo di un processo infiammatorio di origine batterica, tali indicatori possono essere caratteristici dell'angina catarrale (batterica, non virale). Prima di eseguire l'esame aggiuntivo raccomandato dai medici, è necessario ripetere l'esame emocromocitometrico completo e l'analisi delle urine. Se tutti gli indicatori rientrano nell'intervallo di normalità, non saranno necessari ulteriori trattamenti ed esami. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere nei nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

Benvenuto! Puoi dirlo a mia figlia per 10 mesi per una settimana, ora continua a 37-38,7. Naso che cola, gola rossa. Non ci sono ulcere e incursioni. Macropen ha bevuto 5 giorni, non meglio. Esami del sangue passati: emoglobina 105, leucociti 8.0. ESR-51. L'analisi delle urine è normale. Kolim ceftazidime già 3 giorni. Non va meglio. Cosa potrebbe essere.

Tali sintomi e un quadro ematico possono indicare la presenza nel corpo di un'origine infiammatoria acuta di origine batterica. Per una diagnosi più accurata, è necessario fare una panoramica degli organi del torace e passare un'analisi delle urine. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere nei nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

bambino 1 anno e 5 mesi. si ammalò molto maliziosamente si pose naso e collo rosso. tossendo senza tossire. sono stati trattati come al solito ORVI. L'ENT prescriveva il lavaggio nasale con un apparecchio. ha fatto 3 volte e un paio di giorni dopo la conclusione della procedura, la temperatura è salito a 38,3. Siamo andati a un ENT pagato, ci ha violentato, che un tale bambino è stato lavato e diagnosticato l'otite media e l'infiammazione del tessuto adenoide. il pedatore ci ordinò un clacido e lo mandò a un consulto con specialisti in malattie infettive. interrogato inf.mononuklioz. inf. esaminò il bambino e disse che stavamo aspettando dei test per le infezioni latenti, dal momento che né la milza né il fegato erano ingranditi. linfonodi anche, gola leggermente rossastra. il bambino non è pigro. Abbiamo bevuto Klacid per 3 giorni, la temperatura ha continuato a salire sia nel pomeriggio che alla sera fino al 39. Abbiamo diminuito il nurofen. lo misero per 3 giorni e solo il 4 ° giorno la nostra temperatura diminuì, prima a 37 e 4, poi a 36.6. test per le informazioni nascoste ricevute, tutto è negativo. ma l'analisi generale del sangue da un dito mostrava i leucociti 15 e un ESR di 50. questo è dopo un tale numero di antibiotici. Dirò subito che hanno passato l'urina, tutto è andato bene, hanno anche scattato una foto dei polmoni, non hanno trovato la polmonite. cosa potrebbe essere. il pediatra nm ha prescritto ulteriori iniezioni (solo 7 giorni) e altri 4 giorni di klacid e ha ripreso il sangue. che cosa è con il mio bambino

Molto probabilmente il bambino aveva davvero un'otite acuta, perché Il livello di leucociti e di ESR è nettamente aumentato, il che può indicare la presenza di un processo infiammatorio acuto nel corpo. Si raccomanda di continuare il trattamento, dopo la fine del ciclo antibiotico, di consultare nuovamente l'otorinolaringoiatra e il pediatra per un esame personale e una valutazione delle condizioni del bambino. Per saperne di più su questa malattia e sulle cause della febbre, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Otite, Alta temperatura.

Buona giornata! Ho una forma attiva per l'epatite C. A questo proposito, una volta ogni quattro mesi, mia figlia, una bambina di 1g3 mesi, ha raccolto sangue per gli esami del fegato, a 4 e 8 mesi l'analisi era normale, solo un aumento del test timolo è stato osservato, ma il pediatra ha rassicurato, nel 1g1 mese abbiamo passato nuovamente i test epatici, le transaminasi erano aumentate di quattro volte in loro, e di nuovo il test del timolo, la bilirubina era normale, con questi test si sono infiltrati nella malattia infettiva, hanno eseguito test per i marcatori dell'epatite, grazie a Dio il bambino ha avuto esami negativi, ma si è rivelato un cattivo esame del sangue generale, basso emoglobina 80,8 6 e alta ESR 45, 48. Perché non abbiamo ancora guarito BCG, abbiamo fatto una radiografia dei polmoni e una consultazione dei phthisiatrici ha detto che non c'è tubercolosi, che il bambino ha un corso complicato di BCG, che trattiamo con rifampicina. Hanno anche fatto una foratura, buono e tutto è negativo lì. Dopo questo, l'ospedale cadde in un altro con una pancia gonfia, grave disbiosi ed eruzione emorragica. Passato un corso di gocciolamento rash ha cominciato a scomparire, in totale. it. emoglobina nel sangue 101, soe 25 alla dimissione. Il bambino non ingrassa, ora il suo peso è di circa 9 kg, e questo è tra 1 anno e 3 mesi! Sono stati esaminati da un immunologo, fatto un immunogramma, secondo la sua infezione virale Epstein-Bar e uno stato di immunodeficienza secondaria, il medico ha detto che questo è causato da questa infezione e la situazione non è così critica, ma quando lo abbiamo passato di nuovo comune. it. sangue, abbiamo avuto uno shock, ESR 70, emoglobina 69, dato che prendiamo ferrum-lek per 3 settimane, i test del fegato stanno lentamente tornando alla normalità. L'ematologo ha detto che non era la loro parte, perché il conteggio del sangue è normale e che è necessario trattare l'anemia. Ci hanno mandato per andare al reparto di gastroenterologia, dove siamo stati consultati da un gastroenterologo pediatrico, a suo parere, potremmo avere la seguente diagnosi: celiachia.
Inoltre: il bambino ha i denti, e il moccio grosso e costante, a causa del quale sta respirando pesantemente, non si sente quando si guarda il respiro sibilante.
Dimmi, per favore, in quale area abbiamo ancora bisogno di sottoporsi ad un esame, sto già perdendo la testa, sono ancora in ospedale da un mese, siamo ancora in esame da un mese, ma non riescono ancora a fare una diagnosi.

In questo caso, è necessario escludere la celiachia, l'infezione da citomegalovirus e la malattia ematologica una storia di eruzioni emorragiche e livelli di emoglobina erano bassi. Solo dopo un esame completo, uno specialista gastroenterologo ed ematologo effettuerà una diagnosi accurata e, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato. Leggi di più su queste malattie nella serie di articoli cliccando sul link: Celiachia, Anemia.

Benvenuto! Il bambino ha 1,5 anni. 3 settimane fa, la febbre ha raggiunto 39, naso che cola, tosse. Sono stati trattati con gedelix, orpiram, varie gocce, flemossina solyutab. Dopo un giorno, non c'era la temperatura, dopo 5 giorni, non c'era freddo o tosse. Ma flemossina ha bevuto solo 3,5 giorni e dopo un paio di giorni è risuscitata, 39 di nuovo ha iniziato a bere flemossina, questa volta hanno bevuto 5 giorni, come previsto, e poi di nuovo nel giorno 39. Che cosa potrebbe essere? Il bambino non ha altro che febbre, attivo, benessere, l'appetito è già migliore. Anche dai denti non dovrebbe esserci, 16 sono usciti, comprese le zanne. Non so cosa pensare. Fai il test? L'ultima volta, il dottore ha detto che non avrebbero comunque mostrato nulla, bevo solo gli antibiotici.

In questo caso, si consiglia di consultare un pediatra per un esame personale e una valutazione delle condizioni del bambino. In questo caso, questa condizione può essere innescata dall'aggiunta di un'infezione virale o batterica secondaria, nonché dalla risposta del corpo alla dentizione. È necessario condurre un esame: un'analisi generale del sangue e delle urine, la coltura dell'orofaringe, l'ecografia degli organi interni e, se necessario, una radiografia del torace. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico stabilirà una diagnosi accurata e, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato. Maggiori informazioni sulle cause dell'aumento della temperatura corporea, cliccando sul link: Temperatura elevata.

Benvenuto! Un bambino di 2 anni e 2 mesi ha un mal di gola, ma non un mal di gola (il dottore non ha emesso la diagnosi, ha detto: forse questo è mal di gola? Ma no - non c'è pus qui, solo la gola è molto rossa). C'era una temperatura fino a 40, ora il secondo giorno è 37-37,5. Ieri hanno passato analisi. Il dottore disse che il test delle urine era buono e che il flusso sanguigno era cattivo (lo disse direttamente) e prescriveva Lopraks in sospensione. Non esiste un esame del sangue dipinto in quanto tale - un tecnico di laboratorio ha scritto indicatori con una penna nella stessa direzione. Tutto quello che potevo fare era rimuovere l'emoglobina 131, ESR 25, quindi la lettera "l" o alpha è 12.2, c è 34, e quindi nulla può essere smontato. Il medico non mi ha spiegato l'analisi, ha ripetuto che era "cattivo" e insiste su un antibiotico. Certo, mi fido dei dottori, ma sarebbe meglio capire di cosa si tratta: puoi consigliare qualcosa in questa situazione con ESR e Lopraks? Grazie mille.

Nel caso in cui un bambino abbia una gola rossa e una temperatura di 40 ° C, allora molto probabilmente è l'angina catarrale, che procede come un normale mal di gola, solo senza incursioni e pus sulle tonsille. Il livello di VES e leucociti indica la presenza di un processo infiammatorio pronunciato, origine batterica, perché il conteggio dei leucociti è alto. La nomina di un antibiotico è giustificata, dal momento che Senza l'uso di antibiotici, possono verificarsi complicazioni. Per saperne di più su questa malattia, i metodi di diagnosi e trattamento, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Mal di gola nei bambini.

Buona giornata Due settimane erano ammalate, 38 erano febbre, c'era un sospetto di polmonite, ma non è stato confermato, dopo 1,5 settimane va tutto bene, e ora il bambino ha ancora la febbre per 36,9-37,2 per una settimana senza rinite, tosse, anche i polmoni sono puliti, ESR 15, quale potrebbe essere il problema e cosa fare.

Si prega di specificare quanti anni aveva il bambino, quali droghe stava prendendo il bambino. Si consiglia di consultare nuovamente il pediatra per un esame personale e una valutazione delle condizioni del bambino. In questo caso, questa condizione può essere innescata dall'aggiunta di un'infezione virale o batterica secondaria. È necessario condurre un esame: un'analisi generale del sangue e delle urine, la coltura dell'orofaringe, l'ecografia degli organi interni e, se necessario, una radiografia del torace. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il medico stabilirà una diagnosi accurata e, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato. Maggiori informazioni sulle cause dell'aumento della temperatura corporea, cliccando sul link: Temperatura elevata.

Benvenuto! La nostra nipotina ha 9 mesi. Sottopeso permanente. Nato nel 4460, ora pesa 7800. Catturato in un ospedale con una temperatura elevata. Hanno subito test, abbiamo leucociti, 34, emoglobina-116. Prima di questo, hanno costantemente monitorato i test, spesso donati, l'emoglobina è entro 90-115, i leucociti sono sempre leggermente elevati. Il bambino è attivo, mangia la verità non è molto, ma la figlia sta cercando di darle tutto. Non ci sono ancora denti. Cosa fare con i leucociti, cosa cercare e come aumentare di peso?

La conta dei leucociti indica una grave infezione batterica. È necessario consultare un pediatra per un esame completo del bambino e determinare la causa della leucocitosi, nonché le cause del basso aumento di peso. Solo dopo aver ricevuto tutti i risultati dell'esame: analisi biochimica del sangue, analisi delle urine, feci per dysbacteriosis, ecografia degli organi interni, coprogram, il medico farà una diagnosi accurata e prescriverà un trattamento adeguato, così come selezionare una dieta per voi. È necessario escludere la violazione della digestione intestinale (malattia celiaca), la patologia dell'apparato respiratorio, cardiovascolare e urinario-genitale, nonché una malattia genetica. Leggi di più su queste malattie nella serie di articoli cliccando sul link: Celiachia, Anemia.

Salve, mia figlia ha 4 anni, ha donato sangue, emoglobina 129, leucociti-6,8, soe-22! Non è malata, mangia bene! L'ultima volta era malata all'inizio di aprile, a causa di quello che potrebbe essere un tale ESR?

Si raccomanda di ripetere l'analisi generale del sangue e delle urine, se il livello di ESR sarà allo stesso livello, si consiglia di consultare un pediatra per un esame personale e un esame, è necessario escludere l'invasione elmintica. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle urine, è possibile leggere nei nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: analisi delle urine e emocromo completo.

Buon pomeriggio, dimmi, è possibile con questo risultato fare il sensing of the eye (bambino 5 mesi)
Analisi clinica del sangue.
Ematocrito 38,0% 32,0 - 40,0
Emoglobina 13,0 g / dl 11,1 - 14,1
Globuli rossi 4.80 ppm / mm3 3.90 - 5.50
MCV (vedi il volume dell'Eritre.) 79.2 fl 68.0 - 85.0
RDW (WID. Eritre) 11,9 *% 14,9 - 18,7
MCH (cfr. Contenuto Hb) 27.1 pg 24.0 - 30.0
MSHC (cfr. Conc. Hb in er.) 34.2 g / dl 32.0 - 37.0
Piastrine 408 mila / μl 247 - 580
Leucociti 8.2 migliaia / microlitri 6.0 - 17,5
Stabilizzare i neutrofili. 1% 1 - 6
Neutrofilo segmentato 18% 16 - 45
Neutrofili (totale) 19% 17.0 - 51.0
Linfociti 70% 45,0 - 70,0
Monociti 3 *% 4,0 - 10,0
Eosinofili 7 *% 1.0 - 5.0
Basofili 1% < 1.0
ESR (secondo Panchenkov) 19 * mm / h < 12

I risultati del sondaggio sono praticamente coerenti con gli standard, c'è un leggero aumento degli eosinofili, questo può essere un segno di una reazione allergica del corpo. Anche il livello di VES è aumentato, ma data la presenza di dacriocistite, questa è una variante della norma. Il sondaggio può essere effettuato. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati di un esame del sangue generale, è possibile leggere i nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: emocromo completo.

Ciao mio figlio ha 1 anno e 5 mesi Aveva un'otite sinistra suppurativa Nel sangue, alti numeri di ESR saltavano (47 e alla scarica 20), linfociti (49 e alla scarica 72), emoglobina (104). Cosa potrebbe essere?

Un alto livello di linfociti può indicare un'infezione virale. Il livello di VES nella gamma normale, data la storia della malattia. Si raccomanda di ripetere l'esame emocromocitometrico completo dopo una settimana e, se necessario, consultare il pediatra per decidere se condurre un esame e un trattamento completo. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati di un esame del sangue generale, è possibile leggere i nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: emocromo completo.

Ciao Un mese di età bambino Esami del sangue passati. Tutto è normale tranne che per ESR - 22. Il bambino aveva una colica intestinale e due giorni fa c'era stata un'eruzione allergica. Viene esaminato da un pediatra, tutto è normale. Cosa può essere associato all'aumento di ESR? Bambino neonato Io stesso ho avuto recentemente un mal di gola.

Un numero elevato di ESR suggerisce un processo infiammatorio nel corpo, una reazione allergica, può anche essere la causa dell'aumentato ESR. Si consiglia di sottoporsi a un riesame da parte di un pediatra per decidere se prescrivere un trattamento antiallergico. Una settimana dopo, si consiglia di ripetere un esame emocromocitometrico completo per chiarire la situazione e impostare una diagnosi accurata. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati di un esame del sangue generale, è possibile leggere i nostri articoli omonimi su questi metodi diagnostici: emocromo completo.

Ciao Bambino 1g. 9m. Un mese fa è iniziato il moccio e la temperatura era di 37.5, hanno bevuto anaferon e non c'è stato alcun miglioramento. Il dottore nominò Flemoksin, lo bevve, ma il naso rimase bloccato, l'orecchio doleva. Nominato Sumamed e gocce nelle orecchie per una settimana. Lo hanno bevuto, il naso non è passato. Un giorno dopo aver assunto Sumamed, la temperatura è salita a 38,5, il medico ha prescritto candele Viferon e antibiotico Zinnat. Il terzo giorno di analisi del sangue:
ESR 27
WBC: 12.3
RBC: 4,47
HGB: 11.3
HCT: 36.6
PLT: 284
MCV: 82
MCH: 25.2
MCHC: 30,8
Linfociti 46
Monociti 7
Dimmi perché dopo 3 antibiotici ESR è così alto.? Ora il bambino ha una temperatura normale, solo la sera 37. Solo Protholol ha aiutato Nosik. Sgabello 4-5 volte al giorno senza odore. Dorme male Orecchie da grattacapo. Pancia preoccupata. Il pediatra ha detto di finire di bere Zinnat e Enterol. Cos'altro sono le nostre azioni?

Sfortunatamente, in alcuni casi, è necessaria la somministrazione intramuscolare di farmaci antibatterici per alleviare l'infiammazione. È assolutamente necessario mostrare al bambino il medico ENT. Forse il bambino ha l'infiammazione dell'orecchio medio - l'otite media. Può richiedere un regime di trattamento correttivo. Più in dettaglio su manifestazioni di otite, metodi di diagnosi e cura di questa malattia, puoi leggere nella nostra sezione tematica dedicata a questa malattia: l'otite. Più in dettaglio sulla decodifica di vari indicatori dall'analisi generale del sangue e il loro significato clinico, puoi leggere nella nostra sezione: emocromo completo.

Il bambino ha 3 anni. All'inizio c'era una temperatura di 39.4 conservata per quattro giorni. Dopo la malattia, le analisi hanno mostrato un aumento di ESR di 33 mm. Cosa fare e come curare?

In questo caso, si consiglia di consultare un pediatra per determinare la causa dell'aumento di temperatura, effettuare un esame (esame completo del sangue e delle urine, esame del sangue biochimico, ecografia degli organi interni) e dare un trattamento appropriato se necessario. Nel caso in cui l'emocromo completo non ritorni alla normalità entro una settimana, sarà necessario un trattamento. Leggi di più sull'interpretazione delle analisi nella serie di articoli cliccando sul link: Conteggio ematico completo.

Ciao, bambino 1.4. Puoi dire al bambino che la temperatura ha resistito per 9 giorni, non ci sono segni di ORZ, solo le zanne iniziano a uscire, può esserci una tale reazione ai denti.

Un aumento così prolungato della temperatura corporea non è tipico per la dentizione. Nel caso in cui nell'analisi del sangue generale il livello di VES sia molto più alto della norma, è necessario condurre un esame completo, poiché Questi sono segni del processo infiammatorio nel corpo. Solo dopo un esame personale da parte di un pediatra e una valutazione delle condizioni del bambino, nonché l'esame necessario, sarà effettuata una diagnosi accurata e, se necessario, viene prescritto un trattamento adeguato. Per saperne di più sui motivi dell'aumento della temperatura corporea, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Temperatura elevata.

Siamo 10m. Fai il tifo per la seconda settimana. All'inizio di un naso che cola e tossisce, hanno preso Laferobion e gocce nel naso, poi dopo 6 giorni dalla comparsa del naso che cola la temperatura è aumentata di 37,7 - si è rivelato essere un orecchio. Otipaks versato. E dopo 2 giorni di nuovo, una temperatura elevata di 38.2. Sangue versato e urina: tutto è normale tranne soe (35). Quali sono le possibili ragioni?

Elevata ESR a tali cifre indica la presenza di un processo infiammatorio pronunciato nel corpo. Il bambino deve riesaminare il pediatra, molto probabilmente, richiederà la nomina di un trattamento antibiotico. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale delle urine e l'analisi generale del sangue, nonché il valore diagnostico dei loro parametri, è possibile leggere nei nostri articoli: Analisi generale delle analisi del sangue nelle urine e in generale.

Buona giornata! Mio figlio ha ormai quasi 4 anni. Il 23 marzo, l'ARVI si è ammalata (tosse, naso che cola, febbre), sono stati curati sotto la supervisione di un medico, dopo 2 settimane siamo stati dimessi in giardino, ma con un colpo di tosse (il medico ha detto che era residua). Passati 2 giorni ha iniziato una forte tosse, a volte non riusciva a dormire (ora asciutto, poi bagnato, cioè di notte, quindi non). Iniziato a essere curato di nuovo dal pediatra, ma nulla ha aiutato. Siamo andati da un allergologo, poi da un immunologo, abbiamo messo laringiti, tutti i test erano normali. Poi andammo dal pneumologo, prendemmo un'istantanea del naso (è strano che l'ENT non nominasse), risultassero sinusiti (a proposito, parla sempre al naso e fa dardi spesso, anche se il moccio non corre), tratta, ma rimane la tosse. Abbiamo avuto un periodo di riposo, la tosse era, ma non frequente (riposati in Ucraina, viviamo nel Nord - Nizhnevartovsk), a volte annusato (ma senza moccio). Siamo arrivati ​​a casa e abbiamo iniziato. Al mattino, una terribile congestione nasale (niente soffia, ma il moccio è da qualche parte dentro), un colpo di tosse. Siamo andati dal pediatra e da Laura. Il pediatra ha inserito tracheobronchite, ENT - rinite. Il pediatra prescrisse Erispal, Ascoril, Claritin, Euphilin. ENT Cuckoo (anche se è stato fatto alla fine di maggio), rinofluimucile, lavaggio nasale e protargol. Superarono i test, andarono alla reception oggi, si scoprì che i leucociti erano alti, 13,1, avevano prescritto un ciclo di antibiotici per tutto questo (bevevano l'augmentin alla fine di maggio), ma niente nei polmoni, come diceva il dottore. Quindi vale la pena di bere flemossina se non c'è nulla nei polmoni? E in generale, perché abbiamo una malattia così lunga, da quasi sei mesi. Non so più cosa fare. Mio figlio, il povero, è stato torturato per tossire e dormire per sempre. Grazie per la risposta!

Nel tuo caso, il decorso prolungato della malattia può essere associato a ridotta immunità e alla presenza di un focolaio cronico di infezione nel corpo. È possibile che ci siano segni di sinusite (infiammazione dei seni paranasali). Flemoxin è un agente antibatterico, ma potrebbe non essere adatto al bambino. È consigliabile fare un esame del sangue per determinare la sensibilità agli antibiotici, per sapere cosa è efficace per tuo figlio. Inoltre, i raffreddori prolungati sono raccomandati per essere trattati in modo completo, anche con l'uso di procedure fisioterapiche, rimedi naturali per migliorare l'immunità, ed è imperativo eseguire procedure di indurimento (dopo aver eliminato i segni di infiammazione). Consultare un fisioterapista e leggere ulteriori informazioni nella sezione: sinusite

Il fatto è che eravamo all'immunologo. E ha fatto dei test, secondo i loro risultati, ha detto che con l'immunità tutto è normale, e gli immunostimolanti non dovrebbero essere prescritti. Ho letto che con la sinusite sono necessari anche gli antibiotici, ma come si determinano quelli che si adattano a mio figlio?

Per scegliere la giusta analisi antibiotica è stata assegnata la definizione di sensibilità agli antibiotici. Sulla base di questo studio, è possibile decidere su quali farmaci sia la massima sensibilità. Puoi saperne di più su questa sezione: Antibiotici.

Benvenuto! Abbiamo 1,5 mesi, siamo stati sottoposti a un giro programmato dei medici, un ER è stato rilevato nell'analisi del sangue - 3.3; Hb - 100; Le - 8.2; ESR - 35. Emoglobina bassa e high soe Il pediatra non può spiegare nulla in modo definitivo, antibiotici prescritti (amoxicillina + Linex) e gocce nel naso e nelle orecchie. Dopo 5 giorni, hanno subito un secondo esame del sangue, non è cambiato nulla, ora vogliono entrare in ospedale e iniettarci un antibiotico. Esternamente, non ci sono segni di alcuna malattia, il bambino è calmo, mangia bene, dorme ed è sveglio. Cosa dovremmo fare? Sdraiati o no? Ho paura che riempiano il bambino di medicine, ma questo non aiuta. E il bambino è piuttosto piccolo.

Dati gli alti tassi di ESR, possiamo parlare della presenza nel corpo dell'infante del processo infiammatorio. Affinché la diagnosi e il trattamento non ritardino e non aggravino questo processo, raccomando di essere curato in ospedale. Ci sarà l'opportunità di osservare il bambino, per identificare la causa delle violazioni. A casa, è estremamente difficile da fare. Maggiori informazioni nella sezione: ESR

Benvenuto! Mia figlia (2 anni) è stata diagnosticata con una "reazione allergica a una puntura d'insetto", ha avuto un morso sulla gamba, che ha rschesa, poi gonfiore apparso, ha cominciato a zoppicare molto, il caldo (sotto i 40 anni) non poteva essere abbattuto per due giorni, ora la quarta settimana è andata L'ESR rimane alta, quando la secrezione dal reparto chirurgico era 44, dopo due settimane è diventata 26, + leucociti 15. non viene prescritto alcun trattamento, il medico dice: "Non somministrare droghe, guarderemo le dinamiche, è passata da 44 a 26, questo è progresso! " Allo stesso tempo, il bambino non ha né la temperatura, né dolore alla gamba, ma le gambe differiscono nel colore, quella giusta, su cui il morso era, è leggermente più scura. Per favore, dicci le nostre ulteriori azioni, perché aspettare che tutto vada via, questo è stupido

I morsi di insetto possono essere complicati, specialmente quando si pettina. In tali casi, l'area pettinata diventa una fonte per la penetrazione di un'infezione batterica, che nei casi più gravi può portare a condizioni settiche. Inoltre, in alcuni casi, i morsi di insetto possono portare allo sviluppo di vasculite. Vi consiglio di fare un esame del sangue batteriologico, determinare la concentrazione di IgA nel siero sanguigno, fattore reumatoide, ASL-O, CRP. Aspetta, quando passerà, in ogni caso non è necessario. Il bambino deve essere esaminato completamente, dopo di che sarà possibile prescrivere un trattamento. Maggiori informazioni nella sezione: Vasculite

Benvenuto! Mia figlia (2 anni) ha una costante congestione nasale sin dalla nascita, e per questo dorme male e parla in modo incomprensibile, il moccio scorre costantemente, e ora puzzano di pus, mi sembra che non siano stati trattati, si siano rivolti a Laura, prescritte gocce che non aiutare C'è un bambino lor in città, non è facile arrivarci. Dimmi, se si tratta di una rinite allergica, è possibile superare i test per l'identificazione di un irritante a quell'età e, se questi sono adenoidi, è necessario rimuoverli, a che età vengono alla luce? (c'è una brutta ecologia in città, un'impresa urbana che è "famosa per le sue emissioni di gas nell'atmosfera")

Molto probabilmente, il processo infiammatorio nel rinofaringe del bambino ha una natura infettiva-infiammatoria. Per chiarire la situazione, è necessario passare un esame emocromocitometrico completo e passare il bakposiv dal rinofaringe con un antibiogramma. L'antibiogramma aiuterà a determinare la sensibilità dei patogeni identificati agli antibiotici di vari gruppi, che a loro volta consentiranno al medico di scegliere il trattamento più efficace. Anche se il problema si trova nelle adenoidi allargate, esse possono (e dovrebbero) essere rimosse solo dopo un ciclo di trattamento volto a sradicare l'infezione e alleviare l'infiammazione. È possibile aggiungere Limfomiazot nel dosaggio dell'età ai farmaci prescritti dal medico, questo farmaco aiuterà a normalizzare il flusso di linfa dalle adenoidi e aiuterà a ridurle. Più in dettaglio su adenoidi, su quale pericolo per la salute può nascondere il loro aumento, puoi leggere nella nostra sezione di informazioni mediche con lo stesso nome: Adenoidi.

Buona giornata!
Figlio 1 anno e 5 mesi. Restiamo in ospedale per 3 settimane. è venuto con tonsillite purulenta.
Ad oggi, un mal di gola è guarito, ma la temperatura non è tornata alla normalità. varia da un giorno all'altro nell'intervallo da 37 a 38,5
il test del sangue ha mostrato un aumento della VES
test per vari bacilli, ecc. negativo
Nessuna analisi è stata fatta per le analisi, fino alla febbre del Nilo occidentale (inviata a Novosibirsk, in attesa del risultato)
la levometicina era gocciolante, a zero effetto
la vancomicina è attualmente gocciolante
vigoroso durante il giorno, mangia bene, di notte - dolori allo stomaco e alla testa, stringendo la testa e lo stomaco con le mani, a volte vomitando
Credo che questa sia una linea laterale della vancomicina
aiutami i medici fanno spallucce, non riescono a classificare la malattia, vengono trattati a caso

In questo caso, è necessario escludere la presenza di reflusso urinario-genitale, che provoca un aumento della VES e della temperatura, senza altre manifestazioni cliniche, a volte può esserci un aumento dei leucociti nelle urine. Si consiglia di eseguire un'ecografia dei reni e, se necessario, eseguire la cistografia, passare un'analisi delle urine, un esame del sangue biochimico. Solo dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, verrà effettuata una diagnosi accurata e, se necessario, viene prescritto un trattamento adeguato. Leggi di più su questa malattia nella serie di articoli cliccando sul link: reflusso genito-urinario.

Oggi è stata eseguita la TC della cavità addominale, non sono state riscontrate anomalie e patologie. hanno raccolto un consiglio - il sospetto dei medici sulla formazione di una malattia sistemica, che non è nota. esclusa la vancomicina. l'amikacin è ora gocciolato una volta al giorno.
nelle ultime 24 ore, la temperatura del bambino è tornata normale e divenne 36,8, allegra e allegra, anche se al momento è già 37.2
l'urina è normale, feci-normale, tutti i test sono negativi.
aumento del sangue e dei leucociti, diminuzione dell'emoglobina
Non conosco numeri specifici, analisi e una carta non sono dati
vogliono condurre un esame oncologico, di nuovo vogliono fare una puntura della colonna vertebrale, io sono totalmente contrario. dimmi cosa devo fare? forse da qualche parte in un'altra città, la clinica è più fattibile e competente?
Mosca, Novosibirsk, Omsk.

Nel tuo caso, è importante conoscere la storia dello sviluppo della malattia - come è iniziata, quando sono comparsi i primi segni che sono attualmente preoccupanti. Sulla base dei dati forniti, è difficile formulare un'ipotesi relativa a un ulteriore esame. Si prega di indicare che, oltre alla temperatura elevata, siete preoccupati. Puoi leggere ulteriori informazioni sui motivi dell'aumento di temperatura nella sezione: Temperatura

Benvenuto! Son ha 3 anni. Il 17,18,19 settembre era ad alta temperatura - Ibufen fu abbattuto, Groprinosin fu dato, una gola stava spruzzando. Dottor Sazala SARS. 20 settembre, la temperatura di 37,5 e lei è andato in declino. Il dottore ha ancora detto di bere Oppamox (ha detto che sembrava un mal di gola). Non ho somministrato un antibiotico, il 21 settembre mi sono sottoposto a un esame emocromocitometrico completo (Eritrociti-4,5 Emoglobina - 140 Leucociti - 7.8 Eosinofili - 2 Neutrofili (stab-3 segment-nuclear - 25) Linfociti - 59 Monocytes - 8 ESR 27) Oggi (24 settembre Mi sono svegliato con un mal di testa, indicando la parte posteriore della mia testa, sdraiato sul letto, misurando la temperatura - 37,5. Il moccio tossisce, ma raramente. Cos'è questo? Forse è stato necessario dare lo stesso antibiotico.

Il bambino ha bisogno urgentemente di passare un esame emocromocitometrico completo e delle analisi delle urine, oltre a sottoporsi a un esame da parte di un pediatra e di uno specialista ORL. I sintomi che descrivi possono indicare l'aggiunta di un'infezione batterica, potrebbe essere necessario somministrare farmaci antibatterici per via intramuscolare. Se il mal di testa aumenta - chiama un'ambulanza, una visita medica escluderà la meningite. Per ulteriori informazioni sull'angina e le possibili complicanze di questa malattia, puoi leggere nella sezione: Angina.

Il bambino aveva la febbre per 5 giorni 38,3-38,7 per la tosse, un naso che cola, un occhio si era infiammato e per 3 giorni, rinvenuto in pillole, alla reception, Lohr aveva un pus nelle orecchie, inviato a passare OAK e OAM. Secondo le analisi, tutto è normale tranne per ESR-41. Potrebbe causare l'otite media? Oggi la temperatura non è il 1 ° giorno. Nominato con iniezioni e bagni per le orecchie, per 2 giorni, quindi, potrebbe essere necessario eseguire una puntura.

Un aumento del tasso di sedimentazione degli eritrociti a tali valori può effettivamente essere una conseguenza dell'otite. Sfortunatamente, è necessario sottoporsi a un ciclo di trattamento con farmaci antibatterici per via intramuscolare (per almeno sette giorni). Per determinare la necessità di una puntura della cavità timpanica può solo il medico ORL frequentante. Per ulteriori informazioni sulla diagnosi e il trattamento dell'otite media, è possibile leggere nella nostra sezione tematica su questa malattia: l'otite.

Benvenuto! La temperatura è stata mantenuta a 37,5 -38,6 per tre giorni. Il terzo giorno, alla sera, la temperatura è tornata alla normalità 36,6 e non è più aumentata. Faringite diagnosticata Ha fatto un esame del sangue dettagliato. Emoglobina 112, leucociti 9.3 ESR 41. Trattamento - tantum verde, nurofen, miramistina. Nominato per perforare cefizalin, dimmi se hai bisogno di pungere questo antibiotico per un bambino di 6 mesi.

Nel tuo caso, la prescrizione di un antibiotico è assolutamente giustificata, poiché nel test del sangue la VES è aumentata, e questo è un segno di un processo infiammatorio pronunciato. Si raccomanda di continuare il trattamento prescritto dal medico. Puoi saperne di più sulla faringite e le possibili complicazioni di questa malattia nella sezione: Faringite

Buona giornata!
Hai bisogno del tuo consiglio.
Mia figlia ha quasi 2 anni. Circa 2 settimane fa, ci è stato detto che lo stadio iniziale della bronchite era malato. Non c'era temperatura, c'era solo una brutta tosse + un collo rossastro + un po 'freddo. Ha dato Erespal, Bronhipret (gocce) e Orasept. Sembra che sia andato tutto bene. Ma dopo 4-5 giorni dopo una passeggiata in strada, la temperatura è salita sotto i 39 ed è durata circa 3 giorni. Dopo che la temperatura è stata normalizzata a 36,6 e non è più aumentata. Diagnosticato con SARS. Hanno attribuito a bere Engistal 10dn. Ha effettuato un esame del sangue dettagliato:
-emoglobina 129;
-leucociti 10.9;
-globuli rossi 4.78;
-neutrofili segmentati 62;
-neutrofili (totale) 66;
-linfociti 6;
-ESR 39.
Il sangue e l'urina venivano dati quando la temperatura era ancora 37,3.
Capisco che gli ultimi quattro indicatori sono lontani dalla norma.
Dimmi, per favore, cosa significa e quanto serio?
Il medico ha detto di restituire il test dopo una settimana, ma temo che mi sto solo curando fino a quando è passata una settimana.

Il livello di VES nell'analisi del sangue è drammaticamente aumentato. Se il bambino ha almeno una debole tosse, per escludere la polmonite e la bronchite acuta, è necessario effettuare una radiografia del torace. Idealmente, al bambino dovrebbe essere mostrato un pediatra e un medico ENT competenti per escludere il processo infiammatorio latente, che può essere accompagnato da cambiamenti simili nel test del sangue generale. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati di un esame del sangue generale, è possibile leggere nella sezione: analisi del sangue.

Buona giornata! Baby 2g e 1 mese. All'inizio di settembre sono andato in giardino.
26.09. la sera c'era il vomito, ho deciso di uscire di casa per un giorno. Non c'era aumento della temperatura, camminare, giocare, l'appetito solito.
28.09. Mi sono svegliato con una temperatura di 38.4. Cattivo randagio. Oltre alla temperatura, non ci sono altri sintomi. Durante il fine settimana è peggiorato, la temperatura è aumentata spesso dopo il sonno (era più alta) raggiungendo il 39,4.
Di conseguenza, ha superato i test. L'urina è buona, e la VES è aumentata nel sangue - 70 (!). I leucociti sono normali. Il pediatra ha prescritto l'antibiotico augumentin 200. La temperatura è stata mantenuta per un totale di 7 giorni. Ora è normale, continuiamo il corso degli antibiotici, riprendiamo i test sul prossimo. una settimana Cosa può esserci con il mio bambino?

Specificare, per favore, in relazione a quale diagnosi è stato prescritto l'antibiotico. Con questo aumento della temperatura e della VES nel corpo di un bambino, c'è un processo infiammatorio acuto che deve essere diagnosticato. Questo può essere in caso di polmonite atipica, pielonefrite acuta, infezioni dell'uretra, infezioni infantili. È necessario eseguire test di controllo del sangue e delle urine, radiografie del torace e consultare nuovamente un pediatra. Puoi saperne di più su come aumentare la temperatura in un bambino dalla sezione tematica del nostro sito Web: Perché il bambino ha la febbre

È stato prescritto un antibiotico senza diagnosi. Oltre alla temperatura non c'è nulla: (Solo ESR trascendentale. Riprenderemo le analisi oggi.

Si prega di fare tutti i sondaggi di cui abbiamo parlato sopra, dal momento che la ragione deve ancora essere chiarita. Puoi saperne di più sulle cause di temperatura elevata in un bambino nella sezione tematica: alta temperatura

Benvenuto! Bambino 1,10 mesi. c'era un naso che cola, piuttosto, una grave congestione nasale e tutto il resto, non c'era nient'altro che tossire! Già una settimana mantiene la temperatura 37! Sopra non sale! Oggi sono passati test: l'urina è normale, e globuli rossi sangue - 4.37, emoglobina - 135, leucociti - 7.0, ESR - 45! Molto alta ESR, non riesco a capire qual è il problema! Al momento, il bambino si sente bene, puoi quasi dire sano! Qual è la ragione? Potrebbe essere che l'aumento di ESR è associato a farmaci a lungo termine?

Elevata ESR nel sangue può essere una reazione di traccia dopo il processo infiammatorio. Si consiglia di riesaminare il pediatra e il medico ENT e passare una seconda analisi del sangue dopo 5-6 giorni. Più in dettaglio sulla decodifica degli indicatori del test del sangue generale, puoi leggere nella nostra sezione: Analisi del sangue.

Salve! Figlie 2.4, un mese fa hanno fatto ROVERE, l'emoglobina era 119, la VES aumentata di 18 mm / h. Analisi di oggi - emoglobina 108, ESR 16 mm / h Il bambino è sano, allegro, senza lamentele. Stiamo preparando l'UCK in preparazione per l'ultima vaccinazione (DTP) prima dell'asilo, voglio chiarire: la figlia è allergica, le sue mestruazioni, noi somministriamo antistaminico.Può aumentare l'ESR associata alle allergie? E 'possibile prendere un vaccino con tali test (ho capito, decido ma ancora)?

Una storia di malattia allergica può causare cambiamenti nel conteggio totale del sangue, perché Una reazione allergica non è altro che una reazione infiammatoria locale e generale. Prima della vaccinazione, si consiglia di consultare il proprio allergologo e sottoporsi a un ciclo di trattamento, il vaccino si trova nella migliore posizione nella remissione della malattia, quindi la probabilità di reazioni avverse è ridotta al minimo. Per ulteriori informazioni sull'interpretazione dell'analisi del sangue generale nella serie di articoli, fare clic sul collegamento: emocromo completo. La vaccinazione è anche necessaria per ritardare, perché c'è una marcata diminuzione del livello di emoglobina, che richiede anche la consultazione e il trattamento. Leggi di più nella serie di articoli cliccando sul link: Anemia.

Benvenuto! Circa 2 settimane la temperatura è 37 - 37,5! E 'stato 2 settimane fa che il bambino era malato con una grave congestione nasale, hanno superato un esame del sangue di alta ESR 45! Al momento, il bambino non si preoccupa! Il medico ha prescritto a AB - "flekloklav solyutab" di bere 5 giorni e di sottoporsi a ripetuti esami del sangue! Dice che la "reazione alla malattia che era"! Cosa potrebbe essere? Bambino 1,10 mesi.

Sfortunatamente, senza un'ispezione personale, è impossibile valutare la gravità della situazione e l'adeguatezza degli incarichi effettuati. Dare al bambino un esame generale delle urine (se non si effettua una donazione con il primo esame del sangue) e mostrare il bambino a un medico ENT ENT, potrebbe essere necessario utilizzare farmaci antibatterici. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati dell'analisi generale del sangue e delle analisi delle urine, nonché sul significato clinico dei loro indicatori, è possibile leggere nelle nostre sezioni: Analisi del sangue e analisi delle urine.

Ciao, aiutami a capire cosa c'è di sbagliato in mio figlio: i dottori sono in un vicolo cieco. 3 settimane trattati con antibiotici (iniezioni, poi Amoxiclav) pielonefrite acuta e cistite (Kanefron, furagina), ma quando gli ultimi test sono fatti di nuovo nelle urine, un gran numero di leucociti. Sangue con elevato. ESR. Ultrasuoni dei reni e delle urine. la bolla ha mostrato che tutto è normale processo infiammatorio più. Ma non possiamo scrivere perché le analisi non stanno migliorando. Cosa abbiamo?

Sfortunatamente, in alcuni casi, la pielonefrite viene trattata per un lungo periodo (da 9 a 5 settimane), il processo acuto può diventare cronico. Nel tuo caso, ti raccomando di continuare il trattamento e seguire rigorosamente le raccomandazioni del tuo medico. Puoi saperne di più su questa malattia nella sezione: Pyelonephritis

Hanno fatto la cistoscopia per la loro figlia - hanno scoperto di nuovo un processo infiammatorio nella vescica (questo è dopo un corso di trattamento di quattro settimane.). Furagin e monural sono stati nuovamente prescritti (una volta), gli esami del sangue mostrano ESR-18 e nelle urine di nuovo un gran numero di leucociti. Prescrivi di nuovo gli antibiotici ora! Quando finirà? Forse siamo trattati in modo errato?

Sfortunatamente, i processi infiammatori nella vescica sono spesso caratterizzati da un decorso prolungato. Nel tuo caso, il trattamento è prescritto correttamente, quindi consiglio di continuare. Inoltre, ti consiglio di consultare personalmente un fitoterapeuta per sottoporsi a un corso di riabilitazione fitoterapica dopo la fine del ciclo di trattamento principale. Puoi saperne di più su questa sezione tematica del nostro sito Web: Herbal medicine

Buona giornata!
Un bambino ha 1 anno e un mese. 2 settimane fa per 5 giorni era grave diarrea acquosa 10-15 volte al giorno. Non c'era temperatura Più volte ha sputato cibo o medicine, che non erano state precedentemente osservate. Trattato con nifurrxazid e smect. Il giorno 6, tutto è tornato alla normalità, ma dopo pochi giorni è comparsa la costipazione. Hanno dato il farmaco sulla base di lattulosio solo 2 volte e ad una dose inferiore all'età. Dopo 2 giorni di nuovo la diarrea. Questa volta 4-7 volte al giorno, la temperatura è di basso grado (fino a 37,4) in un bambino dalla nascita. Nel sogno può essere 36.6. Test di perdita:
Globuli rossi 4,46
Emoglobina 109
Ematocrito 0,334
Globuli rossi 74.9
Mer concentrazione di emoglobina dell'eritrocito 326
Piastrine 312
Pesci piastrinici medi 8.7
Trombokrit 0,270
Larghezza di distribuzione piastrinica 13.2
Leucociti 6,1
Linfociti
Monociti 15.1
Neutrofili / granulociti 36
Eosinofili 2.2
Basofili 0.2
Formula del sangue (esame microscopico)
Banda di neutrofili 1
Neutrofili segmentati 36
Eesinofili 2
Linfociti 48
Monociti 13
ESR 29
Il bambino si sente bene, ma dorme male, soprattutto al mattino. Mi sembra un tormentato gaziki.
Si prega di commentare i risultati del test del sangue. I medici non dicono davvero nulla, sono molto preoccupato. Grazie in anticipo!

Il livello dei monociti è nettamente aumentato, così come il livello di ESR, questo potrebbe indicare la presenza di una malattia virale infettiva, la mononucleosi. Si consiglia di eseguire un esame del sangue per il virus Epstein-Barr e, se necessario, consultare uno specialista in malattie infettive. Si raccomanda inoltre di consegnare le feci per la disbatteriosi con un antibiogramma, dal momento che alternanza di stitichezza e diarrea indica la presenza di disbiosi intestinale. Leggi di più su queste malattie nella serie di articoli cliccando sul link: Dysbacteriosis, Mononucleosis.

Ciao! Baby 3 anni 3 mesi. Da agosto, il bambino ha avuto un mal di stomaco. Emoglobina 105, ESR 45 è stata testata e ha dato un riferimento a un gastroenterologo. Il dottore mandò un'ecografia, dimostrò che il fegato e la milza erano elevati. Hanno prescritto farmaci - Creonte, Fosfogli, Acipol. Bevuto il farmaco, dopo 2 settimane ci siamo recati per una seconda visita. Detto mal di gola messo in ospedale. Sono stati depositati, al momento della dimissione, la VES 38. In ottobre, l'emoglobina 105, ESR 65 sono stati ri-testati.I medici non hanno potuto determinare la diagnosi. Dimmi per favore così che possa essere e quanto sia serio? Grazie in anticipo!

L'aumento di ESR a tali cifre indica la presenza di un processo infiammatorio pronunciato. Sfortunatamente, questo risultato può essere completamente localizzato nel processo infiammatorio. Un ingrossamento del fegato e della milza può indicare la presenza di un'infezione sufficientemente grave nel corpo che ha causato tali cambiamenti. È opportuno mostrare il bambino a uno specialista in malattie infettive competente, che sarà in grado di elaborare un piano per un ulteriore esame, sulla base dell'esame e dei dati dell'anamnesi. Per ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati di un esame del sangue generale, è possibile leggere nel nostro articolo omonimo su questo metodo di diagnosi di laboratorio: emocromo completo.

bambino entro 2 mesi. ha sofferto un numero di infezioni virali. preso, 4 volte gli antibiotici prescritti da un medico. c'era una temperatura elevata fino a 40, senza tosse e naso che cola, diarrea.La temperatura era normale per diversi giorni. ora è salito a 37,5, ha fatto un esame del sangue. soe 45. il bambino lamenta dolore all'addome, vomito. il chirurgo ha escluso l'appendicite, il pediatra presume che sia causato dall'assunzione di antibiotici e il bambino beve latte fatto in casa (bollito). cosa potrebbe essere?

Si prega di specificare l'età e il sesso del bambino, nonché il suo peso e altezza. Il bambino frequenta l'asilo o le scuole? Nel caso in cui un bambino abbia vomito una volta, si raccomanda di consultare il proprio medico un gastroenterologo, da allora Questa condizione può effettivamente essere causata da una violazione della disbiosi intestinale, così come dalla presenza di un'invasione elmintica in un bambino o da un'esacerbazione della pancreatite, nonché dalla presenza di un'infezione intestinale. Solo dopo aver condotto un esame e un esame personale: analisi completa del sangue e delle urine, analisi del sangue biochimica, ecografia degli organi interni, feci per la disbatteriosi e il gruppo intestinale, attacchi del sangue per invasione parassitaria, il medico sarà in grado di stabilire una diagnosi accurata e, se necessario, prescrivere un trattamento adeguato. Per saperne di più sulle cause del vomito e della temperatura, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Vomito, Temperatura.

esame del sangue riassegnato. soe 36. i leucociti sono normali. l'urina è normale, ma si trova il cetone e vengono rilevate le lamie di Giardia per 3 anni. frequenta l'asilo per 2 mesi. malato quasi tutto il tempo. altezza 110 cm, peso 17 kg. hanno testato la proteina c-reattiva - negativa. alla vigilia del vomito, il bambino mangiò panna acida e marmellata. di notte beveva 400 grammi di latte fatto in casa. Questo può provocare febbre e dolore addominale? grazie per la risposta

Forse, dato il fatto che il bambino consuma latticini fatti in casa. La panna acida e oleosa potrebbe scatenare la pancreatite, e quindi il vomito e il dolore addominale sono comparsi, e il dolore addominale si verifica anche con una lesione parassitaria (giardiasi). Si consiglia di consultare il proprio medico un gastroenterologo, un esame completo e la nomina di un trattamento adeguato. Al momento, si raccomanda di seguire una dieta rigorosa, per escludere tutti gli alimenti grassi, fritti, piccanti, la dieta Pevzner n. 5, la nutrizione frazionaria, in piccole porzioni. Si raccomanda inoltre di dissaldare il bambino con la soluzione di Regidron. Maggiori informazioni su queste malattie, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Pancreatite, Giardiasi.

Il bambino ha un linfonodo gonfio nel collo per sei mesi, prima ha avuto la faringite, è stato curato ma non è ancora andato via, dopo 5 mesi ha avuto una faringite con un naso che cola, e un altro è apparso un po 'più basso, i medici non dicono nulla, e non vogliono rivelare cosa e perché, e il chirurgo aveva, ha detto che succede ai bambini, hanno passato il PCC per il virus Enteyn0barr, non c'è niente, posso dare un altro virus, ora Alpizarin di origine vegetale ha iniziato a darle un antivirale, ma non se ne va perché infiammato.

Per cominciare, è necessario consegnare bakposiv dalla gola con un antibiogramma (determinando la sensibilità dei patogeni identificati a farmaci antibatterici di vari gruppi farmacologici), e anche visitare il dentista. La causa dell'infiammazione del linfonodo può essere la presenza di qualsiasi processo infiammatorio attivo nella cavità orale, nasofaringe e orofaringe. Inoltre, è opportuno superare un esame del sangue clinico completo, i cui risultati ti consentiranno di giudicare più accuratamente lo stato del corpo del bambino (ad esempio, puoi eliminare la mononucleosi). Più in dettaglio sui vari motivi che possono causare un aumento dei linfonodi, puoi leggere nella nostra sezione: Infiammazione dei linfonodi.

Benvenuto! Bambino 2g 4 mesi. Siamo malati dal 27 settembre - tosse, moccio, T 38.6 un giorno, Siamo stati curati da infezioni respiratorie acute, 8 ottobre sono stati dimessi, dopo 4 giorni in giardino di nuovo una forte tosse, seduti a casa per una settimana - poi di nuovo un giorno T 38.6, chiamato un dottore i linfonodi sono stati ingranditi sulla parte posteriore del collo, le mandaline, la gola rossa, hanno superato l'analisi per la mononucleosi - non confermata, ESR-50, bevuto il flemoxil - solyutab, tamtum verde, garbion, aqualore. Riassegnato ESR-52! la tosse è andata via, il naso che cola è passato e 2 giorni dopo il corso degli antibiotici, il naso è stato riempito di nuovo. Emoglobina 123, brutta urina 0-3-9 (come scritto nell'analisi) Il dottore non sa cosa abbiamo, a 6 è stato detto di riprendere l'urina. Hanno anche nominato Sinupret (detto muco bianco mi scorre lungo la gola dal naso) Lor è in vacanza, si è iscritto per il 15. Cosa fare - aspettare?

In questo caso, si consiglia di consultare un otorinolaringoiatra e un pneumologo, molto probabilmente si hanno i sintomi residui di un raffreddore, si può aver avuto una polmonite in forma cancellata, si può solo chiarire la diagnosi se si dispone di un esame a raggi X. Si raccomanda anche di passare la lezione, ad es. l'urina per sterilità, è necessario a radiografare gli organi interni, è necessario escludere il danno al sistema urinario (pyelonephritis). Solo dopo aver ottenuto tutti i risultati dell'esame, il medico specialista effettuerà una diagnosi accurata e, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato o una terapia sintomatica per ripristinare l'immunità. Dopo la fine del trattamento, il bambino dovrebbe essere a casa per almeno una settimana per ripristinare l'immunità. Per saperne di più sul comune raffreddore e sull'interpretazione dei dati del sondaggio nella serie di articoli, fare clic sul collegamento Comune freddo, Conteggio emocromo completo e Analisi delle urine.

Grazie! Ora andarono al laura pagato, dissero che la nostra otite media e la rinite non sono contagiose, ma comprarono di nuovo molte medicine. Il distretto la chiamava preoccupata per l'alta ESR, ma non può offrire altro che antibiotici - la domanda è - può esserci una ESR così grande da otite e rinite? E forse la verità è ancora nuovi antibiotici da bere (ENT non nominati)?

Sì, l'otite media può causare un aumento dell'ESR a numeri significativi. È necessario concentrarsi sulla nomina di un medico ORL, solo un medico ORL può valutare le condizioni delle orecchie di un bambino. Provare a consultare in aggiunta un altro medico ORL (necessariamente in un ordine a tempo pieno), di regola, con trattamento incompleto di otite media, in particolare sullo sfondo della presenza di alterazioni infiammatorie nel test del sangue generale, la terapia antibatterica è obbligatoria. Per ulteriori informazioni sui metodi di diagnosi e trattamento delle otiti, è possibile leggere nella nostra sezione tematica con lo stesso nome: Otite.

Ciao Mia figlia ha avuto la febbre 25 giorni fa, 38.6 la sera era 39.5, senza tosse, senza muco, o qualsiasi altra cosa. L'ho portata a 37,6. Figlia di 3,5 anni Il giorno dopo, sempre lo stesso. Ho colpito e sono andato all'ospedale. In precedenza non andava da quando era un fine settimana. La temperatura diminuì il terzo giorno e la tosse cominciò a seccarsi, poi il respiro sibilante cominciò con un fischio. Il medico ha prescritto Augumentin 3 volte al giorno * per 3,5 ml, Lasolvan 2 volte al giorno * 2,5 ml, euphilin 2 * 1/4 tab., Candele Kipferon 1 volta al giorno, inalazione con beroduale 8 gocce + 5 ml di soluzione salina volte al giorno. Sono stati trattati per 12 giorni, la tosse è rimasta, e il respiro sibilante con un fischio passato. La tosse è davvero diminuita. Siamo stati dimessi e, dopo 2 giorni, la temperatura era di 37,5, il medico ha detto di mettere Kipferon, ho impostato la temperatura per dormire, ma la tosse è iniziata forte. Un altro medico prescrisse una raccolta di tosse a base di erbe, unguenti da trementina da strofinare durante la notte alternandosi a giorni alterni con un unguento di tasso. Abbiamo già imbrattato 10 giorni di modifiche. Due giorni fa, la temperatura era di nuovo 37.2. Oggi gli eritrociti hanno sanguinato. 4.97, emoglobina. 139, piastrina. 534, leucociti 18.9, uova 12, seg. 28,5, linfocita. 63,3, mono. 8.2 Non so cosa farmene. Come trattare? Il dottore dice che probabilmente hai qualcosa con il sangue. Ma probabilmente non mi soddisfa affatto. Aiuto. Dimmi cosa può essere. Forse alcuni test da superare. Che cosa ha per renderla più facile?

In questo caso, si raccomanda di ripetere il test generale del sangue e delle urine, nel caso in cui i parametri del sangue non cambino, si consiglia di consultare urgentemente un ematologo per determinare le cause dell'aumento dei livelli piastrinici, tale leucocitosi pronunciata, con uno spostamento della formula leucocitaria a sinistra. Secondo l'analisi, c'è un'infiammazione pronunciata, che richiede l'immediata nomina di un nuovo ciclo di antibiotici e una buona terapia di disintossicazione, poiché un alto numero di piastrine può essere dovuto ad un ispessimento del sangue dovuto al processo infiammatorio e ad alta febbre. Per saperne di più sull'interpretazione dei risultati delle analisi del sangue nella serie di articoli, fare clic sul collegamento: emocromo completo.

Mio figlio da 1 anno e 2 mesi è costantemente aumentato soe Ora abbiamo 2 anni e 7 mesi Spesso siamo ammalati Al momento eravamo in ospedale con mal di gola (senza tosse o rinite). La temperatura di circa 40 è stata mantenuta per 7 giorni ora dormita. È così? Quando i leucociti della cellula erano sopravvalutati non erano significativi, ora l'analisi è scomparsa, i leucociti sono diminuiti, ma il bambino è attivo 40. Sono molto preoccupato che questo possa essere. Dimmi per favore. È pericoloso?

Livelli elevati di VES possono verificarsi durante le temperature prolungate, se il test del sangue non migliora con lo sfondo del trattamento, si consiglia di consultare nuovamente il pediatra per decidere sulla necessità di un ulteriore esame e trattamento appropriato. Leggi di più sull'interpretazione dei test nella serie di articoli cliccando sul link: Blood test.

Mio figlio ha 2 anni dal 12 novembre, il bambino ha il naso che cola, nient'altro che preoccupato. Il 16 novembre è comparsa una temperatura di 38,7, ma dopo un'oretta di 4 è salita di nuovo lunedì 19 novembre, si sono rivolti a un pediatra - non ha trovato nulla e ci ha mandato a Laura - ha scoperto che l'infiammazione all'orecchio ha nominato Supraks e otipax, ma mercoledì la temperatura non si è abbassata e noi Andarono all'ospedale - iniziarono a punzecchiare l'antibiotico Ficotax, ma la temperatura continuò a reggere, i dati dell'analisi dicevano normale tranne che per ESR - erano 26, ero spaventato e fummo mandati all'ospedale regionale, dove continuammo a punzecchiare lo stesso antibiotico e parallelamente fummo esaminati. La temperatura è tornata normale, la radiografia è andata tutto bene, esame del sangue datato 26 novembre: Er.4.48; Hb 112; L8.0; tr.396; ESR 25. Analisi delle urine: d 1008, epitolo. 2-3, L1-2, ricerca biochimica: glucosio 3,6, bilirubina 7,4; Alt 13.9, urea 2.43. Ultrasuoni del lobo destro del fegato della cavità addominale 8,9 cm, leone. 4,4 cm, milza 7,0 x 2,6. E siamo andati a Laura, ha detto che l'otite catarrale, ma ha detto che non era più necessario trattare. Il bambino aveva una temperatura normale per 7 giorni di antibiotici, non c'era respiro sibilante - c'era una piccola gola rossastra, abbiamo superato un altro esame del sangue e delle urine - il dottore ha detto che l'urina era buona, ma l'EEU del 30 novembre, le ho chiesto quanto Norma, ha risposto a 20, e ho deciso di scrivere una ricevuta e siamo andati a casa, ma il giorno dopo, più precisamente, il 1 ° dicembre, la temperatura è salita a 38,1 di sera. Sono molto preoccupato e non capisco che cosa è lo stesso con un bambino? Forse puoi consigliare che viviamo in una piccola città e non abbiamo voglia di andare in ospedale di nuovo, ma mercoledì sappiamo ancora la semina dalla gola e dal naso.

Normalmente, la velocità di eritrosedimentazione non deve superare 12 mm / h. L'aumento ripetuto della temperatura corporea in un bambino indica un'intensificazione del processo infiammatorio. Assicurati di chiamare il pediatra a casa, potrebbe essere necessario sottoporsi a un secondo ciclo di trattamento. Puoi leggere ulteriori informazioni sulla decifrazione dei risultati di un'analisi generale del sangue e delle urine nelle sezioni: analisi del sangue e analisi delle urine. Maggiori informazioni sulle cause dell'aumento della temperatura corporea sono disponibili nella sezione: Temperatura elevata.

Buon pomeriggio! Mia figlia ha 8 anni, la temperatura si è alzata e un leggero colpo di tosse ieri mattina, la temperatura è salita a 39,5 nel tardo pomeriggio, ho chiamato un'ambulanza, hanno detto un virus, la mia gola non ha respiro affannoso. Se la temperatura aumenta, hanno raccomandato 0,8 ml di analgin e una fiala di glucosio, ma non è stato specificato quanti ml di glucosio indicherò la proporzione Quali raccomandazioni si possono dare? Oggi la temperatura è 38,5, io do Nurofen e Flu Heel

In questa fase, non puoi fare nulla se non Nurofen. Cerca di dare al bambino un esame emocromocitometrico completo e un'analisi delle urine (in alcuni laboratori c'è una chiamata di servizio per un tecnico di laboratorio a casa) - questi studi elimineranno l'infezione batterica che richiede un trattamento antibiotico obbligatorio. Per ulteriori informazioni sulle cause dell'aumento della temperatura corporea e sui metodi che consentono di diminuire, è possibile leggere nella nostra sezione: Temperatura elevata.

La nipotina ha 1g 10m di leucociti 12.2 e ESR 6. La nipotina ha 4g 6m di leucociti 7.9 e ESR 12. C'è una tosse. Quindi non voglio bere antibiotici.

Il livello dei leucociti nei bambini sotto i due anni può variare fino a 12,5; ESR - fino a 10 mm / h, per i bambini da 2-6 anni, il livello massimo di leucociti - 11.4. Secondo i risultati dell'esame che hai fornito, non ci sono ragioni ovvie per prescrivere una terapia antibiotica. Tuttavia, solo un pediatra può valutare le condizioni dei bambini durante un esame interno, se non si fida dell'opinione del medico curante, mostrare i bambini a un altro specialista nello stesso campo di medicina e confrontare le raccomandazioni. Per ulteriori informazioni sulle indicazioni per la terapia antibiotica, puoi leggere nella nostra sezione: Terapia antibiotica.

Ciao, aiuto per favore. Il bambino ha 1 anno e 2 mesi, dall'inizio di dicembre, 8-10 denti si sono arrampicati subito. C'era una temperatura di 37,4 di sera, poi non c'erano 2 giorni e di notte 40. Chiamarono un'ambulanza, ci portarono all'ospedale, diagnosticarono la SARS, anche se non c'erano segni di raffreddore. Una settimana dopo, siamo stati dimessi, ma il giorno dopo siamo stati di nuovo portati all'ambulanza con grave disidratazione, questa volta un'infezione da rotovirus (prelevata all'ospedale), dopo questa dimissione eravamo già nella 3 ° volta in ospedale dopo 4 giorni, di nuovo la temperatura era 40. E Sono trascorse 2 settimane dalla terza scarica e abbiamo di nuovo la febbre alta. 2 zanne più basse ora stanno salendo, un dente è già sentito attraverso la gomma, la gomma è infiammata. Hanno superato i test: l'urina è normale, la formula dei leucociti e dei leucociti è normale, ma ESR 34, il sangue non viene preso dalle ghirlande per qualche motivo. Un altro dottore non ha gradito l'analisi delle feci, caprogramma, consegnata immediatamente dopo la dimissione. Il bambino è diventato molto nervoso, non dorme bene. I medici non sanno cosa le è successo, per favore aiutatemi con i consigli.

In questo caso, la causa dell'aumentato ESR è diventata un processo infiammatorio nel corpo, può essere innescata dalla dentizione e dall'indebolimento del sistema immunitario dopo la malattia. Nel tuo caso, si consiglia di consultare un pediatra per valutare le condizioni del bambino, entro 3 giorni, per condurre una terapia sintomatica, se la condizione non migliora, sarà necessario riesaminare e prescrivere un ciclo di antibiotici. La temperatura di dentizione non può durare più di 3 giorni. Il nervosismo può anche essere associato alla dentizione e al cambiamento della situazione: trattamento ospedaliero. Per saperne di più sulla dentizione, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Dentizione.

Il 5 dicembre, il bambino si ammalò di varicella, una settimana dopo fu dimesso all'asilo. Il lunedì sono andato all'asilo e martedì mi sono sentito male, avevo una febbre alta, senza appetito, il dottore ha detto che aveva la stomatite, poi il mal di gola, poi la mononucleosi infettiva e la febbre di nuovo alla fine di dicembre, gli sono stati iniettati antibiotici. Oggi abbiamo ricevuto KLA - leucociti 16,9; SOE20; monociti 25; cellule mononucleate 16. Potrebbe essere la mononucleosi? Il dottore dice che i test sono pessimi. Molte grazie in anticipo.

La disponibilità di questi cambiamenti di laboratorio può essere dovuta sia alla varicella che ad altre cause. Tuttavia, la mononucleosi infettiva non può essere diagnosticata solo sulla base di un esame del sangue. Se si sospetta una mononucleosi infettiva, il sangue e il siero devono essere analizzati mediante PCR o ELISA per determinare la presenza di anticorpi virali specifici. Vi consiglio di consultare personalmente un dottore in malattie infettive. Puoi saperne di più sulla malattia, il suo decorso, la diagnosi e il trattamento dalla sezione tematica pertinente del nostro sito Web: Mononucleosi infettiva

Grazie per la risposta, ma vorrei chiarire quanto sia terribile questa analisi? Medici intimoriti, fino all'oncologia. Un esame del sangue è stato preso dopo aver mangiato. Grazie.

Questa malattia è contagiosa, tratta bene, non causa conseguenze. La cosa più importante è stabilire una diagnosi accurata nel tempo e iniziare il trattamento. Effettuare un'analisi dopo un pasto potrebbe aver influenzato i risultati dell'analisi, consiglio di restituirlo di nuovo. Puoi saperne di più sulla sezione tematica del nostro sito Web: analisi del sangue generale

Ragazza 1 anno 7 mesi. Il 19 gennaio, la sera, la temperatura è salita a 37,7, la mattina del 20 gennaio - a 39. Hanno chiamato un'ambulanza, non hanno sentito i sonagli, hanno detto di avere una gola, hanno prescritto un trattamento: luce di Genferon, furatsilin, aqualor, lysobact. Poi per altri tre giorni la temperatura è aumentata ripetutamente, la più alta è stata 39,8. Tre giorni bevvero il summhamed. Il 23 gennaio, l'UCK è stato consegnato - Non dirò tutti gli indicatori, ma l'ESR era 65! Con sospetto di polmonite, siamo stati mandati in ospedale, una radiografia non ha confermato la polmonite e l'analisi delle urine non ha confermato la pielonefrite. Il 25 gennaio, nell'ospedale OAK - emoglobina 105, conta dei globuli rossi 3,45, conta dei globuli bianchi 5,5, ESR 57, eosinofili 3, cellule di 42 segmenti, 49 linfociti, monociti 6. Dal 24 gennaio al 28 gennaio, cefazolina 400 t è stata assunta 3 volte al giorno. giorno. 28 gennaio KLA - emoglobina 120, il numero di globuli rossi -, il numero di leucociti 9, ESR 56, eosinofili 3, nucleo segmentato 32, stab 4, linfociti 56, monociti 5. Internet ha già letto tutti. Perché è un alto ESR?

Gli indicatori ESR elevati indicano un processo infiammatorio pronunciato. Nel caso in cui un bambino abbia la febbre alta per più di tre giorni, allora queste cifre sono normali, la diminuzione del livello di VES è lenta. In tal caso, se le condizioni generali del bambino non sono disturbate, si raccomanda di monitorare le condizioni del bambino in modo dinamico, di seguire una dieta equilibrata e vitaminica e, in modo dinamico, di ripetere l'esame emocromocitometrico completo dopo una settimana. Leggi di più sull'interpretazione dei risultati del sondaggio nella serie di articoli cliccando sul link: Blood test.

Circa una settimana fa ha rifiutato HB, non ha avuto problemi con il seno, ma ne è apparsa un'altra. La figlia è abituata al piatto, mentre lei era in alimentazione mista, tutto andava bene, ora l'ho messa sul piatto, lei è molto debole, non si lamenta di nulla, ha smesso di chiedere il piatto, e se lei chiede, lei non scrive o molto poco. Quale potrebbe essere il problema? Abbiamo pianificato test solo ad aprile. Penso che non abbia senso aspettare fino ad aprile, è necessario agire ora. Dimmi, per favore, che cos'è e da dove cominciare?

Il rifiuto di allattare al seno ha portato ad una diminuzione dell'assunzione di liquidi, e quindi, c'è stata una diminuzione della filtrazione e di conseguenza l'escrezione urinaria. Si raccomanda di integrare il bambino con compost, tè, acqua, al fine di escludere l'aderenza dell'infezione degli organi pelvici, si raccomanda di passare un'analisi delle urine e, se necessario, consultare il proprio nefrologo pediatrico. Leggi di più sull'interpretazione dei risultati del sondaggio, che conduci, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Analisi generale delle urine nei bambini.

Ciao! Mia figlia ha 1 anno, ha superato QUERCIA: emoglobina 109, leucociti 8.93, ESR 3. OAM: colore giallo paglierino, densità relativa 1010, reazione PH 6, proteina neg., Ref. Glucosio, rif. Acetone, leucociti 8- 10, epitelio piatto 6-7, batteri +. Una settimana fa, mi sono ammalato con ARVI! Si prega di commentare l'analisi.

Il livello dei leucociti nelle urine è leggermente superiore al normale. Si raccomanda di minare il bambino e di consegnare una porzione media di urina (analisi delle urine secondo Nechyporenko), al fine di chiarire la diagnosi. Anche il livello di emoglobina è al di sotto della norma, è necessario consultarsi con un pediatra, per la nomina di un trattamento adeguato con farmaci contenenti ferro. Per saperne di più sulle ragioni del cambiamento degli indicatori dell'analisi generale del sangue e delle urine, leggi la sezione omonima cliccando sul link: emocromo completo. Analisi delle urine.

31 gennaio, mio ​​figlio si sentiva male, ha iniziato un forte colpo di tosse, naso che cola. Trasformato in un pediatra ha iniziato a essere trattato. Tre giorni dopo, il bambino ha iniziato a bloccarsi in un orecchio, gli antibiotici sono stati prescritti a Laura, le gocce nelle orecchie e il naso. Siamo stati trattati per una settimana senza alcun miglioramento, siamo tornati a Laura e siamo stati sostituiti da antibiotici. Passò un'altra settimana e il bambino divenne sordo solo per il secondo orecchio: solo uno non aveva la tosse e il naso che cola e le orecchie peggiorarono. hanno superato i test e il risultato è:
ROVERE er-4,8610 / 12, hl-134, Lago-23,3 * 10/9, e-p-6 s-80 l-10 m-8 ESR-5mm / h
Dimmi cosa succede a mio figlio, come frustare le orecchie. Figlio ha 13 anni.

In questo caso, è necessario consultare urgentemente un medico, un otorinolaringoiatra, per condurre l'impandometria e l'audiogramma, al fine di effettuare una diagnosi accurata e determinare ulteriori tattiche di trattamento. Secondo i risultati del sondaggio, ci sono segni di un processo infiammatorio pronunciato nel corpo. Può richiedere un trattamento in un ospedale. Leggi di più sul sondaggio, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Otorinolaringoiatra.

Bambino 2 anni 2 mesi Un esame del sangue generale è stato eseguito prima dell'asilo, il medico ha detto che era una persona cattiva, 46 anni, ci ha ordinato di bere Sumamed 3 giorni. dopo 4 giorni di emoglobina 106, eritrociti 3.28, indice di colore 0.92, leucociti 6.2, banda 1, segmento 35, eosinofili 6, linfociti 52, soe 40 hanno superato il test del sangue, hanno scattato una foto dei polmoni, tutto è chiaro senza patologie, la respirazione è pura., no tosse, nessun moccio. ho guidato anche da Laura, va tutto bene. Cosa dovremmo esaminare ancora?

Si prega di chiarire se ci sono lamentele in questo momento, ka kv il bambino sta andando, l'appetito? Hai fatto un esame delle urine e qual è il risultato dell'analisi? Hai esaminato gli organi interni, la diagnostica ecografica? Solo ricevendo risposte a queste domande, saremo in grado di fornire ulteriori raccomandazioni. Per saperne di più sull'interpretazione dei risultati del sondaggio nella serie di articoli, fare clic sul collegamento: emocromo completo.

Buona giornata! Dimmi, per favore, un bambino di 2 anni e 5 mesi il 15 marzo aveva la febbre, e 16 erano già andati dal medico, la temperatura era 38.3, apparve una tosse "abbaiante", un naso che cola, laringite acuta fu prescritta, trattamento per la candela "Viferon", Halixol, gocce di Nazivin a congestione nasale e per la gola di Miramistin, il 20 marzo, hanno ricevuto un appuntamento, la temperatura non si è abbassata, un antibiotico è stato prescritto Macropen, hanno iniziato a prenderlo lo stesso giorno e la temperatura si è abbassata durante il giorno, non abbiamo continuato a bere l'antibiotico, non c'era temperatura per 3 giorni nessuno stato di salute, quasi talsya leggera tosse e un po 'freddo, ma la temperatura è salita di nuovo il 24 marzo e dura fino ad oggi, superato gli esami del sangue e delle urine. Il test delle urine non è ancora pronto, ma l'urina è leggera, come al solito, inodore, il bambino non ha alcun fastidio quando urina, tutto è come al solito, e il sangue ha mostrato un contenuto di ESR molto alto - 60. Ora la cefamolina antimicrobica è stata somministrata per via intramuscolare. Dimmi, quale potrebbe essere un ESR così alto? Ora il bambino non ha quasi né freddo né tosse una o due volte al giorno, dorme bene la notte, respira attraverso il naso, respira in modo uniforme, senza respiro affannoso. La polmonite è stata esclusa.

Grazie per la risposta. Ora abbiamo un test delle urine, non abbiamo mostrato nulla, l'analisi è buona. Adesso inseriamo per via intramuscolare Cefazolina e se dopo un ciclo di antibiotico la temperatura non diminuisce o si alza di nuovo, allora? Lunedì abbiamo l'ultima iniezione e mercoledì diamo di nuovo il sangue.

Dopo aver ricevuto i risultati dell'esame, il pediatra determinerà ulteriori tattiche e deciderà sulla necessità di ulteriori esami e trattamenti. Potrebbe essere necessario superare un test di infezione. Maggiori informazioni sulle cause dell'aumento della temperatura corporea e dell'aumento della VES, leggi il link: ESR, temperatura elevata.

Ciao Mia figlia (2g.8mes.) Circa 6 giorni fa ha avuto una temperatura di 37.9 - 38.6, è rimasta per 2 giorni, ha avuto una piccola rinite e feci molli circa 3 volte al giorno (1 giorno), poi tutto è andato via, è stato trattato solo sintomaticamente, senza antibiotici, poi notò delle occhiaie sotto gli occhi del bambino, andò all'ospedale: la faringe era granulosa, subirono un esame emocromocitometrico completo, il risultato: tutto è normale, tranne che per ESR-28, il bambino si sente bene ora.
La figlia maggiore (8 anni), la stessa immagine della malattia, non ha preso solo le feci liquide, gli antibiotici azitromicina sono stati assunti per 2 giorni, il risultato del sangue: tutto è normale, ESR-16, il medico ha annullato gli antibiotici è stato prescritto solo anaferon. Come essere? Dovrei prendere antibiotici? Ed è possibile che la figlia maggiore inserisca iniezioni di ciclofone adesso, poiché durante l'inverno era malata 4-5 volte. In precedenza, questo non è mai successo.

In questo caso, si consiglia di continuare il corso dell'antibiotico per un massimo di 3-4 giorni, in modo che non vi sia comparsa di resistenza. Una settimana dopo, riprendi l'analisi generale del sangue e delle urine, per valutare le condizioni del bambino. Per iniziare il corso di immunomodulatore, è possibile previa consultazione con il medico pediatra. Per saperne di più su questo farmaco, oltre a un raffreddore, leggi la serie di articoli cliccando sul link: Cycloferon. Il comune raffreddore.

Benvenuto! Mio figlio ha 3,5 anni, una settimana fa ci siamo ammalati, la temperatura è salita a 38,5 e si è riversata il secondo giorno sul viso e sullo stomaco. L'ambulanza ha detto un'eruzione cutanea - un'allergia, ma siamo andati in clinica, l'hanno allestito in anticipo. diagnosi di scarlattina! ROY-45, non c'è temperatura, beviamo un antibiotico. è davvero così, e come trattare?

Per stabilire la diagnosi di scarlattina, è necessario un esame da parte di un pediatra o di uno specialista di malattie infettive che possa valutare le manifestazioni cliniche della malattia. Se la diagnosi è confermata, quindi il trattamento con antibiotici e farmaci che riducono i sintomi di intossicazione. Maggiori informazioni su questo problema è possibile ottenere informazioni nella sezione tematica del nostro sito: scarlattina

Ciao, mia figlia è stata data a Mantoux l'aprile 1,82 (15) inoculato (goccioline), il 17 aprile ha passato urina, sangue, feci, raschiatura, tutta la norma, eccetto ESR-24. Il bambino si comporta come sempre. Il giorno prima della prova, il bambino cadde e colpì la sua testa. Un ESR elevato può essere associato a una caduta o a una vaccinazione? Grazie!

Dopo la vaccinazione, di norma, c'è un aumento della VES, che poi ritorna normale per conto suo, la caduta non ha influenzato questo indicatore. Maggiori informazioni su questo problema è possibile ottenere informazioni nella sezione tematica del nostro sito: Mantoux

Benvenuto! Dimmi, per favore, oggi abbiamo superato i test con un bambino di 4 mesi, sono preoccupato che l'emoglobina sia solo di 101 e di ESR 2. Questo è qualcosa di serio, arriveremo dal medico solo dopo 3 giorni.

In questo caso, c'è una diminuzione del livello di emoglobina, quindi è necessario condurre un esame per determinare la causa dell'anemia, e dopo questo il medico curante sarà in grado di prescrivere un'adeguata correzione del livello di emoglobina al bambino. Maggiori informazioni su questo problema è possibile ottenere informazioni nella sezione: Anemia

Mio figlio 2g 2m. Quasi quattro giorni la temperatura è aumentata periodicamente e ogni volta quasi sotto i 40. Si sono rivolti a un pediatra, hanno passato analisi. Nel giorno di test dopo il pranzo, la temperatura tornò normale e il dente molare eruttò. Le analisi mostrano un ESR di 40. Un'analisi delle urine è normale. Il pediatra raccomanda di bere antibiotici, ma non vorrei darli. Forse questa è solo una reazione all'eruzione? Come essere in questa situazione?

In questo caso, un aumento della VES è associato a un processo infiammatorio nel corpo, che può essere associato sia alla dentizione che a un altro processo infiammatorio. Osservare il bambino per diversi giorni e ripetere un esame del sangue generale, se l'ESR diminuisce, non è necessario eseguire una terapia antibiotica, se l'emiciclo peggiora, il pediatra determinerà la causa della condizione e prescriverà un trattamento adeguato. Più in dettaglio sui motivi dell'aumento della temperatura corporea, puoi ottenere informazioni nella sezione tematica del nostro sito: Alta temperatura

Ciao, mia figlia ha 4 anni, è stata malata da 2 settimane, ha la febbre, la gola rossa e la stomatite alla gola, non c'è rinite, ma c'è la respirazione nasale durante la notte. In generale, il bambino ha un buon appetito attivo. Erano il 16 settembre nell'ambulatorio del medico, lei ha detto che la sua gola era quasi scomparsa, abbiamo anche superato i test generali. L'esame del sangue è tutto normale, eccetto: leucociti 12.3. piastrine 349, soe 23. in Nell'analisi delle urine, corpi di ketan + - 5. il resto è normale. Siamo trattati, laviamo la gola e le compresse immudon. Sono preoccupato per questi valori elevati.

Secondo i dati forniti, vi è una foto del processo infiammatorio, pertanto, ti consiglio di fare i backpoint da gola, antibiogramma e ri-consultare il medico ORL, che sarà in grado di prescrivere un trattamento adeguato. Maggiori informazioni su questo argomento nella sezione: Mal di gola

Mia figlia ha 2,5 anni. Naso che cola, tosse. Per 7 giorni la temperatura è fino a 40. L'analisi delle urine è normale, l'esame del sangue è ESR 26. La flemma ha iniziato a recedere, il naso che cola non passa. Hanno bevuto Flemoxin, ora il pediatra ha prescritto un tompone prompan, la temperatura di Hemomitsin non cade. Non sono più prescritti test. Sono molto preoccupato per questo stato protratto del bambino.

In questo caso, è necessario escludere la polmonite, quindi ti consiglio di eseguire una radiografia del torace e di consultare anche il tuo pneumologo. Per saperne di più su questo argomento, visita la sezione del nostro sito cliccando sul link: Bronchite e polmonite.

Il figlio ha 3 anni, ha tossito per due settimane - non ha trovato alcun respiro affannoso, poi la temperatura è salita 39 - è stata difficile inciampare, la sua guancia era gonfia il secondo giorno, è stata curata per infezioni virali respiratorie acute in ospedale per una settimana, la ghiandola saliva era infiammata, ha dormito dal cetriolo salato, il bambino riscaldava la settimana a 40 - trafisse un ciclo di antibiotici, veniva dimesso con esami del sangue - con un alto contenuto di leucociti, a casa altri due o tre giorni la temperatura aumentava, di notte non c'era temperatura, sudava copiosamente, gel di energia otavitivale e neo-smectina, temperatura della settimana Fu assunto fino al 37,5, interrotto il decorso di smecta e enterosgel, iniziato un ciclo di lattofiltrum, il bambino ebbe un'intolleranza al lattosio dalla nascita, ma all'età di tre anni bevemmo il tè con il latte e mangiammo le tasche del latte, durante la malattia ci mettemmo a dieta, mentre prendevamo lattofiltrum la temperatura è tornata normale, il bambino è allegro e allegro, né tosse, né freddo, né nausea, feci 1-2 volte al giorno, l'urina è normale, ma le piastrine 460, ESR 51
Continuo con una dieta ipoallergenica, il latte è esclusivamente privo di lattosio, mercoledì andiamo da un allergologo, ma improvvisamente non è allergico, ma qualcos'altro, dove andare, cosa controllare, dove scavare?
Sì! Gli eosinofili di continuo sugli zeri, semplicemente non esistono affatto - questo rende sospette allergie

Livelli elevati di ESR indicano che esiste un processo infiammatorio nel corpo e può anche essere un segno di avvelenamento, anemia e condizioni allergiche. Una diminuzione del numero di eosinofili indica un processo infettivo, mentre il loro aumento è accompagnato da reazioni allergiche. Un aumento della conta piastrinica è anche un segno di una risposta infiammatoria. Raccomando di prendere Bakpos da una faringe, prendere un antibiogramma e visitare anche un allergologo, fare test per allergeni standard. Per ulteriori informazioni su questo problema, è possibile ottenere informazioni nella sezione tematica del nostro sito Web: Diagnostica di laboratorio

Ciao aiuto per favore mio figlio ha 10 mesi. una settimana fa, cioè giovedì, il bambino aveva il naso che cola. il giorno dopo la temperatura aumentò. Il tasso più alto per questi 7 giorni era 39.2. Martedì scorso, ci è stato prescritto un antibiotico flamoklav salyubab 125. Lasciamo che la temperatura rimanga per 3 giorni. oggi ha fatto rengen senza patologie. si è arreso normale. oak soe-45 e altri indicatori sono normali. cosa dovremmo fare? aiuto per favore

Un livello significativamente elevato di VES indica una grave infiammazione, pertanto ti consiglio di continuare il trattamento con un antibiotico. Se dopo 4 giorni di trattamento la temperatura rimarrà, sarà necessario consultare nuovamente il pediatra per il cambio di antibiotico. È possibile ottenere ulteriori informazioni sulle misure necessarie che aiutano a normalizzare la temperatura nella sezione tematica del nostro sito Web facendo clic sul collegamento: Temperatura elevata in un bambino - raccomandazioni di base per i genitori

quanto può salire l'ESR o altri ESR quando si tagliano i denti fino a 23? e può emoglobina.ibi cadere su IV

Di regola, durante il periodo della dentizione, l'immunità si indebolisce, le infezioni diventano più facili da attaccare, quindi è possibile un aumento della VES, ma i suoi valori dipenderanno dall'intensità del processo infiammatorio. Il livello di emoglobina è praticamente indipendente dalla dentizione, sebbene possa essere ridotto sullo sfondo di un processo infiammatorio concomitante. Per maggiori informazioni su questo problema, leggi la serie corrispondente di articoli sul nostro sito cliccando sul link: Dentizione

e senza conoscere i problemi delle uova di alta qualità, ci hanno immediatamente prescritto flemaxim 125 e normabact.

Ciao caro MedCollegia. ieri ho fatto una domanda su una VES alta quando tagliavo un dente in un bambino, oggi abbiamo esaminato i reni, non abbiamo trovato nulla. non si osservano sintomi di raffreddore 2 giorni fa c'era una temperatura da 38,3 a 38,8. si tiene lunedì e martedì.. non ce n'è nemmeno una traccia.. e ieri il sangue ha mostrato un ESR di 23 e l'emoglobina 110. il sesto giorno abbiamo messo le candele al VIFERON. Un pediatra non può fare una diagnosi, ma ha prescritto FLEMOXIN SOLUTAB 125 da bere, è giusto iniziare a prenderli o non ne vale la pena.

Anche se la fonte dell'infiammazione non è stata identificata, gli antibiotici sono prescritti per prevenire le complicanze, quindi consiglio di seguire il corso di trattamento prescritto. Puoi trovare informazioni più dettagliate su questo problema nella sezione appropriata del nostro sito web cliccando sul seguente link: Antibiotici

Nell'anno, i test, lo zucchero, l'OAM erano normali, ma l'emoglobina 109 e il SOY 37 sono stati rilevati nell'UCK, ma allo stesso tempo, prima, non eravamo malati e al momento tutto va bene, solo i denti stanno scoppiando. Prompt a causa di ciò che può essere aumentato di soia.

Una VES elevata può essere associata al processo di dentizione, quindi raccomando di ripetere l'emocromo completo dopo 10-14 giorni. I livelli ridotti di emoglobina possono essere dovuti a un'alimentazione insufficiente, quindi consiglio di consultare il pediatra sul regime e la qualità dell'alimentazione del bambino, aumentare l'assunzione di vitamine nell'organismo, camminare di più all'aria aperta e, su raccomandazione di un pediatra, condurre un ciclo di trattamento con vitamine e farmaci contenenti ferro. Puoi trovare informazioni più dettagliate sui temi che ti interessano nelle sezioni tematiche del nostro sito cliccando sui seguenti link: dentizione, anemia

Ciao Gentile MedCollegia! Ho un problema simile Una ragazza di 5 anni, la temperatura è già 5 giorni 38-40. niente disturba, un po 'di gola, leggermente rosso, a volte a temperatura si lamenta di mal di testa, dolori alle braccia, alle gambe e alla schiena. Emoglobina passata con analisi del sangue 128
leucociti-7.6
bastoni-11
segmentato-51
eosinofili-1
linfociti-23
monociti-14
ESR-22
Dal trattamento solo paracetamolo, suprastin, bere. Preoccupato che la temperatura di 5 giorni non cada e non ci siano miglioramenti. Dimmi come essere I medici dicono virale e lei passerà.

Nel caso in cui il medico abbia diagnosticato un'infezione virale, è possibile continuare a ricevere il trattamento prescritto, oltre ad assumere anche i farmaci antivirali prescritti dal pediatra. Puoi apprendere informazioni più dettagliate su questo argomento nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: ORVI

Benvenuto! Due settimane fa, i bambini si sono ammalati (un figlio di 7 anni e una figlia di 9 anni), prima una figlia, dopo 5 giorni un figlio. La diagnosi è stata fatta infezione virale respiratoria acuta, ma la figlia ha aggiunto antibiotico Flemoxin Solutab 500 2 p / giorno sullo sfondo di una temperatura elevata di 39,7, bevuto 7 giorni. Il figlio ha fatto a meno degli antibiotici, entrambi hanno mantenuto la loro temperatura (gradualmente diminuendo) per 5 giorni, oltre a una piccola tosse e moccio. Sono venuti in clinica per essere dimessi 12 giorni dopo l'inizio della malattia della figlia, il pediatra ha detto durante l'esame che tutto era in ordine. E il giorno dopo, entrambi i bambini avevano contemporaneamente la febbre a 38.6 e le loro gole diventavano rosse. 2 giorni dopo l'inizio della malattia, ha subito un esame emocromocitometrico completo. Figlio: er.4,53, Lago. 5,7, trombo. 398, emoglobina 120, col. k.0,8, 49 ESR, bacchette. 2, segm. 61, eos. 1, limf. 24, mono. 12.
Figlia: er.4,63, Lago. 14,2, coagulo di sangue. 407, emoglobina 123, col. k. 0,85, VES 40, bacchette. 1, segm 69, eos. 1, limf. 24, mono. 5.
Le analisi sono state fatte sullo sfondo del ricevimento alla vigilia di Nurofen.
Il pediatra ha prescritto un antibiotico locale, Bioparox, Gramidin, antivirale Kagocel, Derinat. Figlio di Gramidin, antivirale Kagocel, Derinat. Quindi in termini di sangue, abbiamo un nuovo ARVI? vecchia ricaduta? o qualcos'altro? C'è bisogno di antibiotici? al momento la figlia non ha temperatura (erano 2 giorni), il figlio sale 38,5, lo abbatte con Nurofen. Grazie

In questa situazione, è possibile che, sullo sfondo di un'infezione virale esistente, si sia unita un'infezione batterica secondaria, così ai bambini viene prescritto il trattamento correttamente, io raccomando di seguire la prescrizione del medico curante. Puoi trovare informazioni più dettagliate su questo problema nella sezione appropriata del nostro sito web cliccando sul seguente link: ORVI

Per favore dimmi come essere? Bambino 4 anni 8 mesi. Abbiamo iniziato ad ammalarci all'inizio di gennaio, la temperatura era normale come al solito per 3 giorni e la tosse residua è rimasta per 2 settimane al mattino forte e umida, come se si aspettasse il muco raccolto durante la notte. La prossima settimana 2 riposo è buono. Il 15 febbraio ci siamo ammalati di influenza o raffreddore. Dopo una temperatura elevata di 4 giorni - il medico ha prescritto gocce nasali e sospensione di macropen - lo ha bevuto per 5 giorni - dopo 2 giorni senza temperatura. Hanno mandato il bambino all'asilo, dall'asilo alla cena hanno portato via con un forte dolore alle orecchie. Lauret ha messo l'otite media. All'orecchio e alla gola rossa sono state assegnate iniezioni di ampicillina, per tutto il tempo in cui si sono seduti al paracetomolo ogni 6-8 ore sono state somministrate con l'aumento della temperatura. L'ampicillina è stata forata di nuovo per 5 giorni - la temperatura è rimasta. Ma i dolori alla fronte sono forti, morti, stanchi. Di nuovo è andato a Laura. Lor ha detto di fare una radiografia. Sospensione cefsim assegnata. Radiografia del naso - ha mostrato sinusite, radiografia dei polmoni - bronchite del polmone destro. Lo specialista di malattie infettive, durante l'esame, ci ha anche trovato congiuntivite e linfonodi sono stati ingranditi dietro le orecchie e all'inguine. Qui beviamo il terzo giorno e mezzo cefsim - la temperatura di ieri, come sempre, senza paracytomol è salito a 39,6 grammi. Ieri è iniziata la comparsa di dysbacteriosis da antibiotici - forte diarrea - batteri introdotti lactobifida e smectu e rehydron. Solo oggi, per la prima volta, il paracetomolo non è stato somministrato nel cuore della notte (cioè dal 21_00 al pranzo 14_00 di oggi era senza temperatura - il bambino è venuto alla vita, ha iniziato a giocare, ha iniziato a mangiare un piccolo pezzo di pane cotto, oppure tutti i giorni solo in composta). Ma ora, di nuovo, improvvisamente ho cominciato a salire 37.8 - 38 - mi fa ancora male la fronte - era addormentato, si è addormentato.. Abbiamo anche gocciolare nel naso e negli occhi l'interferone, il naso del protargol. Beviamo l'erbaccia gialla e la sovrastina sul tavolo del pavimento. Molto dispiaciuto per il bambino. Tanto da trattare e l'output non è visibile. Di nuovo, cambiare l'antibiotico è un incubo. Sto postando esami del sangue: leucociti 9,8, neutrina-52 segmentale, concentrazione di emoglobina 132, ematocrito 37,3, cf. volume di erythrocytes-83, cf. conc. emog nell'eritrocito-354 ESR-4.. Urina (ma in realtà non lavavo il mio bambino quando raccoglievo l'urina, ma il primo lasciava cadere): acido, proteine ​​raccolte nelle urine -0,01, epitelio squamoso nelle urine 2-1-1 p / s, leucociti 1-2-2 p / s, eritrociti modificati - 1-0-1 p / z, muco +, sali - ossalati +, batteri +.. L'analisi del fegato non ha prodotto epatite A - neg., Transaminasi ALT 14,3, transaminasi - AST - 34,7 bilirubina totale 3,51, bilirub diretto - 0,12 timoli, ecc. - 2.1 CHE COSA PUO ESSERE. Beviamo cefzim 7 giorni suggeriti... E se non aiuta.

Sfortunatamente, in questa situazione ci sono segni di infiammazione persistente, è anche possibile che non tutti gli antibiotici siano adatti al bambino, quindi raccomando di eseguire un test di sensibilità agli antibiotici e di consultare nuovamente il medico. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Antibiotici

Benvenuto! mio figlio ha 5 anni.. andando in giardino. nel giardino, un bambino si ammalò di tubercolosi. Tutti i bambini furono esaminati da un medico della tubercolosi. ci hanno dato indicazioni per una radiografia dei polmoni, analisi del sangue e delle urine..
la radiografia dei polmoni non mostrava patologie
l'analisi delle urine è normale
conteggio del sangue tutti gli indicatori sono normali, ma ci sono delle deviazioni:
linfociti 3, 83 (alla velocità di 1,2-3)
basofili 0,08 (ad un tasso di 0-0,06)
volume piastrinico medio di 10,5 (ad un tasso di 5-10)
ESR (su Westerngrain) 30 (al ritmo di 2-15)
di notte tira su col naso, parla nel naso, e non c'è freddo come tale..
Mi sciacquo il naso con un'aqua maris gocciolante nazivina. ma la congestione non passa 4 giorni..
dimmi perché un così grande indicatore di ESR

Livelli elevati di ESR indicano la presenza di infiammazione nel corpo. I sintomi descritti da voi non escludono sinusiti, polipi nasali, quindi vi raccomando, prima di tutto, di mostrare ad un bambino otorinolaringoiatra un medico, dopo di che sarà in grado di prescrivere un trattamento adeguato. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Sinusite - cause, sintomi, diagnosi e trattamento. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: emocromo completo

Buon pomeriggio, aiutami a capire cosa sto mostrando il test del sangue di un bambino. Due settimane fa c'era una febbre alta (gravemente deviata), tosse, naso che cola, linfonodi ingrossati. Il medico ha prescritto l'antibiotico cefix. Ha superato il primo test del sangue clinico + cellule mononucleate:
Globuli rossi 4.38
Emoglobina 87
Ematocrito 0,263
Piastrine 426
Trombokrit 0,341
MCV = 60
MCH = 19,9
MCHC = 331
RDW = 16.3
MPV = 8.0
PDW = 14,9
Banda 2
Segmentato 67
Eosinofili 2
Linfociti 18
Monociti 7
Mononucleare 5
ESR 22

La presenza di cellule mononucleate nel sangue in combinazione con un aumento del livello di VES indica una malattia come la mononucleosi infettiva, pertanto raccomando di consultare personalmente il medico, uno specialista in malattie infettive, per prescrivere un trattamento adeguato. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Mononucleosi. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: Diagnosi di laboratorio, nonché in una serie di articoli: emocromo completo

Benvenuto! Ho un figlio di 6,5 mesi. Tutto è iniziato con il fatto che aveva la febbre di 38,5-39,0 di notte, non superava i 38 di giorno, non c'erano segni di raffreddore, la sua gola era perfetta, né la tosse né il naso che cola. Dopo 4 giorni la temperatura è stata prescritta per via suprax, la temperatura è scomparsa alla successiva. giorno, bevuto 5 giorni. Capannone sangue e urina: tutto va bene.
2 giorni dopo la fine degli antibiotici, si ammalò di nuovo - la temperatura era sotto i 40, naso che cola e mughetto. Nominato Viferon, Glyuferon, aqualore nel naso. La temperatura è stata mantenuta per 4 giorni, poi ha iniziato a diminuire, al 7 ° giorno la temperatura è tornata normale e quella stessa notte è iniziata una tosse umida e ancora la temperatura era 38,3-39 per 3 giorni, il 4 ° giorno siamo stati ricoverati in ospedale con sospetta polmonite, si è rivelato un bronchite. Hanno preso il sangue - Lago. 13,7, ESR 2. Iniettato con cefazolina per 6 giorni + inalazione. Temperatura al prossimo il giorno era già 37.2. Il 7 ° giorno hanno preso il sangue e scaricato, si è scoperto che il sangue era cattivo - irrigazione. 18.1, ESR 20, l'urina è buona.
Sono passati 3 giorni dalla dimissione, non c'è nemmeno la tosse, anche il freddo, ma la temperatura continua a 37,1-37,2, la sera a volte scende a 36,8-36,9 e il bambino è un po 'pigro. Dimmi cosa potrebbe essere e che abbiamo lo stesso con il sangue? Forse hai bisogno di passare qualche altro test?

I sintomi attualmente disponibili sono associati a bronchite acuta. Il trattamento prescritto corrisponde alla diagnosi, la normalizzazione delle analisi del sangue non si verifica immediatamente, quindi non si deve prendere dal panico - è necessario ripetere i test nuovamente in 10-14 giorni. Alzare la temperatura a 37.3 inclusi non è considerata una deviazione, quindi è sufficiente organizzare per il bambino un adeguato regime di sonno e riposo, una buona alimentazione, seguire un corso di vitamine e camminare di più all'aria aperta.

Ciao Abbiamo un parto aumentato, il bambino ha 2 anni e 3 mesi, era 25, il bambino è diventato 23 una settimana più tardi.Il bambino non si è ammalato, e sembra sano, mangia solo male.Il pediatra non dice nulla di sbagliato.Citemi cosa fare? fare la reazione mantou?

Elevata ESR indica un processo infiammatorio nel corpo del bambino. Fare vaccini, incluso Mantoux, in questa situazione è controindicato. Vi consiglio di sottopormi ad un esame più approfondito - per passare un'analisi delle urine, un esame del sangue biochimico, un'analisi delle feci sulle uova dei vermi, un'ecografia degli organi interni e di nuovo visitare il medico del pediatra. Puoi ricevere ulteriori informazioni sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito web cliccando sul seguente link: emocromo completo. Ulteriori informazioni sono disponibili nella seguente sezione del nostro sito Web: esempio di Mantoux

Il bambino ha 3 anni e 10 mesi. Per tre giorni la temperatura era di circa 38-38,5 senza tosse e moccio, la gola era un po 'rossiccia. Il dottore ha detto che era solo un virus, soprattutto lei non ha nominato nulla! Geksoral, lysobact, falfei, tonsilgon e flemossina sono solo 3 giorni. la temperatura era scomparsa più tardi, ma cominciò un respiro tosse e asciutto. Di notte, lei periodicamente tossisce per la sua tosse, e lei sanguina ancora dal naso e non riesce a fermarlo. Ha superato un esame emocromocitometrico completo: non normale -SOE-31, leucociti, 10 / l -5,6, linfociti -50,5, monociti-13,10, basofili,% -1,4, latitudine della distribuzione della popolazione piastrinica,% - 17. Cosa potrebbe essere? Dimmi, per favore, cos'altro dobbiamo passare per determinare l'attenzione? Non abbiamo dato niente di più! Grazie in anticipo!

È possibile che l'infezione virale in questo caso sia stata complicata da bronchite o polmonite. Vi consiglio di fare una radiografia del torace e di consultarvi personalmente con il vostro pneumologo per un esame e un trattamento. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito cliccando sul seguente link: Bronchite e polmonite. Ulteriori informazioni sono disponibili nella seguente sezione del nostro sito Web: Cold, ORZ e ARVI

le mie nipotine -2g2mes e 6 mesi.- dalla nascita alta soe. raramente si ammala dove andare, per favore dimmi? grazie.

In questa situazione, è necessario contattare il pediatra per sottoporsi a un'analisi del sangue dettagliata, all'analisi delle urine, a un immunogramma, nonché a un sistema di sangue batterico e un sistema batterico faringeo. Inoltre, è desiderabile fare un'ecografia degli organi interni. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito web cliccando sul seguente link: emocromo completo. Ulteriori informazioni sono disponibili nella seguente sezione del nostro sito Web: Analisi delle urine nei bambini

Mio figlio ha 1 anno e 11 mesi. 5 giorni era una temperatura di 38. antibiotici prescritti. bevuto 7 giorni la temperatura non si placò. i nuovi antibiotici prescritti hanno bevuto per 3 giorni. La temperatura è diminuita dopo la prima dose. passato un emocromo completo Eritrociti-4,3, emoglobina-98, col. indicatore-0,7, reticolociti-5200, piastrine-562, parassiti-14/906, leucociti-9.2, basofili-1, segmet-39, linfociti-55, monociti-5, ROE-41. Il bambino è attivo, mangia bene, la verità è bere molovato. Dimmi perché un ROE così grande. Grazie

Dato il risultato dell'analisi del sangue generale, il processo infiammatorio è abbastanza pronunciato e il bambino ha anemia. La normalizzazione del quadro ematico dopo il trattamento con antibiotici non si verifica immediatamente, ma dato il livello relativamente alto di ESR, ha senso escludere complicazioni, come la polmonite, la bronchite, ecc. Raccomando di consultare nuovamente il medico, un pediatra, che, dopo un esame, prescriverà gli esami necessari e il trattamento dell'anemia.

Benvenuto! Ecco il problema Per favore dicci come essere. Il bambino ha iniziato ad andare all'asilo, il bambino aveva 3 anni, il giorno successivo la temperatura è salita a 38 once. Non sono andati all'asilo, a volte inizia la tosse, a volte forte. Furono trattati a casa per circa una settimana, gli fu somministrato il paracetamolo, ma la temperatura diminuì leggermente, poi risuscitò: l'ambulanza chiamò l'ambulanza, il bambino aveva mal di gola e lei aveva una gola rossa. Il dottore ha esaminato il bambino per la mattina e gli ha diagnosticato una faringite acuta, i test sono passati, l'urina è buona, il sangue è (SOY-23), la radiografia del torace è stata fatta dal dottore ha detto che dopo due settimane la temperatura non era lì, ma la tosse era rossastra Restiamo a letto per settimane, facciamo iniezioni, siamo stati trasferiti all'ospedale diurno, siamo andati a casa la sera, siamo andati all'ospedale il giorno seguente, misurato la temperatura di un bambino a 38.4, fatto un'iniezione (5 giorni), fatto nuovi esami del sangue ( aumentato SOY 23)., ma non c'è temperatura. Forse l'infiammazione si è fermata e l'esame del sangue (SOY) è normalizzato con il tempo, perché presto ci stiamo già scaricando.. Come possiamo essere pronti per favore. Grazie mille!

In questa situazione, è possibile che l'antibiotico selezionato si rivelasse inefficace, pertanto, consiglio di riprendere l'acqua. Nonostante il fatto che sullo sfondo di assumere antibiotici, questo studio è prescritto non prima di 10 giorni dopo la fine del trattamento, nei casi in cui il trattamento non è efficace, è possibile passare una tale analisi, che consentirà di correggere ulteriori trattamenti. Puoi ottenere maggiori informazioni sulla domanda che ti interessa nella relativa sezione del nostro sito web cliccando sul seguente link: Faringite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: Antibiotici

Ciao, ti ho scritto di recente, ecco un problema. Per favore dicci come essere. Il bambino ha iniziato ad andare all'asilo, il bambino aveva 3 anni, il giorno successivo la temperatura è salita a 38 once. Non sono andati all'asilo, a volte inizia la tosse, a volte forte. Furono trattati a casa per circa una settimana, gli fu somministrato il paracetamolo, ma la temperatura diminuì leggermente, poi risuscitò: l'ambulanza chiamò l'ambulanza, il bambino aveva mal di gola e lei aveva una gola rossa. Il dottore ha esaminato il bambino per la mattina e gli ha diagnosticato una faringite acuta, i test sono passati, l'urina è buona, il sangue è (SOY-23), la radiografia del torace è stata fatta dal dottore ha detto che dopo due settimane la temperatura non era lì, ma la tosse era rossastra Restiamo a letto per settimane, facciamo iniezioni, siamo stati trasferiti all'ospedale diurno, siamo andati a casa la sera, siamo andati all'ospedale il giorno seguente, misurato la temperatura di un bambino a 38.4, fatto un'iniezione (5 giorni), fatto nuovi esami del sangue ( aumentato SOY 23)., ma non c'è temperatura. Forse l'infiammazione si è fermata e l'esame del sangue (SOY) è normalizzato con il tempo, perché presto ci stiamo già scaricando.. Come possiamo essere pronti per favore. Grazie mille! Ciao! Ecco il problema Per favore dicci come essere. Il bambino ha iniziato ad andare all'asilo, il bambino aveva 3 anni, il giorno successivo la temperatura è salita a 38 once. Non sono andati all'asilo, a volte inizia la tosse, a volte forte. Furono trattati a casa per circa una settimana, gli fu somministrato il paracetamolo, ma la temperatura diminuì leggermente, poi risuscitò: l'ambulanza chiamò l'ambulanza, il bambino aveva mal di gola e lei aveva una gola rossa. Il dottore ha esaminato il bambino per la mattina e gli ha diagnosticato una faringite acuta, i test sono passati, l'urina è buona, il sangue è (SOY-23), la radiografia del torace è stata fatta dal dottore ha detto che dopo due settimane la temperatura non era lì, ma la tosse era rossastra Restiamo a letto per settimane, facciamo iniezioni, siamo stati trasferiti all'ospedale diurno, siamo andati a casa la sera, siamo andati all'ospedale il giorno seguente, misurato la temperatura di un bambino a 38.4, fatto un'iniezione (5 giorni), fatto nuovi esami del sangue ( aumentato SOY 23)., ma non c'è temperatura. Forse l'infiammazione si è interrotta e l'esame del sangue (SOU) si normalizza con il tempo. Abbiamo già scritto la temperatura per circa 4 giorni. ma il bambino tossisce e la tosse è espettorante.Le case già, come il secondo giorno ci ha scaricati, hanno ventilato le stanze durante il giorno, ma il bambino era in una stanza diversa. Stamattina ho sentito che il bambino era un po 'caldo, ha misurato la temperatura e c'era 37.5 che cosa poteva essere? Non hai davvero fatto saltare un bambino? O ha lasciato effetti residui?. Grazie mille!

In questa situazione, è possibile che la faringite sia complicata dalla bronchite. In tali casi, durante il trattamento, il livello di VES potrebbe non normalizzarsi immediatamente, ma per 10-14 giorni. Considerando che la febbre è ancora osservata, nonostante il trattamento, raccomando di donare la baccosi del sangue e dell'espettorato, e anche di testare la mononucleosi infettiva, la toxoplasmosi, il citomegalovirus e visitare personalmente il medico delle malattie infettive.

Ciao, mio ​​figlio era all'asilo per 3 giorni e ci siamo ammalati, è comparsa una tosse. Un medico comune ci ha diagnosticato un orz, ci ha prescritto di bere Ampisides e paracetamolo, ma questo non ha aiutato, perché la temperatura era alta e non scendeva a 38. Poi il dottore mi suggerì di andare all'ospedale, dove diagnosticarono l'infezione da faringite e adenovirus: l'amikotsin fu somministrato per via intramuscolare, la supposta viferon. È salita di nuovo a 38.6 Amikotsin è stato annullato e Cefepim è stato somministrato per via intramuscolare, sono caduti per 6 giorni, la temperatura era addormentata, è diventato più facile, il sangue ESR scorreva 23. Siamo stati dimessi. Grazie in anticipo.

In questa situazione, è possibile che la faringite acuta, come spesso accade, sia stata complicata dalla bronchite. Raccomando di mostrare il bambino a un pediatra allo scopo di prescrivere un trattamento adeguato. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione corrispondente del nostro sito cliccando sul seguente link: Come trattare la faringite. Ulteriori informazioni possono essere ottenute nella seguente sezione del nostro sito Web: Bronchite e polmonite

Ho dimenticato di scrivere, hanno fatto una radiografia, è stato bello, i suoi occhi si sono arenati, avevamo gocce di levomicina e tutto è andato via.

Raccomanda anche di donare un immunogramma e visitare personalmente il medico di un immunologo, poiché è possibile una diminuzione dell'immunità del bambino. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito web cliccando sul seguente link: Immunità

Buon giorno, figlio di 4 e 6 mesi, dal 16 luglio al 18 luglio, la temperatura era da 0,3 a 38,5, più diarrea, mia figlia ha avuto diarrea frequente per due giorni prima del figlio, ma senza febbre, ho dato immediatamente nifuroxazide, smektu, dieta.4 -5 giorni, poi per 2 giorni ho dato enterol. le mestruazioni hanno iniziato la giornata, quindi non ha visitato il ginecologo, ho visto enterol, i miei occhi oftalmici, il mio unguento gocciolava per la notte, il dottore mi ha consigliato di cambiare su okomistin e loratodin contro l'allergicheskiy.s 22.07 figlio e la figlia al sangue il figlio sadike.24.07 temperature 37,4.sdali e nelle urine 25.07.krov 122 emoglobina, globuli bianchi 7.9, non so di cosa si tratta? e-4,0, c-0,91, coe-18, ulteriormente esophila 5,? 2, segmento-48, l-41, m-4, l'urina è trasparente, gialla, il peso è 1.013, leggermente acido, proteina - no, no erythr, leykots-1-2-2, tuttavia non ci sono sintomi, il medico non è in vacanza in città dal 24/07 al 37,4, 25.07 al 37,5,26.07 al 39,5,27.07-38. Il medico di turno ci ha ascoltato il 25.07, ha detto un collo leggermente rosso, abbassiamo il paracetamolo per la notte, sciolgo clorofilla per la gola, somministrato immunoflazid Non ho lamentele con il mio bambino quando la temperatura sale. una sorta di infezione. Ho descritto quello che è successo a tutti noi.Anche due mesi fa, tutti e tre abbiamo sofferto la varicella in forma medio-leggera. Seguo l'urina di mio figlio poiché in inverno dopo l'otite e il sulbactomax 10 giorni, c'era proteine ​​nelle urine e nei leucociti, hanno bevuto il cannone e furagin, la vasca di semina era sterile, gli ultrasuoni erano normali, si diceva che monitorassero costantemente l'urina e aumentassero la temperatura asintomatica, cosa ne pensi e se ti sottoponi al test, cosa? Grazie mille.

In questa situazione, non è esclusa un'infezione virale, tuttavia, tenendo conto dei dati di anamnesi, raccomando di continuare a monitorare nel tempo - di sottoporsi a analisi urine e analisi del sangue 1 volta al mese per consultare personalmente un nefrologo pediatrico. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione pertinente del nostro sito web cliccando sul seguente link: emocromo completo e in una serie di articoli: analisi delle urine completa nei bambini. Ulteriori informazioni possono essere ottenute anche nella seguente sezione del nostro sito Web: ARVI (ORZ)

Ciao Un bambino ha 6 mesi. Il dottore ha detto che il bambino è sano. Il test delle urine è normale (il peso specifico è 1.010), l'analisi del sangue mi ha avvisato: emoglobina 111, leucociti 9, ESR 20. È allattato al seno, 5 giorni nella dieta, il cibo è introdotto - zucchine. Non ci sono cambiamenti nelle feci, non è capriccioso senza motivo.
Cosa può causare un aumento della VES. Dovrei preoccuparmi? Grazie

Secondo i dati forniti dal bambino, si osserva un aumento del livello di VES, che può essere dovuto a molte ragioni - in particolare, un aumento del livello di questo indicatore indica la presenza di un processo infiammatorio nel corpo e può essere osservato con ARD e ARVI, dentizione, ecc. Si consiglia di visitare nuovamente il medico per un esame più approfondito. Puoi ottenere informazioni più dettagliate sulla domanda che ti interessa nella sezione tematica del nostro sito web cliccando sul seguente link: emocromo completo. Ulteriori informazioni sono disponibili nella seguente sezione del nostro sito Web: Pediatra

Benvenuto! Mio figlio ha 4.5 anni. Una settimana fa, ha iniziato una tosse secca, rossa alla gola. Pediatra ha messo un catarro alla gola. Trattamento prescritto senza antibiotici e antivirali, ma non ha aiutato. Oggi ho passato l'analisi - ESR 20, il trambotsidy è aumentato. Pensi che valga la pena prendere un antibiotico?

Di norma, in tali situazioni, in assenza di dinamiche positive, si raccomanda il trattamento con antibiotici, pertanto, consiglio di visitare nuovamente il medico curante, il pediatra o il medico ENT. Per maggiori informazioni su questo argomento, leggi la serie di articoli tematici sul nostro sito cliccando sul link: Perché nasce un mal di gola? Ulteriori informazioni possono essere trovate nella seguente sezione del nostro sito Web: Antibiotici e in una serie di articoli: Otorinolaringoiatra, Pediatra

Benvenuto!
10 giorni fa, il bambino ha avuto la febbre fino a 38,5, un mal di gola, lamentato dolore alle articolazioni, bevuto summed (più pshikalki locale), tutto è andato via, 8 giorni dopo l'inizio sumamed, la temperatura è salita di nuovo a 38.2, il bambino lamentato dolore al collo a destra (c'era un ingrossamento dei linfonodi), dopo poche ore tutto andava via da solo. sangue donato, urina, strisci I risultati finora solo sangue: ESR 22, CRP 55, ASLO 9, linfociti 26.6. il resto è normale. Il bambino è allegro e allegro, appetito buono, stanco, senza fiato, e quindi non c'è. Quanto è grande il rischio di complicanze cardiache? Domani faremo un'ecografia del cuore.

Considerando l'uso di antibiotici, il rischio di complicanze nel cuore e nelle articolazioni è piccolo, tuttavia, si consiglia di sottoporsi a un'ecografia del cuore 4-5 settimane dopo la fine del trattamento, e anche di ripetere i test 7-10 giorni dopo. Ti consigliamo anche di superare il test per la mononucleosi infettiva per escludere questa malattia.

Molte grazie per una risposta così dettagliata! Allora non beviamo antibiotici nuovi, agiamo secondo il tuo piano.

Siamo sempre felici di aiutarti!

Buon giorno, il bambino ha 2,9 anni. In primo luogo, moccio fiume, la sera del 38,5. poi entro 2-3 giorni il ritmo. a 39. nurofen agitato / paracetomolo. di regola, il paracetomolo ha aiutato male. rosa 39.6 - ha causato un'ambulanza - un'iniezione di analgin / suprastin / noshpa.. poi di nuovo si è schiantato giù a 35. tutti pensavano. (allo stesso tempo Viferon, il naso alla gola tutto gocciolava / annaffiato) di nuovo aumentava in mezza giornata a 39. di conseguenza, i dottori che venivano non vedevano nulla - ARVI. il 6 ° giorno (di nuovo 39) il bambino si è lamentato del rumore nell'orecchio (e l'udito è peggiorato) che ho dato additato con spavento (anche se speravo fosse solo un virus). il giorno 7, la temperatura è passata (sia da sola che è stata convocata) donata sangue e urina (16 ore dopo la prima dose di somministrazione) - infine aumentata ad aea di 45 !! e monociti 19! il resto è ok. è andato il giorno 8 a Laura - all'inizio dell'otite. (per gocciolare Otipaks / acqua, ecc.) i pediatri non hanno sentito nulla sui raggi X non hanno inviato.. Sumamed è stato detto di finire.. Ho letto sulla mononucleosi - ora penso che forse era tutto lo stesso virus? potrebbe fare un atto di somma come se i leucociti fossero normali subito Devo essere testato per gli anticorpi g M CMV EBV Grazie.

Questi cambiamenti nell'analisi del sangue generale possono essere il risultato di un'infezione virale o batterica e possono anche essere osservati nell'otite media acuta. Sumamed è un agente antibatterico piuttosto forte, quindi è possibile che il conteggio del sangue sia tornato alla normalità dopo l'uso. Per escludere la mononucleosi infettiva richiede un'analisi.

Oltre alla descrizione della malattia - ho dimenticato di scrivere - che al mattino siamo stati all'ecografia (il primo giorno della malattia) - abbiamo visto un aumento di fegato e pancreas) non so quanto fossero corretti i TC a stomaco vuoto e all'inizio della malattia. mononucleosi.

Ti consigliamo di eseguire un esame del sangue per la mononucleosi infettiva, dopodiché dovresti consultare personalmente il tuo medico specialista in malattie infettive, che condurrà un esame e, se necessario, prescriverà un trattamento adeguato.

Benvenuto! Figlio 3.7. Recentemente, ho avuto 3 orvie con un colpo di tosse, quasi un risultato da un altro. Mi sono lamentato con l'occhiello una volta. Prokapali otipaks. Hanno dato l'ascoril, inalato con soluzione salina, ergoferon. La temperatura ha mantenuto gli ultimi 4 giorni 37.7 di sera. Ultimi 2 giorni no. La tosse è quasi passata - solo al mattino. E un po 'di raucedine. Naso che cola troppo residuale. Ma ieri il sangue è stato donato nel caso in cui: ESR 43! monociti 1,12, monociti% 14,1. Rel. larghezza di distribuzione Eritrea. per volume (cfr. deviazione) - 34.6, rel. larghezza di distribuzione Eritrea. per volume (coefficiente di variazione) - 12.4. Tutto il resto è normale. Emoglobina 111, Leucociti - 7,95. Urina raccolta e immediatamente presa, ma nessun risultato ancora. Sembra non meno nuvoloso, giallo (non molto leggero). Il bambino è ora attivo, il suo appetito è un po 'peggiorato. Ieri e il giorno prima, a volte c'era letargia. Dove stiamo andando dopo? Grazie!

Un aumento significativo del livello di VES indica un processo infiammatorio pronunciato, che può essere associato all'otite media, agli effetti residui delle infezioni virali respiratorie acute e alla laringotracheite non è escluso. Si consiglia di consultare personalmente un otorinolaringoiatra, che effettuerà un esame e prescriverà un ulteriore trattamento al bambino, se necessario.

Benvenuto! Dimmi, per favore, il trattamento è stato prescritto correttamente? Un bambino ha 10 mesi, cinque giorni una temperatura di 39,5. Sono stati abbattuti dal nurofen per 3 giorni, è sembrato placarsi per 4 giorni ed era 38, e il giorno 5 è aumentato di notte a 39,5 (sono stati abbattuti con lo sfregamento con acqua tiepida). Esame del sangue: leucoc 11,5, erythroc 4,68; hemogl 101, soia 39; volume media Eritr 71, il contenuto medio di emogloma in Eritr 21,7; concentrazione di emog in eritre 304; palochkoyad. 2, segmentato 38, monociti 10, linfociti 50. Il bambino beve poco, dà acqua con la forza, mangia senza nutrirsi durante l'allattamento. Periodicamente letargico. Il resto è tutto normale., Solo la gola è rossastra e le onde si stanno arrampicando. il medico prescrisse flemossina, tantum verde, creonte, anaferon, dice che il virus. La diagnosi accurata non parla. Non capisco se sia necessario esaminare o superare test, la causa della malattia non è chiara e trattiamo immediatamente con un antibiotico. L'antibiotico è stato aggiunto al trattamento il 5 ° giorno, il 6 ° nel bambino, le feci molli. È possibile prendere tutto l'enterol? Il trattamento è stato prescritto correttamente?

Se un pediatra diagnostica un'infezione virale, allora il trattamento è corretto, noi lo raccomandiamo. È possibile che le feci molli siano associate all'assunzione di antibiotici: in questo caso viene mostrato l'appuntamento con Enterol. Tuttavia, ti consigliamo di consultare il pediatra in anticipo.

In aggiunta al messaggio precedente: oam in norm (il sesto giorno), il 5 ° giorno l'afa era cattiva, dicevano male e prendevano l'analisi dalla pentola (anche se lavata con sapone e spolverata con acqua bollente). Dopo aver bevuto l'acqua, il bambino ha molta saliva (incisivi in ​​salita). Si mette le dita in bocca. anche una settimana fa (a temperare), il bambino ha vomitato una volta, lo sgabello era Kashiu, ha bevuto enterosgel per 4 giorni

Si consiglia di continuare il trattamento prescritto dal pediatra e ripetere il test completo del sangue e delle urine dopo 5-7 giorni.

Buona giornata! Diteci per favore! Un mese fa, ha donato sangue e urina secondo i piani. Un bambino ha 10 mesi. Tutti i test sono normali, ma l'emoglobina bassa è pari a 100 (lo sciroppo di Ferrum-lek e multitabs ha bevuto un mese, poi ha donato di nuovo il sangue.L'emoglobina era allo stesso livello.Il pediatra mi ha detto di continuare a bere questi farmaci.Pochi giorni fa ho notato che la pelle del bambino diventava leggermente gialla, le proteine Gli occhi sono bluastri, altrimenti non ci sono cambiamenti - buon appetito, integratori in base all'età, guardie, feci regolari, il bambino è attivo, non c'è nulla di cui lamentarsi Domani diamo un esame del sangue dettagliato e l'urina, dopo una settimana andiamo da un ematologo pagato. per essere? Ne vale la pena ulteriore buca integratori di ferro come consigliato da un pediatra o di non ricevere un ematologo?

In questo caso, è possibile continuare il ciclo di trattamento e, in questo contesto, eseguire un esame del sangue dettagliato, e si consiglia inoltre di eseguire un esame del sangue per i marcatori dell'epatite al fine di escludere la probabilità di infezione da epatite virale.

Inoltre, Leggere Imbarcazioni

Cause e trattamento della rosacea sul naso

Kuperoz (telangiectasia) è un'estensione dei piccoli vasi sottocutanei sul viso, a seguito della quale sulla pelle del mento o delle ali del naso si forma una notevole striscia rossa.

Segni di aterosclerosi dei vasi cardiaci

La causa principale dell'emergere di una patologia così pericolosa come l'aterosclerosi dei vasi cardiaci è la sconfitta delle vene e delle arterie che portano al cuore con grappoli di coaguli di colesterolo.

SHEIA.RU

Trifurco posteriore (anteriore) della giusta arteria carotide interna: che cos'è Qual è la trifurazione dell'arteria carotide interna destraTrifurcation dell'arteria carotide interna destra, che cosa è e come si verifica un fenomeno normale diventa noto dopo aver condotto un numero di procedure diagnostiche.

Cosa significa aumento dell'ESR nel sangue?

La velocità di eritrosedimentazione (ESR) è un indicatore che è ancora importante per la diagnosi dell'organismo. La definizione di VES viene utilizzata attivamente per la diagnosi di adulti e bambini.

Rafforzamento di vasi cerebrali: ginnastica, preparazioni, indurimento

Da questo articolo imparerai: è possibile rafforzare i vasi sanguigni del cervello e prevenire le malattie legate alla loro fragilità?

Cambiamenti aterosclerotici nell'aorta - cause e sintomi, diagnosi e fasi della malattia

Una grave malattia che colpisce le arterie del cuore è chiamata aterosclerosi aortica. La nutrizione scorretta, l'ereditarietà e la presenza di altre condizioni patologiche possono servire da stimolo per lo sviluppo della malattia.